.

.

mercoledì 6 maggio 2015

Se chiudo il blog posso tornare a curarmi

Avere un blog e dire di saper scrivere è come avere un Chihuahua e dire d'avere un cane. Per questo motivo, più degli immigrati clandestini mi preoccupano gli italiani che vestono i chihuahua. Facevo ancora l'ultimo anno delle medie quando mia nonna mi disse "E’ arrivato il momento che impari come si fa la gelatina con la testa del maiale", e oggi siamo arrivati al punto che anche i maiali aprono un blog. E’ per questo motivo che sto pensando di chiuderlo, non solo perché non ho un maiale e nemmeno il tempo di preparare la gelatina. Non solo perché son tempi dove si preferisce far saltare quella di Montella, che per molti è anche un maiale, ma perché non riesco a vedere in faccia la realtà. Metti quello al posto di quell’altro, metti Ilicic al posto giusto e magari fa gol anche di destro, prendi per il culo Sturaro che invece gioca titolare una semifinale di Champions. Insomma, alla fine ti accorgi che se nel Liechtenstein ci sono poche persone è perché sono tutte al padiglione di Expo 2015 mentre io ho sempre sostenuto che fosse solo densamente poco popolato. Tutte deduzioni abbastanza logiche ma che mi trovano impreparato, e quindi anche inadeguato a mantenere aperto uno spazio che ha bisogno di menti più propositive tatticamente. Io sono troppo sognatore per avere un blog così spietatamente cinico, tanto da non considerare che la Juve possa battere il Real come ipotesi realistica, e infatti ai miei editoriali mi viene puntualmente risposto che se ogni giorno getto un euro in una fontana esprimendo lo stesso desiderio di vincere qualcosa, dopo una settimana ho perso sette euro. Non è per essere venale ma da quando ho aperto il blog ho perso già più di 1000 €. E’ vero che mi ritrovo una palestra in casa che mi è servita a mantenermi in forma con quelle 70-80 riflessioni al giorno, e che forse sono riuscito a dimostrare che dove un pessimista vede un vuoto, io vedo uno spazio. Non mi basta, voglio fare come Fidel Castro e dichiarare morto il blog ogni volta che cercano di parlarmi male di Montella. E a conti fatti mi accorgo che non potrei stare aperto più di qualche giorno l’anno, magari solo dopo la vittoria di una coppa, troppo poco per rientrare di quei 1000 €, troppo alta la pressione fiscale per la partita di domani. Eh si domani, anche se volessi non potrei decidere di non vederla perché poi non saprei cosa scrivere. In questi ultimi anni non mi sono sentito libero nemmeno di commettere un reato perché il giovedì sera ormai sono impossibilitato ad uscire, no, non potrei uscire neanche se avessi bisogno di un alibi. Il bello è che c’è chi un blog lo vorrebbe aprire, e chi invece chiudere, così come noi uomini vogliamo vederle nude mentre loro si preoccupano di cosa indossare. La vita è proprio strana, tanto che quando mi capita nei pre-partita di rileggere quello che ho scritto, penso che forse era meglio non rileggerlo o non scriverlo, o meglio ancora tornare a curarsi.




201 commenti:

  1. POLL ti capisco, credo di aver attraversato anch'io almeno una volta, negli ultimi 156 mesi, qualche secondo di sconforto..sono cose che possono capitare anche a noi due..però, se mi permetti, vorrei consigliarti quello che nel tempo due grandi Maestri di vita, California e Giannelli, insegnarono a me...cogliere il lato positivo delle cose...fregarsene della quantità che vedi nel bicchiere tanto se è potabile la berranno gli altri.POLLOCK, ho letto solo ora l'ultimo commento di ieri di Stefano Vienna...quello sulle probabilità. ..POLLOCK, dammi retta, vale la pena continuare a scrivere solo per quello.NON MOLLARE!! S.D.A. Piacenza Nord.

    RispondiElimina
  2. Va bene Neto alla Juve, ma Sturaro titolare no!!!

    RispondiElimina
  3. La distanza che separa Firenze da Siviglia è di 2078 Km..ovviamente ci sarà un'andata e (forse) un ritorno e fanno dunque 4156 Km...in auto avremo un costo complessivo di 375.13 euro ( 137.10 di pedaggio e 238.03 di carburante) ovviamente da moltiplicarsi per due...e fanno 750.26 euro.Dividendo distanza e costi otteniamo un 5.543 periodico..potremmo ora considerare, aggiungendole, le docce di Julia Roberts e Genny A' Carogna negli ultimi 10 anni ma queste non comporterebbero mutazioni rilevanti anche se Genny un minimo di classe potrebbe esibirla..curioso invece notare come dividendo il 74, numero di maglia di Salah con quel 5.543 periodico ottenuto prima, ci si attesti su un ottimo 13.35...ecco, io credo che alla fine avremo il 13.35% di probabilità di passare il turno.Può essere un buon motivo di discussione tra noi che, oltre a esperti di calcio, siamo anche gente di un certo spessore culturale.

    RispondiElimina
  4. Io non ho mai fatto 13,35% alla schedina.

