.

.

giovedì 2 luglio 2015

Il buk e il suo primo piano

Il Baba ha rinnovato e sinceramente un po’ mi dispiace per coloro che vedono sempre tutto nero. Del resto il giocatore è nero. Nel malaugurato caso che oggi si concluda positivamente anche la vicenda Salah, potrei consigliare questi ottimisti di non seguire più la Fiorentina, di fare altro insomma, magari anche di aprire un chiosco nel braccio della morte. Poi a tutti quelli che invece non seguono più il blog, dico semplicemente che è troppo facile farlo d’estate col sole, l'euforia, sparite d'inverno con la nebbia, la depressione, la mancanza del sorriso di Montella. Ieri è stata una giornata importante anche per stabilire definitivamente che non è vero che il Buk non ne azzecca una, mi ero fatto l’idea sbagliata che superasse persino il mio pizzicagnolo che ci fosse mai una volta che azzecca esattamente i 2 etti di salame toscano che gli chiedo, ma che in compenso sa con precisione cosa si dovrebbe fare per salvare la Grecia. La verità del resto è scritta nero su bianco a strisce, nella storia professionale del Buk, sono anni infatti che secondo la sua biografia  risulta essere il milionesimo visitatore di svariati siti web. Il suo fare cronaca è da giornalista della vecchia guardia, e se qualche volta trova i telefoni spenti è solo perché nessuno vuole andare a dargli il cambio. E poi il suo è un ruolo sociale molto importante, c’è gente che ha bisogno di sentirsi dire le bugie per stare bene, e lo si capisce proprio dal sorriso che gli viene quando leggono le notizie false del calciomercato. Visto che molto spesso il Buk è costretto a far trapelare solo mezze verità, si dice imbeccato dalla società, prima che tiri fuori l’ennesimo scoop che potrebbe rovinare l’estate di molti uomini, vorrei tranquillizzare il pubblico femminile, invitandolo a non credere all’ultima indiscrezione nel quale il Buk disquisirà di certe proprietà organolettiche. Smentisco quindi che nello sperma ci sia l'olio di palma. Ripeto: nello sperma non c'è l'olio di palma! Sempre pronto, documentato a dovere, bello risulta il siparietto di ieri all’esordio del Pentasport su Radio Bruno, dove alla considerazione “Secondo me racconti palle” ha negato. Poi all’incalzare delle illazioni, tipo “Come quella storia della bici” ha minimizzato le sue imprese “Quale? Quando ho vinto il Tour de France o quando volavo con ET?”. Devo dire che ieri mi sono addormentato leggendo la seconda riga di un suo articolo e adesso rischio di entrare nel club degli insonni. Mentre oggi non posso accusare la nottataccia, devo tenere gli occhi bene aperti perché potrebbe essere una giornata speciale, non tanto per la tiritera Salah, quanto piuttosto perché sto monitorando da vicino l’evolversi del referendum lanciato da Tsipras. Un mio sogno sta per avverarsi, e col default potrò comprarmi finalmente un'isola greca. prima che il Buk sveli il suo piano per buttare la Germania fuori dall'euro e così fare tutti quel cazzo che ci pare. Al Buk semmai gli si può imputare solo una disattenzione quando alla richiesta di una foto del suo primo piamo ha risposto di abitare al terzo. E se va via Salah, oggi brucio il Buk e ve la mostro io questa volta la foto del piano B.




171 commenti:

  1. Queste maglia alternative secondo me piacciono tanto tanto

    RispondiElimina
  2. Sopravvissuto2 luglio 2015 08:05

    Me cojons! Un risveglio artistico...a tutto tondo.

    RispondiElimina
  3. Tutti possono dare un contributo al risveglio artistico http://www.superzeta.it/viewtopic.php?f=2&t=21203&start=12600

    RispondiElimina
  4. ecco, questo è quello perfetto.

    RispondiElimina
  5. Belvaromana572 luglio 2015 10:10

    Ieri sera a una cena di lavoro un tizio che occupa un certo rilievo in una azienda sponsor della rometta parlava di un interessamento del Valencia per Salah. Lo vedono tutti sprecato in
    Viola. Oppure da fastidio l'idea che resti a Firenze

    RispondiElimina
  6. Sopravvissuto2 luglio 2015 10:31

    Propenderei per la seconda ipotesi.
    Abbiamo in casa il "Messi" del campionato italiano.

    RispondiElimina
  7. Quelli della Roma più degli altri. D'altronde con gli stessi soldi loro ci comprano Ibarbo...

    RispondiElimina
  8. Belvaromana572 luglio 2015 11:23

    Il tizio di cui sopra - grosso pallone gonfiato - è lo stesso che mi parla di Insigne in viola da un anno. Tutte cazzate. L'eliminazione dalla coppetta italia fastidio' assai gli sponsor della Roma che, vi assicuro, contano parecchio nei vari movimenti economici e che si rapportano con una società piena zeppa di gente improbabile la cui unica preoccupazione è far finta di giustificare il bonifico dello stipendio a fine mese

    RispondiElimina
  9. Il caso Salah è anche l'occasione per personaggi improbabili, ex calciatori, ex di tutto un po', per far sentire la propria voce, ovviamente dando più o meno contro la società. Ovviamente i vari sifoni riprendono tali pareri come se fossero oro colato, invece che maleolenti efflati emessi dal culo dei suddetti. Tutto fa gioco pur di spargere zizzania e sentirsi almeno una volta nella vita dei ganzi. Pensa te!

    RispondiElimina
  10. secondo me hanno anche paura del fatto che se l'Egizianovolante resta, significa che crede nella Fiorentina e che è automatico il rilancio della Viola. Evidentemente sparano merda perchè iniziano a temere la Fiorentina come avversaria da battere (con Salah e altri Giocatori importanti)...

    RispondiElimina
  11. A prescindere dal si o dal no di Salah anche questa vicenda è stata gestita male, trattative ad oltranza e la sensazione che una società medio piccola come la nostra è stata presa per il culo l'ennesima volta, non solo per il collo. Pessima immagine viene trasmessa all'esterno, diamo la sensazione che nemmeno con una decina di dirigenti siamo capaci di venire a capo di trattative spinose, neanche con i rilanci da rapina fatti dal patron. Non ci siamo, oltretutto Salah dovrà avere rendimento super per non incorrere in probabili fischi.

    RispondiElimina
  12. Perdonami stamattina sono un po stanco e non colgo tutto subito, stai scherzando vero?

    RispondiElimina
  13. Comunque vada per Salah, mi sembra chiaro che la società sia disposta ad esporsi in maniera massiccia. Anche perché attorno all'Egizio Che Ride (tranne quando twitta Bucchioni) gira una gran parte del progetto tecnico, anche per motivi economici. Questa mi pare una di quelle annate capaci di stimolare l'amor proprio DellaValliano, per molti motivi, di cui parecchi derivanti dal caso Montella. E la storia della Fiorentina DellaValliana dice che quando la proprietà viene messa in discussione, di solito reagisce in modo forte.
    Sul contratto di Salah, magari qualcuno si è perso nelle clausole in arabo, cosa che ci potrebbe costare un milioncino netto in più per questi dodici mesi, però l'all in messo sul tavolo da Andrea mi sembra una mossa abbastanza tendente al discorso di cui sopra.
    Intanto, tutto attorno a noi, c'è un mercato impazzito dove squadre che sarebbero fallite in qualsiasi paese normale, spendono vagonate di soldi del Monopoly, sventolando stipendi da cinque milioni netti annui sotto i nasi dei procuratori. Ci aspetta un anno difficile, secondo me, non per questioni tecniche,ma,piuttosto, perché i disperati sono disposti a tutto pur di tenere il naso fuori dal mare di merda che li inghiotte. Spero di sbagliarmi ma credo che la porcata di Galliani due anni fa ci verrà riproposta in molte versioni.

