.

.

lunedì 30 marzo 2015

Un passo alla volta

Ieri è stata proprio una giornata di primavera bellissima. Con una giornata e un sole così, l'unica cosa che potevo fare è stato chiudere la finestra altrimenti  la TV non si vedeva bene. Guardare Brasile - Cile è stato un chiaro segno di debolezza in assenza di Fiorentina. La Rita non l’ha presa bene, sarebbe voluta andare a fare una bella girata da qualche parte, anche perché questa settimana me ne vado in Calabria tre giorni. Insomma, lei va in piscina, fa la spesa, pulisce, stira, taglia la legna, imbianca, chiude il buco nell'ozono mentre io fungo da copri divano. Per giustificarmi le ho detto che dovevo smaltire il jet lag. Non l’ha bevuta, ribattendo che l’ora legale non è poi così invalidante. Ma io senza melatonina la domenica della sosta non carburo. Poi ho esagerato, e in un crescendo rossiniano ho mangiato della mortadella tagliata a mano dentro a una schiacciata anch’essa tagliata a mano. Davanti al poster di Pepito Rossi. Ho bevuto una weiss ghiacciata in pieno bivacco esistenziale. Sicuro che tanto la Rita lo sa cosa preferisco, lei conosce bene i miei sentimenti, lo sa che se ogni sera, quando torno a casa, ti abbraccia, ti fa sentire bene e ti aiuta a dimenticare la giornataccia, allora è il divano giusto. Poi un po’ di prosciutto di Parma, quello vero, (No grande distribuzione) ha riportato il giusto equilibrio in famiglia, le frizioni da crisi di astinenza Viola si sono sciolte come il grasso in bocca, e così lei ha provato a suggerirmi una soluzione a tutto questo mio disagio. “Per scappare dalla dipendenza Viola non ci resta che andare a vivere in un'isola caraibica per festeggiare la domenica delle palme ogni giorno della settimana”. Anche se non è molto religiosa l’idea delle palme l’ha redenta. Voglio precisare che non è una donna che scappa, questa sarebbe solo una scelta per alleviare le mie inquietudini, figurarsi se molla, sul frigorifero ha attaccato un post-it per ricordarsi in qualsiasi momento quelle che sono le grandi sfide dell'uomo: salvare il pianeta, andare su Marte, togliermi il pigiama la domenica della sosta. Con l'arrivo del lunedì dopo-Nazionale tutto riprende vita, con la partita della Viola all’orizzonte tutto riacquista un senso, ci riappaiono nuovamente nitidi anche i punti cardinali della passione. Pur se lentamente tutto riprende vita, mi si dirà che sono un uomo prudente ma è solo la velocità di crociera. Brennero, Sempione, Gran San Bernardo, Fréjus, faccio sempre un passo alla volta.

.


140 commenti:

  1. stefano vienna30 marzo 2015 10:27

    Carlos Dunga, il più grande di tutti i tempi (moderni). Difende ancora la Fiorentina da ct del Brasile. Quasi quasi mi vengono i lucciconi.

    RispondiElimina
  2. stefano vienna30 marzo 2015 10:29

    Jordan, te l'avevo detto qualche settimana fa che si poteva giocare la carta Dunga. Che dici, il Cucciolo potrebbe riuscire a far cambiare idea all'entourage del giocatore?

    RispondiElimina
  3. Vedo difficile che Dunga riesca a far cambiare idea a Conhinhi...

    RispondiElimina
  4. Bobby Caponata30 marzo 2015 10:35

    Per il momento non lo porta in nazionale... chissà se.. :-)

    RispondiElimina
  5. stefano vienna30 marzo 2015 10:39

    Io parto dal presupposto che l'errore fu errore di valutazione. Se invece si tratta di stringere a tutti i costi (anche rimettendoci -perchè se rinnova, lo puoi rivendere fra un anno e rientrare almeno die soldi dello stipendio) i cordoni della borsa è un altro conto. Ma anche con tutto il male che si púò pensare su Cognigni, sarebbe un atteggiamento masochista se Neto cercasse un riavvicinamento.

    RispondiElimina
  6. stefano vienna30 marzo 2015 10:41

    Se penso a come fu trattato Dunga da Vittorio... Dunga è l'unico giocatore ad aver ricevuto da Firenze meno di quello che ha dato. Lo stesso non si può dire di Baggio, Batistuta e Rui.

    RispondiElimina
  7. stefano vienna30 marzo 2015 10:44

    Anzi, continua imperterrito ad aiutarci (già con Felipe Melo se vi ricordate bene, il cui valore salì anche grazie alle convocazioni in nazionale).

    RispondiElimina
  8. stefano vienna30 marzo 2015 10:56

    «Verissimo. Ero preoccupato. Teso. C’erano stati dei problemi. E io ancora dovevo capire dei dettagli fondamentali di questo lavoro....... In questo senso mi sono rimesso in discussione ».
    Parole di Montella che confermano il quadro critico che molti di noi avevano intuito e che si riflettevano sul rendimento come ancora molti di noi avevano notato.

    RispondiElimina
  9. stefano vienna30 marzo 2015 10:57

    Insomma la fase Masaniello c'è stata, inutile girarci intorno. Anzi, essersi messo in discussione fa crescere il rispetto verso l'uomo Montella.

