.

.

martedì 14 ottobre 2014

Wikipedia non è un callifugo

C’è commistione a giro, che non è una violenza verbale di quelle per le quali certi moralisti buffi mi accusano di aver permeato il blog. La commistione in questo caso è come la famosa amalgama, che sempre i soliti moralisti buffi andranno a cercare su wikipedia pensando che siccome finisce per A possa essere un centravanti boA. A pensarci bene anche la loro superbia finisce per A, e in Santo Spirito una persona così, per coerenza di finale con la A, la definiamo una fava. Per fortuna sono un sanfredianino atipico, porto pazienza e soprattutto poesia, tanto che qualcuno mi dice che sono persino “buho”, perché in San Frediano per certa gente buffa che soffre di disturbi della personalità, non viene perso tempo con le offese o con l’ironia, solo con chi se lo merita, il popolo Diladdarno è molto più diretto di me e non gira intorno alle metafore, non si trova neanche troppo bene quando incontra una persona bipolare perché non sa con precisione quale delle due offendere. In Oltrarno sull’argomento si è sempre preferito la terapia d’urto. C’è infatti un amico del Bambi, un calciante storico di parte bianca amico di famiglia, che pur non essendo dottore, con le sue manone callose e miracolose da fabbro, la gente chiama “Froidde”. A lui basta una labbrata e loro si risvegliano subito da quell’ambiguità stagnante nella quale rimangono impantanati per la maggior parte della loro esistenza. Sempre quando non sono su wikipedia a cercare la strada per tornare a casa. La dolce commistione che segnalo oggi a chi non ha bisogno ne di wikipedia e nemmeno del Lexotan, è quella tra gli amati quadri di Edward Hopper e un regista che pur essendo austriaco fa Deutsch di cognome, e non è un regista come lo è invece Aquilani per i bipolari. L’America amara e struggente riprodotta su tela da Hopper prende vita in un lungometraggio intitolato “Shirley, vision of reality”. E Shirley non è neppure un attaccante che gioca nell’Arezzo. Cinema e arte ancora insieme, eccola la commistione, la metafisica pervasa da luci fredde e irreali, con i personaggi calati nelle loro decadenti introspezioni, fedelmente animate nell’opera cinematografica che trasforma in film 13 celebri dipinti dell’artista americano. lo trovo geniale. E così ho subito pensato a qualcuno che mai dovesse animare questo blog. L’ambientazione tipica fiorentina della mia copertina, i rimandi al David di Michelangelo, alla Cupola del Brunelleschi e a Santo Spirito potrebbero essere riprodotti  con qualcosa però anche di già visto purtroppo, di trito e ritrito, di scontato insomma, ma con il lampredotto e con il fatto che si parla di Fiorentina, e quindi anche di torti arbitrali, potrebbe venir fuori qualche cosa di altrettanto geniale tipo “Camera con svista”.
 
PS: oggi vado al Frejus, noto centrale difensivo del Bardonecchia.


 

67 commenti:

  1. La vera questione é: perché non ci sono le retrocessioni per chi scrive stronzate?

    RispondiElimina
  2. Perché non sono regolarmente iscritti a nessun campionato regolare.

    RispondiElimina
  3. Giorno. Questo è un blog ossigenato e soprattutto democratico, ben gestito dal padrone di casa. Nonostante non possa scrollarsi di dosso il congenito difetto d'essere un bucaiolo sanfredianino, il suo modus operandi poetico globale misto ad uno spiccato menefreghismo dei dettagli unito ad un'ammirevole tolleranza, ha consentito alla sua creatura di resistere ai feticci che lo speravano defunto e anzi si è rivitalizzato. Tuttavia oggi siamo di fronte ad un attacco di virus Ebola, leggi post del cazzo firmati i'Giannelli. Ok la democrazia, ok che siamo tutti liberi di scrivere le nostre cazzate, ma consentire l'ingresso ad un troll riconosciuto, mi vede in netto disaccordo. Bannare è azione volgare e anche prepotente se si vuole, ma talvolta bisogna mettersi protezioni e visto che è impossibile indossare maschere, tute e guanti, credo sia giusto e doveroso azionare l'unico disinfestante efficace.

    RispondiElimina
  4. Questo titolista ci frega il divertimento......

    RispondiElimina
  5. buongiorno....sono stato assente per un po'...che è successo? Leggo del giannelli...che ha combinato?