    RispondiElimina
  14. Il lucchese ed il poeta resuscitati al mondo! Lagiornata comincia bene, Salah non può andare all'Inter!

    RispondiElimina
  15. Leone, se son vere le cifre, cosa devono fare più che offrirgli due e otto a stagione? Se non gli basta ed ha qualcuno dietro che gli offre di più ci fai poco o nulla, salvo andare a forzare col giocatore e col Chelsea e tenerti uno che dovrebbe fare la differenza col mal di pancia tutto l'anno.


    Se un giocatore non vuole rimanere, se davvero è così, perchè da fuori si sa poco o nulla, rizzitelli ed andersen...


    Solo gente che sputa sangue ed ha voglia di crescere e mettersi in mostra; già costruire un impianto di gioco su elementi con queste caratteristiche mentali sarebbe un grosso passo avanti. Spero si proceda in quella direzione e sono convinto che Vi stupiranno. Tempo al tempo. Ottimismo, sempre.

    RispondiElimina
  16. prevedi un crollo delle borse? Quando siamo vicini dimmelo, che prendo le dovute precauzioni...

    Personalmente non credo, con un qe in atto ed il rendimento delle obbligazioni praticamente inferiore all'inflazione... io penso invece che, finita la turbolenza greca, ovvero col referendum di domenica, si riprenderà a salire alla grande...

    RispondiElimina
  17. E se non fossi tifoso ma un amico, ai DV direi di andare in culo alla Fiorentina.

    RispondiElimina
  18. Guarda che per me manco li vale tutti quei soldi e non avrei permesso ad uno semisconosciuto ai più, fino a gennaio, di venir qui a Firenze e dettare simili condizioni per 5 mesi di ottimo calcio (neanche sempre). Poi questo tiro e molla continuo a questo essere menati per il naso da simili elementi lo digerisco male. E' forte, vero, renderà il "solito" anche il prossimo anno ?! Mi viene in mente la situazione El Shaarawy, 6 mesi da top, ingaggio da oltre 3, due infortuni, o vendilo se ti riesce. Non succederà ma i soldi che stanno cacciando per l'egiziano portano in dote anche parecchi rischi, speriamo sia valsa la pena correrli.

    RispondiElimina
  19. leggo sempre i Tuoi commenti riguardanti l'Economia, la penso esattamente come Te, non riesco ad esprimerlo bene perchè è un argomento che conosco poco e non mi appassiona,quindi condivido ciò che dici. Il calcio purtroppo si è adeguato al mondo lì fuori, basato su un'economia virtuale invece che sulle Persone. La lavatrice che volevano la stanno costruendo a loro piacimento, prima o poi si bloccherà la centrifuga e...intanto prepariamoci ad un altro anno di sofferenza e manipolazioni delle partite, a inter e a milan stanno volando i postdatati e se non andranno in C.L... mi viene voglia di schifare tutto ma poi non ce la faccio...
    "Dicono che il Calcio è una delle cose più importanti della Vita, niente di più sbagliato...è la più Importante"
    Anomino

    RispondiElimina
  20. Leo, se renderà + o - dello scorso anno nessuno al mondo può prevederlo, ma questo vale per chiunque. Certo è che gli indizi ci sono tutti e fa parte del gioco, lo sai bene, andare al rialzo quando le cose vanno bene, tattica accresciuta esponenzialmente da quando sono in scena i procuratori... Io, al contrario, vedo uno sforzo da parte di una società nel cercare di trattenere il miglior giocatore a suon di milioni... Qui, e non è il tuo caso, però, bisogna mettersi d'accordo. Se spendono son bischeri perchè li pigliano pè i bavero, se non spendono sono braccini... Decidiamoci...

    RispondiElimina
  21. Sopravvissuto2 luglio 2015 13:51

    Io, LOUIS (e LELE) non credo che l'economia europea; nel frattempo ho prelevato 50.000,00 euro......

    RispondiElimina
  22. Sopravvissuto2 luglio 2015 13:53

    Belle cose, non le solite palle...

    RispondiElimina
  23. Sì, Sopra, per carità, ma posso chiederti dove li metti adesso? Sarà che io, quando tutti dopo l'argentina si vendevano anche le mutande, sottoscrivevo fondi pensione 100% azionario sotto lo sguardo incredulo della tipa che mi voleva far comprare, al massimo, un misto con bond tedeschi (sicuri) ed oggi ho più del doppio, ma... non è che sono un indovino o un fenomeno... vi ricordo solo di ragionare sempre con la vs testa...

    RispondiElimina
  24. Stefano a Guerini lo allontanano ancora di più dal campo...



    http://www.fiorentina.it/it/news/articolo.37.31811/guerini-in-prima-linea-dal-campo-ad-addetto-alle-relazioni-esterne-con-i-tifosi.html

    RispondiElimina
  25. Quando siamo vicini dimmelo, mi garba...
    Perché, lo so? Non gioco (termine corretto, quello originale ovvero investo, non esiste più) in borsa, mi attengo a dati reali:
    -Banche europee con in pancia un'enorme mole, impressionante, di titoli spazzatura, cioè inesigibili, messi a bilancio come attivi. Ne consegue che sono virtualmente fallite, si attuassero le stesse procedure per le aziende dei comuni mortali. Pensa che Deutsche Bank, della tanto reclamizzata virtuosa Germania, sarebbe la prima.
    - I leverage, artefici della crisi 2008, non sono mai stati banditi, né corretti, come i politicanti tutti, Obama per primo, avevano dichiarato. Anzi, la massa di denaro frutto di speculazione è addirittura aumentato. Con l'aggiunta che pure la Cina ha fatto lo stesso errore, deviando da una finanza produttiva, e gonfiando i valori delle azioni delle quotate. A fronte di una crescita fasulla del 170% in un anno, con la scusa della Grecia, è scesa del 20% in due settimane, bloccando l'economia reale. A Wall Street continuano come sempre sull'antica linea, che i servetti europei seguono obbedienti.
    - Il QE di Draghi serve non va all'economie dei paesi, ma alla stabilità delle banche che acquistano i titoli dei paesi. In più il varo del prelievo forzoso va nella direzione, pure questo, di un paracadute banche

    Le borse sono gonfiate d'aria, non di produzione. Crolleranno, prima o poi.

    RispondiElimina
  26. Belvaromana572 luglio 2015 14:15

    E come hai fatto? A me ne danno mille al giorno

    RispondiElimina
  27. Guarda Giglio, ti ringrazio, ma esageri perché non ci capisco di Economia.
    Ma sai cosa? Cerco di farmi un'idea personale basandomi sui dati ufficiali.
    Perché solo questa vale, la propria convinzione. In passato ho avuto modo di investire ed anche osare futures speculativi. Bene, quando sono stato dietro ai guru ed economisti ho solo perso quattrini. E quando chiedevo perché, non lo sapevano, o trovavano scuse.
    Prevedere o analizzare è, come si diceva una volta, un sette a levare.
    Ma ho imparato che a basarsi sui fondamentali, alla fine una certa idea, abbastanza chiara, te la fai.

    RispondiElimina
  28. I fondi pensione 100% azionario, in Italia, erano prerogativa soprattutto di Mediolanum, che li piazzava tutti su tale linea di investimento. Mediolanum aveva investito in Lehman Brothers, unica azienda italiana ad averlo fatto oltre a Cometa (quella dei fondi di categoria dei metalmeccanici, i cui tassi 5-6 anni fa erano stati negativi, nel senso che avevano reso sotto lo zero, non solo nelle linee azionarie), ma per fortuna dei clienti Berlusconi e Doris si frugarono personalmente per ripagare il danno. Se gli interessi ti hanno raddoppiato il montante del tuo fondo pensione, Louis, ti faccio i miei complimenti per il tuo fiuto, ciò non toglie però che hai avuto una bella dose di culo, sappilo. Io continuo a consigliare la linea garantita, anche perchè il cliente standard del fondo pensione è il risparmiatore medio-piccolo, al ricco difficilmente interessa un prodotto con tali caratteristiche, e poi il prodotto è già di per sè molto vincolato fino a quando non avrai i requisiti per la pensione (e penso che almeno 35 anni ti mancheranno...), e se il montante avrà superato i 70.000 euro, sarà vincolato ad oltranza, cioè finchè camperai.

