.

.

giovedì 23 luglio 2015

L'amarezza del Bambi si taglia con il costume da bagno

Mi sembra arrivato il momento di svelarvi il motivo reale che mi ha spinto ad aprire questo blog, ve lo devo proprio dopo tutti questi anni  E’ triste ma devo confessarvi che l’ho fatto per mero interesse personale. L’ho fatto per cercare di accattivarmi simpatie in modo che sempre più persone potessero seguirmi, e quando dico seguirmi intendo fino al supermercato, e caricarsi anche l’'acqua al posto mio che è sempre una bella rottura di coglioni. Intanto continua la virata forte del Bambi verso la regione, un Paolo Brosio d’Oltrarno, una strambata decisa che non è dovuta solo alle difficoltà di mercato e alla capacità di mantenimento del fresco tipica delle nostre chiese. Il Bambi del dopo Savic oggi adora soprattutto gli invitati alla cena del Signore che non devono mettersi ai fornelli con questo caldo. Il rischio vero in questo momento di allerta meteo e di lavori in corso, è quello di essere troppo superficiali nei giudizi, e quindi di sottovalutare il lavoro profondo di rinnovamento della squadra che è in atto e che necessita di tempi abbastanza lunghi. il tifoso Viola in questo momento sottovaluta le strategie di mercato, coglie solo l’odore acre delle cessioni come un chiaro segno di disimpegno, sottovaluta cioè il suo destino così come fanno le casalinghe nell’interpretare quel ruolo invece così importante. Purtroppo non ho mai visto due casalinghe chiamarsi "collega", ed è un indizio grave. A tutti coloro che in questo momento non riescono a cogliere indizi di rilancio, suggerisco occhiali da sole e cuffiette per un mondo migliore, anche se la Rita sostiene che più che occhiali da sole ci vorrebbe una maschera da saldatore. E visto che tutto ciò smuove malumori, paure, oltre alla solita stantia richiesta di chiarezza, se proprio c’è una cosa da precisare e vogliamo per forza passare per i soliti pignolini, non è tanto l’autofinanziamento l’argomento da sollevare, visto che ce l’hanno detto in tutte le salse, ma piuttosto che la donna non la dà, ma lo prende. Poi se proprio non ce la fate a voler bene a Cognigni, potete almeno far finta in attesa dei grandi colpi, una tecnica che mi ha insegnato il Bambi che si era tatuato sulla spalla il nome della Sandra con l'inchiostro simpatico, perché appunto sospettoso e s’immaginava che alla fine si rilevasse una stronza. E a proposito di sperimentazione di un nuovo modello tattico, l’arrivo di giocatori più muscolari è una chiara indicazione dell’addio alla fase spagnola della nostra vita da tifosi, sarà una Fiorentina più fisica e con meno possesso palla, e già che siamo a parlare di partite come quella con il PSG dove la sperimentazione si è tagliata a fette, voglio dire “SI” anche alla sperimentazione su chi ti incontra e dice "Dai che manca poco alle ferie". Chiudo a proposito del Bambi devoto e bacchettone che mi ha confessato di essere amareggiato non tanto per la cessione di Savic, ma per aver scoperto sulle colline sopra il Galluzzo una chiesa abusiva dell'XI secolo accanto a una piscina.





214 commenti:

  1. Se persino il Buk comincia a criticare la società siamo vicini al "bomba liberi tutti". Buona lotta per il settimo posto a tutti!

    RispondiElimina
  2. Bel modo di ringraziare chi ti ospita, il tuo.

    RispondiElimina
  3. Ah ah! bellissimo! La chiesa abusiva dell'XI secolo. Che poi magari lo era davvero a quei tempi: il duca locale ( aristocrazia al Galluzzo? mah !) l'aveva fatta abusivamente costruire vicino casa perché la sorella ci andasse a pregare...

    RispondiElimina
  4. Passator Cortese23 luglio 2015 08:43

    E si legge anche che abbiamo fatto male a vendere Savic prima di comprare il sostituto perchè così ci strozzano.
    Ovviamente gli stessi, se avessimo prima comprato il sostituto, avrebbero scritto che che ci avrebbero strozzato al momento della vendita di Savic.
    Nel mio piccolo aggiungo solo che, per come è conformato, nel mercato del calcio è molto più difficile vendere bene che acquistare bene e che in generale in una trattativa è più forte chi ha i soldi in tasca non chi ha un calciatore che vuole o, ancor peggio, deve vendere.

    RispondiElimina
  5. http://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/cronaca/15_luglio_20/pisa-piscina-abusiva-dietro-chiesa-millenaria-5b828f20-2ec1-11e5-b8be-a5ee2e212ebc.shtml

    RispondiElimina
  6. Passatore non ti limitare alla superficie.
    Gli istanti acquisto/vendita possono anche essere rovesciati, nessuno sindaca questo (credo), per lo meno non io.
    La distanza di tempo fra i due istanti e l'iter compiuto per arrivare all'acquisto (che negli anni è quasi sempre venuto DOPO la vendita) è sintomatica del fatto che non c'è quasi mai sicurezza del rimpiazzo o dell'acquisto successivo che si vorrebbe conseguente.
    La sensazione è che basti uno stormir di fronde per variare in corsa una pianificazione che sicuramente esiste (altrimenti si sta parlando di idioti) senza preoccuparsi troppo delle conseguenze a breve ed a medio né sui tifosi (e ci mancherebbe) né sulla squadra e sullo staff (e lo capisco meno) che non è tenuto per contratto a sapere tutto e che rischia di lavorare non tranquillo.
    Tirano diritto, per così dire, quando c'è i vaini di mezzo del resto gli importa sega e non è un bel vedere, neanche in una azienda normale lo sarebbe.

    RispondiElimina
  7. Poi il vantaggio viene dato dallo stato di necessità.
    Quello dei due o più interlocutori che si trova nello stato di necessità di vendere o comprare è comunque in uno stato di grosso svantaggio se gli altri sono a conoscenza del suo stato.
    Se tu hai da rifare mezza squadra e gli altri sanno quanto hai in tasca e non navighi nell'oro non solo sei in uno stato di necessità (perché ti mancano i giocatori in vari ruoli) ma stai giocando a poker con solo le tue carte scoperte.
    Contento tu.....

    RispondiElimina
  8. Passator Cortese23 luglio 2015 09:33

    Non capisco cosa ci sia di superficiale nel mio ragionamento.
    Ho
    fatto una considerazione ben precisa e circostanziata su come, a mio modesto
    avviso, nel mercato del calcio è meglio operare, nei modi e nei
    tempi, puntando alla vendita-acquisto piuttosto che all'acquisto-vendita.

    Per me nel caso Savic, e contorno e conseguenze, la
    Fiorentina ha operato benissimo.
    Tu la pensi diversamente sul caso specifico? Spiegami perchè.

    Le tue sì che mi sembrano
    considerazioni fumose, confuse e general generiche, buone per tutte le stagioni, scontate e nello stesso tempo rovesciabili, infatti in contraddizione con la tua stessa premessa.
    Il punto è che sei più in difficoltà quando devi vendere un particolare giocatore piuttosto che quando hai i soldi e devi comprare avendo, non genericamente altri, ma il mercato calcistico mondiale a disposizione.

    Quanto alle tue sensazioni,
    siamo nel campo dell'opinabile, te le lascio.