    RispondiElimina
  10. Ieri ho mancato alle discussioni ma ho letto avidamente tutti i vostri commenti.
    Neto:come sempre ho scritto ritengo che le responsabilità per il mancato rinnovo siano da dividersi tra la società ed il giocatore.E non in percentuali bulgare(come invece penso ritenga Jordan) a sfavore della dirigenza.Diciamo che a voler bene al giocatore si potrebbe fare a metà(ma volendo di molto bene al brasiliano).Ma su una cosa concordo con JORDAN.Non penso (nonostante tutto quello che è stato scritto) che Neto abbia già un accordo con la Juve(a meno che la dirigenza strisciata non sappia già che Buffon a fine stagione fa festa,ipotesi molto lontana a dir la verità).Sarebbe autolesionismo puro,sia tecnicamente che economicamente in quanto andrebbe a fare la riserva a Gigione lo scommettitore per un paio di stagioni,giocando ogni tanto o al limite in prestito da titolare in squadre inferiori e di tanto alla Fiorentina.Economicamente pure; io ho sempre sostenuto che ci sono almeno 3 squadre (4 se si considera l'Inter che venderà Handanovic) che potrebbero dargli l'ingaggio dei gobbi(se non di più) e che il prossimo anno dovranno avere un portiere diverso da quello che hanno adesso.In Italia sono Roma e Napoli,all'estero Liverpool.Queste tre sono alla disperata ricerca di un portiere.E Neto(purtroppo per noi) rappresenta l'ideale: forte,in continua crescita e relativamente giovane.Quindi,anche se tutto può essere,se andasse alla Juve farebbe una discreta cazzata(sino a che c'è Buffon ovviamente).

    RispondiElimina
  11. Una domanda: non ho capito lo scazzo tra Sopra ed il Colonnello.Cos'è successo?

    RispondiElimina
  12. http://www.violanews.com/altre-news/mangia-lerba-asino-osvaldo-gol-e-bufera-in-argentina-video-20150330/



    Ahahahahahahahahaha, mito.

    RispondiElimina
  13. Siamo in due.

    RispondiElimina
  14. E siamo in tre, manco io ho capito cos'è successo

    RispondiElimina
  15. "Se prima eravamo in tre a cantare Sopra merda..."

    RispondiElimina
  16. Sopravvissuto30 marzo 2015 12:15

    DKNE1, ANTO, POLLOCK....io non so cosa sia successo! Forse ho usato parole errate, concetti sbagliati, forse l'ho preso in giro (ma mai offendendo), forse l'ho attaccato ma come si "attacca" dialetticamente un utente sul web viola; l'ho sempre ritenuto un utente-virtuale molto intelligente, che sapeva stare alle battute, alle stronzate scritte.
    A me sembra che lui attribuisca a me frasi (contro di lui) che sono attinenti a dispute su Montella. Credo ma mica so il perché? Anche se fosse così non concepisco tutta quella virulenza nei suoi post, le concezioni politiche, i vocaboli usati (merda, affanculo, etc.).
    Come ha fatto altre volte sarebbe bastato che avesse fatto copiaincolla di una mia stupidaggine e mi avesse perculeggiato...come altre volte é successo.
    I vocaboli usati e la violenza dello scritto mi hanno fatto più male dei concetti da lui espressi.
    Eppure anche quando pungo con uno scritto mai e poi mai é per cattiveria, piuttosto per far riflettere, per fare il renudista (come diceva lui).
    Io i comportamenti da gretto non li capisco. Sono qui, sono su Fiorentina.it, sono su Fb, sono su blog di cultura ma mai avevo avuto una persona, un utente così accecato da non so cosa! Ammesso che io lo abbia offeso (o che lui veda un offesa) con un post, non credo sia quello il modo di attaccarmi...lo faceva notare, facevo ammenda (come ho fatto ammenda su MarcoSiena, a spesso...o come ho fatto ammenda con Lud) ma così.....boh...
    Basterebbe vedere come é intervenuto nella disputa Marco gruppo Chiava vs. Pecos Bill, i termini usati, i concerti.....Mia zia dice "70 anni é l'età migliore per le parole...puoi dire ciò che vuoi....cosa te ne frega delle reazioni....tanto..." Ma mi rifiuto di pensarlo di lui. Sono molto dispiaciuto e se sta leggendo- perché legge (mentre ha sempre attaccato chi leggeva qui, quando lui esercitava la sua dialettica in 'Ghita...la vita é un nastro...ti ripresenta tutto!)- gli comunicò che se io devo chiedere scusa posso farlo ma sono sereno e tranquillo. Vorrei capire la Vexata-Questio, l'errore irreparabile che ho scritto, il peccato di lesa maestà dov'è?

    RispondiElimina
  17. Sopra, la questione dovrebbe essere incentrata sul fatto che gli è stato messo in bocca che Montella faceva perdere la Fiorentina apposta.
    Io credo che c'è stata un po' troppa isteria su Montella, sia quando le cose andavano male, sia adesso che vanno discretamente. Quando si creano fazioni per far prevalere un pensiero ( sia pure in modo "leggero"),la discussione prende sempre una piega del cazzo.
    Questo è un posto costituito da persone intelligenti e per bene, non ci facciamo prendere dal morbo del sitone.
    Anche perché da dietro una tastiera, spesso è difficile capire se l'altro scrive col sorriso.
    Poi, Sopra, io credo che il Colonnello sia coetaneo di Lele, quindi, se non sbaglio, sia del '60, io l'età la rivaluterei eheheheh
    Spero che possiate chiarirvi da persone adulte ed intelligenti quali siete, altrimenti sarebbe un vero peccato.

