.

.

mercoledì 29 aprile 2015

Giochi di parole in mancanza di gioco


Come per le partite contro la Juve anche certi editoriali non c’è bisogno di prepararli. Si dice così. Qualcuno dirà menomale, malignamente. Sia per quanto riguarda la squadra che così in mancanza d’indicazioni precise da parte del Mister potrebbe interrompere la serie negativa, e sia per quanto riguarda il mio editoriale che così potrebbe contenere frasi di senso tattico compiuto. Occuperò il tempo relativo alla preparazione del post come se fossi in ritiro senza niente da fare. Giochi di parole come i momenti enigmatici come questo insegnano. Bisogna riconoscere a chi per primo aveva capito che Montella è affetto da  un amplesso di superiorità, che il suo non era un presentimento, ma una  precipitazione. E non tutti hanno un dono speciale come quello di percepire in anticipo se piove. Ricordo solo Bernacca. Così come quando non sono impegnato a preparare l’editoriale, mollo tutta la carica elettrostitica che metto nelle cose che faccio, non ho bisogno di far apparire la realtà più bella di quella che è, e neanche l’allenatore più bravo. Nell’intimo della mia cameretta imposta dal ritiro di Andrea Della Valle posso dire che Peppa Pig è un cartone diseducativo, sono sempre tutti troppo felici, come se Montella non esistesse, il padre non fa un cazzo dalla mattina alla sera eppure hanno la villetta singola. Probabilmente spaccia. Da una parte però è un bene che abbiate esagerato con il Mister, così senza tante rinunce alimentari alla fine mi viene da dire che per la prova scostumati siete a posto anche quest’anno. E quando non devo preparare l’editoriale sfrutto il fatto che mi devo mettere in un angolo, in modo che sia quello di cottura, così posso dire, fare, baciare, salsiccia e friarielli. Ieri mi sono messo a vedere la partita dell’Inter con una amica che le vede tutte e poi s’immedesima: “Come sta andando la partita Iva?” Le ho chiesto mentre giocavo con le parole: “Molto combattuta. Ho avuto un paio di occasioni da goal ma il pressing fiscale è altissimo”. Oggi mi pare di avere il destino sognato, mi sembra una giornata che compromette bene. Perché dopo le sconfitte interne contro il Verona e il Cagliari mi sento di dire che sbadigliando s'impara. Fuori dal solito ottimismo stucchevole dico che bisogna provare a vincere per non buttare via un campionato che ha conosciuto momento esaltanti. E' da mio nonno Gastone che ho capito quanto sia doloroso vivere di rimpianti. Lui fino al 2000 ancora soffriva per un 5 di briscola giocato di prima mano il 6 maggio '88. E poi una considerazione finalmente amara, oggi che non sono costretto a preparare l’editoriale e posso esprimere tutte le mie negatività represse, vi confesso che i miei cantanti preferiti sono morti, gli attori pure e gli scrittori anche. Ora, ci sarebbero una decina di voi che apprezzo particolarmente.



 

318 commenti:

  1. Un Lentini così non ve lo può offrire nessuno

    https://www.youtube.com/watch?v=ylXAblov5Hw&list=PLsxex2vl4DMsr-z4WRjHJv__m4k48oeGQ

    RispondiElimina
  2. Che i giocatori un facessero una Sega e un n'importava mica un commercialepe' diccelo!

    RispondiElimina
  3. Poi la fine tu ce la spieghi perchè un l'ho capita bene. Io pe' precauzione e mi tocco le palle.

    RispondiElimina
  4. C'è poco da capire. Mi sto appuntando i nomi sullo scontrino dell'Autogrill. La fortuna vostra potrebbe essere che non c'entrano tutti e allora per non far torto a nessuno alla fine l'appallottolerò.

    RispondiElimina
  5. Bobby Caponata29 aprile 2015 08:49

    Cos'hai preso all'autogrill..?

    RispondiElimina
  6. Preso alla lettera si potrebbe dire che tu ci auguri che si muoia come i tuoi cantanti, scrittori e attori preferiti ed io mi ritocco le palle, ma non è che hai psiciatoun po' fuori del vaso questa volta?

    RispondiElimina
  7. michia...da oggi inizio ad infamare Montella come facevo con Mihalovic,non sia mai che sono nella lista.

    RispondiElimina
  8. ...io da sempre con VITTORIO vado tranquillo....mi spiace per JINGLE, non ne ha mai beccata una ma era una brava persona!!!

    RispondiElimina
  9. Penso di si perché l'omino dei gabinetti mi ha bofonchiato qualcosa dietro. Caffè Bobby.

    RispondiElimina
  10. Il Colonnello Bernacca?

    RispondiElimina
  11. si, ma anche se butti la lista restano i Tuoi preferiti?

    RispondiElimina
  12. Bobby Caponata29 aprile 2015 09:03

    Scontrino piccolo...

    RispondiElimina
  13. Venendo alle cose più serie (si fa per dire) io farei una formazione così, tanto mica la faccio davvero: Neto; Savic, Gonzalo, Basanta; Richards, Mati, Kurtic, Borja Valero (Aquilani), Lazzari; Gomez, Salah. Ben protetti, gente sulle fasce che corre (Richards, esterno di destra, sì, io lo vedo lì, sarò bischero) e pronti al contropiede, veloce, con Gomez e Salah. Aggressivi, cazzuti e rapidi. Però bisognerebbe cambiare la testa di quello in panca.