    RispondiElimina
  9. Io mi chiedo perché troll simili debbano essere tollerati. Fosse almeno simpatico. E invece è un povero idiota che pensa anche di fare battute simpatiche.

    RispondiElimina
  10. Sei "splendido" Passatore... ma va bene così.
    Salutami lo svizzero.

    RispondiElimina
  11. Passator Cortese23 luglio 2015 09:43

    Lo farò, su facebook.

    RispondiElimina
  12. È il mantra di mia cognata, commerciante. Comprare sempre da chi è in stato di bisogno

    RispondiElimina
  13. Non è certo una regola rigida (incide ovviamente una variabile quale la vendibilità di chi vuoi vendere) ma noi, a fare più acquisto-vendita che vendita-acquisto, ci siamo ritrovati una rosa di oltre 30 elementi tra cui gli Iakovenko, i Lazzari, gli El Ham... quindi capisco la società. Con questo non voglio certo dire che per me la situazione attuale è ottimale, anzi tutt'altro, è una vita che sogno una rosa da scudetto già pronta al primo giorno di ritiro.

    RispondiElimina
  14. stefano vienna23 luglio 2015 10:00

    Buk adesso spara a zero su tutto e tutti. Anche lui si lascia prendere dalla foga del momento. Certo poi il calcio è opinione, ma in attacco con Rossi ci siamo rinforzati a prescindere, a centrocampo è andato via Pizarro -un grande, certo- e sono arrivati Suarez, Vecino, Gilberto (vice-Joaquin) oltre ad un Diakhate già mezzo pronto per il grande salto. Naturalmente pesa l'addio di Savic, è indubbio, ma siamo ancora a fine luglio. Sempre nel campo delle opinioni, ci si è liberati di giocatori poco adatti al gioco di Sousa e dei relativi ingaggi, adesso veramente diventa fondamentale sistemare Gomez, Badelj, Alonso e io sacrificherei anche Ilicic. L'unica nota veramente negativa è questo Milnkovic-Savic di cui si parla molto bene e che avrebbe reso più accettabile l'addio di Savic. Ma non tutte le ciambelle riescono col buco. Io comunque alle rivoluzioni ci credo anche se è umano farsi prendere dallo sconforto quando tutto sta cambiando. In conclusione, la Fiorentina ha delle buone carte in mano, non dispererei, ma certo può anche finire male.

    RispondiElimina
  15. Grande lo Stefano del post Montella!! Ormai gli estremi del blog sono lui per un verso e Cassandra per l'altro.

    RispondiElimina
  16. Mi sembra che i commenti di Zaph e Foco erano più volti a sottolineare le difficoltà in cui si trova a lavorare Sousa.
    Bucchio critica la società a 360', fa nomi e cognomi e si sofferma in apprezzamenti sui singoli.
    Si nota la differenza tra chi ha a cuore le sorti della squadra e chi scrive per sensazionalismo

    RispondiElimina
  17. Passator Cortese23 luglio 2015 10:11

    Esattamente.

    RispondiElimina
  18. stefano vienna23 luglio 2015 10:14

    Avrei preferito l'anti-ZemanViola. Diciamo pure che se continuo così divento meno amato pure di Lud, come notava ieri il buon Leo. Ma lo spirito rivoluzionario ringiovanisce, hasta la Victoria!

    RispondiElimina
  19. stefano vienna23 luglio 2015 10:16

    Buk scrive cose che molti troveranno condivisibili, ma anche due cavolate: che Tomovic è un mediocre difensore e che Calleri costa 2,5 milioni.

    RispondiElimina
  20. Passator Cortese23 luglio 2015 10:17

    Cassandra ha il "limite" di non avere e non cercare amici qui. Altrimenti sarebbe considerato un coerente, geniale con la schiena dritta.
    Per questo motivo, anche se non la penso come lui, mi sta simpatico.

    RispondiElimina
  21. Buongiorno a tutti...voi che siete preparati, sicuramente saprete darmi opinioni mirate sulla seguente questione: ma a voi, Bernardeschi, piace? Chiedo perchè a me, oltre che a sembrare un montato di prima categoria, mica mi è mai sembrato tutto 'sto gran giocatore. Sembrava ci fosse da fare una rivoluzione se non avesse rinnovato, tanto era forte. Ma siccome io non me ne intendo granchè, chiedo lumi a voi.
    Attendo commenti....grazie...

    RispondiElimina
  22. Più che altro si è autolimitato con quel nick che lo costringerà ad assenze forzate dopo una vittoria oppure ad apparire e scomparire tra cicli di quarti posti. E' un peccato, si chiamasse "Sporadicamente Cassandra" potrebbe avere più spazio di manovra.

    RispondiElimina
  23. Ahahahaha

    http://www.violanews.com/altre-news/caos-cassano-alla-samp-zenga-medita-le-dimissioni-e-spunta-prandelli-00404338

    RispondiElimina
  24. Bernardeschi è "forte" inteso tecnicamente, certi giudizi sono facili da dare per chi ha un minimo di trascorsi in questo settore, dentro e fuori dal campo; il tocco, il controllo palla, la facilità di saltare l'uomo, una discreta castagna di Bernardeschi fa si che il giudizio su di lui sia unanime, tant'è che dietro non c'erano squadre di B ma di A e per un giovanissimo che ancora molto ha da dimostrare e, nonostante il lungo infortunio patito l'anno passato, è chiaro certificato di D.o.c.g. Il limite inesplorato è la testa, la capacità di essere atleta e serio professionista o se si perde dietro ad auto convincimenti che qualora non decollasse la sua carriera, in stile Cassano o peggio, Balo, è perché sarebbe vittima di circostanze, sfortuna e che non viene capito ed apprezzato il suo talento. Il potenziale c'è, ed è alto, cosa possa dirgli la testa e quali saranno gli atteggiamenti, l'impegno e la maturità, quanto saprà essere professionista, ce lo dirà il campo e Sousa.

    RispondiElimina
  25. Anche per me.

    RispondiElimina
  26. Bobby Caponata23 luglio 2015 10:39

    Concordo. Basta che non diventi un "martello"... :-)

    RispondiElimina
  27. Cassandra di passaggio, Cassandra a ore, Cassandra a prestazione........

    RispondiElimina
  28. A Genova il caso Cassano rischia di far saltare la prima panchina, e non possono nemmeno dare la colpa a Cognigni. http://www.violanews.com/altre-news/caos-cassano-alla-samp-zenga-medita-le-dimissioni-e-spunta-prandelli-00404338

    RispondiElimina
  29. ..CASSANDRA, insieme a ZAPH (LOUIS no perchè si è venduto), è per me fonte di seghe e scopate virtuali, resta il fatto che presagire sventure in questa epoca è come prevedere che prima o poi Vladimir Luxuria lo prenderà in culo.Scusate l'intrusione.

    RispondiElimina
  30. Se si fosse chiamato BB sarebbe potuto apparire come Barry Bonds dopo le sconfitte, e come Brigitte Bardot dopo le vittorie.

    RispondiElimina
  31. Se Rossi segna come due anni fa arriviamo terzi.

    RispondiElimina
  32. Ferrero è persino peggio di Cognigni, così sei contento. Ma al migliore bisognerebbe dargli foco da dove piglia meglio.