    RispondiElimina
  18. Mi ero fatto l'idea che come età fosse a mezzo tra Lele e il Patriarca, ma mi chiedevo in effetti come avesse potuto giocare contro il Nevio Scala della Cattolica [ahah], se questi era nelle giovanili e quindi giocava forzatamente contro coetanei...Sono anch'io per un chiarimento, anzi Dannato Foco guarda di organizzare sul tuo campo neutro una bella videoconferenza.

    RispondiElimina
  19. Io mi ero fatto l'idea (chissà perché) che Blimpe / Jingle fosse del 1956...
    Anch'io penso che un chiarimento sia la soluzione migliore, penso ci sia stato un malinteso, al netto del carattere sanguigno del Colonnello e di un linguaggio fortemente da invettiva tipicamente toscana

    RispondiElimina
  20. Ed è vero, il demente laureato lo fece mettere fuori rosa per farlo andare a zero a Pescara (e noi in B), perchè si era rifiutato di andare dove voleva venderlo lui. Così noi si andò in B e Dunga a vincere il mondiale del 94 come capitano da seleçao. Vuol bene a Firenze perchè ha lasciato tanti amici, di sicuro non voleva bene a quella Fiorentina, a questa, in funzione degli amici, credo di sì.

    RispondiElimina
  21. Il mio sogno è da sempre ritrovare tre trascinatori per la Fiorentina: un Passarella dietro, un Dunga nel mezzo, e un Bati davanti. Ma forse ne basterebbe solo uno...

    RispondiElimina
  22. Tre galli in un pollaio sarebbero troppi, ne basterebbe uno

    RispondiElimina
  23. Spiega Osvaldo:

    http://www.violanews.com/altre-news/osvaldo-si-difende-insultavano-mia-moglie-20150330/

    RispondiElimina
  24. ...da una settimana vanno avanti ad atti processuali...dopo 5 anni col Prete sta andando on onda una settimana in Pretura..il povero Pecos è passato dai coyotes ai...lasciamo stare che altrimenti vado a offendere pure gente che stimo..è accerchiato..andrei anche in suo soccorso ma poi finirei con lo scontrarmi con quinta, sesta, ottava sezione penale che è l'idiota che immagino io....adoratore dei cessi da sempre senza se e senza ma...gli bruciassero la casa direbbe che han fatto bene perchè tanto era vecchia..un idiota all'ennesima potenza e l'ha dimostrato a più riprese...Jingle, a parer mio, ha esagerato ma essendo uomo esagerato ha pure il diritto di esagerare come altri hanno il dovere di mandarlo affanculo, sempre con il dovuto rispetto, s'intende...SOPRA, è sempre un mio parere, a volte non lo capisco...non parlo di questa circostanza che è talmente ridicola che neanche vale la pena farci un romanzo..parlo in generale...ma in effetti poi, pensandoci bene, io capisco poco in generale.

    RispondiElimina
  25. Ah ah ah quasi quasi tornerei su Fi.it a leggere, se non fosse che butterei via tutto il duro lavoro che ho fatto a San Patrignano. Oggi sono un uomo libero da dipendenze, e così voglio rimanere.

    RispondiElimina
  26. stefano vienna30 marzo 2015 13:29

    Me lo ricordo benissimo. Imperdonabile, più del fallimento. Uno dei miei pochi sogni legati alla Fiorentina è incontrare Carlos, insomma se passa a Vienna, ci pensi tu vero?

    RispondiElimina
  27. ..o cambi Nick o ti censurerebbero anche la lettura...comunque, Pecos a parte, non ti perdi nulla...si, forse quel JINGLE non è malaccio...soprattutto quando scrive che Montella fa apposta a far perdere la Viola....ah ah ah ah....ah ah ah ah....ah ah ah...

    RispondiElimina
  28. ...Big JO...ti prego di non iniziare la settimana con questo linguaggio...e poi perchè quello era demente e questo solo Babbeo???

    RispondiElimina
  29. ...ah ah ah...JiINGLE..guarda che se mi spezzi in due otterrai solo il risultato di averne 2 che odiano i Babbei...totale dovremmo essere 3 all'interno del circuito Viola con l'immenso PECOS...ah no, forse 4 perchè anche Pollock mi sembra stia cambiando ah ah ah ah..pare abbia ammesso sottovoce che a Sirolo d'estate fa caldo....

    RispondiElimina
  30. Bobby Caponata30 marzo 2015 14:23

    Se uno a quell'età scrive quello che ha scritto a Sopra ha dei problemi di "gioventù".

    RispondiElimina
  31. Tutto era cambiato da quando avevano messo fuori squadra Neto, per me lo dovevano fare capitano come Montolivo.

    RispondiElimina
  32. Sopravvissuto30 marzo 2015 14:48

    Brutta cosa per chi non é della 'Ghita il doversi pettinare come Pandev, o Ilicic....
    POLLOCK, da te, qui, attendevo una frase tipo "La Ferrari li ha fatti a Vettel..."...
    Eppoi qualcuno nella Cantera che ci ha sfornato, senza che Ceccarelli facesse nulla, era in auto con Alonso, al momento del crash...dimenticando tutto o quasi!
    ZEMANVIOLAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA: c'é sempre una speranza...guarda Marchionne che ha accorciato le distanze da Montezemolo; Luca Cordero di Montezuma ha visto vinto 126 G.P., Marchionne uno....ieri.