    RispondiElimina
  29. Ops, volevo dire "almeno 25 anni ti mancheranno"

    RispondiElimina
  30. Spesso ho pure sentito rinomati economisti, affermare il contrario di loro stesse convinzioni espresse in precedenza, quando risultate sbagliate.
    In questi giorni poi...
    Se ne deduce che capiscono il giusto tutti, dà retta.

    RispondiElimina
  31. EL Sharawi aveva altri tipi di problema.

    RispondiElimina
  32. sì ma la società che deve fare? a me pare che l'unica alternativa sia quello di lasciarlo andare; partendo dal presupposto che secondo me diventarà uno di quelli forti davvero e comprarlo a 16 vorrebbe dire guadagnarci fra qualche anno, almeno, il doppio. ma lui, del resto, quei soldi li vuole, perché da altre parti glieli danno ed anche di più. la società lo ha accontentato, lo prende a titolo definitivo e in linea teorica s'è anche tutelata, perché la clausuala "benestare di salah" è valida solo per il prestito, ma se lo riscatti subito il discorso si chiude perché il contratto l'ha firmato fino al 2020. poi, è da vedere se fare così conviene, ma davvero la società più di quello che sta facendo non saprei.

    l'unico errore commesso è stato neto, per il resto anche con bernardeschi si tratta il rinnovo a 2 anni e mezzo dalla scadenza, oh via..

    RispondiElimina
  33. Per Salah credo sia, da sempre, un problema di ritocchino (anche se non tanto "ino"). Al rinnovo del prestito si può opporre, all'acquisto no, quindi dovrebbe rimanere per forza a quanto piglia adesso, ma spendere 16 milioni per uno incazzato non so quanto vale la pena, quindi,in ogni caso, prima c'è da risolvere la grana stipendio. Son cose che succedono sotto tutte le latitudini e chi ha più nome o può vantare partecipazione Champions parte avvantaggiato. Con l'Inter attuale non dovrebbe essere gara dura,il cambio allenatore non ha certo avvantaggiato (il noto, specie se favorevole, è molto meglio dell'ignoto), però, se non ci sono dietro trame ignote io credo che resti.

    RispondiElimina
  34. Vita, presumo che tu sia un assicuratore o un consulente finanziario, quindi non pretendo di insegnarti nulla, ma non direi che il mio sia stato culo, nel lungo periodo l'investimento borisistico, soprattutto in un piano di accumulo che acquista sui minimi di periodo (poi ovviamente dipende dalla bravura di chi gestisce il fondo...) da un rendimento praticamente garantito che nessun altro investimento di pari rischio può garantirti... il piccolo medio risparmiatore fa il tipo di investimenti che GIUSTAMENTE tu consigli perchè non ha propensione al rischio e questo molto spesso è dettato da "ignoranza" in materia, ovviamente intesa nel senso buono del termine... poi, siccome ho sempre pensato che ognuno debba fare il suo lavoro (se lo sa fare) per gli investimenti anche io mi affido ad un consulente.

    RispondiElimina
  35. io credo alla ciclicità del mercato, ti dico che c'è tanta gente che si è fatta male scommettendo (andando short/corto/vendita allo scoperto) sul Dj americano perchè continua a macinare massimi e tanti aspettano, rovinandosi, il crollo...

    prima o dopo lo storno arriverà ma non credo proprio a breve, il qe sta inondando di liquidità i mercati e Draghi vuole far ripartire l'inflazione... i fondi ed i grandi speculatori sono costretti a virare sull'azionario facendo alzare inevitabilmente le quotazioni...


    quanto ai titoli spazzatura nella pancia delle banche credo sia vero solo in parte dopo la lezione dei bond argentini e le varie misure di controllo imposte dalle banche centrali come controlli sulle esposizioni verso i paesi deboli e gli stress test...

    mie opinioni, semplici e sicuramente sbagliate ma ancora fino a fine anno, secondo me, si sale...

    RispondiElimina
  36. E intanto Josè Mauri se l'è preso il milan...Peccato, era ideale per noi.

    RispondiElimina
  37. Parto dal fondo. No, i junk ce l'hanno per davvero. Se i controllori sono i controllati, stiamo freschi.
    Sul QE non scordiamoci mai che hanno già fallito la loro missione in Usa.
    Se vedi i grafici su incrementi su azioniarato finanziario e il parallelo produttivo, in Usa, ti rendi conto del pericolo di bolla.
    Che poi con stop loss in azione automatica, non arresti in caso di caduta.
    Neppure mi convince la spiegazione che le banche, in regime di toro, avendo liquidità assicurino una costante crescita dei listini, un mio collega inizi 90, seguendo questo ragionamento, lasciò quasi due miliardi nel Mib.
    Oggi il riferimento lo è anche la borsa cinese, so che stanno gestendo i media per non allarmare il mercato, ma ho clienti di molto impauriti. Notizia diretta. Personalmente spero in una calma piatta, ma la volatilità è indice di grande nervosismo, perché i problemi sono strutturali e le quotazioni drogate.
    Non sottovaluterei poi, una guerra sui cambi.

    RispondiElimina
  38. Sopravvissuto2 luglio 2015 16:51

    BELVA, puoi prelevare anche 5/6.000 euro in 20 giorni (anche 20.000 in meno di un mese...), c'è un limite antiriciclaggio ma i cassieri conoscono poco la normativa. Si, è così....

    RispondiElimina
  39. E la PARTITA si avvicina...Se proprio dovevamo perdere, sono felice che sia stato col Cile, si merita la Copa.

    RispondiElimina
  40. Uno rischia di incappare in controlli, ma voglio vedere di questi tempi cosa ti possono obiettare se dici: "Li tolgo dal conto corrente perché mi rendono zero, e zero per zero se li tengo sotto al materasso almeno non c'è il pericolo che me li venga a portar via la Merkel"...

    RispondiElimina
  41. Comunque me lo'han spiegato tempo fa e ovviamente me lo son già dimenticato, ma credo non ci sia un limite di mille, solo che oltre quella cifra dai nell'occhio e puoi incorrere in accertamenti.

    RispondiElimina
  42. Che gufaccio maledetto, speriamo che accoppino le delusioni gli argentini, anche se fossero simpatici li fai venire sul culo.

    RispondiElimina
  43. Quelle sulla droga sono leggende metropolitane a cui è facile abboccare, non mi cadere anche tu Lele su simili scemenze.

    RispondiElimina
  44. Belvaromana572 luglio 2015 17:23

    Ti ringrazio. Ahimè il cassiere della mia banca applica la normativa alla lettera. Dice che sopra a 4.500
    parte l'informativa.
    Bei tempi quando bastava andare in Vaticano, allo Ior, e ti cambiavano gli assegni non trasferibili
    con la girata a tuo favore.
    Anni novanta:il decennio più bello della mia vita

    RispondiElimina
  45. Quella dei formaggi l'avevo letta, bisogna scadere noi al livello di chi non li sa produrre di buoni, d'altronde non si possono uniformare loro a chi sa fare qualcosa. Poi si fanno crociate contro l'olio di palma.

    RispondiElimina
  46. Belvaromana572 luglio 2015 17:26

    Prima l'ultimatum all'egizio scadeva alle 18. Ora scade alle 20 e pare ci siano anche i gobbi di mezzo. Bizantinismi noiosi

    RispondiElimina
  47. Belvaromana572 luglio 2015 17:34

    Esatto. È quello che risulta anche a me

    RispondiElimina
  48. http://www.fiorentina.it/it/news/articolo.55.31790/adv-incontro-positivo-domani-risposta-definitiva-offerta.html



    Ahah si va a domani.