    RispondiElimina
  33. a me il nome ricorda Cassandra Crossing...dritto come quel treno...adesso ZV ha trovato un alleato, difficilmente se lo lascerà scappare, una diga di centrocampo niente male. Comunque mi è simpatico, anche se Mc Guire la pensa diversamente. Suvvia oggi 23 luglio facciamo fare pace a tutti...Capo impegnati in tal senso, il caldo di questi giorni ha generato conflitti che non vanno bene, riporta la Pace tra i Discepoli!

    RispondiElimina
  34. Ben ritrovato, Pitino. Per quel che ne posso capire, i mezzi sono grossi, tra controllo di palla, dribbling, visione di gioco e rapidità nel passaggio filtrante, tiro. Non è veloce e a seconda della posizione non si prepara troppo bene al tiro, ma sono limiti secondari se lo impostano da rifinitore/trequartista quale secondo me è. Da punta potrebbe incontrare dei problemi. La testa è invece tutta da verificare, così a pelle l'atteggiamento non mi piace per nulla...E con una testa bacata è facile bruciarsi, a meno che non hai il potenziale di un Messi. In quel caso fai meno del possibile, ma esci fuori ugualmente. Ma stiamo parlando di Bernardeschi...

    RispondiElimina
  35. Vita scusa sono 12 anni che il mercato viene condotto allo stesso modo.
    Verissimo che l'anno scorso ci siamo ritrovati sul gobbo tanti giocatori (diversi inutili per varie ragioni) ma è stato un evento sporadico, non un sistema.
    Poi tutto dipende sempre dagli obiettivi.
    Hai bisogno di una rosa lunga per fare tre tornei?
    Agisci di conseguenza. Se aspetti di vendere gente come el-ham e lazzari (non acquistati l'anno scorso peraltro) per comprare quello che ti serve veramente allora rimani al palo.
    Il tutto naturalmente al netto di arrivi clamorosi alla Brillante......

    RispondiElimina
  36. Grazie...ecco, qui si vede la differenza tra chi ne capisce e chi, come me, è un solo un semplice osservatore. Si vede che il ragazzo sa giocare a calcio, fin qui ci arrivo, ma non vedendo al di là del mio naso, non riuscivo a capire tutta la prescia intorno al rinnovo di questo potenziale. Rimane il fatto che gli atteggiamenti e le parole di questo giovanotto non mi piacciono per nulla, e purtroppo questo mi condiziona assai. Il tempo ci dimostrerà...
    Grazie ancora..

    RispondiElimina
  37. Belva, grazie.
    Sono per studi ed educazione culturale, incline ad operare "sul campo" e confesso di avere, per questo, una visione piuttosto orientata.
    In azienda sono un gran rompicoglioni eheheheheh.......

    RispondiElimina
  38. buongiorno a te...a me piace e anche tanto, ha tecnica e visione di gioco, mi piace quando parte da destra e rientra in orizzontale in conduzione per il tiro o per la rifinitura, secondo me è un 10 vero e non un 9 o un 11, insomma se schierato da trequartista in un 4231 o in un 4312 può fare la differenza. Ha margini di miglioramento, vista l'età e l'esperienza che dovrà acquisire, a patto che la testa lo sorregga e senta il bisogno di quei miglioramenti. Non lo conosco e non mi permetto di giudicare la Persona, a quando dite è un po' montato,magari ha una forte autostima che è fondamentale per reggere "botta" in questo mondo e questo fa si che sembri un presuntuoso...ripeto però che sono considerazioni personali,sensazioni... riguardo al Giocatore, secondo me è forte e va curato e coccolato...a patto che lui collabori.

    RispondiElimina
  39. Per chi fosse interessato, piccolo panorama sui giovani attaccanti argentini - Driussi e Simeone jr esclusi - dal blog di LUD:

    Non seguo molto i dettagli economici LUD, può anche essere che parte del cartellino di Calleri sia in mano a un fondo. Voglio insistere invece sul lato tecnico, non vorrei ti aspettassi qualcosa che lui non è: non siamo di fronte a un Dybala o a un Vietto, piccolotti tecnicissimi che dialogano coi compagni, svariano e concludono in prima persona. Calleri fa il gioco di un Gomez di taglia ridotta, di un Inzaghi...La rabona non inganni, ha una tecnica normale, scambia poco coi compagni, in lui è tutto finalizzato alla porta, è sopra ogni cosa un opportunista, e la gran parte dei suoi gol li realizza da vicino. Nella tua ottica sarebbe assai più interessante Brian Fernandez del Racing, un "nano" mobilissimo in grado di svariare su tutto il fronte dell'attacco, imprendibile per velocità e tecnica, gran tiro dal limite con entrambi i piedi, fiuto del gol. Ha avuto però di recente un problema col "doping ricreativo", penso erba, ma sarebbe forse l'occasione per portarlo via dall'Argentina, evitandogli la squalifica [non credo valga in Europa]. Il giovane col maggior potenziale era per me Melano - una sorta di Fernando Torres 21enne di 1.87, con grande velocità, tecnica e movimenti - ma per ora ha scelto di seppellirsi nel calcio americano...

    RispondiElimina
  40. Ho sopportato le forti pressioni ricevute per far fuori Cassandra proprio per per permettere a Zeman di accoppiarsi.

    RispondiElimina
  41. quindi hai trovato l'esca per far uscire dalla tana ZV! Grande Pollock...ci avevamo provato con la Valentina ma è stato un fuoco di paglia...a saperlo...la foto di Cassandra non ce l'ho.

    RispondiElimina
  42. ..Giglio, no per carità, gli rovinerei la reputazione, altra classe, altro stile, altro cervello...oserei dire che sarebbe sensato bannarlo solo per rispetto verso...altri.

    RispondiElimina
  43. Bobby Caponata23 luglio 2015 11:38

    ..e se invece fosse la stessa persona..?

    https://www.youtube.com/watch?v=rdkecMOT1ko

    RispondiElimina
  44. non lo so...potresti avere ragione ma sembra un altro stile...un altro modo di contestare,boh...credo non siano la stessa persona.

    RispondiElimina
  45. Brian Fernandez


    https://www.youtube.com/watch?v=uN3noaGsBLw

    RispondiElimina
  46. Se intendete Cassandra e Zeman, i miei potenti mezzi mi permettono di escludere una tale ipotesi.

    RispondiElimina
  47. Bobby Caponata23 luglio 2015 11:50

    Noe.. dicevo Valentina e Cassandra... per l'accoppiamento... eh..

    RispondiElimina
  48. Vita, nel caso di Savic non si parla di un rincalzo ma di un titolarissimo che adesso devi rimpiazzare con urgenza, c'è un livello d'importanza diverso rispetto agli El Ham ecc. Trovare un probabile sostituto prima di cederlo mi sembra una mossa decisamente normale, soprattutto in un ruolo dove in giro c'è poco. Poi se ti sparano dieci milioni per Chiriches, uno che negli ultimi due anni ha giocato più a scala quaranta che a pallone, c'è poco da lamentarsi.

    RispondiElimina
  49. ..Gobba di merda..volevo scrivere pure Dellavalliana ma sono un Signore....