    RispondiElimina
  6. mah, LELE, per me non è un problema, sapendo tutti che è una macchietta, nessuno gli da spago, nessuno se la prende.
    il messaggio è il seguente: non cagatelo.
    ad ogni modo sono d'accordo, lui è un troll a tutti gli effetti; e mi accodo per gli elogi al padrone di casa, sebbene abbia perso la premura d'un tempo, quella di farci trovare certe signorine nelle stanze prenotate.

    RispondiElimina
  7. LELE, una notizia non-sparata da Renzi (!!!) ma uscita con trafiletti piccoli piccoli solo su alcuni giornali: le banche hanno dato l'ok, anticiperanno loro i soldi(al 100%) del TFR in busta-paga!! Le banche!!! Siiiiiiii....le banche!!
    Stessa strategia che costrinse gli anziani ad aprire conti bancari per la pensione!
    Le banche!! Il giogo si stringe e il prigioniero non se ne rende conto...Le banche! Altro che indebitamento!
    Creeranno flussi, conti, database, movimento di capitali, costi vari.
    Grandioso Renzi, ha decentrato il problema...
    Nessuno che ponga una domanda fondamentale a Renzi: gli interessi su quel 100% come li pagherà lo stato? Dove li prenderà? Ah ah ah ah ah...giornalisti proni.....

    RispondiElimina
  8. Non caharlo, Sopra, non è questo il problema. Chi lo caha? Da vero troll se ne frega se non rispondi e continua ad infestare.
    Il sanfredianino si è poi dimostrato molto più umano di quell'immagine di pezzo di merda che voleva darsi. Come è successo a tutti, invaghirsi di una donna, porta umanamente ad un tentativo di repulisti morale, con l'abbandono delle graziose figure poppe e culo vuol far cedere che invece è una personcina seria...ah ah ah, ma chi ci crede???

    RispondiElimina
  9. Eh sì Sopra ho visto. Il buffone è la linea prosecutrice di Monti Letta.
    Quando il popolo capirà che i governi non governano, che i politici sono dei pagliacci, e che il presente e futuro è gestito da banchieri, sarà troppo tardi. Pensa che c'è ancora chi parla di partiti e correnti...

    RispondiElimina
  10. Scusa mi era apparso il Sopra

    RispondiElimina
  11. Il rinnovo di Neto inizia ad avere sfumature come quelle di Montolivo, Liajic...sfumature di colori invernali, di perdita di tempo...Aver portato l'acqua in ebollizione, l'aver atteso il giusto grado di cottura, avere il condimento ma non avere posate, piatti, presine anti-ustioni....

    RispondiElimina
  12. POLLOCK, terza foto (quella in basso) molto Alberto Sughi...

    RispondiElimina
  13. Si, anche Sughi regala le stesse atmosfere. Specie i suoi caffè.

    RispondiElimina
  14. E' di nuovo Mutu-time!

    RispondiElimina
  15. Questa di andare all'ultimo tuffo per lasciare il coltello dalla parte del manico alla controparte proprio non la capisco. A giugno avrebbero concluso per molto meno. Quindi non si tratta di aver atteso il giusto grado di cottura, ma tutto il contrario.

    RispondiElimina
  16. Quello ubriaco alla press-conference?

    RispondiElimina
  17. Se è vero è un forte indizi che Pepito sia fuori tutta la stagione, Mutu sarebbe servito ora al limite, ma ho letto che per motivi burocratici prima di gennaio non sarebbe possibile.

    RispondiElimina
  18. Pensieri sparsi in giorni frenetici.
    Dovessero dirmi "ti vogliono in India, forse anche a Firenze, però vai in India", anch'io troverei il modo di sabotare l'affare indiano, anche a costo d'imbriaharmi e vomitare davanti al Papa: è ufficiale, Mutu è scaltro e ha la testa a posto.
    Disqus sta facendo cahare, mi apparite tutti come "Guest".
    Se firmiamo con Kappa anzichè con Nike o Adidas vuol dire che a noi Nike o Adidas non offrono quanto a Real e Barcellona, e ci offre di più una Kappa per la quale saremmo un team di punta.
    Non metter foto di poppe e culi ha senso solo se scrive anche la Gaia.

    RispondiElimina
  19. pensa se alberto SUGHI fosse...di BURRO...come gomez...ed ettore scola la pasta...