    RispondiElimina
  49. Seriamente, dò il Cile al 60% e l'Argentina al 40%. Noi abbiamo alcune individualità superiori [Mascherano, Di Maria, Pastore anche, Aguero, Messi...e all'occorrenza Higuain e Tevez in panca], ma il Cile è molto più compatto, ha più corsa, gioca in casa e soprattutto ha un gioco molto migliore. Diciamo che sarò ugualmente contento per loro per la vittoria, anche per il Pek, pur facendo il tifo per l'Albiceleste.

    RispondiElimina
  50. Ultimamente, da quando Montella è stato licenziato, ti leggo molto mistificatore. Immagino ti senta in sintonia con l articolo scritto sul sitone; articolo, peraltro, di una sciocchezza disarmante, a mio modesto parere, il sitone è davvero raccapricciante.

    RispondiElimina
  51. Osvaldo sembra sia diventato l'ultimo dei bidoni, ma intanto se guardiamo ai numeri [e molte presenze sono parziali...] tra Inter e Boca quest'anno ha segnato 14 gol in 34 partite. Per me sarebbe ottimo come alternativa low cost a Baba, può giocare a fianco di chiunque.

    RispondiElimina
  52. Sinceramente gli argentini non mi stanno antipatici., ma la loro storia non me li rende nemmeno simpatici. Tifo Cile per il suo impianto di gioco che non si basa su individualità, e certo come potrebbe con un negato del football come Medel, ma questo Vargas voglio vedere se continua a questi livelli, il gol ultimo è straordinario.

    RispondiElimina
  53. Bobby Caponata2 luglio 2015 18:15

    Però c'è pronto il comunicato.. http://www.firenzeviola.it/primo-piano/acf-stasera-comunicato-se-salah-non-risponde-182184

    RispondiElimina
  54. Bobby Caponata2 luglio 2015 18:18

    Comunque l'egizio ha veramente stancato...

    RispondiElimina
  55. Ma è ovvio, prendiamolo

    RispondiElimina
  56. sopravvissuto2 luglio 2015 19:11

    Si dai, rifacciamo il parco porta-acqua e massaggiatori.

    RispondiElimina
  57. Belvaromana572 luglio 2015 19:13

    È come se l'anatema lanciato nel dopo Siviglia da Montella stesse andando a segno

    RispondiElimina
  58. Scusate eh, ma che ce ne frega se parte l'informativa? A meno che non siamo spacciatori o bombardini, se i soldi nel conto sono guadagnati lecitamente uno può fare quello che vuole, o mi sbaglio?

    RispondiElimina
  59. Addirittura finirà che dovremo dimostrare come li spendiamo. La risposta di qualche arguto sarà: "Mettete la partita iva alle troie, e lo saprete."

    RispondiElimina
  60. Bobby Caponata2 luglio 2015 19:23

    In attesa di Salah...

    RispondiElimina
  61. Belvaromana572 luglio 2015 19:34

    Oggettivamente significativo.
    Anzi, direi quasi incoraggiante

    RispondiElimina
  62. Belvaromana572 luglio 2015 19:36

    C'é da scompisciarsi dalle risate a leggere stasera il web viola impazzito.
    L'epiteto più generoso che rivolgono a Salah è "pizzaiolo!"

    RispondiElimina
  63. Alla fine dei salmi Bucchioni aveva ragione che Salah si è reso irreperibile. E quel tweet, s era lui, sa di presa di culo, ma non nei confronti di Bucchioni, ma di noi tifosi e della Fiorentina.

    RispondiElimina
  64. Per quanto mi dicevano (io non lo conosco e per me può vivere a caffelatte) non erano affatto scemenze

    RispondiElimina
  65. E' vero Lele, ma è una vita che è così e io mi son sempre chiesto come fanno ad esistere, vendendo e comprando aria fritta. In America son belle andati a gambe ritte una volta, ma non è cambiato nulla.

    RispondiElimina
  66. su Salah ero ottimista all'inizio e, in assenza di ulteriori informazioni, non ho elementi per cambiare idea.
    Di certo, a prescindere da come vada, se siamo presi per il collo da un giocatore è anche per come la società ha gestito, nel giro di pochi mesi, la vicenda Neto e quella Montella, e quindi ora deve fare di tutto per non fare la terza figura di merda, diventando però più ricattabile.
    Speriamo che finisca bene, io ancora ci credo. Anche perché, fatta la terza, diventerebbe più difficile evitare la quarta...

    RispondiElimina
  67. Bobby Caponata2 luglio 2015 20:00

    Beh anche le "spine" Baba-Berna sono/sono state stressanti...

    RispondiElimina
  68. Al momento questa è ancora l'headline del profilo twitter di Salah. Gli ultimi due tweet in arabo parlano vagamente di un lutto e risalgono a sedici ore fa.

    RispondiElimina
  69. Bobby Caponata2 luglio 2015 20:04

    Chi tace.. http://www.firenzeviola.it/primo-piano/indiscfv-salah-convocato-per-il-ritiro-i-viola-182196

    RispondiElimina
  70. Si, però non capisco, in questo caso, quali siano gli errori fatti. O meglio, ho un'idea diversa in merito, forse, da molti altri tifosi. Non vorrei ripetermi, ma credo che si debba smettere di inseguire le persone, e invece instaurare un tipo di approccio diverso, in cui chi lavora per questa società, funzionario, tecnico, giocatore, si debba sentire sempre valutato e sotto esame.

    RispondiElimina
  71. Belvaromana572 luglio 2015 20:19

    Comunque vada ne escono bene. Se resta, altro regalo per Firenze. Altrimenti, la piazza gridera' al mercenario.
    Come tifoso mi interessa solo capire se il ragazzo resta motivato oppure no

    RispondiElimina
  72. Chi dice una cosa e chi l'esatto contrario...http://www.violanews.com/calciomercato/twitter-longari-acf-annuncera-che-salah-rimane-un-giocatore-viola-00397095

    RispondiElimina
  73. Bobby Caponata2 luglio 2015 20:23

    Calamai: “La Fiorentina ha convocato Salah per il ritiro. E’ guerra.” http://www.violanews.com/news-viola/ancora-calamai-la-fiorentina-ha-convocato-salah-per-il-ritiro-e-guerra-00397109


    Guerra...

    RispondiElimina
  74. Bobby Caponata2 luglio 2015 20:26

    Naturalmente si richiede anche un crescente entusiasmo da parte del giocatore... A me questa cosa di fare la "guerra" a tutti.... bah..
    Speriamo si sbaglino...

    RispondiElimina
  75. Bobby Caponata2 luglio 2015 20:28

    Leggi quella di Calamai che riprende Sky e molti altri.. Pare che risiamo al muro contro muro..

    RispondiElimina
  76. Lo scontro non interessa a nessuno, la convocazione mi sembra un atto dovuto, visto che gli accordi col Chelsea sono stati onorati. Certo in caso di rifiuto da parte del giocatore le cose potrebbero cambiare, ma in quel caso tornerebbe al Chelsea, mica è libero da vincoli. E, se è vero che siamo in sinergia con Abramovich, i Blues potrebbero tenerlo a far muffa per un bel po'. Di certo potrebbero rifiutare qualsiasi ipotesi italiana, soprattutto interista, cedendolo solo all'estero come "risarcimento" per il danno subito dalla Fiorentina. Il giocatore rischia di perdere un sostanzioso incremento dell'ingaggio, mentre noi rischiamo di dover rifare tutti i piani di rafforzamento della squadra.
    Errori sono stati fatti a gennaio, inutile dire di no, altrimenti Pradè non si sarebbe sbilanciato dicendo che il giocatore sarebbe stato Viola per almeno diciotto mesi.
    La maglia è bella, sarebbe un peccato non farla indossare a qualche campione vero.