    RispondiElimina
  50. Buk scrive , in due editoriali, tutto e il contrario di tutto. In quello precedente affermava che per arrivare a Suarez siamo stati costretti a cedere Savic, ma che era una grossa operazione. La credibilità è quello che è.
    Io critico un metodo di fare mercato che è iniziato lo scorso anno e che ci ha creato problemi grossi, portandoci solo un mezzo titolare alla fine dei giochi, il quale ha dovuto recuperare per mettersi al livello degli altri, buttando via un intero girone.
    Non mi sembra di essere uno che critica a prescindere o in base ai suoi pregiudizi. Solo non vorrei che tra qualche mese si criticasse Sousa perché qualche giocatore è a corto di fiato o perché qualcuno non sembrerà inserito bene in squadra.

    RispondiElimina
  51. un grande Mister...

    http://video.repubblica.it/sport/l-allenatore-perde-la-testa-calcio-al-giocatore-avversario-e-rissa/207830/206929?ref=HRESS-11

    RispondiElimina
  52. ..una volta che avevo ricevuto complimenti, non potevi mentire??? Per i DV lo fai, cosa ti costava scrivere che il tutto arrivava dal Nord ??..scherzo, hai fatto bene, anche perchè il genio fiorentino è inconfondibile eh eh eh.

    RispondiElimina
  53. Pitino si schermisce, l'analisi su Bernardeschi è assolutamente centrata.
    Il ragazzo ha evidenti qualità tecniche naturali, ma per vedere se davvero vale ad alti livelli, serve che azioni un cervello da professionista votato al sacrificio che sembra non avere. Cambierà? Boh.
    Inoltre è avvantaggiato da una carenza generazionale di buoni giocatori italiani.
    Una quindicina di anni fa', se lo sarebbero filato quasi di striscio, gente come Morfeo o Orlando, per dire due i primi che mi vengono in mente che la Nazionale l'hanno vista col binocolo, avevano qualità superiori. Ci fosse oggi Orlando 25enne, sarebbe titolare indiscusso in quest'Italia di brodi. Morfeo poi, a parte la testa, era considerato dagli addetti un talento purissimo.

    Per Bernardeschi, ma si sa per me non solo per lui, molto meglio ci sia un Sousa piuttosto che un Montella.

    RispondiElimina
  54. Morfeo - TdK doc peraltro, per dirla con Parma - aveva un piedino e una visione di gioco che incantavano. Orlando a me piaceva tantissimo, aveva tecnica, corsa, tiro, di tutto un po'. Peccato per i problemi fisici, e forse per non averci creduto troppo.

    RispondiElimina
  55. Non è fiorentino

    RispondiElimina
  56. Degli atteggiamenti non è che si possa parlare con sicurezza, la sua immagine è stata un po' sporcata ( anche ad arte) per il fatto che non abbia rinnovato subito. Drago dice che a Crotone è stato esemplare e che lui non ha avuto la minima esitazione a metterlo in campo appena arrivato dalla primavera. Tecnicamente, per me, è un'ottima seconda punta che può giocare anche un pò più defilato, meglio se sulla destra. In primavera giocava dietro la prima punta in una sorta di 4-2-3-1, a Crotone era il terzo di destra nel tridente molto offensivo che attuavano. Balisticamente, per me, si gioca con Berardi la palma di miglior tiratore, anche se il secondo ha un tiro più tagliato. La sua dote migliore, secondo me, è la visione di gioco, soprattutto quando è defilato. Ha un ottimo controllo del corpo e una velocità di piedi che gli permette di dribblare bene sullo stretto, aiutandosi con un fisico importante.
    Per me è un potenziale grande giocatore che non abbiamo potuto veder sbocciare perché ha avuto un grave infortunio proprio nel momento in cui Montella lo stava proponendo. Quando è guarito il campionato era agli sgoccioli e la forma non c'era, come si è visto con l'under. Quindi il carattere c'entra poco col fatto che è stato fuori, poteva essere anche Maldini, ma il gesso ce l'aveva lo stesso.

    RispondiElimina
  57. Il colpo di interno destro con il giro ad uscire verso il minuto 2:20 è di pochi veramente.
    Sbaglio o per la corsa ed i movimenti ricorda Di Natale?

    RispondiElimina
  58. Morfeo aveva il piede prensile, della nidiata dei ragazzi di fine anni settanta era quello tecnicamente più forte. Testa di cazzo o meno, io credo che se non fosse arrivato Edmundo avremmo parlato di un' altra categoria di giocatore. La carriera abbiamo contribuito a rovinargliela anche noi.

    RispondiElimina
  59. Poll, non puoi dirmi che non è quello che entrambi pensiamo..e quindi è Fiorentino..

    RispondiElimina
  60. La cosa notevole poi - l'ho visto in molte partite ormai - è che certi colpi li ha anche col sinistro, con qualità non molto distante dal destro, così che non dà al difensore il vantaggio di poterlo condurre sul piede debole...

    RispondiElimina
  61. Cassandra per me è e resta un troll idiota. Se a voi sta simpatico, peggio per voi. Poco male, perché, senza offesa, vorrà dire che ho sbagliato giudizio su alcuni di voi.

    RispondiElimina
  62. Magari scrive sotto dettatura, ma le indicazioni che ho mi fanno propendere per escluderlo.

    RispondiElimina
  63. Comunque le maglie sono bellissime, cadono perfettamente. Anche quelle bianche reggevano il confronto con la muta del psg e quelle blu sono elegantissime. Anche quest'anno darò il mio contributo al calciomercato, vai con la xl.

    RispondiElimina
  64. ..Orlando piaceva molto anche a me..ed ero pure un Robbiati dipendente.

    RispondiElimina
  65. ..io ho 3 nomi che mi frullano in testa..e tutti mi portavano nella vostra zona....ma a sto punto allora, da quel che mi dici, è anche possibile sia avvenuto un parto geniale fuori dalle mura...salta dunque la teoria sulla purezza sanguigna che i due Beduini avevano stra-confermato?

    RispondiElimina
  66. Vabè Robbiati aveva limiti oggettivi, però sì, mi divertiva molto. Mi pare di ricordare che non "dispiacesse" neppure a Vittorione, eheheh

    RispondiElimina
  67. Bernardeschi è molto sopravvalutato. Tecnicamente è buono, diciamo come Gabbiadini, ma la testa di quest'ultimo è altra roba.
    Bernardeschi lo si amplifica perché è viola, ma non è titolare nemmeno nella Nazionale minore, anni luce da Berardi, esempio.
    Per ora ha fatto bene nel Crotone, e due cureggine in A. In più l'atteggiamento che sembra emerso anche in ritiro è di quelli pericolosi.

    RispondiElimina
  68. Oppure che il genio è in ferie.

    RispondiElimina
  69. ..non l'ho detto per questo..non aizzarmi il popolo contro..ho ancora in testa quel gol (fu il terzo), che fece alle merde..beh, ragazzi, quel gol lo fai se sei buono ma buono davvero..

    RispondiElimina
  70. Uno talmente simile nelle cazzate che dice, è un certo pecosbill nel sitone, ma lì è sinceramente difficile districarsi tra le teste di cazzo,

    RispondiElimina
  71. ... Poll, quando avrai tempo e voglia, spiegami na cosa..ad esempio io se ti scrivo dal mio PC di casa o tel personale ok, ti risulterà lo stesso IP, però, ad esempio, io in questo momento ti sto scrivendo da un PC aziendale che non permetterebbe l' entrata in Internet..lo bypasso utilizzando una cosa che si chiama Ultra Surf e che, se non sbaglio, ad ogni collegamento cambia la "carta d'identità"..da ignorantissimo ti chiedo, tu saresti in grado di stabilire ora da dove sto scrivendo?