    RispondiElimina
  14. e dopo questa in lista ci son di sicuro. Vuol dire che andrò dallo svizzero anch'io

    RispondiElimina
  15. Bobby Caponata29 aprile 2015 09:07

    Lazzari esterno a sinistra?

    RispondiElimina
  16. Bobby Caponata29 aprile 2015 09:08

    Via, mettici Vargas che sta passando un buon momento

    RispondiElimina
  17. Perchè no? nasce esterno ed è ambidestro.

    RispondiElimina
  18. Bobby Caponata29 aprile 2015 09:09

    Ok, mi fido

    RispondiElimina
  19. Anche, allora Lazzari lo metto a destra se Richards mi fa buca, ma non credo, per me lanciato sulla fascia fa le buche.

    RispondiElimina
  20. Ma non so se Vargas mi regge i 90'. Finora lo si è visto massimo un tempo. Comunque ruzzoliamo questi tre.

    RispondiElimina
  21. Chi Jingle o Vittorio? uno non lo conosco tanto per esprimermi ma sul secondo tu sei più di fori delle terrazze.

    RispondiElimina
  22. Bobby Caponata29 aprile 2015 09:16

    Vada.. anche Lazzari sarà difficile che abbia i 90 minuti nelle gambe.

    RispondiElimina
  23. Appunto, comincia lui e poi si mette l'Inca così li trova più morbidi e li sderena. ma comemai un ce lo danno anoi qui' milione l'anno? O se no e si potrebbe fare come beckenbauer, così e si fa contento anche Stefano

    RispondiElimina
  24. GeppettoDanese29 aprile 2015 09:31

    Fortuna che sono appena arrivato!

    RispondiElimina
  25. si ma attento che ...gli ultimi saranno i primi

    RispondiElimina
  26. va bene tutto jordanone, ma proporre lazzari alla sua seconda partita da titolare ad aprile contro la juve a torino è follia. tra l'altro un po' adattato pure (senz'altro non ha il passo dell'ala). in quella posizione meglio alonso e, soprattutto, vargas come dicono. al massimo lazzari te lo giochi se fai il rombo a centrocampo (che a me non dispiacerebbe), ma anche lì non lo metterei mai. lazzari non è certo uno grintoso o di carattere. poi, c'avrà voglia per l'amor del cielo.
    su richards concordo.

    RispondiElimina
  27. Buongiorno POLLOCK, anche al ristorante i camerieri rimangono basiti quando il maialino chiede "Cos'ha da porci?", mentre io rimango basito per il primo caso di rigore dato dopo che il pallone era uscito, dopo che l'interista aveva già calciato, con l'arbitro lontano.
    La domanda é: é un rigore consentito o un rigore consenziente?
    A me é sembrato come la "R" di Marlboro. Superflua.

    RispondiElimina
  28. Dilemmi tattici in vista del match di stasera. Baricentro basso o prendere di petto l'avversario?

    RispondiElimina
  29. Culo basso era Abantantuono (il panettiere) che trombava Milena Vukotic in Fantozzi...
    Prendere di petto direi Salma Hayek. Che salma......!!!

    BELVA, una domanda retorica- visto che hai domande da porci (ehehe eheheh): ti risulta che la Fiorentina di Montella sappia giocare chiusa, baricentro basso, senza tentare in ogni modo di avere il pallino?
    La Juve ha perso a Parma, ha perso il derby...sarà avvelenata come ogni volta che vede il traguardo di "qualcosa"? Oppure a fari spenti andiamo a raschiare qualcosa?

    RispondiElimina
  30. JORDAN, se sei bischero siamo in due. Su Richards, ovviamente. E sulla testa di giocatori e allenatore. Dovrebbero stare un po' più bassi, per dar spazio a Mario e Mohamed. Invece, i biancoquelli ci aspetteranno, noi prenderemo campo per una quindicina di minuti, ci ringalluzziremo ed alla prima nostra bischerata fileranno via in contropiede. Speriamo sbaglino tanto.
    Comunque per giocare bassi, Neto, Savic, Basanta, Kurtic, Lazzari e Gomez non vanno bene: sono sopra il metro e ottanta.
    PENDEL, su Lazzari forse è follia. Ma almeno un tempo lo potrebbe anche giocare. Vargas, per quanto mi piaccia, più di una mezz'ora non la regge.
    Savic, invece, mi sembra in condizione fisica terrorizzante, anche se forse non è colpa sua. Voi dite di Tomovic, ma almeno il serbo gamba ce l'ha. Esiste qualcuno, in Fiorentina, che insegni a Nenad un minimo di fondamentali? Discorso vecchio, SOPRA, lo so. Però su questo argomento siamo ancora al palo. O meglio, ai pali. Secondo me il nuovo preparatore dei portieri non è male; mi sembra che qualcosa abbia insegnato, quest'anno. E si vede sul campo.

    RispondiElimina
  31. Come chiedevo ieri..... Vuoto. Nessuno che parla, da parte della società.
    Cognigni, Mencucci, Salica, Della Valle....Pradé commenta ma da ministro senza portafogli é dura

    RispondiElimina
  32. Andarsela a giocare a viso aperto mi sembra una maialata tanto per restare in tema suini.
    Allegri conosce le praterie che concediamo.
    Comunque dipende tutto dalla tremarella.
    Se c'é quella, non c'é tattica che tenga e faranno i loro porci comodi(speriamo di no)

    RispondiElimina
  33. Quindi? Come pôrci?
    BELVA, Sacrofano ti sa un po' di scrofa?