    RispondiElimina
  33. ...ha vinto la Ferrari...ha vinto Valemerda...onestamente ho passato domeniche migliori...tipo quando mi son salvato all'ultima contro il Brescia...o quella domenica a Lecce...eh si, il calcio è ancora quello che mi salva...

    RispondiElimina
  34. da quello che dice SOPRA verrebbe fuori che lo scazzo con JINGLE sia colpa mia, dato che le frasi su Montella che teneva fuori Marin per danneggiare la Fiorentina le ricordai io... Mi dispiace aver generato casini e liti, di certo non era la mia volontà, come ho già detto ricordo distintamente di avergli letto scrivere certe cose, ma dato che di certo non mi sono messo a fare copia-incolla o a salvare le cose, prendo atto che lui sostiene il contrario, e pazienza, in mancanza di prova sicuramente ho torto io, cosa devo dire di più?

    RispondiElimina
  35. Perchè quello era, è demente, e questo è solo un babbeo. Tutti e due hanno avuto il culo di nascere in famiglia di gente con le palle, senza averle, ma il primo non se ne è ancora reso conto e pensa di essere un genio, che è il livello sommo del demente, il secondo è molto più compos sui, anche perchè il fratello non è Marione che, poeromo, anche se consapevole del mostro che aveva creato, non sapeva nemmeno guidarlo.

    RispondiElimina
  36. Oggi come oggi mi basterebbe Dunga

    RispondiElimina
  37. Poteva essere un'idea, se pensata a giugno avrebbe risolto tutti i problemi. Comunque direi che tutto è cambiato, in meglio, da quando l'hanno rimesso in squadra.

    RispondiElimina
  38. Sopravvissuto30 marzo 2015 15:12

    Col Brescia ero in Maratona, dorso nudo con mio figlio, sudati, felici....

    RispondiElimina
  39. Ed ecco cosa dice Gilardino: " Il portiere più forte? Mi viene da dire Buffon, ma senza nulla togliere
    a Gigi, ho conosciuto Neto 4 anni fa. Ora è diventato davvero forte,
    completo, sono felicissimo per lui, sta facendo molto bene e non era
    facile in una situazione come la sua. E’ davvero un grandissimo
    giocatore”. E lo perdiamo per colpa di una dirigenza di coglioni.

    RispondiElimina
  40. Stefano, Dunga ha già parlato, cosa deve dire di più?: "«Mah, un portiere giovane che va a sfidare Buffon. Non mi sembra una buona idea.
    Non riesco a immaginare Gigi in panchina e Neto al suo posto. Buffon ha
    ancora fame. E un giovane talento deve giocare, non aspettare".

    RispondiElimina
  41. Sopravvissuto30 marzo 2015 15:17

    Anche se fosse, ammesso che sia stato così ma chi é che non scrive inesattezze, castronerie, concetti sbagliati, prese di posizione eventualmente da rimangiare...ma un blog/non luogo é anche questo.....
    Legarsi al dito un'affermazione di un virtual-friend? Ma scherziamo? Neanche mio figlio 12 enne su Whatsup!!
    Se tutti fossimo allineati e coperti oppure dovessimo seguire un solo pensiero che senso avrebbe la dialettica?
    VALTOLIN, io il motivo dell'acredine di JINGLE non lo conosco, non so cosa ho scritto per ledere la sua maestà....e io non do colpe, qui si scrive tra jab, guardia bassa, ko tecnici, guardia alta, colpi bassi mai....boh...
    Non penso di essere il Nainggolan del blog, il Vinny Jones della situazione...

    RispondiElimina
  42. stefano vienna30 marzo 2015 15:21

    Mi chiedevo se queste parole possano aprire una breccia o almeno risuonare nell'entourage di Neto. Tu rimani scettico, vero? Comunque Dunga era, è e rimane un grande.

    RispondiElimina
  43. A lui giocare in nazionale interessa parecchio. Se si parlassero forse...

    RispondiElimina
  44. stefano vienna30 marzo 2015 15:25

    Uno che se ne è andato da vent'anni da Firenze, dove grandi gioie o vittorie non le ha certo raggiunte, dove alla fine fu pure trattato a pesci in faccia. Che sia rimasto così legato ai colori viola, fa veramente ricredere sullo stereotipo del calciatore professionista. Fa quasi tenerezza, il cucciolo poi, uno che dal di fuori sembra un duro.

    RispondiElimina
  45. Ed è ancora più incredibile perché allora non c'era ancora Cognigni a cui dare la colpa.

    RispondiElimina
  46. stefano vienna30 marzo 2015 15:37

    Un giocatore di altri tempi, e un uomo di altri tempi.

    RispondiElimina
  47. stefano vienna30 marzo 2015 15:56

    Anzi, visto che ci sono, e che ci sei, non credi che spesso l'adorare l'allenatore rischia di portarti al punto di schierarti a favore di un dipendente che potrebbe avere incentivi ormai eterodiretti (ed ergo a schierarti contro la proprietà per la regola transitiva). Ogni riferimento a Prandelli sarebbe scontato.