    RispondiElimina
  20. mah, siccome a Firenze tanto prima di gennaio non si può tesserare, e siccome a oggi un contratto e di conseguenza un salario non ce l'ha, io invece i 3 mesi nel campionato indiano me li farei eccome...
    Comunque a me basta che sia a Firenze per la partita col Palermo: voglio vederlo giocare contro Bamba...

    RispondiElimina
  21. Viva Babacar e Bernardeschi, abbasso Mutu.

    RispondiElimina
  22. Vu siehe duri 'ome sassi. Torna Marin, tornerà (si spera, definitivamente) Marione, Baba è ormai (e finalmente!) su binari drogbariani, c'è il Berna ed un Cuad sempre più puntesco, che mi volete fà saltà in aria lo spogliatoio con qui' grullo?

    RispondiElimina
  23. http://www.violanews.com/altre-news/foto-mutu-mostra-il-visto-e-smentisce-la-gazzetta-ha-scritto-una-bugia-20141014/

    RispondiElimina
  24. Il fondo del barile e' raschiato definitivamente

    RispondiElimina
  25. sì, anche a me fa un po' questo effetto... Grande campione, però stiamo facendo davvero la figura di quello costretto a richiamare la ex di 5 anni fa perché non trova una donna neanche a pagarla...

    RispondiElimina
  26. si infatti anche wolski octavio e rebic rischiano di bruciarsi...sara' per la mancanza di presine in cucina, sara' per colpa degli unni arrivati in automobile(aut_unno)...mentre joaquin l'e' bollito da un (gran) pezzo...

    RispondiElimina
  27. Ho pensato anche io alla metafora della ex, certo anche una ex qualche soddisfazione può darla, cosi come Mutu qualche lampo di classe può farlo ancora, ma non è una operazione che mi convince, specie a gennaio.
    Concordo con il capo, largo ai giovani, anche se non pretendo che Baba infili ogni domenica un gol come quello con l'Inter. Più del ritorno di Mutu sono in attesa dell'esordio di Marin, uno dei pochi giocatori che visti la prima volta mi hanno lasciato la sensazione del futuro campione.

    RispondiElimina
  28. Era scontato fosse una bufala, Adrian non farebbe mai certe cose

    RispondiElimina
  29. Ecco l'esempio perfetto di tutto ciò che non va nel sitone:

    14/10 10.16 carlo
    Vendere
    borja valero giocatore inutile che prende 2,5 milioni l'anno e tenere
    assolutamente cuadrado che e' l'unico top player della fiorentina .




    Inutile dire che Valero ne prende 1,4, cioè più o meno quando prende una buona riserva di una grande squadra (tipo Torosidis alla Roma). La formula è sempre la stessa: si prende una notizia falsa, si cavalca un momento di difficoltà (in questo caso quello di Valero), si fomentano tensioni (sul destino di Cuadrado), si destabilizza l'ambiente. Tutto voluto, cercato, pianificato.

    RispondiElimina
  30. sarò sfortunato io, allora, dato che le uniche soddisfazione della ribollita me le ha date il cavolo nero, eheh...
    In Marin speriamo tutti, credo. Avere lui come partner, tra l'altro, potrebbe fare molto comodo sia a Valero sia a Cuadrado, in assenza di Rossi. Mi pare difficile immaginare che giochino lui, Gomez, Babacar e Cuadrado insieme, sinceramente. Più probabile che Marko per ora giochi con Cuadrado sulla trequarti dietro a Baba, e che questo lasci poi eventualmente il posto a Gomez quando tornerà.

    RispondiElimina
  31. Marin è uno dei tanti esempi di come lo strapotere economico di alcune squadre rovini tantissimi talenti. Riempono la squadra di giocatori di ottime prospettive, molti dei quali si perdono a causa di infortuni o periodi neri. Afellay è un altro esempio,era un ottimo giocatore. A un livello diverso è la stessa storia di Savic, certo non un top-player, ma uno spreco se lasciato in tribuna per qualche incertezza iniziale. Neto, dopo una "fregnaccia" come quella con il Grasshopper sarebbe stato liquidato se non fosse stato in una squadra come la Fiorentina. Trovo intelligente che P&M frughino nelle cantine di queste squadre, c'è tanta roba buona da recuperare.