    RispondiElimina
  34. Quando Montella nomina "Le palle vaganti" (cfr. "Già da quello capisci alcune cose...se non le fai tue...", più o meno é così) si sofferma su quei palloni dove la maggior parte delle volte la differenza la fa la grinta, la fame, la gara, la "voglia di...".
    Praticamente quella cosa che molte volte abbiamo rimproverato ai nostri, la mancanza di vis agonistica.
    (Unico motivo per il quale gioca in serie, ad esempio, Pinzi).

    RispondiElimina
  35. tomovic mi piace e in marcatura lo vedo bene. francamente mi pare anche in condizione fisica più che buona (accelerate in cui da 1-2 metri agli avversari ultimamente gliene ho viste fare parecchie). ultimamente è andato molto male - come quasi tutti del resto - ma lo considero un periodo sfortunato. di lui mi fido. certo, se c'è savic metto lui, ma se non deve stare in piedi come le ultime, a sedere prego. insomma, questa scelta la lascio a montella: se il montenegrino sta bene ok, altrimenti il serbo.
    su richards già detto, sono d'accordo con voi.
    su lazzari boh, sono 4 anni che gioca male, quest'anno è senza ritmo partita, non credo che basti una partita in casa col verona ad aprile. non so nemmno quanto senso d'appartenenza possa avere con la squadra. non lo metterei, darei spazio ad alonso e vargas (staffetta). oppure, non mi spiacerebbe l'idea del rombo.
    neto - richards - savic (tomovic) - gonzalo - basanta (non proprio una linea simmetrica, s'intende, ma con richards che si sgancia e basanta che si stringe).
    badelj a protezione, poi aquilani (se sta in piedi, ovvio, altrimenti kurtic) e mati fernandez.
    bernardeschi e salah dietro gomez.

    lo so, lo so, berna.. però è rirentrato da un mese, ha giocato in primivara 2 volte e in nazionale. è rapido, può imbeccare i due attaccanti, creare superiorità numeri ed andare pure in contropiede. poi quando non ce la fa più dentro joacchino.

    non so, me la giocherei così, anche se più degli uomini è importante la testa.

    RispondiElimina
  36. Scusate se è poco.


    https://www.youtube.com/watch?v=TpVEoNrQtfM&feature=youtu.be

    RispondiElimina
  37. Lazzari sono tutti e undici, non uno solo. Si può sperare solo nel miracolo: alzatevi e camminate. Già sarebbe tanto, camminare. Per correre, invece, non bastano nemmeno i miracoli.

    RispondiElimina
  38. Guarda che Lazzari nasce esterno destro di centrocampo e nell'Atalanta in serie A ai suoi primi campionati così giocava, quando fece due gol proprio alla Juve, poi è stato spostato nel mezzo. Nell'unica partita che ha fatto col Verona, era quello che ce l'ha messa più di tutti. A questo punto ci vuol gente con fame e lui stanco di gambe non è di certo, e di testa meno ancora. Meglio di Rosi!

    RispondiElimina
  39. Non ci sa giocare e questo è il suo enorme limite, suo e di chi la guida.

    RispondiElimina
  40. Non PIGiare troppo sul tasto ah ah ah

    RispondiElimina
  41. Ahahahahah, beh, allora in una botte di ferro ci siamo in DUE ed uno non scrive più qui, agli altri dico, scherzosamente, CAZZI VOSTRI!

    RispondiElimina
  42. Se devo morire, che sia con onore! Bielsismo hasta la muerte!!!!

    RispondiElimina
  43. Ossessione Bielsa! Lazzari e Kurtic chiamati alle 3 della notte in giardino per provare uno schema! Giocatori in allenamento fatti addirittura correre e preparare fisicamente! Verso il trionfo!

    RispondiElimina
  44. Osare o perdere! Non mi basta Luciano!


    http://gianlucadimarzio.com/campionati-esteri/bielsa-ed-il-bielsismo-marsiglia-sogna-sulla-scia-di-una-lucida-follia/

    RispondiElimina
  45. ahahahaha... e magari CI rispolvera un Matias De F...

    RispondiElimina
  46. Ahahah, non credo...Però magari ci porta la sua creatura Iturraspe, anche se mi "accontenterei" di Yacob.

    RispondiElimina
  47. Yacob alcuni anni fa mi sembrava davvero forte, leggevo ieri che sarebbe a parametro, non l'ho più seguito e non so in che stato sia, comunque a zero si pole prende anco la sciolta, eheh


    p.s. l'altra in champions ho visto uno de mì omini, Toulalan, ancora in bella evidenza, giocatore che per me qui ci starebbe da dieci, anche lui era andato a prendere i petrodollari, poi è tornato a giocare per "qualcosa" che non fossero i verdoni... il centrocampo con Mamadou era uno spettacolo...

    RispondiElimina
  48. Yacob sta bene, sarebbe da prendere assolutamente. Aveva solo trovato una capra di allenatore che non lo vedeva...Toulalan anni fa piaceva anche a me come uomo di sostanza, ma mi sembrava molto calato.

    RispondiElimina
  49. Infatti. Il primo tempo all'Olimpico - prima giornata - tutti dietro la linea della palla e Pizarro stopper aggiunto.
    Diciamo anche che fu una schifezza che a schifio fini'

    RispondiElimina
  50. Si parla di impostazione della partita non di periodi episodici. E' chiaro che se l'avversraio ti aggredisce ti devi difendere, ma noi lo si fa sempre per obbligo, mai per scelta tattica.