    RispondiElimina
  72. Ragazzi, bevuta virtuale offerta a tutti voi.... Oggi entro nel primo minuto di recupero del primo tempo! Sono 46 anni......
    E i miei compagni di futsal mi hanno omaggiato di questa...

    RispondiElimina
  73. Ahahahahahah..... semplice, schietto, diretto al punto...... in altre parole ZEMANVIOLA.

    RispondiElimina
  74. E' già fuori scala per noi?

    RispondiElimina
  75. Allora tanti auguri SOPRA!!!!

    RispondiElimina
  76. Bobby Caponata23 luglio 2015 13:24

    Dai pali alla panca... http://www.violanews.com/altre-news/neto-si-presenta-la-juve-e-il-meglio-per-la-mia-carriera-00404369

    RispondiElimina
  77. Passator Cortese23 luglio 2015 13:26

    Io mi domando e dico, cazzo, costa tanto aspettare la fine della campagna acquisti prima di emettere giudizi e nel frattempo seguire allegramente, con gli occhi da bambini, quello che succede?
    E magari intanto, come dice l'ottimo, nella circostanza, Stefano, trombare?

    RispondiElimina
  78. No, penso sia ancora prendibile, e a prezzo contenuto.

    RispondiElimina
  79. Sto attuando questo karma, Passatore.
    Bisogna vedere cosa pensa FOCO, che a quanto pare ha fatto terra bruciata in Umbria e ora deve andare verso Amatrice per trovare donne......

    RispondiElimina
  80. Passator Cortese23 luglio 2015 13:37

    E sia ben chiaro, tutto questo lo dico pensando che i DV abbiano fatto una solenne cazzata esonerando Montella.
    Ma, come si dice proprio a Firenze, cosa fatta capo ha.

    RispondiElimina
  81. Durante la conferenza stampa di Norberto Neto, il
    brasiliano ha risposto anche ad una domanda relativa le difficoltà di
    gestione di alcuni casi da parte della Fiorentina, come Salah e Gomez:
    “Sono situazioni complesse da gestire, ogni giocatore ha la sua
    carriera. Quello che è successo con Salah o Gomez sono difficili, forse
    non sono state gestite bene come situazioni. Quando stavo per decidere
    ho sentito chi ha giocato qui. Quando arrivi qui e vedi questa
    precisione e non ci sei magari abituato è davvero bello”.

    RispondiElimina
  82. Tromba poco anche lui.........

    RispondiElimina
  83. Tanti Auguri!
    stasera gioco anch'io a calciotto, l'altra volta un mio compagno di squadra si è presentato con una maglia a strisce biancomerda...di solito vicino alla porta avversaria rifinisco ( da vero 10 ehehehe) giovedì scorso pur di non dargliela tiravo anche dalla linea di fondo...a fine partita mi ha chiesto "perchè oggi non mi hai passato mai la palla? ...gli altri compagni avevano capito durante la gara,lo jumerdino nemmeno a fine partita...vediamo se stasera la indossa di nuovo...Comunque Sopra, Buon Compleanno dalla Tua terra Pontina!

    RispondiElimina
  84. Hai già cambiato cavallo? Il pennellone che fine ha fatto?

    RispondiElimina
  85. ..la precisione è riferita ai rigori che studiano in allenamento per prepararsi o agli arbitri che vanno a riscuotere assegni ??..lasciamo stare certi paragoni, piuttosto di tifare certi ladroni preferisco averli in casa come li ho.

    RispondiElimina
  86. Auguroni Sopra, altri 54 di questi giorni.

    RispondiElimina
  87. Passator Cortese23 luglio 2015 13:55

    Ah ah ah ah ah ah!!!

    RispondiElimina
  88. mi sembra che lui stesso ha detto che scrive da Napoli...se non ho lettto male.

    RispondiElimina
  89. Passator Cortese23 luglio 2015 13:57

    Non avrei potuto commentare meglio.

    RispondiElimina
  90. ZV, è vero quello che dici ma è altrettanto vero che hanno un qualcosa che manca a tutti gli altri, una fame insaziabile. Non so se sia roba chimica o cosa ma, da quel punto di vista, mi costa ammetterlo, avrebbero da imparare praticamente tutti...

    RispondiElimina
  91. Bobby Caponata23 luglio 2015 13:57

    Ben arrivato a casa Neto..

    RispondiElimina
  92. Passator Cortese23 luglio 2015 13:59

    Non è fame, quella ce l'hanno tutti, è arroganza.

    RispondiElimina
  93. A volte una pecca, in tanto ben di Dio, viene perdonata.

    RispondiElimina
  94. può darsi, ognuno può definirla come meglio crede, resta il fatto che raramente ho visto una continuità del genere nella voglia di vincere, nel perseguire i risultati... questa è l'unica cosa che ho sempre invidiato ed invidio tutt'ora a quelle merde... mi capita di riscriverlo ogni anno quando qui si buttano punti nel cesso con i verona o cesena della situazione...

    RispondiElimina
  95. Passator Cortese23 luglio 2015 14:10

    Continuità garantita soprattutto dal sistema, che non a caso fuori dai confini nazionali, e dalle protezioni relative, non si registra.
    All'estero la rubentus vanta successi sporadici e ridicolmente inferiori alle abbuffate che si fa in Italia.
    All'estero la fame gli passa?

    RispondiElimina
  96. Agente Fifa Durante:"Gilberto è molto più forte sia fisicamente che tecnicamente di Romulo"

    RispondiElimina
  97. Auguri Sopra.
    Forse non mi spiego bene io, allora.
    Della fine del calciomercato mi interessa relativamente. Per me a settembre potremo anche essere forti come il Real, ma, comunque, avremo buttato via una preparazione, cosa dalla quale arriveranno per forza problemi a corto e lungo termine.
    A Sousa, come a Montella, Valcareggi, Pozzo, interessa poter plasmare un abbozzo di squadra il prima possibile, per poter magari ritarare alcune cose in corso d'opera. La squadra non la puoi formare in campionato. Dove sta il guadagno?
    Inoltre se già hai problemi a chiudere per dei centrocampisti non al centro del mercato mondiale, perché vendi un titolare in difesa senza avere l'alternativa già pronta?
    Altro discorso: ti infili in un torneo con i grossi calibri del panorama europeo per elevare il brand ed il prestigio e poi ci vai coi ragazzini? Che operazione di marketing è? A New York quante maglie di Hagazy, Bagadur e Diakhaté compreranno?
    La Fiorentina è una società di calcio, qualcuno glielo spiegherà?

    RispondiElimina
  98. beh, ti faccio notare che hanno appena fatto una finale di champions, ma solo una vince e tutti gli altri mica è detto che siano poponi... poi, onostamente, non c'è paragone con i mezzi che hanno, per motivi diversi, Bayern, Barca, Real, Chelsea e lo stesso Utd... mi torna poco anche il discorso del sistema in italia, sono ripartiti da zero dopo calciopoli ed hanno collezionato musate e figurette perchè non hanno riorganizzato come Dio comanda la società. Poi però, complici gli altri che credevano che la pacchia continuasse in eterno, sono stati i più veloci a muoversi ed a ultimare lo stadio, hanno preso gente che sa fare mercato, riallacciato rapporti con le società italiane satellite, scelto i top player giusti al posto giusto ed il resto lo ha detto il campo... d'altra parte non credo sia colpa del sistema se c'è chi spende i soldi per i Tevez, Asamoah, Vidal, Lichsteiner... prende a parametro e rilancia gente che sembrava finita (Pirlo) o si porta a casa a zero euro un Pogba mentre la concorrenza fa incetta di bidoni e infarcisce rose di doppioni e mezzi finti top player...