    RispondiElimina
  77. O Foco, e tu capisci l'arabo?

    RispondiElimina
  78. Io quel cazzo di contratto non l'ho letto, ovviamente, ma mi sembra di aver capito che versando un milione di euro al Chelsea (cosa che è già stata fatta) il prestito veniva prolungato fino al giugno 2016. Salvo un diritto di veto di Salah.
    Quindi è lui che deve uscir fuori a dire di no, altrimenti si ha una sorta di silenzio assenso. Giusto?

    RispondiElimina
  79. Ho appena finito di vedere uno dei match di tennis più spettacolari che mi sia mai capitato. Brown Nadal è ciò che incanta di questo sport, che dovrebbe essere giocato sull'erba sempre, un tennis che incolla uno spettatore alla TV.
    Brown, indovinate di che colore sia, chi cavolo è? Uno di almeno 1.90 con capelli rasta di un metro, serve and volley anche sulla seconda palla, ricerca del punto vincente ad ogni colpo, irriverente tanto da provare almeno 50 smorzate, roba incredibile contro un atleta come lo spagnolo. Il quale non credo abbia mai fatto tanti scatti come oggi.
    Se avete la possibilità, riguardatelo, ne vale la pena.

    RispondiElimina
  80. sopravvissuto2 luglio 2015 20:48

    O sto invecchiando o 'ste cose iniziano a frantumarmi i coglioni (scusate l'italianismo).....

    RispondiElimina
  81. Apparteniamo a Dio e a lui torneremo (col traduttore automatico)

    RispondiElimina
  82. Belvaromana572 luglio 2015 20:54

    E allora...se è guerra, che il Califfato dei Della Valle trionfi!!

    RispondiElimina
  83. Me la cavo meglio con il cantonese e il ternano contemporaneo, in verità...

    RispondiElimina
  84. Belvaromana572 luglio 2015 20:57

    Visto, visto. Mio figlio è tennista e mi ha coinvolto. Spettacolo notevole. Sport puro. Hai visto quanta gente sulla collinetta?

    RispondiElimina
  85. Belvaromana572 luglio 2015 21:01

    Dell'antico vernacolo ternano è rimasto poco o niente. Più che altro la cadenza. Fino a una ventina di anni fa c'erano ancora commedie dialettali che venivano rappresentate. Ora non so

    RispondiElimina
  86. Il Milan ufficializza Luis Adriano per millemila milioni, con Bertolacci ormai il centrocampo è fort...pffffffffttttAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
    Ragazzi miei, se non ci fossero 'sti peracottari a buttar via mazzette di euro che mi tirano su e mi mantengono vivo l'ottimismo...

    RispondiElimina
  87. Belvaromana572 luglio 2015 21:04

    Forse, anziché fare la "guerra", sarebbe stato più produttivo portare l'avvocato colombiano in quella palazzina di Lugano di cui parlava Buster

    RispondiElimina
  88. Ce stanno, ce stanno. Ma il ternano è ancora vivo e lotta in mezzo a noi, lo trovo ogni volta che devo parlare con qualcuno al lavoro...sci, sci.

    RispondiElimina
  89. Belvaromana572 luglio 2015 21:13

    Sei un bravo bardasciu

    RispondiElimina
  90. Ho visto quasi per caso, ma dopo due scambi non mi sono staccato dalla tele.
    Ma da dove viene questo...ariano? Io attaccare sulla seconda di servizio mi ricordavo Edberg e Rafter... e poi contro Nadal, che per me è stato rifrullato dentro questo tennis che non è abituato a subire. Almeno credo.
    Ma che spettacolo!

    RispondiElimina
  91. Lele, forse mi sono spiegato male... io faccio un discorso generale, non di panieri... in un regime di qe a questi livelli con acquisti di milioni di titoli di stato ogni mese da parte della BCE è ovvio che gli investitori si buttino sull'azionario, visti i rendimenti, ed i prezzi, dei bond. Mi spiace per quel tuo amico che ha perso 2 miliardi nel mib ma quello è proprio il modo migliore per lasciare i soldi nella bisca... è ovvio che è anche un discorso di timing e di psicologia... al contrario potrei chiederti di buttare un occhio, tanto per rimanere sul bancario per eccellenza italiano, sul grafico di Isp degli ultimi due anni e mezzo, pensa se il tuo amico avesse messo quel milioncino a 0.8 euro... oggi avrebbe quadruplicato il capitale... è una questione di visioni e di coraggio... in quei momenti, mentre i media spargevano terrore e parlavano di nazionalizzazione delle grandi banche italiane (ucg, isp, mps), gli squali compravano a mani basse.... il giochetto, insomma, è sempre il solito e per quel che vedo io, la regola funziona regolarmente... sulla borsa cinese, è vero, ci sono notizie poco buone ed anche io ho letto che stanno nascondendo parecchia polvere sotto al tappeto...

    RispondiElimina
  92. Bobby Caponata2 luglio 2015 21:22

    Va bene via, alla fine niente comunicato. Meglio così, una slittatina ed è già domani :-)

    Sabato inizia la stagione 15/16?

    RispondiElimina
  93. Bardascittu, non c'ho mancu quarantaddù anni!

    RispondiElimina
  94. questa è l'interpretazione ufficiale della società, a quanto ho capito.

    RispondiElimina
  95. non ho parlato di errori fatti in questo caso, infatti. Ho detto che gli errori fatti nei due casi precedenti mettono sotto pressione la società (che non può perdere un altro pezzo di fronte alla piazza), rendendola quindi più ricattabile.

    RispondiElimina
  96. Bobby Caponata2 luglio 2015 21:36

    DDV: “Salah? Parlate con mio fratello”https://www.youtube.com/watch?v=YKIDJZHN1-U

    RispondiElimina
  97. Benedetto Ferrara
    58 mins ·

    mi
    sembra ovvio che la guerra da ora in poi sarà tutta sulla questione del
    diritto di veto in mano al giocatore. detto questo, e appurato il
    discutibilissimo gioco dell'agente del giocatore, forse due domandine
    fossi adv me le porrei

    RispondiElimina
  98. Bobby Caponata2 luglio 2015 22:02

    Una volta stato alla Fiorentina non ne puoi più fare a meno.. http://www.calciomercato.com/news/juve-storari-al-cagliari-ora-tocca-a-neto-828254

    RispondiElimina
  99. ...scusate...c'entra un cazzo ma stasera festeggio...sono 45..OCA merda OCA merda....per quanto riguarda il nipotino di Tutankhamon (immagine vivente di Amon-nezza), spero se ne vada..se ne ritorni dal Dio al quale appartiene..io le MERDE non le tifo..schiatta coglione.Buonaserata.

    RispondiElimina
  100. Avendo visto DDV a "in onda"smentisco che abbia risposto ad una domanda su Salah come riportato. Paragone ha chiesto sul mercato della Juve e Cuadrado e Diego si è schernito dicendo di chiedere al fratello di queste cose.

    RispondiElimina
  101. Lunga vita, e ancora tante trombate!

    RispondiElimina
  102. ...per chi? Per me???? ..è come sperare nel Triplete....figurati che ultimamente non ho rinnovato un contratto con una fiha solo perchè mi ha chiesto quali fossero i miei obiettivi..ma io mica sò fesso...quella aveva già "timbrato" con l'amico vice-direttore della San Paolo Intesa....e intanto mi son rifatto cò na portoghese che lavorava in Svizzera..nun me chiede che faceva....

    RispondiElimina
  103. La segretaria particolare di LUD? Comunque condoglianze, quelle della San Paolo Intesa son le peggiori.

    RispondiElimina
  104. http://www.violanews.com/news-viola/sky-sport-salah-non-vuole-presentarsi-in-ritiro-00397146#comment-426989

    RispondiElimina
  105. Bene. Vada a fare in culo.