    RispondiElimina
  51. Merletti...Pugnitopo...Ulivi...Alfonsi...Arancio....
    Questa gente 20 anni fa era guidata da un uomo che veniva da 2 promozioni (una dalla 3a categoria...)...Era il Lanciano che vinse 0-1 a Terracina e l'uomo che li guidava ieri ha festeggiato la 9a promozione in carriera. Un hombre vertical. 9 promozioni, in qualsiasi categoria, nonostante il disastro e la squalifica dopo Lumezzane....
    Trema il record di Boccolini, 10 promozioni + 1 spareggio perso.
    Questi sono uomini da celebrare.

    RispondiElimina
  52. Castori, uno che fa rosicare.

    RispondiElimina
  53. "Pratica il possesso palla come mezzo, mai come fine. Altrimenti, parole
    sue, diventa anodino, qualcosa che non fa male, non ferisce." questo diteglielo all'infallibile

    RispondiElimina
  54. ciao Sopra, quell'anno sono stato molto vicino a vestire la maglia dei Tigrotti del Terracina, il Mister era Andrea Chiappini, col quale avevo giocato, subentrò come allenatore/giocatore per poi lasciare il campo per la panchina (ora è alla primavera del Latina) mi chiamò e andammo al Colapolve per accordarci, poi non se ne fece nulla.

    RispondiElimina
  55. sì me lo ricordo, anzi ne fece 4 alla juve (3 all'andata e 1 al ritorno). però dai, si parla di 10 anni fa, in rosa hai di meglio. mi sembra una scelta assurda, alla stregua di lezzerini in porta, poi è solo il mio parere.

    RispondiElimina
  56. "Il miglior centravanti è lo spazio" chi l'ha detta? Gomez? Matos?

    RispondiElimina
  57. Dal "Vangelo secondo Marcelo".

    RispondiElimina
  58. e con la Juve a Torino in coppa? E con il Tottenham entrambe le volte? Abbiamo fatto "per obbligo" gran parte delle partite in EL e le abbiamo vinte comunque? Mi pare difficile...
    Capiamoci: concordo con te sul fatto che le caratteristiche non tanto del gioco di Montella ma proprio dei giocatori che abbiamo siano più votate al possesso che all'attendismo. Però mi sembra anche che abbiamo ottenuto i risultati i migliori quando l'allenatore è riuscito ad adattare le caratteristiche dei singoli a un gioco diverso. Purtroppo non ci riesce sempre, e questo è palesemente un suo limite.

    RispondiElimina
  59. Hombre vertical
    Hombre orizzontal

    RispondiElimina
  60. Caro GIGLIO, che squadrone il Terracina varato da Sciscione!! Ad un certo punto avevamo Giancarlo Marini, Policano, Righetti, Sgherri!!

    RispondiElimina
  61. apposta non ci sono andato...e quando giocavo? Comunque si, era uno squadrone. non ricordo, c'era ancora Mario Caneschi?

    RispondiElimina
  62. Diego DV, Andrea DV, Mencucci, Cognigni, Salica, Roigg, Pradé...dimentico qualcuno?
    Giuntoli (Ds del Carpi) dixit: "Presidente, direttore Sportivo, responsabile area tecnica...la catena corta é un vantaggio".
    Condividete?

    RispondiElimina
  63. Martellamento bielsista.


    https://www.youtube.com/watch?v=NLA7qPPgGso

    RispondiElimina
  64. comunque non so voi - e per carità, non succederà - però non riesco a sentirla come una partita qualunque. intanto per il campionato (sono convinto che anche perdendo, alla fine, di riffa o di riffa, arriveremmo quinti) che comunque inizia ad essere preoccupante; e poi sono i gobbi, e batterli due volte in casa loro nella stessa stagione sarebbe una sensazione stupenda, specie dopo averlo già fatto altrettante volte con la roma.

    RispondiElimina
  65. SIIIIIII !! sono 10 anni che lo dico: troppa gente intorno che crea confusione e di Calcio ne capisce poco.

    RispondiElimina
  66. Prima si, era la squadra dei 56 risultati utili....Con Soscia, Cimino, Speziale (prima dell'incidente), Ciro Ippolito (117 gol!), Sicuranza, Pecorilli, Ponzi, Kanyengele (che ancora ha un mio libro su Batistuta!), De Filippis....Spada, Gianni Pezzella (ha l'Agip a Latina), Tarricone, Di Trapano...poi Borsa, Di Chio (un Dio!), Borrelli, Ferazzoli....bei tempi! Credo tu li conosca tutti!

    RispondiElimina
  67. Valto, Bielsismo o barbarie! Ahahahah


    https://www.youtube.com/watch?v=0x_Zt4VBH9M

    RispondiElimina
  68. si, con Gianni Pezzella ho giocato 2 anni, così come con Tarricone, col povero Di Trapano (lo sai che non c'è più) tante sfide, così come contro gli altri, il Bomber Ippolito su tutti. Pecorilli (da Sezze) era un killer, ogni volta che giocavamo contro finiva a litigare. Borrelli, Ferrazzoli...tanti li ho incontrati da allenatore.

    RispondiElimina
  69. eheheh, l'altra faccia della medaglia rispetto al compagno Ferguson...

    RispondiElimina
  70. Tutto meno che una partita qualunque

    RispondiElimina
  71. GIGLIO66,mio per 10 anni ho seguito la squadra del mio paese, dalla Campania all'Abbruzzo....se hai giocato con Pezzella hai giocato per Mocellin!! Quindi conosci anche Gargano! Cacchio io ti ho visto giocare, sto cercando di capire...
    Non sei Cappuccilli, potesti essere Liberti, o Sanavia o Fiore...o Fieni, o Di Emma (no troppo giovane)....Fadigati no (troppo vecchio, lui), Carmelino no, ...hai giocato con Chiappini, forse a Formia...Dammi indicazioni!!