    RispondiElimina
  99. Auguri SOPRA

    RispondiElimina
  100. ..si, ad esempio nell'82 hanno avuto Pieri che è mancato a qualcun altro..nel 98 Ceccarini..2001 Rosetti...2003 Dondarini..la fame che hanno loro sarà dovuta al fatto che ne hanno molti da sfamare.

    RispondiElimina
  101. non fraintendermi, ti ho scritto che è vero quel che dici, ma non può essere solo quello... soprattutto dal dopocalciopoli sarà mica merito degli arbitri se questi han vinto 4 campionati di fila... e guarda che preferirei andare a farmi una bella corsetta ora sotto i 35 gradi piuttosto che rendere merito a queste merde...

    RispondiElimina
  102. Durante è solitamente uno attendibile per quanto riguarda i sudamericani.

    RispondiElimina
  103. Sarà quello? Siete convinti? Io ho riaperto l'attività dallo scorso fine settimana ma l'idea che stiano lavorando a cazzo di cane non mi è passata. Eppure non mi è stato negato niente.

    RispondiElimina
  104. Tanti auguri Sopra!

    RispondiElimina
  105. Durante da informazioni in corso d'opera.

    RispondiElimina
  106. Auguri Sopra, anzi, Sottosopra!!

    RispondiElimina
  107. ..parlare di "dopocalciopoli" dopo Siena-milan di due anni fa, mi fa sorridere, non c'è stato e non ci sarà mai un dopocalciopoli e per una ragione storica nata a fine 800 e perchè dall'altra parte ci saranno sempre gli Zamparini, i Preziosi, i Ferrero e i tuoi presidenti..quindi, volendo, si va nella logica delle cose anche se mi fa incazzare e mi disgusta.I 4 tornei vinti sono la conseguenza di un milan berlusconiano che o è finito, o sta rifiatando, dell'altra di milano che è ridicola sin dalla nascita e ha potuto dir la sua solo con Campionati decimati e Roma Spallettiana defraudata con lo stile merdonero che li contraddistingue tutte e tre, in più c'è, questo si, una "clima" della Capitale che non aiuta certo a vincere..gli altri avversari chi erano? La Viola di Brillante?..in Coppa l'altro anno son stati sbattuti fuori dai danesi e quest'anno hanno dovuto sfruttare il "metodo merda" per aver ragione del Monaco...che si facciano pure loro 13 anni con benefattori venuti da fuori e poi magari la fame viene ai tifosi.

    RispondiElimina
  108. Grazie a tutti per gli auguri...duro leggervi a bordo piscina, con i riflessi del sole....
    Mi sento di avvicinarmi al pensiero di FOCO (solo per il football...ehehhe eheheh).
    L'anacronismo del mercato viola sta diventando una costante che porta molti di noi a conoscere con sicurezza tutti quelli che non compreremo mai (cioè i "nominati" dai mass-media), mentre la penelopizzazione del tempo da parte dell'economato denota e delimita sia le strategie sia la commistione tra chi va in campo e chi va in sede.
    Sicuramente al 31 agosto avremo La Squadra, ma sarà già la seconda di campionato e, non so voi, io sarei stanco di inserimenti di titolari (o potenziali tali) alla 6a, alla 7a....quando Juve e Roma avranno già inanellato i loro soliti filotti.
    Questa squadra, la Viola, deve anche difendere una Europa League che ci ha sempre visto ben figurare, grazie anche- innegabile- a un buon (non ottimale!) turnover nelle fasi iniziali, ciò implica 11 ottimi titolari e almeno 6 o 7 buonissimi calciatori.
    Per ora non abbiamo "Stopper", 3o di difesa, esterno alto a sinistra, centravanti forte, regista (Badelj? E se parte?)......... C'è tempo....

    RispondiElimina
  109. Bobby Caponata23 luglio 2015 15:11

    Trattasi sicuramente di sostanza dopante ;-) ..e la chiamano mentalità vincente...

    RispondiElimina
  110. Ve l'ho già detto, magari il molto è un po' esagerato, ma come margini di crescita ne ha senz'altro di più ed è molto simile come interpretazione del ruolo come caratteristiche positive ed anche difetti.

    RispondiElimina
  111. Ahahahah "....penelopizzazione del tempo da parte dell'economato.....".

    Eccerto anche Penelope senza Ulisse trombava poco perché i proci un le garbavano.
    Stai attento un ti caschi l'ipad nell'acqua.......

    RispondiElimina
  112. Louis io non ti do ragione se no dicono che è per amor di Neto, ma ce l'hai, eccome se ce l'hai.

    RispondiElimina
  113. Io non ho mai smesso e questa idea è tempo che ce l'ho.

    RispondiElimina
  114. ti rileggo in gran forma e tanto mi basta...

    RispondiElimina
  115. La storia di Salah sembra prossima a un epilogo che lascia francamente costernati

    RispondiElimina
  116. ..ma quale forma...a forza di leggere inviti a trombare m'è venuta una gran voglia di prenderlo in quel posto..e questo nonostante 13 anni d'inculate, pensa te.

    RispondiElimina
  117. oh, codesta voglia di prenderla in quel posto associata a quella di venire in ferie col sottoscritto mi preoccupa non poco, ahahah

    RispondiElimina
  118. SI. sto evitando di leggere ma questo non cambierà le cose...purtroppo per noi.

    RispondiElimina
  119. Bernardeschi per ora tende anche a prendersi pause enormi in partita, cosa che mal si concilia col calcio di oggi. A volte sparisce dalla partita per rientrarvi con dei terribili falli da frustrazione a continuo rischio cartellino. Tecnicamente mi pare però migliore di Gabbiadini, poi vabè Berardi nel complesso come giocatore mangia la pappa in capo a tutti e due, si vedeva già in B...

    RispondiElimina
  120. Auguri, per raggiungermi ce ne hai altri 25! e di quassù posso dire che non mi lamento.

    RispondiElimina
  121. Cioè? Ci danno Diego Costa? Preferirei Oscar o Hazard. (In realtà vorrei Piazon)

    RispondiElimina
  122. Passator Cortese23 luglio 2015 15:57

    A Genova si dice: è un bello scopare col cazzo duro.
    Lo squilibrio tra quello di esagerato che hanno vinto in Italia e quel poco che hanno vinto all'estero è imbarazzante, e dovrebbe esserlo soprattutto per loro. Tutto il resto sono parole al vento.

    RispondiElimina
  123. Bobby Caponata23 luglio 2015 15:58

    Ma chi, quelli..? Hanno appena preso 4 schiaffi dal NY...

    RispondiElimina
  124. Bobby Caponata23 luglio 2015 15:59

    Per il "Mai in italia" sul quale si stanno scatenando su VN...? A proposito..