    RispondiElimina
  106. RAMY A FV, SALAH LASCIA FIRENZE: ANDRÀ IN UN ALTRO CLUB ITALIANO



    Esclusiva di Firenzeviola.it

    02.07.2015 23:35 di Cristina Guerri
    articolo letto 552 volte





    © foto di Federico De Luca






    La storia tra Salah e la Fiorentina sembra ormai giunta ad un epilogo di non ritorno. Con la giornata di oggi infatti si è consumato definitivamente lo strappo tra la società - delusa per la mancata risposta del giocatore - ed il numero 74 stesso, mai pienamente convinto di restare in maglia viola e trincerato dietro il suo folto entourage, capitanato dall'avvocato Ramy Abbas, che ha seguito da vicino l'evolversi della vicenda Salah fin dal suo nascere. Firenzeviola.it è riuscita ad intercettare pochi istanti fa lo stesso Ramy Abbas in esclusiva, che in modo molto conciso ha fatto un chiarissimo punto della situazione: "Abbiamo deciso, non restiamo alla Fiorentina. Salah si trasferirà in un altro club italiano questa estate".
    Una frase brevissima che apre ufficialmente uno scenario che nelle
    ultime ore si era fatto sempre più concreto: Salah lascerà la
    Fiorentina, ad aspettarlo Juve o Inter. I Della Valle cosa diranno?

    RispondiElimina
  107. vabbé, ora è depressione ufficiale, per quanto mi riguarda. Non rabbia, non incazzatura, non rivolta contro la società. Proprio depressione. Cioè molto peggio...

    RispondiElimina
  108. Se va all'Inter sarà per le entrature di Mancini, e in questo caso il Chelsea sarebbe complice. Se va alla Juve sarà per la Coppa e perché gli daranno diversi soldi, magari anche comprano il cartellino. A questo punto il rapporto è sputtanato, non ci resta che augurare il peggio a lui e alla squadra che avrà montato questo schifo, sapendo che un po' almeno si avvererà. In ogni caso un qualche media mi pare avesse anticipato (probabilmente su imbeccata degli avvocati del giocatore) il fatto che Salah non avrebbe nemmeno incontrato i rappresentanti viola e sarebbe andato in un altro ritiro. La notizia poi si è rivelata vera. Certo è che hanno continuato gli incontri sapendo che era una presa di culo alla Fiorentina, e anche il tweet al povero Bucchioni, che aveva detto il vero, era una presa di culo a noi più che a lui.

    RispondiElimina
  109. Buster, Milano3 luglio 2015 00:07

    A quanto pare, effettivamente sta andando tutto a puttane.

    RispondiElimina
  110. Domanda: ma se la Fiorentina decide di versare ora al Chelsea i soldi pattuiti per l'acquisto, un'altra società può prendere Salah?

    RispondiElimina
  111. insomma, tutti traditori, tutti mercenari, e per coincidenza capitano tutti a noi. Il portiere titolare, l'allenatore, il giocatore più forte della rosa: tutte merde traditrici. Mentre le altre squadre hanno tutti santi...

    RispondiElimina
  112. Comunque Bernardeschi da domani in tribuna, senza neanche aspettare di parlarci o che inizi il ritiro. Colpirne uno per educare i prossimi cento!

    RispondiElimina
  113. Immagino che Montella non abbia aiutato, nel dopo-Siviglia...

    RispondiElimina
  114. infatti sì, mentre si accordava segretamente col Napoli stava trattando per mandare Salah all'Inter...

    RispondiElimina
  115. Siamo un club che non spende tantissimo, ha ambizioni e valorizza molto allenatori e calciatori, sa aspettarli e inserirli mentre altri club li bruciano. Solo che altri hanno più risorse economiche e mettono sul piatto i soldi, oltre che comportamenti da banditi (quali sono). Ovvio che vengono a pescare da noi, non con sistemi leali, facendoti un'offerta economica, ma agendo sottotraccia. Quello che deve fare la Fiorentina è cambiare mentalità e atteggiamento, nel senso che ho scritto altre volte, anche dianzi.

    RispondiElimina
  116. ma com'è che altrove questi 100 non ci sono? Lo sai che non sono un anti DV, non credo certo che lo facciano apposta, però mi sembra evidente che questa società abbia un problema nel trasmettere autorevolezza e credibilità nei confronti dei suoi giocatori...

    RispondiElimina
  117. ma chi sono questi "altri che hanno più risorse economiche"? Perché non mi pare che queste cose accadano alla Lazio o alla Samp, per dire, che non sono il Real Madrid...

    RispondiElimina
  118. Mi raccomando, già che ci siamo, non facciamoci mancare l'inculata da prendere da Pantaleo con Ilicic, dando via uno dei pezzi migliori, anzi svendendolo

    RispondiElimina
  119. Alla Lazio sono successe eccome, ma le minacce di Lotito sono molto credibili. La Samp non saprei, forse compra dei giocatori già per conto terzi.

    RispondiElimina
  120. la Lazio ha perso il portiere titolare, l'allenatore e il giocatore più forte della rosa in 5 mesi, gratis, anzi, perdendoci dei soldi? E quando sarebbe successo?
    Ragazzi, io non ho mai accusato di "braccini" o altre cazzate, perché non credo che il punto sia quello. Il punto è che, evidentemente, a noi tifosi viene trasmessa l'immagine di una società forte e ambiziosa ma alla squadra ne viene trasmessa una opposta, di smobilitazione e di ognuno per sé. Da qui la richiesta di "chiarezza" di Montella...

    RispondiElimina
  121. oh valtolin, ma sei serio o cosa? non ci sono altrove? e tevez che se va per due lire con ancora un anno di contratto perché ha nostalgia del boca? l'inter icardi non l'avrebbe mai tenuto, ma l'anni ricoperto d'oro davvero, altro che salah. l'anno scorso benatia? dai via, se si vuole criticare ok, ma siam seri.

    RispondiElimina
  122. comunque, il caso salah è uno dei peggiori che io ricordi: inutile aver paura a dirlo, qui si sfiora la montolivata. per settimane hanno lasciato trapelare ottimismo (e questo non solo ADV che può esser anche ingenuo, ma tutti, dirigenti e giornalisti, han detto la stessa cosa). questi tizi vengono a trattare e per rimanere ti chiedono i famosi 3.5 che gli garantirebbero gli altri club, tu gli dici ok, e poi loro manco ti rispondono? io non so gente se ci rendiamo conto di quello che è successo, ma colpa dei DV, non c'è dubbio.

    RispondiElimina
  123. scusate i refusi, sono al tel.

    RispondiElimina
  124. per non parlare, come ha sottolineato giustamente BURAN mi pare, che il commento che è stato rifilato a bucchioni è quanto di più infimo possibile: per una volta dovremmo cospargergi tutti il capo di cenere, aveva ragione lui.

    RispondiElimina
  125. Glielo potevano comprare questo Chiarezza, invece i ciaba c'hanno le vipere in tasca. Si scherza eh...

    RispondiElimina
  126. comunque per carità, comprendo che i soldi non son miei e si parla di fantacalcio, però se esistesse un dio lo riscatteremmo e lo metteremmo a fare il terzino fino al 2020. il terzino della primavera, naturalmente. ma vaffanculo va

    RispondiElimina
  127. con Benatia ci hanno rifatto la squadra, e Tevez se ne va dalla Juve, semplicemente, perché non è mai stato della Juve...