    RispondiElimina
  48. D'accordo su Higuain centravanti/rifinitore, ma Immobile, Zaza e Bertolacci...Solo Berardi prenderei.

    RispondiElimina
  49. Montella al bivio giubba. Crescere insieme o dirsi addio.
    Avrà già firmato con occhio pio pure lui?

    RispondiElimina
  50. Hai ragione Stefano. Ma chi è che adora in questo caso? io? Ti/vi sbagliate di grosso. Io li vedo benissimo i limiti di Montella, ma anche i pregi. Conosco la nostra dimensione e capisco che con quei pregi e con quei limiti è il pacchetto migliore che ci possiamo permettere. Quello che ha più margini di crescita, la giusta ambizione, e perché no anche un certo apprezzabile equilibrio. Non è adorare il valutare lui migliore di quelli che sono stati nominati per sostituirlo. E' solo un'opinione diversa. Piuttosto mi è sembrato ingeneroso e sbagliato, averlo così disprezzato.

    RispondiElimina
  51. stefano vienna30 marzo 2015 17:06

    Ma si può valutare lui migliore solo se lui stesso ha voglia di restare perchè senza le giuste motivazione il rendimento del migliore s'abbassa a livello del peggiore.

    Il Montella confuso e irrigidito di novembre (per sua stessa ammissione) poteva fare, e avrebbe fatto senza la virata salvifica, danni gravi.
    Non era ingeneroso farlo notare, era altresì necessario. Sui toni s'è esagerato, ma come su tanti altri, di peggio si dice qui su i Della Valle un giorno sì e uno no, su Cognigni, su vari giocatori e non mi sembra di aver letto molti tuoi post a riguardo.
    Noto solo che, nel caso dell'allenatore, sei più sensibile che per altri dipendenti, ma senza rancore, figurati.

    RispondiElimina
  52. Roba da barbieri.......

    http://www.calciomercato.com/news/palermo-quando-zamparini-va-dal-barbiere-752394

    RispondiElimina
  53. Semplicemente perché ritengo Montella un valore aggiunto. Si, sono sensibile ai valori aggiunti. Perdonami.

    RispondiElimina
  54. stefano vienna30 marzo 2015 17:30

    A parte il periodo di crisi che comunque c'è stato, concordo che sia stato finora un valore aggiunto -pur con alcuni limiti. Io però rimango in campana.

    RispondiElimina
  55. ...e io se vinciamo qualcosa le suono quelle campane. Finalmente.

    RispondiElimina
  56. Belvaromana5730 marzo 2015 17:36

    C'é un susseguirsi di esternazioni che non prelude a nulla di positivo.
    Sarebbe meglio tornare a concentrarsi sul campo.
    Il troppo stroppia

    RispondiElimina
  57. Belvaromana5730 marzo 2015 17:39

    Stai confermando che si è accordato coi gobbi.
    Un particolare per me non di poco conto e che taglia la testa al toro

    RispondiElimina
  58. stefano vienna30 marzo 2015 17:51

    https://www.youtube.com/watch?v=-awtH1_V6QU

    RispondiElimina
  59. stefano vienna30 marzo 2015 17:52

    Ancora meglio, Dunga nella finale, un mostro...

    https://www.youtube.com/watch?v=-RilC8JllWs

    RispondiElimina
  60. La finale del 1994 è stata l'unica occasione in cui non ho tifato per la Nazionale Italiana... quando c'è il Brasile...

    RispondiElimina
  61. Non si è accordato ma è certo che ci è vicino, o, meglio, c'era molto vicino. Se si parla sul serio questi discorsi non li accetto, se si fanno le battute sui gobbi mi accodo, ma se davvero si vuol far credere che lì c'è il demonio mi fate scappar da ridere. Son fiorentino puro sangue, rifredino, amo Firenze sopra ogni altra cosa, non son brasiliano di Araxà, ma se fossi un professionista al quale la Juve offre ponti d'oro ci andrei sì, non ci pigliamo per il culo. Potrei anche dir di no, e se fossi stato Neto l'avrei detto, ma per altre considerazioni, di convenienza globale, che è quello che un professionista deve considerare. Siamo seri se si vuol parlare sul serio.

    RispondiElimina
  62. stefano vienna30 marzo 2015 20:00

    Ahahah, giusto!

    RispondiElimina
  63. Sono in Brasile a dirigere un accademy sul tocco di palla...(eh eh), e mi tocca leggere che un incompetente mi dà del Nevio Scala!!!
    Faccio notare che prima dell'infortunio che mise fine alle mie speranze, che infranse la cessione già ultimata alla Fiorentina, della CVP ero titolare, capitano e prima scelta delegata a tutte le punizioni dal limite, eccetto quelle più adatte ai mancini.
    Questo per ristabilire il senso di verità.
    E con Lucca ho chiuso.

    RispondiElimina
  64. Ahahahah, era solo per l'equazione mediano roccioso+capello biondo! Comunque peccato non poter tornare indietro nel tempo, mi sarebbe piaciuto sfidarti sulle punizioni, ero un cecchino, sia ad effetto che di collo pieno...

    RispondiElimina
  65. Facile con qui' tonno di Barthez!