    (Piero di Trapano morto di tumore, credo. Giusto?)

    RispondiElimina
  72. PENDE, giochiamo fuori casa, dove da tre anni diamo il meglio!!! Io inguaribilmente, ci credo!

    RispondiElimina
  73. Off-Topic: Milan fuori dalla CL, disavanzo di 230 milioni, Inter fuori dalla CL con zavorra di 350 milioni, Napoli un anno senza CL ha sforato (senza poter rientrare) qualsiasi previsione di bilancio e di budget ed é il motivo per il quale Benitez vuole andare via (sa che Aurelio non può spendere molto!)...oltre al fatto che si libera la panca della Seleccion Spagnola, e Benitez la brama!
    Quindi la non-Champions League condiziona molto i bilanci.
    La CL logora chi la fa o chi non la può più fare?

    RispondiElimina
  74. Secondo te Guardiola è adatto a fare il ct della Spagna, eventualmente?

    RispondiElimina
  75. Guardiola può pilotare anche uno shuttle.
    Lui é un'intelligenza doc, lui é un moderno Illuminato.
    Guardiola in 5 anni ha cambiato 3 moduli, migliorandosi sempre.

    Il tuo parere, che in genere é vincolante...? Dimmi non-pupil.....DEYNA!

    RispondiElimina
  76. con Gianni Pezzella, Fiore e Fieni ci ho giocato ad Aprilia, il mister era Gianni Sanavia, ti ricordi un Aprilia- Terracina 0-1 con gol di Caneschi all'ultimo minuto? Voi primi noi secondi.

    si purtroppo Piero Di Trapano è morto di un brutto male.

    RispondiElimina
  77. Poi però penso a come Bielsa ha trasformato a suo tempo il Cile, e dico: sì!

    RispondiElimina
  78. no, scusa Gianni Pezzella è arrivato l'anno dopo in eccellenza con il Mister Restelli (il fratello del nostro)

    RispondiElimina
  79. Ahahahahahahahahahahahahahahahahahah...coff coff coff...ahahahahahahahahahahahahahahahah
    In effetti questo democristianismo che mi ha preso ultimamente è stato dettato da una sensazione strana...un certo brivido freddo che da un po' mi correva sulla schiena ahahahahah
    Riconosco che sono diventato un gran sacerdote del "ma anche", purtroppo non sono in grado di sposare teorie troppo nette, al momento. Vuoi per confusione mentale mia, vuoi paura di essere smerdato con una coppa difficile ma ancora raggiungibile nel futuro prossimo eheheheheh
    Ecco, nelle confusione, forse è meglio che mi dedichi a quello che mi viene meglio, prossimamente.


    Anonimo ha lasciato un nuovo commento sul tuo post "fuga da Alprazolam - a Cracco gli partiva un embol...":

    Big Fire, adesso ho capito perché fai il cerchiobottista, in Ghita! Temi i poteri paranormali del Sanfre! Io suggerisco ai sitollockiani il rimedio che un collega logudorese propose a me e al Marchese Martelloni bersagliati da uno jettatore micidiale: si congiungono sopra un tavolo i pollici delle mani stese e si uniscono i polpastrelli di indice e medio con quelli di un Pacheco Do Nascimiento oppure di un amico davanti a sé, indi si pronuncia per tre volte la formula "Su pindacciu a morre!". Io e il Mart abbiamo tratto grande giovamento da questo apotropaismo sardo e posso assicurare che, appena finita la solenne recitazione, i polmoni sembrano aprirsi, un senso di benessere pervade l'anima e il corpo. Purtroppo l'attuale, e sicuramente molto provvisoria, giovanissima partner del Mart ha avuto la perfidia di scattarci mentre io e il Marchese eravamo immersi nell'operazione a un tavolo di pub e ha inviato la foto, con didascalia, all'interessato, il quale si sarebbe imbestialito minacciando di prenderci a sgozzahe. A questo punto, la maledizione egizia del Sanfre cade a fagiolo, poiché se incoccio il mio menagramo per strada posso sempre dirgli che io e il Mart stavamo esorcizzando il più montellomane di tutti i montellomani, allegando il link odierno. Ricordate! "Su pindacciu a morre! Su pindacciu a morre! Su pindacciu a morre!".

    IL GRANDE ZOT




    Postato da Anonimo in Il giovane Foco alle 29 aprile 2015 10:58

    RispondiElimina
  80. forza forza forza

    RispondiElimina
  81. Annuncio l'apertura di una pagina facebook: "La sera leoni col Marchese Martelloni".

    RispondiElimina
  82. Anche a lui interessa l'articolo

    RispondiElimina
  83. Tera? É in tournée in alto-Veneto, pensa un po'...

    RispondiElimina
  84. stefano vienna29 aprile 2015 17:18

    Finalmente non sono più l'unico a dire che l'esclusione pregiudiziale di Lazzari è stata una scelta poco lucida da parte del Mister. E poi da Jordan, che mi rimprovera spesso di non capirci nulla di calcio. Bè, queste sono soddisfazioni.

    RispondiElimina
  85. Lazzari può anche fare qua e là qualche decente partita, ma nel complesso lo trovo pessimo, e peggioratissimo negli anni. Lo metterei solo in condizioni di stretta emergenza.

    RispondiElimina
  86. stefano vienna29 aprile 2015 17:34

    Ti convertirai anche tu, meglio un Furino che 10 Prandelli

    RispondiElimina
  87. Sopra, potrei morire. Dove? Come? Quando?
    Quanto?