    RispondiElimina
  125. Lele.... aus detuschland vor Wut..... ehehehehehhe

    https://cazadebunkers.wordpress.com/2013/09/29/foto-de-angela-merkel-completamente-desnuda-en-mallorca-asi-no-parece-tan-mala/

    Fortunatamente è "pasado".......

    RispondiElimina
  126. stefano vienna23 luglio 2015 16:19

    Auguri a Sopra, come si diceva una volta? Un compagno che sbaglia...

    RispondiElimina
  127. stefano vienna23 luglio 2015 16:22

    Non sono io, anche se si chiama come me, ma sottoscrivo:

    Ma siete tutti convinti che una mattina i DV si sveglino e dicano,:” va bene vai,ce ne andiamo e regaliamo la società a qualcuno a caso?” Mah,per me state delirando. Se ne potranno anche andare,ma non sarà certo perché lo dicono i tifosi,ne tantomeno lo faranno cedendo la società che hanno risollevato dalle ceneri,gratis. Quando verrà qualcuno che sarà disposto a sganciare quanto loro chiederanno e loro saranno convinti a lasciare,allora e soltanto allora,potrebbero anche prendere in considerazione la cessione del club. Il resto sono storielle che si raccontano i tifosi per credere di contare qualcosa. Qualunque proprietario di un club calcistico,lascia la proprietà per tre soli motivi e non per altri discorsi. 1) gli è venuto a noia il giochino calcio perché ha capito che non ci guadagna niente e spesso viene anche cazziato da una pletora di tifosi rancorosi. 2) un magnate straricco gli fa un offerta esorbitante (più di quel che vale il club)ed irrinunciabile. 3)si sono affogati nei debiti e,se non corrono ai ripari in fretta,non mettono a repentaglio il club,ma la loro stessa vita (cioè schizzano in galera come Vittorio) il resto lo lascio credere a quelli che parlano di contestazione dura,di boicottaggio e di altre parlate del genere. Con queste cose,l’unico soggetto che ci rimette è la squadra,che si indebolirà sempre più,e di conseguenza ci rimettono i tifosi,quegli stessi che fanno la contestazione. Fine della disamina.

    RispondiElimina
  128. Siamo al riassunto dell'ovvio. C'è qualche scemo che la pensa davvero diversamente?

    RispondiElimina
  129. Dannatissimo Foco23 luglio 2015 16:31

    Salah alla Roma è la spiegazione perfetta del perché ADV dovrebbe metterli tutti su un autobus con destinazione " fanculo".

    RispondiElimina
  130. un po' di giorni fa scrissi un messaggio distensivo sulla storia Salah qualcuno mi bacchettò dicendomi che stavo sbagliando e che ci avevano preso per il culo per bene...aveva pienamente ragione, almeno su questa storia veramente squallida. Di inculature ne abbiamo prese tante noi Tifosi, non so perchè ma stavolta mi fa più male.

    RispondiElimina
  131. Ho letto ma né su VN né sul sifone c'è menzione di eventuale contropartita.
    Siamo passati dal "mai in Italia" all' "avanti c'è posto"?

    RispondiElimina
  132. Bobby Caponata23 luglio 2015 16:42

    Roma è potere... non vorrei rimettere il buon Frankie hi-nrg mc :-)

    RispondiElimina
  133. Seno a tuberosa, orrendo!

    RispondiElimina
  134. Il Chelsea ha un contratto con la Fiorentina, depositato in Lega, la Fiorentina ha un foglio firmato col giocatore, non depositato che non ha valore legale (me,se si vuole,solo morale). Alla luce di questo credo che il Chelsea non possa assolutamente firmare niente con nessun altra società senza il beneplacito violaanzi, meglio, l'annullamento consenziente del contratto con la Fiorentina. Lo stesso Salah non può firmare un bel cazzo di niente in assenza di quanto sopra, anzi, è già passibile di squalifica, sotto denuncia, per non essersi presentato al raduno. Ora se succede questo annullamento consinziente poi ognuno può far quello che gli pare, ma dubito che possa essere gratis. Se no siamo veramente superfave o eravamo d'accordo sin dall'inizio ed abbiam fatto questa pantomima per dar sapore al sale.

    RispondiElimina
  135. http://video.gazzetta.it/pizarro-ciao-italia-16-anni/c4d19dc0-312a-11e5-a804-e2d9fb227ec1



    Che vergogna che l'AC Fiorentina non abbia speso nemmeno una riga per lui.

    RispondiElimina
  136. esatto Jo, qualcosa in cambio devono averlo trattato, sennò davvero sono da rinchiudere...

    RispondiElimina
  137. Se c'è una cosa che non gli puoi dire è che non si sia impegnato. Professionista esemplare, sempre.

    RispondiElimina
  138. http://www.gazzetta.it/Calciomercato/23-07-2015/roma-salah-cambio-foto-twitter-maglia-viola-fiorentina-chelsea-prestito-obbligo-riscatto-szczesny-120671528989.shtml

    RispondiElimina
  139. E la riprova è il fatto che intanto Salah l'hanno messo in garage.

    RispondiElimina
  140. Lucas Melano resta il mio preferito, purtroppo ha scelto - lui o il suo procuratore - di andarsi a seppellire, per ora, nel calcio americano.

    RispondiElimina
  141. Il padre di Ljajic tratta con Galliani, quindi finisce a Roma. L'agente-avvocato di Salah tratta con l'Inter, quindi finisce a Roma. Ora capisco cosa abbiamo preso a fare Diprè.

    RispondiElimina
  142. Son d'accordo ed ho anche una mezza idea del perché ma me la tengo perché non ho le prove.....

    RispondiElimina
  143. Per saperne qualcosa attendiamo qualche cuor di leone alla prossima conferenza stampa.......

    RispondiElimina
  144. Se succede, via tutti e assumere Ramy.

    RispondiElimina
  145. Il testo è quasi identico a quanto scritto da altre parti.
    Secondo me hanno tutti pubblicato una comunicazione della Roma che ovviamente non può commentare eventuali accordi fra Chelsea e Fiorentina.

    RispondiElimina
  146. Comunque vi svelo perché mi sta sul cazzo Gnigni: è la copia di quella merda del mio ex capo del personale.

    RispondiElimina
  147. Non si può dire che prima di spogliare la comunità europea lei non abbia fatto altrettanto......

    RispondiElimina
  148. L'idea è che a queste cose non ci pensano perchè non sono nella loro cultura. Non mi sembra abbiano speso parole per nessuno degli esodati.

    RispondiElimina
  149. Questo è vero.... bè almeno sono coerenti.

    RispondiElimina
  150. No, ma qualcosa dovrebbe dire la Fiorentina. Ah, dimenticavo che non ha ufficio stampa e la comunicazione non esiste.

    RispondiElimina
  151. -" abbiamo deciso di lasciar andare Salah dopo aver raggiunto un accordo convenientissimo col Chelsea. Infatti abbiamo costretto i londinesi a versare l'importantissima cifra di ben -attenzione- un milione di euro!"
    -" oltre a quello che dovevano restituire?"
    -"..."

    RispondiElimina
  152. Bobby Caponata23 luglio 2015 17:25

    Ora è tutto nelle nostre mani http://www.violanews.com/altre-news/twitter-laudisa-gds-per-salah-alla-roma-serve-via-libera-della-fiorentina-00404437

    RispondiElimina
  153. Su Salah http://www.violanews.com/altre-news/twitter-laudisa-gds-per-salah-alla-roma-serve-via-libera-della-fiorentina-00404437

    RispondiElimina
  154. Ve l'ho appena detto, ma se non ve lo dice Laudisa non ci credete.