    RispondiElimina
  66. ..se vi serve una Società solida contattatemi...pago con scatolette Rio Mare, se vi sta bene, altrimenti potete andare tutti affanculo..che tanto a Firenze i tonni pagano sempre..

    RispondiElimina
  67. Belvaromana5730 marzo 2015 21:05

    Poi mi spiegherai che senso ha parlare sul serio in un blog di tifosi.
    Si cazzeggia.
    Per Neto è il suo lavoro e pensa a carriera e dindi.
    Io faccio il tifoso e dico che tra tante final destinations ha scelto la peggiore.
    Ma è tutto prematuro.
    Vedrai quando indossera' quella maglia a strisce cosa scriveranno coloro i quali ora sperano in un ripensamento

    RispondiElimina
  68. ...appunto...proprio di tonni si parlava...

    RispondiElimina
  69. L'hai vista la sentenza contro il Mainz? Costretti a fare un contratto a tempo indeterminato al portiere 37enne. Allora Buffon dalla Juve un lo leva più nessuno, ci ha un biennale fino al 2017, poi a tempo indeterminato, e va in porta con le grucce!

    RispondiElimina
  70. Belva, anche io sono uno di quelli che SPERA in un ripensamento, ben sapendo che non ci sarà... però vorrei precisare e scindere le due cose... A me di dove andrà a giocare Neto francamente importa il giusto dato che per me la priorità è sempre quella casacca viola e non chi la indossa. Ragionevolmente dico (e non direi di essere il solo, basta leggere cosa dicono giocatori e tecnici in merito) che Neto è il migliore fico del bigoncio, lo stesso Re Montella mi pare lo faccia giocare sempre e comunque, fregandosene di tanti moralismi da tifosi cecati. Se andrà alla Juve saranno cazzacci suoi, io li odio da una vita e non cambierò certo idea se il brasiliano finirà nel bottino. Una merda in più, poco male.

    RispondiElimina
  71. Neto a fare il secondo non ci andrà. I casi son due. O ci sono novità sul futuro di Buffon o salta tutto...

    RispondiElimina
  72. solo per te, Fratello... https://www.youtube.com/watch?v=QIMGMGYedq8

    RispondiElimina
  73. Se il mio cuore spera, non sarà solo una chimera....

    RispondiElimina
  74. Magari ha poco senso, ma basta ricordarselo che si cazzeggia, perchè delle volte sembra che ci se ne scordi. Per un tifoso viola la Juve è la peggiore per definizione, in questo caso per me è la peggiore davvero ma non per cazzeggi vari ma per tutti i motivi che anche Dunga ha detto. Se indosserà la maglia a strisce si prenderà tutti gli insulti destinati a Firenze a chi quella maglia indossa, ed è nei giochi, quello che è meno nei giochi è fare tutto questo puzzo adesso quando un giocatore bravo tuttora nostro, tuttora pagato da noi, ci serve e parecchio.

    RispondiElimina
  75. All'ultimo minuto il Fenomeno ci portava in vetta alla classifica, ce la farò, ancora una volta, a godere come in quei giorni?


    https://www.youtube.com/watch?v=TdCCOVamwvQ

    RispondiElimina
  76. Bisognerebbe però che succedesse alla 38a! così se ci piglia un coccolone e si va di là contenti

    RispondiElimina
  77. Bobby Caponata30 marzo 2015 21:27

    Non starai pensando di ri-volerlo indietro solo perchè i gobbi non gli garantiscono un posto da titolare?

    RispondiElimina
  78. Bobby Caponata30 marzo 2015 21:29

    Pepito pare una nuova bambola della Mattel :-) Pepito cammina, Pepito corre e oggi è uscito... Pepito palleggia.

    RispondiElimina
  79. no, dico solo la mia su quella che pare essere la situazione in caso di approdo alla innominabile...

    RispondiElimina
  80. Scandalosi...





    https://www.youtube.com/watch?v=IGI20vUfDRY

    RispondiElimina
  81. ne hanno rubati tanti, ma quel campionato è stato veramente una roba incredibile, vergognosa... avessi trovato un gobbo che ammette di aver ladrato, almeno quello lì, cazzo, anche un ceco lo avrebbe visto... roba da pazzi... eppoi dici: "ce l'hai con loro..." ma come si fa?

    RispondiElimina
  82. Bobby Caponata30 marzo 2015 21:34

    Che giocatore Ronaldo...

    RispondiElimina
  83. ;-) il più forte di tutti in epoca moderna... hai visto quel pezzo dove la manda fuori di poco? Il tutto a velocità supersonica...

    RispondiElimina
  84. ...ah ah ah, che cazzo m'ha fatto il mio Cois nel primo gol ah ah ah..e quella merda di casiraghi..quell'infame che passò coi tacchetti su Mareggini

    RispondiElimina
  85. Taribo quando doveva troncare qualcuno dormiva e quando doveva dormire m'ha rovinato Cancello, maremma impestaha...

    RispondiElimina
  86. ...bella guerra tra merde...Taribo è quello che mi ha stroncato il Ciclone...che si fotta lui e la sua inter del cazzo...e poi a quel tempo avevano DUE fenomeni nel Consiglio d'amministrazione....meno male che ce li hanno regalati cosi adesso tocca a noi vincere.

    RispondiElimina
  87. ..e che schiattasse pure quel cornuto di Cesari...e comunque in quell'anno ne hanno combinate di più al Male che non aI BAUSCIA di merda.