    RispondiElimina
  128. va be' dai ok, non si può parlare con le vedove è inutile, tanto siete intellettualmente scorretti.
    pirlo
    lewandoski
    e coda


    ciao

    RispondiElimina
  129. PENDE, non è che voglio dare la colpa ai DV, è che la mia squadra la gestiscono i DV, mica Salah, quindi se finisce che la mia squadra ha un danno, mi girano i coglioni, a prescindere dalla moralità di Salah.
    Stai parlando con uno che ha scritto per due settimane che Salah sarebbe rimasto, perché mi sembrava la cosa più logica da qualsiasi punto di vista. Dopodiché, evidentemente da noi capitano cose illogiche, sarà sempre colpa del destino cinico e baro, oppure, qualche volta, qualche limitato errore da parte di qualcuno lo vorremo riconoscere?
    Neto, Montella, Salah. Sono l'unico a pensare che siano tre sconfitte, per la Fiorentina? Poi, per carità, se rosicare quando la mia squadra perde fa di me un anti-DV, allora vale tutto...

    RispondiElimina
  130. NuvolaViola 02/07 22.51Che dire? Chi sarà la TdK vittoriosa? Solo noi si fa di queste figure. Arriverà quel giorno...

    RispondiElimina
  131. dai abbi pazienza sono incazzato, la tua mi pare una visione sbagliata ma tant'è, fa niente.

    RispondiElimina
  132. adesso sono diventato un "voi", e anche scorretto...
    I casi singoli accadono, come fu Montolivo, quando vedo 3 vicende gestite di merda un anno posso dirlo, o devo far finta di niente perché altrimenti sono una vedova anti-DV? Ma si potrà una volta discutere nel merito senza finire con le solite etichette?

    RispondiElimina
  133. eh, io fatico anche a incazzarmi, mi è scesa una depressione... C'era tutto il casino su Montella e pensavo "prenderanno Spalletti". Hanno preso Sousa e pensavo "possono comunque fare un buon mercato". Ora faccio veramente fatica a pensare positivo. Ma domani è un altro giorno, che ti devo dire... Buonanotte.

    RispondiElimina
  134. Quello che non ho capito è: se la Fiorentina versa ora i 18 milioni pattuiti per il riscatto di Salah, cade il diritto di veto del giocatore o no?

    RispondiElimina
  135. non credo, altrimenti l'avrebbero fatto.

    RispondiElimina
  136. Penso proprio non si possa fare, qualsiasi trasferimento deve avere il consenso. E poi oltre al cartellino, devi stipulare un contratto col giocatore, con l'ingaggio e tutto.

    RispondiElimina
  137. appunto. E poi, ripeto, se sono arrivati ad offrirgli 3 milioni + bonus di ingaggio, non credo si sarebbero fatti spaventare dal cartellino...

    RispondiElimina
  138. Ma allora Diprè che minchia diceva a marzo?

    RispondiElimina
  139. dopodiché, o c'è qualcosa che non sappiamo, o il comportamento di Salah è assolutamente incomprensibile.
    Dev'essere successo qualcosa nel rapporto tra squadra e società che ha fatto perdere alla società qualsiasi tipo di credibilità nei confronti dei giocatori. Altrimenti, un ragazzo di 23 anni che va a prendere 3 milioni e rotti all'anno, si fa un anno da dio del calcio e l'anno prossimo sceglie la grande d'Europa presso cui accasarsi, non capisco davvero cos'avrebbe da lamentarsi.
    A Jovetic quella volta andò benissimo, per dire. Mah.

    RispondiElimina
  140. cose di nessun valore, non avendo avuto alcun ruolo in quella trattativa, come ha ben spiegato Macia. Per l'ennesima volta, ha accettato di metterci la faccia al posto di altri, si sta davvero sputtanando...

    RispondiElimina
  141. Metti gli offrano 4,5-5 testoni, tanto per cominciare. E già quello da sé è un motivo sufficiente. Metti qualcuno gli offra anche la possibilità della CL...Certo bisognerà vedere se la gioca da titolare, qui sarebbe stato titolare assoluto, ma tant'è. C'è chi sceglie coscientemente di fare la riserva per qualche dollaro in più piuttosto che il titolare qui.

    RispondiElimina
  142. Sopravvissuto3 luglio 2015 01:23

    Metti che Montella voleva la certezza che restasse Salah ma questa certezza non c'era (vedi contratto dell'egiziano che ogni settimana si ingrossava di clausole aggiuntive, clausole delle clausole e clausole sotto le clausole delle clausole, alcune in arabo, altre in inglese, altre in sanscrito) e vedi oggi aveva ragione a non esserci quella certezza.
    Metti che l'allontanamento di Montella è stato recepito in maniera negativa (mica tutti hanno le stesse percezioni, sensazioni!) dallo spogliatoio e dai "fedelissimi".... Condire con sale e pepe e via....
    Neto, Pek, Salah, Joaquin, Aquilani....il ricambio sembra quasi indotto.....

    RispondiElimina
  143. Sopravvissuto3 luglio 2015 01:30

    Il Milan offre 20 milioni per Ronagnoli, la Roma lo valuta 30..........!
    Quindi Romagnoli varrebbe più di Salah....
    Fernando alla Samp per 8 cocuzze.....
    Continuo a preferire il non commentare; idem per le vicende viola.

    RispondiElimina
  144. Salah in qualunque italiana farebbe il titolare...

    RispondiElimina
  145. Lessi qualcosa del genere l'altro giorno sul sitone e altrove, ma boh.

    RispondiElimina
  146. il Milan deve dire di aver speso tot milioni, a fine mercato. La Roma deve dire di essere rientrata di tot milioni, a fine mercato. Una partnership perfetta...
    E se prendiamo Baselli per gli stessi soldi per cui avremmo preso Fernando...

    RispondiElimina
  147. stefano vienna3 luglio 2015 01:37

    Ho commentato poco in questi giorni perchè la vicenda Salah non m'appassiona e continua a non appassionarmi, trattandosi di una storia poco edificante che fa emergere quanto sia ormai sceso il livello di moralità non solo del mondo del calcio, ma del mondo in cui viviamo. E pensare che Salah dovrebbe rappresentare un simbolo per milioni di egiziani: un mercenario di bassa lega. Quello che invece m'appassiona è la faccia da culo di chi utilizza questa vicenda per attaccare la società, la stessa faccia di quelli che passano le giornate a prendere per i fondelli il povero Bucchioni. Io mi chiedo e vi chiedo: ma perchè tifano Fiorentina? Non in senso retorico, vorrei capire proprio il perchè. Dovrebbero tifarla proprio per i motivi che portano un mercenario come Salah ad andarsene. Io non solo sono con i Della Valle su questa vicenda, ma proprio questa vicenda mi porta a dire che i Della Valle sono la proprietà che, nonostante tanti difetti (di altra natura), porta meglio avanti lo spirito che mi ha fatto fin da piccolo appassionare alla Fiorentina. Che Salah andasse pure dove è degno di stare, ovvero in mezzo a gente come lui. Scusate ma quando ce vo, ce vo, come dicono a Roma.

    RispondiElimina
  148. stefano vienna3 luglio 2015 01:40

    In sintesi più orgoglio viola e meno seghe mentali.

    RispondiElimina
  149. grazie Stefano, non perdi occasione per mostrare il tuo stile e la tua correttezza.
    Rispondo lo stesso, per quello che vale: tifo Fiorentina perché tifo Fiorentina. L'amore non si discute.
    E vedi, anch'io sto con i Della Valle. Che io lo voglia o no, io, materialmente, sto con i Della Valle, perché i Della Valle sono i proprietari della Fiorentina, e quindi io, tifando la Fiorentina, non posso evitare i Della Valle. Non smetterò di tifare a causa di una proprietà, non è possibile. Ma non capisco davvero come questo dovrebbe impedirmi di dire che questa società fa degli errori. Non capisco il perché di questo tabù: sbagliano i giocatori, sbagliano gli allenatori, lo società mai. Curioso, no?
    Forse hai ragione tu, forse uno come il sottoscritto, che ha la faccia di culo di intristirsi quando la sua squadra perde un giocatore forte, non è un vero tifoso. Il vero tifoso è contento quando un giocatore forte se ne va, perché l'importante è la proprietà. Forse hai ragione tu, che ti devo dire. Attraverso questo culo, evidentemente, vedo maluccio...