    RispondiElimina
  88. Non lo vedo questo mostro di grinta, anzi...

    RispondiElimina
  89. Vicenza, Belluno, Treviso...ha fatto 3 date da tutto esaurito. Ripartita.
    Non sei uptodate, sei senza info. Vedi che peggiori? Mi perdi colpi...
    You need to Go in Warsaw! Be sure!

    RispondiElimina
  90. eeeeehhhhh, è un trend lungo e merdoso.


    Ma io rinascerò
    Cervo di muntagna
    Oppure migrerò
    Come un maialo micratore

    RispondiElimina
  91. Frega niente di stasera, anzi gnente!!......-2h. e 25 minuti.......

    RispondiElimina
  92. Parallele rossonere:

    - Berlusconi "Non meno di 1.300.000.000 é la valutazione del Milan, e almeno 800 milioni per il 51%...altrimenti neanche mi siedo a trattare" (Il Giornale, 23 Aprile 2015)

    - Mr.Bee "L'offerta non trattabile é di 500 milioni di euro per il 51%, prendere o lasciare". (Il Sole24Ore, 29 Aprile 2015).

    RispondiElimina
  93. Grande vittoria della polizia italiana contro il terrorismo: arrestato Justin Bieber.

    RispondiElimina
  94. stefano vienna29 aprile 2015 19:16

    Non è un mostro di grinta, ma da noi basta e avanza. Meglio poi di un Diamanti che si è allenato due settimane in due anni.

    RispondiElimina
  95. Il Poeta non capisce un cavolo, Montella è un cretino, questo blog fa schifo..
    Non credo di essere tra i 10 particolarmente apprezzati , ma un po' di cautela non guasta, dopo queste frasi dovrei uscire dalla lista!
    Forza ragazzi, asfaltiamo i gobbi stasera!

    RispondiElimina
  96. sono d'accordo, ci mancherebbe. eppure 10 anni fa era interessante

    RispondiElimina
  97. vaccone interessante

    RispondiElimina
  98. stefano vienna29 aprile 2015 20:33

    Io le gufate le ho finite tutte ieri contro i gobbi di Germania. Non ci resta che vincere stradominando.

    RispondiElimina
  99. 100. Vamonos a ganar!

    RispondiElimina
  100. Bobby Caponata29 aprile 2015 20:46

    C'è Banti....

    mi oscuro

    RispondiElimina
  101. Si vede un'altra determinazione

    RispondiElimina
  102. stefano vienna29 aprile 2015 20:57

    Montella si lamenta delle palle vaganti e poi mette Aquilani al posto di Lazzari o Kurtic o Vargas. Misteri della psiche umana.

    RispondiElimina
  103. stefano vienna29 aprile 2015 21:01

    Non se ne prende una che sia una.

    RispondiElimina
  104. stefano vienna29 aprile 2015 21:07

    Giochiamo con un centrocampista (Aquilani) e mezzo (Mati) in meno.

    RispondiElimina
  105. stefano vienna29 aprile 2015 21:16

    Con undici giocatori integri invece che nove questa si portava a casa facile facile.

    RispondiElimina
  106. stefano vienna29 aprile 2015 21:17

    Dai che non c'è Diamanti.

    RispondiElimina
  107. Goooooooooooooolllll

    RispondiElimina
  108. GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! ARGENTINA! ARGENTINA!!! Merde!

    RispondiElimina
  109. stefano vienna29 aprile 2015 21:21

    E come volevasi dimostrare...

    RispondiElimina
  110. Quattro proteste e via, la partita prende la solita piega

    RispondiElimina
  111. Ho come la sensazione che era meglio non prendere il rigore

    RispondiElimina
  112. Discorsino di Allegri e tutto torna a posto

    RispondiElimina
  113. Io verrei finisse a pedate

    RispondiElimina
  114. stefano vienna29 aprile 2015 21:26

    Ogni palla vagante la prendono loro.

    RispondiElimina
  115. ho appena pensato la stessa cosa di FOCO: era meglio non prendere il rigore. Ora è tutto un altro gioco, e vince l'arbitro.

    RispondiElimina
  116. Mani, piedi, bandierine, mazze ferrate, bombe carta, usano tutto per fermarci. Il loro regolamento è diverso.

    RispondiElimina
  117. Incredibile al 45 secco mavaffanculo

    RispondiElimina
  118. stefano vienna29 aprile 2015 21:31

    Senza centrocampo, soprattutto dalla nostra parte destra.

    RispondiElimina
  119. Solito problema della nostra difesa a tre: sui cross diagonali non riusciamo a capire le distanze.

    RispondiElimina
  120. Siamo di vetro. Fragili e incapaci di capitalizzare gioco e vantaggio

    RispondiElimina
  121. Primo gol Juve con punizione inesistente.
    Secondo gol Juventus al 45:25 ma non é stato dato nessun minuto di recupero.
    Per il resto: Badelj molle, lo mangiano vivo.
    Savic sembra un ragazzino contro Santillana.
    Gomez coniglio.
    La garra ancora fa la differenza, per loro.

    RispondiElimina
  122. Bobby Caponata29 aprile 2015 21:33

    Vabbè.. Tevez ha fatto un gran gol...

    RispondiElimina
  123. boh io con loro non le voglio più guardare le partite. Troppo veleno. Ogni volta uno non ci crede, e invece...