    RispondiElimina
  88. Belvaromana5730 marzo 2015 21:56

    A prescindere dalle due ipotesi credo che Neto sia tutto meno che un coglione

    RispondiElimina
  89. Ciao Paolotto, è la prima volta che ti leggo... non so se è la prima in assoluto, comunque il mio personale benvenuto... Io non penso che sia un coglione, lui ha fatto, legittimamente, il suo interesse. A me, come scrivo da mesi, da semplice ed incazzoso tifoso, girano le palle nel vedere partire quello che ritengo un gran portiere. Poi, dopo di lui, avanti i' prossimo e Forza Viola sempre e comunque.

    RispondiElimina
  90. Però nella prima ipotesi - se cioè non avesse acquisito assicurazioni - lo sarebbe stato. A meno che non si voglia prescindere dall'aspetto sportivo e si guardi solo a quanto è gonfio il portafogli, nel qual caso indubbiamente coglione non può essere ritenuto.

    RispondiElimina
  91. infatti volarono seggiolini...

    RispondiElimina
  92. Ciao Paolotto, sappi che se un son grulli un si vogliono.

    RispondiElimina
  93. Ciao Luis. E' la prima volta che mi leggi qui, certo. Su altri blog intervengo da tempo. Ricambio i saluti e Forza Viola.

    RispondiElimina
  94. Belvaromana5730 marzo 2015 22:03

    Paolotto come scrive Louis Neto è er mejo fico nel bigoncio.
    È MERCE rara, utile da avere nel campioNARIO

    RispondiElimina
  95. Bene, felice di averti tra noi... Sempre Forza Viola!

    RispondiElimina
  96. Bobby Caponata30 marzo 2015 22:05

    Sembrava Salah coi piedi invertiti.. :-D

    RispondiElimina
  97. Bobby Caponata30 marzo 2015 22:07

    Devo fare outing........ ho sempre avuto un'ammirazione particolare per Zidane (si parla di calcio..)

    RispondiElimina
  98. Bella questa, complimenti. Ma sugli eserciti assoldati un nostro comune e dotto amico potrebbe fare interessanti dissertazioni....

    RispondiElimina
  99. un amico (gobbo) stravedeva per lui, ha giocato col 21, prima, e col 5, poi, in onore del francese... gran giocatore, peccato per quella maglia...

    RispondiElimina
  100. https://www.youtube.com/watch?v=t6mGAuRWBuA&list=PLiDjqKGrQKYpLC_WyNbs3kS5rmHbke9Tz







    ...sempre nel cuore.....

    RispondiElimina
  101. Se 'un tu t'arrabbi, direi che qui l'unico diciamo così un po' estroverso tu mi sembri te. La maggior parte dei commenti mi paiono parecchio seri e quasi professionali. C'è da imparare, pe' un dilettante come me. Con l'occasione complimenti per i tuoi articoli, che si sviluppano con un modalità di pensiero che mi pare affine a quella che, per altri versi, è alla base del "pensiero laterale", uno dei giochi più intelligenti che esistano.
    Bravo a aver messo a margine, un po' tra le nebbie, l'immagine inconfondibile di Cestello di là dal ponte alla Carraia: complesso architettonico di rara armonia ed eleganza.

    RispondiElimina
  102. Bobby Caponata30 marzo 2015 22:25

    Cito Paolotto su Neto "Col rischio, poi, stando in panchina e senza quindi potersi mettere in
    mostra, che la Juve durante la prossima stagione si innamori di un altro
    portiere che magari esploda nel frattempo." Sarebbe il massimo.. :-) e è un'ipotesi che sta in piedi anche perchè se su un giocatore non ci investi è più facile anche accantonarlo.. sarebbe veramente il massimo...

    RispondiElimina
  103. Belvaromana5730 marzo 2015 22:27

    Non mi entusiasmo più per il brasiliano da quando amici che allo stadio viddero Fiore juve di campionato mi hanno raccontato di un vomitevole siparietto a fine partita.
    Affettuosi convenevoli con Buffon, poi capannello con Chiello e Bonucci. Pacche sulle spalle, ammiccamenti.
    Era già uno di loro

    RispondiElimina
  104. https://www.youtube.com/watch?v=5cdTEVcYo7s

    fatti un flash, primi 40 secondi, bada che muro... poi c'è da incazzassi...

    RispondiElimina
  105. Belvaromana5730 marzo 2015 22:29

    Plausibile.
    Tipico delle Grandi Meretrici

    RispondiElimina
  106. E' vero, diciamo che sono io l'unica fava. Grazie per i complimenti e per avere riconosciuto i miei pensieri laterali. Sei un buon guardalinee, e a proposito di Cestello anche un buongustaio

    RispondiElimina
  107. ..ma perchè continui a tormentarmi con questi filmati?? Ma proprio adesso che stiamo bene, il bilancio è a posto e stanno arrivando 6 Coppe, il secondo posto e la classifica cannonieri di Castillo...perchè continui a farmi del male con filmati tristi??

    RispondiElimina
  108. Belvaromana5730 marzo 2015 22:32

    Se la Scavolini è la cucina più amata dagli italiani , Neto è lo juventino più gettonato sui siti viola

    RispondiElimina
  109. ahahahah, sta bono che sto così male che me la sto riguardando tutta... poi è senza telecronaca e mi par d'esse lì, un'altra volta... Cancello a destra, Rui a tutto campo, davanti SpadinoLulùBati...Serena e Cois, dietro Aldone Firicano e Francescone in porta... ma tu guarda cazzo di squadre che aveva fatto il tuo amico... vado a letto vah...