    RispondiElimina
  150. Montella voleva la certezza che restasse Salah...ma vienvia. Ha cominciato le manfrine da prima, e comunque piglia 1.800.000 in base a un contratto che aveva firmato per fare l'allenatore della Fiorentina, quando ancora Salah l'aveva visto alla televisione.

    RispondiElimina
  151. Essere contenti sarebbe ridicolo, ma cercare di fare quadrato, mostrare un po' di senso di appartenenza e non schierarsi con le merde (ovviamente non mi riferisco a te ma alla marmaglia dei mentecatti) mi sembrerebbe doveroso

    RispondiElimina
  152. stefano vienna3 luglio 2015 02:03

    L'esempio di Baggio proprio non c'entra una sega. I Pontello volevano venderlo, qui siamo nella situazione opposta. Tanto per amore della verità.

    RispondiElimina
  153. stefano vienna3 luglio 2015 02:05

    Buran, e non gli passa, se la sono legata al dito… Montella über alles!

    RispondiElimina
  154. ma il senso di appartenenza è alla Fiorentina o ai DV? Mi trovo costretto a chiederlo, perché da questa vicenda credo che la Fiorentina esca indebolita, e quindi, per senso d'appartenenza, mi incazzo. Se il senso di appartenenza dev'essere rivolto alla Fiorentina. Ad altri, davvero, non mi sento di rivolgerlo...

    RispondiElimina
  155. era una provocazione, conosco bene la differenza. E quindi, vedi, si può criticare una proprietà senza avere la faccia di culo e non essere i tifosi? La regola vale solo per la proprietà attuale, quindi?

    RispondiElimina
  156. stefano vienna3 luglio 2015 02:21

    Criticare sì, attaccare no. E infatti il verbo che usato è stato 'attaccare' in riferimento alle facce da culo. Forse se domani a mente fredda rileggi quello che ho scritto, ti dai pure una calmata.

    RispondiElimina
  157. Ma i DV hanno agito in malafede, hanno lucrato, si sono appropriati di risorse della squadra per i loro fini privati, hanno venduto partite, non hanno pagato gli stipendi, gestiscono allegramente i bilanci facendoci correre rischi di fallimento, fanno comunella con il potere mafioso che governa il calcio? Io credo di no, io credo che al massimo chi li voglia accusare li possa accusare di dabbenaggine, di ingenuità, di eccesso di correttezza, di eccesso di fiducia, di minchioneria. Per me tanto basta per non scindere proprietà e società. In questo caso, poi, di fronte a una atteggiamento da banditi da parte del giocatore e di altri club, sparare ad alzo zero contro la dirigenza (e al di là del "popolo" demente qualcuno lo fa coscientemente e scientificamente), sarebbe proprio infame.

    RispondiElimina
  158. stefano vienna3 luglio 2015 02:25

    Anzi, poi si può anche attaccare con ferocia la proprietà, ma non su questa vicenda, dove al massimo potrebbero aver commesso qualche errore tattico. Insomma, gli hanno offerto 3 milioni di ingaggio, a parte la tattica forse errata, si tratta del massimo che una società come la Fiorentina può offrire ad un giocatore che, tra l'altro, prima di venire a Firenze avrebbe fatto fatica a rinnovare alle cifre che prendeva al Chelsea. A tutto c'è un limite, dai. Etica conta più della tattica.

    RispondiElimina
  159. stefano vienna3 luglio 2015 02:28

    Bravo Buran, mi spiace solo che Valto pensi che mi riferissi a lui. Ma di infami che stanno festeggiando purtroppo ce ne sono tanti, l'odio per i Della Valle ha radici profonde e poco disinteressate. E mi fermo qua.

    RispondiElimina
  160. se avessero fatto quello, direi "via i DV da Firenze", non direi "i DV hanno fatto cazzate". E però sono cazzate, non è eccesso di correttezza. Spesso, è superficialità. Si ha, spesso, l'impressione che dedichiamo più tempo, energie e attenzione alla Fiorentina noi che chi la possiede. E non è una bella sensazione...

    RispondiElimina
  161. Buster, Milano3 luglio 2015 02:36

    Perfetto, Ste. Siamo in due.

    RispondiElimina
  162. stefano vienna3 luglio 2015 02:49

    Ma se ci mettiamo su questo piano, allora forse la vera cazzata fu prenderlo dal Chelsea. Bisogna vedere se in sede di trattativa, la Fiorentina abbia mai avuto la possibilità di blindarlo, oppure se Salah sia venuto a Firenze solo tenendosi aperta la possibilità di fare il giochino che poi ha fatto. Oppure hai ragione tu, e si sono fatti fregare come polli non cautelandosi al momento del primo accordo. Viste come sono andate le cose però a pensare male -sulle intenzioni di Salah- forse non si arriva tanto lontani dalla verità.

    RispondiElimina
  163. Si, diciamo che il contratto in arabo a questo punto non so se sia uguale a quello in inglese o in italiano...

    RispondiElimina
  164. Io non vi capisco. Siete fuori dal mondo, da questo mondo, che potrà non piacere ma è così. Tutti i giocatori oggi, gestiti da procuratori avidi (che peraltro loro si cercano,mica glieli manda la mutua), cercano il massimo profitto e poco più. Ma perchè un egiziano dovrebbe battere i piedi per stare a Firenze dove gli danno tre se ha la possibilità di andare dove gli danno quattro? Non lo fa un fiesolano (vedi Barzagli) e lo dovrebbe fare uno della Sfinge. E'un professionista che fa il suo interesse, non è un delinquente, non è un bandito, almeno non certo per questo. Caso mai dovrebbero esserci regole del giuoco più serie. Ero in Canada e la settimana scorsa c'era la leva dei giovani hockeisti, sport nazionale, popolare come il calcio da noi. Sapete come funziona lì? La lega giovanile è gestita dalla federazione, i giovani non sono di proprietà di nessuno dei grossi teams. Vengono selezionati i 210 migliori e le trenta squadre professionistiche ne scelgono, proprio in un giorno, in una sepcie di grand e festa, sette per uno per entrare nei loro quadri. Sapete chi è che sceglie il primo? quello teoricamente più forte? Quella che è arrivata ultima in campionato e così via. Per cercare di equilibrare le cose. Siamo distanti anni luce, altro popolo, altri interessi, ma incazzarsi con Salah o con chiunque altro lo trovo ridicolo nel nostro mondo.

    RispondiElimina
  165. Cade sì, ma li spenderesti tu 18 milioni per tenere uno incazzato che voleva andare a guadagnare il doppio?

    RispondiElimina
  166. Prendiamo Ocampos e mandiamolo in culo. Quando gioca contro di noi gli si mette addosso Roncaglia che lo pota!

    RispondiElimina
  167. L'hanno preso che non sapevano nemmeno chi era (la scoperta di Cognigni) quasi per forza se no non gli prendevano Cuadrado, quindi se ne son battuti le palle del contratto e ci hanno dormito su quando han visto che il giocatore invece c'era. Sono abbastanza incompetenti, ma dalla trattativa son rimasti fuori quelli che l'avrebbero dovuta fare, quindi in teoria quelli che se ne dovevano intendere. L'han fatta Cognigni -Ramadani-Zahvi, l'unico che giocava per noi era un ex-dirgente della Vis Civitanovese. Ho sempre più ammirazione per Macià che si è levato di culo in tempo con un beau geste inusitato in questo mondo.

    RispondiElimina
  168. Buster anche te a scandalizzarti. Ma di cosa? Non vedi in che merdaio è il calcio mondiale? E' colpa di Salah? Son tutti così quelli che hanno mercato, finchè ce l'hanno.

    RispondiElimina
  169. Bernardeschi, fiorentino, col latte ancora sui denti e due partite in serie A che gioca a nascondino con due anni di contratto è per me molto più da calci in culo di Salah.

    RispondiElimina