    RispondiElimina
  32. Ci sono movimenti di mercato certe volte finalizzati a dare contentini alla piazza. Soprattutto a gennaio, come si e' visto l'anno scorso. I quattro nuovi arrivati non hanno dato alcun valore aggiunto al girone di ritorno e la differenza di spread nel finale sull'Inter, l'hanno data Rossi e JC11 punteri.
    Con l'esborso per Cuadrado e il sovraccarico del monte ingaggi per i vari Hegazy Yako Mounir ecc.., non riesco a vedere proprio grandi margini di manovra nel mercato di gennaio, tranne operazioni low cost, molto low, molto cosmetiche e con poco cost

    RispondiElimina
  33. ma certo. Soprattutto il Chelsea dell'epoca, che questi giocatori li comprava 3 alla volta per ruolo. Poi uno dei 3 esplode (in questo caso Hazard) e gli altri 2 non vedono più il campo...

    RispondiElimina
  34. Abbasso Mutu no, rispetto per tutto quello che ha fatto per la Fiorentina. Nessuno più di lui, dai tempi di Bati ed Edi. Bernardeschi - ammesso che mantenga le promesse - sarà pronto ad alti livelli tra un paio d'anni, qui ci sono traguardi da provare a centrare subito, come la CL. Poi mi sono annoiato [diciamo così] di questi italiani che antepongono a tutto strisciate e nazionale, come Rossi che per puntare al Mondiale ci ha compromesso anche questa stagione...ed è pure mezzo americano, figuriamoci gli integrali.

    RispondiElimina
  35. Marin e Cuadrado trequartisti, Baba e Gomez centravanti, Bernardeschi non pronto per tirarci la volata CL. Parlavo di una seconda punta con carisma, che segni quei gol e faccia quella differenza che possono farci tentare l'assalto al terzo posto, possibile in questa mediocrissima serie A.

    RispondiElimina
  36. Aggiornare quotidianamente un blog,ma soprattutto "tenere d'occhio" persone e contenuti,non è materia semplice.In ogni classe non tutti gli studenti seguono una certa disciplina,sia in materia di interesse che di comportamento.Ho sempre pensato che ignorare fosse più logico che isolare,concetto che generalmente perseguo,salvo episodi dove occorre intervenire.Evidentemente sbagliai valutazione quando fondai su FB un gruppo con un amico,che voleva essere di libero pensiero, una sorta di foglio bianco dove poter confrontarsi su qualunque tema,dallo sport,alla politica,dall'arte ai cortometraggi fai da te.Tutto bene per diverso tempo,fino alla chiusura del gruppo poichè probabilmente(sicuramente) qualcuno aveva calcato la mano ed era sfuggito al nostro controllo,evidentemente non alla censura di chi da un giorno all'altro ha fatto si che la pagina chiudesse,senza spiacevoli conseguenze,debbo dire,ma anche senza poter ottenere spiegazioni.Non mi sembra questo il caso,trovo questo Blog divertente quanto possibile,serio quando occorre,ci si confronta anche divergendo su food,politica,tette,tattiche,schemi,terzini,falsi nueve(ops,non quì...!!!)sul fascino della Gaia,si ironizza su tipicità dei luoghi,sui "personaggi del sitone",ma il tutto mi sembra sempre dignitoso e ben controllato da Pollock,ed i suoi interventi puntuali durante la giornata fino a sera,dimostrano una grande serietà alla causa.Ho fatto appena in tempo a leggere anche l'editoriale di ieri,dove si è tornato a parlare di food,in merito è riportato che il 15%dello spreco di cibo nel mondo,è dovuto dalla scarsa valutazione delle scadenze indicate,sicuramente non è un problema che riguarda quasi metà della popolazione mondiale,tra Africa,SudAsia,SudAmerica...Le diseguaglianze sociali nel mondo sono da anni sempre in aumento,proporzionati ai progetti della Comunità Internazionale per sconfiggere la povertà(forse in un'altra vita)Noi invece consumiamo spropositatamente anche il suolo sottomentendolo agli interessi,ma non facciamo i conti con eventi in grado di restituire "naturalmente" il territorio alle sue funzioni originarie. Quindi un alveo di un fiume torna ad essere quello che deve essere, o almeno ci prova, rompendo lo schema del cemento che lo vorrebbe ingabbiare e devastando la speranza che l'infrastruttura umana regga l'impatto mortale. Le responsabilità sono chiare ed è inutile cercare capri espiatori da esibire tramite televisioni e giornali. La bulimia edilizia di questo paese è tragicamente andata oltre ogni ragionevole tolleranza e deve essere fermata. Se non lo facciamo noi lo fa il Bisagno, il Sarno, il terremoto.Angeli del fango,che spalano ammirevolmente in una Nazione nel fango,Agenti di polizia chiedono documenti,protezione civile assente.Che tristezza.Capitolo Fiore,leggo di un possibile ritorno di Mutu,il Fenomeno,un grandissimo,un leader della Viola di Prandelli,un trascinatore,uno che ti fà innamorare calcisticamente,che ti fà ritornare su youtube a rivedere le sue prodezze al pari di un Edmundo,ma a differenza del ritorno di Toni 2 anni fà che poteva essere comprensibile,questa volta non mi parrebbe opportuna,anche se, dovesse succedere non mi stupirei.Il ritorno di Marin(si spera ed io in particolare,visto che mi sono esposto affrancato dalle parole di Rainer Bonhof sul suo conto),il "tagliando" della nuova Berna-Baba-CAR(stile Giannelli maiuscolo doppi-sensi),il ritorno di SuperMario,quello vero,Beppino a gennaio?Mati-Moto Fernandez finalmente convincente,Cafetero al Cuadrado che quest'anno dovrebbe consacrarsi,beh,non vedo spiragli plausibili se non un subentro in corso,ma chissà...Neto/Aquilani?Rinnovare,rinnovare senza se e senza ma,non mi sembra ci siano problematiche "montoliviane",anzi sembra che Norberto si sia già esposto,Alberto più scaltramente attende...