    RispondiElimina
  110. Bobby Caponata30 marzo 2015 22:36

    Vi lascio con una cover dei re dello psychobilly,
    'notte, il jet lag miete vittime ;-)
    https://www.youtube.com/watch?v=TFrCtBpnqn0

    RispondiElimina
  111. https://www.youtube.com/watch?v=WOzUf9PEZzI





    ..amico mio, anch'io, augurandoti la buonanotte voglio farti un regalo....

    RispondiElimina
  112. ahahahahah, notte, pistola!

    RispondiElimina
  113. ...guardala bene...guarda che l'intestazione è sbagliata...finisce 4 a 4 ah ah ah ah

    RispondiElimina
  114. sto guardando il pareggio del Bati, l'Italia dovresti sapere che non la tifo, passami qualcosa della penisola anatolica, magari può interessarmi, domani se ho tempo faccio qualche ricerca sui record di un certo scozzese, ahahah

    RispondiElimina
  115. Sopravvissuto30 marzo 2015 22:45

    Ciao PAOLOTTO, benvenuto nella Compagnia della Forca, per pochi della Sorca.....
    Io sono fautore del pensiero laterale, essendo avido dei testi del maestro Edward De Bono e il fatto che ti l'abbia notato fa piacere.....
    Veramente qui siamo anche per spiegare che il fallo laterale é la posizione tipica del membro maschile nelle mutande, cosa che da altre parti/siti non si può fare...Credono sia una rimessa con le mani, invece qui di rimessa c'é solamente quella dei cingolati che si scatenano alla bisogna....
    P.S.: PAOLOTTO, ma non é che a LUD ora piglia un coccolone nel vedere un suo bloggologo che fa aumentare i trentatré trentini.......ahahah ahahahah
    Bievenido, hombre....

    RispondiElimina
  116. ..ma maledetto te che mi sto riguardando quella sopra..

    RispondiElimina
  117. te l'aveo detto c'era da patì...

    RispondiElimina
  118. ..no, basta, me la guardo domani sul lavoro...almeno soffro ma sono pagato...bonanotte

    RispondiElimina
  119. La compagnia della forca, il vero capolavoro del maestro Magnus

    RispondiElimina
  120. ...è fallo di mano...merda

    RispondiElimina
  121. Volevo chiedervi una cosa: è successo anche a voi, aprendo il sitone da smartfone o da tablet che vi si siano aperte una serie di pagine a raffica e che vi si sia aperto un serizio in abbonamento, istantaneamente.? A me è successo sia da ipad che da iphone, oggi.

    RispondiElimina
  122. ..vai a spalare il letame va Simeone

    RispondiElimina
  123. ...noooooooo l'hanno inquadrato...l'hanno inquadratooooooooo.......Vittorioooooooooooo...Vittorioooooooooo

    RispondiElimina
  124. ...merda che traversa...bella piena...

    RispondiElimina
  125. Il fallo laterale, per come lo descrivi, è inoffensivo. Ben diverso, purtroppo, è il fallo da dietro.

    RispondiElimina
  126. Sopravvissuto30 marzo 2015 23:10

    Facile stanarti.....a volte.

    RispondiElimina
  127. Sopravvissuto30 marzo 2015 23:12

    Si, sito porno. Una volta oggi.

    RispondiElimina
  128. Sopravvissuto30 marzo 2015 23:14

    PAOLOTTO, la foto che allego è per dare un'idea di alcuni cose che succedono qui....ehehh ehehehehehe....

    RispondiElimina
  129. Stranissimo. Attacco hacker o proprio una zozzeria dei gestori del sito?

    RispondiElimina
  130. Facile dopo una giornata di lavoro con obbligo di non usare lo smartphone eheheheh. Ormai mancano solo le guardie coi cani in fabbrica.

    RispondiElimina
  131. Io al massimo ti posso ricaricare 10 euro sulla postepay, ma con estremo sacrificio...

    RispondiElimina
  132. Sopravvissuto30 marzo 2015 23:32

    Vediamo se esce..L.

    RispondiElimina
  133. Sopravvissuto30 marzo 2015 23:32

    Un augurio....

    RispondiElimina
  134. Sopravvissuto30 marzo 2015 23:33

    Io c'ero.........andata e ritorno....ZV?

    RispondiElimina
  135. Benvenuto a Paolotto.

    RispondiElimina
  136. Anto, guarda se hai un nuovo servizio in abbonamento. Ti succhia 5 € a settimana. Se hai la "3" basta avere l'app, dalla quale puoi cancellare il servizio. Comunque la cosa succede solo con Fiorentina.it, sarebbe il caso che facessero qualcosa.

    RispondiElimina
  137. Non guarda solo al portafoglio (quanto gli ha promesso la Juve non glielo dà solo la Juve) e le assicurazioni gliele hanno fatte, ma le parole le porta il vento e siccome ringambano la situazione non è così decisa come vogliono far sembrare. La sua fissazione è la maglia della seleçao, per questo dopo quello che ha detto Dunga spero gli si illumini il cervello.

    RispondiElimina