    RispondiElimina
  124. stefano vienna29 aprile 2015 21:33

    Non abbiamo centrocampisti integri, Aquilani non si regge in piedi, a parte la buona volontà, arriva sempre un minuto dopo (come sul cross del secondo gol). Mati è lento nelle coperture.

    RispondiElimina
  125. A parte i giocatori in campo, se avessimo giocato con questa determinazione e concentrazione contro Verona e Cagliari, adesso avremmo sei punti in più.
    Adesso il rischio è di subire il contraccolpo psicologico del gol subito all'ultimo minuto, visto che abbiamo un'anima di burro.

    RispondiElimina
  126. Di testa in difesa un se ne lascia una agli avversari

    RispondiElimina
  127. stefano vienna29 aprile 2015 21:34

    A parte la punizione, l'arbitro non ha sbagliato quasi nulla. Poteva pure dargli un rigore su Llorente. Il punto è un'altro: la differenza tra noi e loro sarebbe minima se giocassi con un centrocampo integro e più rapido.

    RispondiElimina
  128. stefano vienna29 aprile 2015 21:35

    Se quelli con la garra e in condizione fisiche migliori li lasci in panchina, finisce così.

    RispondiElimina
  129. Te tu vai a fissazioni. S'è preso du' go' a pippe da difesa scapata e c'entra il centrocampo

    RispondiElimina
  130. Lo dico adesso( magari poi finisce 7-1 e cambio idea); stasera niente da dire a nessuno. Bravi. Sotto solo per manfrine arbitrali su tutti e due i gol.Strano a dir la verità perché storicamente con i gobbi gli arbitri ci aiutano sempre....

    RispondiElimina
  131. stefano vienna29 aprile 2015 21:36

    se giocassimo...

    RispondiElimina
  132. dici a parte un gol su punizione inesistente e uno a tempo ampiamente scaduto? In effetti sì, a parte il fatto che dovremmo essere 0-1 non ha sbagliato niente.

    RispondiElimina
  133. Aquilani, Salah, Joaquin, Gonzalo stanno giocando per due,m cioè anche per Badelj, Gomez, Mati, Savic.
    Mai visti tutti quei secondi un calciatore (Buffon due volte), Lichtstainer parlare con l'arbitro.
    Nessuno che dica "Arbitro ma non c'era recupero...!"?
    Come spesso succede, noi poveri ma belli. Loro brutti e vincenti.
    Neanche la R.A.F. aiuterebbe sulle palle aeree.

    RispondiElimina
  134. Bobby Caponata29 aprile 2015 21:38

    Lo volevo scrive.. che stasera non solo avrebbe preso la porta per la prima volta ma avrebbe segnato.. Doumbia... ma ora non vale :-)
    Allora, sulla nostra partita.. ma vi pare che i gobbi con Banti in campo si lascino sfuggire l'occasione di festeggiare il quarto scudetto consecituvo contro la Fiorentina???

    RispondiElimina
  135. Perfetto Anto! Vediamo se ci sarà reazione nel secondo tempo

    RispondiElimina
  136. stefano vienna29 aprile 2015 21:39

    La azioni sono partite da un centrocampo molle che non recupera una palla e che chiude sempre cinque secondi dopo. E' normale che la difesa si disunisce perchè quello lasciato libero a centrocampo lo va a chiudere un difensore, Riguardarti il secondo gol. Aquilani, che con lentezza disarmante era andato a chiudere al centro, lascia solo soletto lo juventino, Savic fa un paio di passi avanti e gli altri due difensori si trovano uno contro uno, mentre il centrocampista indisturbato può alzare la testa, guardare i movimenti e crossare in tutta tranquillità.

    RispondiElimina
  137. Bobby Caponata29 aprile 2015 21:41

    Non sono d'accordo, la iuve ha fatto una partita mediocre fino a quando Banti (o il destino.....) non l'ha scossa...

    RispondiElimina
  138. stefano vienna29 aprile 2015 21:42

    No, con due centrocampisti regalati perdevi pure con Verona e Cagliari, anzi ci abbiamo perso.

    RispondiElimina
  139. Su sky il crono era esatto al 45'. vi trae in inganno che il calcio di inizio è stato fatto senza fischio dell'arbitro e quindi ripartito da zero, mentre il crono delle tv era partito

    RispondiElimina
  140. A me la squadra sta piacendo, stiamo giocando almeno alla pari e sono bucabili. Ogni tanto Badelj non riesce a farci stare corti, ragione per cui metterei subito il Pek che, magari, può velocizzare un po' più le ripartenze.
    Hanno fatto tre tiri di cui uno non poteva esserci se non si fossero inventati una punizione inesistente. Serve più lucidità nei momenti in cui li teniamo chi si nella loro metà campo.

    RispondiElimina
  141. stefano vienna29 aprile 2015 21:54

    centrocampo, where art thou?

    RispondiElimina
  142. stefano vienna29 aprile 2015 21:57

    Allegri mi legge.

    RispondiElimina
  143. Sturaro è più tutelato di Cristiano Ronaldo

    RispondiElimina
  144. Cominciamo a sbilanciarci e a non rientrare. Urge cambio in mediana

    RispondiElimina
  145. stefano vienna29 aprile 2015 22:01

    Aquilani non si regge in piedi, ma non è colpa sua, ma ti chi lo mette in campo in queste condizioni

    RispondiElimina
  146. Joaquin non ne ha più

    RispondiElimina
  147. Bobby Caponata29 aprile 2015 22:03

    Una cosa è certa, Salah ha qualcosa di sovraumano..

    RispondiElimina
  148. stefano vienna29 aprile 2015 22:04

    Lo penso anche io, e stiamo giocando in inferiorità fisico-numerica.