    RispondiElimina
  37. Icona, EFFEMBERG...icona di un luogo di icone.

    RispondiElimina
  38. India e Firenze non sono in alternativa, credo, anzi il contrario. A Firenze ora non ci può venire e nel Pune la Fiore ha degli interessi, per cui lo manda là e vede quel che fa. Alternativa: che stia fermo tre mesi dopo di che la vedo dura a venire a gennaio. In capo a tutto ciò, ci serve? Se Pepito torna a settembre come Lorelei, e se Marione seguita ad avere le paturnie e se lui sta in piedi (da sobrio), io lo piglierei. ma guarda quanti "se".

    RispondiElimina
  39. secondo SportMediaset la viola vorrebbe prendere a scadenza di contratto Longhi, terzino sinistro del Sassuolo. A me pare una roba messa in giro dal suo procuratore per far vedere che ha altre offerte e tirare la corda con Squinzi. Da come me lo ricordo contro di noi, mi pareva senza infamia e senza lode. Al massimo potrebbe fare la riserva di Alonso se va via Pasqual...

    RispondiElimina
  40. L'ultimo ma proprio l'ultimo che prenderei.

    RispondiElimina
  41. VALTOLIN, e 'ste pause all'ora di Sportmediaset sono deleterie...dai!!
    Longhi!??!? Tra bufalo e locomotiva la differenza salta agli occhi...altrimenti é grave!!

    RispondiElimina
  42. ahahah, no, sono tornato al lavoro, l'ho letta riportata dal sitone... Comunque l'ho scritto che per me è una bufala, e che di conseguenza può scartare di lato e cadere...

    RispondiElimina
  43. Un quarto d'ora di Under 21 e un quarto d'ora di un Berna stellare. Di Biagio è un tecnico da tenere d'occhio, per preparazione e coraggio. L'Under è piena di talento, nonostante tutto, abbiamo un futuro.

    RispondiElimina
  44. per carità, gli hanno lasciato un quarto d'ora per girarsi in area, ma davvero gran tocco: https://www.youtube.com/watch?v=cLeNfVxDyJs

    RispondiElimina
  45. Bernardeschi migliore in campo in una partita dominata per un tempo, con due gol di vantaggio, e poi messa a rischio nel secondo, dove una clamorosa svista di un arbitro indegno, toglie un rigore grosso come una casa agli slovacchi, per altro in inferiorità numerica.
    Un'Under a trazione anteriore con Belotti, Berna, Bernardi che, però, va in difficoltà quando i tre davanti non portano pressing.
    Bernardeschi ha fatto una grande partita, fatta di ottime intuizioni, tecnica di due gradini sopra la media e molto sacrificio. Belotti buono e funzionale, mentre Berardi cerca troppo il colpo ad effetto. È questa la differenza tra i due: Bernardeschi riesce ad essere , al tempo stesso, semplice e non banale. Una maturità da giocatore pronto per qualsiasi palcoscenico.