    RispondiElimina
  155. Non è vero, vale solo per quelli andati a costo zero.

    RispondiElimina
  156. http://www.violanews.com/calciomercato/pentasport-un-dirigente-viola-in-viaggio-per-milinkovic-savic-00404399

    RispondiElimina
  157. Bene chiediamo nutellino quasi agratis però le pacchine poi chi gliele dà?
    Propongo VALTO che lo chiamava a gran voce.
    Adesso che ci penso potremmo chiedere un difensore ma me ne garbasse uno.....

    RispondiElimina
  158. Bobby Caponata23 luglio 2015 17:32

    Secondo me c'è già un accordo altrimenti la Roma non sarebbe arrivata a questo punto.

    RispondiElimina
  159. Conhinhi fotografato a Londra in due occasioni, durante trattative col Chelsea.

    RispondiElimina
  160. Salah a Firenze non c'è voluto rimanere. All'Inter non gli è stato permesso di andare, e se va alla Roma è perché c'è il via libera della Fiorentina. Un via libera che tra poco sapremo a cosa equivale.

    RispondiElimina
  161. Forse Macìa prende Osvaldo.

    RispondiElimina
  162. appunto mi riferivo a quelli

    RispondiElimina
  163. Forse è un ringraziamento per la cessione di Ljajic. Comunque il danno tecnico è difficilmente colmabile, soprattutto se ce lo troveremo tra le palle in campionato. Sarebbe la degna conclusione di una storia ridicola, fatta passare come grande operazione di mercato gnignesco.

    RispondiElimina
  164. Il web inneggia "Facundo pensaci
    tu". Magre consolazioni. E l'egizio sul profilo Twitter ha messo le faccine. Sfotte pure.
    Ora io dico come si può gioire del fatto che questo va a giocare....nella Roma. E magari ci segna anche.
    Io non ci riesco

    RispondiElimina
  165. Bobby Caponata23 luglio 2015 18:12

    Mi dà più fastidio Jovetic all'Inter.. Di Salah sinceramente....

    RispondiElimina
  166. Bobby Caponata23 luglio 2015 18:14

    Colpo di scena.. http://www.violanews.com/calciomercato/pedulla-astori-prende-tempo-con-il-napoli-fiorentina-in-agguato-00404457

    RispondiElimina
  167. Se Salah si mantiene ai livelli Viola, fa molta più differenza dello Jovetic attuale.

    RispondiElimina
  168. (1) non ci credo, perché credo che DDV ci tenga a mantenere buoni rapporti con Cinepanettoni, e viceversa (2) non ci voglio credere, perché questo è un bidone certificato.

    RispondiElimina
  169. Che ci diano Iturbe?

    RispondiElimina
  170. Bobby Caponata23 luglio 2015 18:19

    Fastidio di cuore. Comunque Salah lo voglio rivedere...

    RispondiElimina
  171. Se prendiamo Astori parte l'operazione ninja " buchiamo le rote alla macchina di Gnigni". Al mio fianco, insidioso come un serpente a sonagli, Deyna, più noto nei barrios di Baires come " El Quatro Tufos", per l'abilità nel de-cerchionare automobili e piccoli Van.

    RispondiElimina
  172. Ahah se mi porta a Firenze l'accoppiata Astori-Ranocchia passo direttamente a sabotare i freni, come ai bei tempi del Barrio Ejército de los Andes meglio noto come Fuerte Apache.

    RispondiElimina
  173. Comunque è un gran bordello, che mi ci rappresenta Rogg a trattare per Milinkovic?

    RispondiElimina
  174. Può essere, in fondo l'hanno pagato poco.

    RispondiElimina
  175. È il DG mica il magazziniere. Eventualmente bisogna vedere se ha una penna autorizzata a firmare. Bisogna stare, però, attenti con le clausole, non vorrei che uscisse fuori che non è lui a diventare della Fiorentina ma la Fiorentina a diventare sua.

    RispondiElimina
  176. Comunque vada per una volta abbiamo provato a metterlo a qualcun altro invece di aspettare, procrastinando le trattative, che qualcuno lo mettesse a noi.
    Noto una inversione di tendenza e per oggi ancora non ho trombato.

    RispondiElimina
  177. Chi è che aveva scritto: la buona notizia della cessione di Savic è che al suo posto non prendiamo Astori?
    Vabbè dai stiamo a vedere.........

    RispondiElimina
  178. ..in effetti uno squadrone da paura come quello che si sta delineando sarebbe davvero un peccato rovinarlo con Astori..speriamo non ci costi la Champions.

    RispondiElimina
  179. Vi propongo un grande Gigi Delneri https://www.youtube.com/watch?v=1bFUSvrGcRo

    RispondiElimina
  180. Avrei preferito Salah all'Inter piuttosto che alla Roma: con il gioco di Garcia l'egiziano va a nozze, con Mancini, e in generale nel casino interista, ci sarebbe stata qualche probabilità che si perdesse.

    RispondiElimina
  181. Bobby Caponata23 luglio 2015 21:31

    Gran bel pezzo.

    RispondiElimina
  182. Comunque se il Chelsea o la Roma vogliono convincerci a rilasciare il nullaosta per Salah, è semplicissimo: comprano Iakovenko per 4-5 milioni.

    RispondiElimina
  183. Bobby Caponata23 luglio 2015 21:33

    Se lo ritrova il gioco... Garcia :-)

    RispondiElimina
  184. Bobby Caponata23 luglio 2015 21:37

    Scordatevi Milinkovic.. http://www.violanews.com/calciomercato/twitter-calamai-fiorentina-in-vantaggio-sulla-lazio-per-milinkovic-savic-00404495

    RispondiElimina
  185. Aggiornamento novella dello stento http://www.violanews.com/calciomercato/gazzetta-fiorentina-in-vantaggio-sulla-lazio-per-milinkovic-savic-00404495

    RispondiElimina
  186. Io, la prossima volta sto zitto, sembrava fatto Astori al Napoli, mannaggia
    un saluto a tutti dalla Grecia (Cefalonia)

    RispondiElimina
  187. Il gioco di Garcia ha dato bei segni di cedimento l'anno scorso, però è anche vero che l'attacco era deciso dalla superiorità numerica che riuscivano a dare gli esterni e Salah la garantisce alla grande. Quest'anno per disinnescarli bastava giocare... come la Roma, costringerli ad allungarsi per fare la partita e infilarli in contropiede. Certo se comprano anche Dzeko diventano un bell'osso da mordere, però io confido nel bel clima del loro spogliatoio.

    RispondiElimina
  188. È possibile che Brooke torni con Ridge dopo aver trombato anche con i parenti di quarto grado dei Forrester.

    RispondiElimina
  189. Hai portato borse di grano da casa o ti sei affidato ai loro bancomat e alla fortuna?

    RispondiElimina
  190. Nel frattempo è arrivata anche la famosa tassa sull'aria che si respira... Anni fa sembrava una battuta, è stata trasformata in realtà...

    Ma io ni vo n'ì culo, sudo, ma ni vo n'ì culo...

    RispondiElimina