    RispondiElimina
  149. Comunque siamo alle solite: quasi 20 minuti della ripresa, camminiamo e zero cambi

    RispondiElimina
  150. Avessimo giocato cosi con Verona e Cagliari avevamo sei punti in più

    RispondiElimina
  151. Due finte di Joaquin e due rigori

    RispondiElimina
  152. Bobby Caponata29 aprile 2015 22:07

    Marione un po' di cattiveria bisogna che ce la metta..

    RispondiElimina
  153. Se andiamo ai rigori in finale di coppa, ci rimango

    RispondiElimina
  154. O come si fa a tirar un rigore male così!. Ma va fanculo! Io dico l'è colpa d'Aquilani

    RispondiElimina
  155. La vinciamo ovvio.

    RispondiElimina
  156. ma chi era che voleva far uscire Gioacchino?

    RispondiElimina
  157. O forse ne cambia uno!

    RispondiElimina
  158. Ieri si diceva mi pare con Loino,,"e quando ce lo danno un rigore a Torino"

    RispondiElimina
  159. O 'ho detto prima io!

    RispondiElimina
  160. stefano vienna29 aprile 2015 22:11

    70 minuti, giocatori logicamente stanchi, nessun cambio.

    RispondiElimina
  161. Solito contropiede del cazzo. Mi son rotto i coglioni

    RispondiElimina
  162. stefano vienna29 aprile 2015 22:12

    70 minuti, giocatori logicamente stanchi per lo sforzo che stanno facendo, nessun cambio. Questo è un incompetente.

    RispondiElimina
  163. Bobby Caponata29 aprile 2015 22:12

    Rigore sbagliato.. gol subito. La storia (o una parte) di questo campionato

    RispondiElimina
  164. Giusto così, nulla da dire...noi sbagliamo, loro no. Nessun furto stasera, anche perché forse é la prima volta che danno due rigori contro la Juve, in casa loro.
    Anche 'stavolta le palle vaganti non sono state nostre.
    Propongo ritiro prima di Fiorentina-Cesena, solo per tirare 100 rigori a testa.

    RispondiElimina
  165. Uno dei 2-3 giocatori col tiro in corsa più micidiale al mondo...

    RispondiElimina
  166. stefano vienna29 aprile 2015 22:13

    Forse il peggior allenatore della storia?

    RispondiElimina
  167. Vero. riconosco la premazia

    RispondiElimina
  168. stefano vienna29 aprile 2015 22:14

    Basta, io sono per mandarlo via, ho resistito, cercato di capirlo, ma è un poveraccio.

    RispondiElimina
  169. Noi un si fa go' nemmen con le mani e loro scendano e imbuchettano.Cazzo il cambio Gomez-Gilardino cambia tutto los chema della partita! E un n'hanno più ni' mezzo e cambia gli attaccanti. Comincio a esse' d'accordo con Lele

    RispondiElimina
  170. Bobby Caponata29 aprile 2015 22:14

    Prima di scrivere conta fino a dieci..

    RispondiElimina
  171. Comunque è vero, oggi abbiamo un altro spirito in campo

    RispondiElimina
  172. Si perde con onore. Le lacune sono antiche non le scopriamo oggi. Fanno quello che possono. Non giochi mica contro pizza e fichi

    RispondiElimina
  173. Sbagliamo un rigore decisivo e la colpa é di Montella? Ma dai....Neto ha fatto una sola parata su Evra, loro bravi con 4 tiri e 3 gol.

    RispondiElimina
  174. stefano vienna29 aprile 2015 22:16

    Esonero immediato, prima che sia troppo tardi. Inconcepibile un allenatore del genere.

    RispondiElimina
  175. Perchè loro sanno tirare in porta noi no. Mi sembra ci piglin peicculo. Quando vogliano pigiano e imbuchettano.

    RispondiElimina
  176. Domanda da fare a #askmontella. Ma vi allenate a tirare i rigori?

    RispondiElimina
  177. Ragazzi contenetevi. Allenatore peggiore della storia? Incompetente? Non è che state un attimo esagerando? Si è sbagliato 5 rigori su 6 tutti decisivi. Se Gonzalo segna è un'altra partita.

    RispondiElimina
  178. troppo poco. Licenziamento direi. Lo si è visto chiaramente andare a spingere Gonzalo mentre tirava.

    RispondiElimina
  179. lascia perdere. Se il campo fosse allagato, l'avrebbe inondato Montella.

    RispondiElimina
  180. Stefano prendi una camomilla, stai delirando

    RispondiElimina
  181. stefano vienna29 aprile 2015 22:21

    Sopra, mi spiace, ma per me Montella veramente non ci capisce nulla di calcio. Rigore o non rigore. I giocatori stavano giocando bene anche meglio dei bianconeri, ma merito loro, che, nonostante siano messi in campo a fagiolo, hanno fatto una grande prestazione.

    RispondiElimina
  182. Bobby Caponata29 aprile 2015 22:21

    Si è lasciato andare e contro i gobbi si può.

    RispondiElimina
  183. stefano vienna29 aprile 2015 22:21

    Da 35 anni tifo viola, ho diritto di dire come la penso.

    RispondiElimina
  184. Bella questa Stefano.. Se si gioca male è colpa dell'allenatore; se si gioca bene è nonostante l'allenatore. Difetti ne ha, di sicuro. Ma qui mi pare che si stia veramente dando di matto

    RispondiElimina
  185. Si, io da 41. Ho diritto di non essere d'accordo

    RispondiElimina