    RispondiElimina
  46. Alle Samoa, chiamati bischero! Vengo anch'io, a guardare.

    RispondiElimina
  47. POLLOCK, Frejus gioca con Juan Jesùs o con Frey?

    RispondiElimina
  48. Sono arrivato adesso all'Hotel Betulla di Bardonecchia. Stasera polenta con i funghi. Se avete qualche novità saliente parlate perché non ho avuto modo di seguirvi.

    RispondiElimina
  49. Novita' saliente n.1: rifiutate n.2 offerte da 30 milioni per Marione.
    Fonte: Brovarone
    Passo e chiudo

    RispondiElimina
  50. alle Samoa si gioca a rugby, non scherziamo. E io sono sicuramente migliore come pilone, a proposito di colonne, che come stopper...

    RispondiElimina
  51. stefano vienna14 ottobre 2014 19:40

    Non ero io sotto mentite spoglie, il sitone è ormai off-limits... Però, però, però se rinnovi ad Aquilani, se Mati continua ad essere più continuo, se Pizarro magari ti fa un altro anno...

    RispondiElimina
  52. Sentito uora uora sul tg3: Juventus dietro ai tentennamenti di Neto... Jordaaaaaaannnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnn!

    p.s. cazzo di gol ha fatto il Berna?

    RispondiElimina
  53. giocatore da bassa serie A, e mi tengo largo...

    RispondiElimina
  54. ora lo chiamo e sento, eheheheh

    RispondiElimina
  55. Credo siano balle ma così imparano con la politica del tentennabricchi. Comunque Neto vuol giocare e Buffon non credo sia, nonostante l'età, l'ideale per farsi mettere in panca. Per me sono balle.

    RispondiElimina
  56. penso anche io, comunque mi girano le palle che siamo ancora a questo punto, dovevano rinnovarlo in estate...

    RispondiElimina
  57. situazione nuovamente grave nel sud della Maremma...

    RispondiElimina
  58. Avrebbero risparmiato 2-300000 euro d'ingaggio che son mezzo milione l'anno di costo, e se aspettano ancora rischiano di perderlo. Perchè se continua ad andar bene le pretese lievitano, se, toccando ferro, avesse qualche infortunio, vorrebbero approfittarne e rischierebbero la rottura davvero. Lui da febbraio va via a parametro zero. Cosa abbiano nella testa proprio non lo capisco.

    RispondiElimina
  59. Brovarone a forza di dir cazzate diventa meno credibile del su' amico Bucchioni

    RispondiElimina
  60. se gli riusciva in casa sul 2-0 e con un uomo in più a fassi butta' fori l'eran da rincorrere tutti co' i' bacchiolo. E ci sono andati vicini vicini.

    RispondiElimina
  61. http://youmedia.fanpage.it/video/ak/VBWpL-Sw4RdkoHnS


    Questo mi mancava, rischi il ginocchio, però...

    RispondiElimina
  62. Spero di poterlo provare domani sera...

    RispondiElimina
  63. Non vorrei che stiano aspettando di risolvere le situazioni di El ham Lazzari e Yakovenko. Un altro peso in termini di rapporto imgaggio minuti giocati e' Joachim.
    Mi spiacerebbe alquanto perdere Neto e /o. Aquilani e vwdere tutti quei soldi immobilizzati.

    RispondiElimina
  64. Neymarketing 4 gol, nel Brasile...geloso dei 2 di Messi?
    Cristiano Ronaldo vero leader! Tiene huevos!

    RispondiElimina
  65. Non per rompere l'incanto, ma Bernardeschi voleva fare tutto un altro tipo di tiro, la palla l'ha deviata il difensore che gli si oppone, causando una palombella imparabile per il portiere. Gol fortuito quindi, non scomodiamo gli Dei.

    RispondiElimina
  66. Deviazione decisiva del difensore...

    RispondiElimina
  67. Devono diminuire il monte salari perchè son più di fuori delle terrazze e invece gli tocca ad aumentarlo per i rinnovi. Ma se son coglioni e si attaccano alle palle a stipendi insostenibili delle croste con chi se la devono rifare? Si devono spendere cinque milioni circa per El Ham, Lazzari, Yako e Joaquim (che è il meno peggio ma che guadagna uno stonfo) e rischiare di perdere a zero Aquilani e Neto per poche centinaia di migliaia di euro, nel caso del portiere con l'aggravante di avere aspettato troppo senza la minima necessità.

    RispondiElimina