    RispondiElimina
  5. Passator Cortese6 maggio 2015 09:25

    Aggiungo a quanto sapientemente scritto nell'editoriale e qui sotto che interpretare la vittoria della rube di ieri come quella del presunto contropiede vuol dire, a mio modestissimo e sommesso parere di non esperto, sbagliare.
    La forza della rube, sempre a mio modestissimo e sommesso parere di non esperto, sta nell'aggressività tecnico-atletica che vuole essere sempre offensiva e preferibilmente alta, forza che ieri è riuscita ad esprimere per lunghi tratti anche contro avversari sulla carta superiori.

    RispondiElimina
  6. Stu sarà anche raro ma i DV sono unici...

    RispondiElimina
  7. Non possono essere unici. Sono due.

    RispondiElimina
  8. ..ah, l'altro pensavo fosse l'amante...

    RispondiElimina
  9. ...e comunque la situazione è questa...juve campione d'italia...juve probabilmente campione d'Europa...napoli vincitore dell'EL...lazio vincitrice della Coppa Italia...rossi vincitore Moto GP e Ferrari Mondiale di F.1...ottimo...meno male che la Roma non ha vinto nulla altrimenti era proprio un'annata di ERDA.

    RispondiElimina
  10. Insomma, lui, lei e l'altro. E per "lei" s'intende l'Inter.

    RispondiElimina
  11. ..non capisco cosa c'entri l'inter quando si sta parlando di due tifosi Viola veri come i fratelli...

    RispondiElimina
  12. Livello sotto la rotula come diceva quello da Arbore

    RispondiElimina
  13. Sorridi Jordan, domani ci giochiamo la finale. Non ci capita spesso.

    RispondiElimina
  14. ..certo che il potere giallozozzo fa veramente schifo...tu vai a vedere una qualsiasi finale di una qualsiasi competizione e loro ci sono..nei prossimi anni dovremo stare molto attenti se vogliamo vincere qualcosa..

    RispondiElimina
  15. Sopravvissuto6 maggio 2015 09:49

    Le critiche al blog, alle idee, ai pareri, agli editoriali, sono il pizzo da pagare per stare aperti. Pensaci.

    RispondiElimina
  16. Dove cazzo hai letto nell'editoriale circa l'interpretazione tattica della partita di ieri. Te le dici e te le confuti da solo. L'aggressività e laforza del pressing la attui nella fase di recupero palla, quando ce l'hai tu hai poco da essere aggressivo, devi solo cercare di far male. La Juve è molto forte in questo, lo è stata molto ieri tanto da esser superiore ad un Real messo pessimamemnte in campo da quella pippa di allenatore che ti piace tanto. Ha inoltre delle punte che son punte ed un grande giocatore,Tevez,che noi non abbiamo.

    RispondiElimina
  17. O saltate tutti insieme a me "Chi non salta antimontelliano è" o chiudo e vi lascio tutti per strada. Alla faccia della democrazia!

    RispondiElimina
  18. Per questo mi girano i coglioni. Forse non la vedo. Mi chiudo in camera al buio e apro alla fine.

    RispondiElimina
  19. Passator Cortese6 maggio 2015 10:01

    Infatti ho detto che ho aggiunto, rispetto all'editoriale che condivido nello spirito, una semplice e modesta e sommessa considerazione ai suoi riferimenti alla partita di ieri, senza cantarmela e senza suonarmela..
    Secondo me la Juve cerca soprattutto di fare il proprio gioco, infatti in Italia, se non sbaglio, è la prima non solo in classifica ma anche nel possesso palla.
    Quanto a resto non capisco il tuo tono così polemico e dove avrei mai scritto che mi piace l'allenatore del Real Madrid.

    RispondiElimina
  20. Io salto "Chi non salta antimontelliano è"

    RispondiElimina
  21. Ma Sabatini non era l'idolo del Gatte?

    http://www.violanews.com/calciomercato/gazzetta-la-roma-vuole-in-tutti-i-modi-gonzalo-20150506/

    RispondiElimina
  22. ...noi però avevamo Batistuta...

    RispondiElimina
  23. Ahahahahahah, Jordan s'è svegliato di buon umore come me, stamattina. E a me è suonata alle 4 e 30, quella merda di sveglia. Però devo dire che dopo che ti sono passate davanti agli occhi 50 tons di 430, poi ti passa l'incazzatura. Già è tanto se ti ricordi come ti chiami.
    Capo, su con la vita, che se c'ammosciamo pure noi, quelli di blogspot cominciano a farsi di ero.
    Viva Ancelotti che ha ingannato la Juve facendole credere di avere un centrocampo.

    RispondiElimina
  24. Ma Sergio Ramos in quella posizione neanche Montella.

    RispondiElimina
  25. Bobby Caponata6 maggio 2015 10:59

    Io però Vargas interno di centrocampo me lo ricordo.. anche quest'anno. O mi sbaglio?

    RispondiElimina
  26. Perché Vargas non è Sergio Ramos

    RispondiElimina
  27. GeppettoDanese6 maggio 2015 11:04

    Giusto per farti vedere quanto ti voglio bene, nonostante tu sia a tanto così dal diffondere gli schemi montelliani porta a porta, caro Pollock, cercherò di convincerti con una figura retorica delle tue:
    Se il tempo sembra rallentare è perché sta cercando parcheggio

    RispondiElimina
  28. Sopravvissuto6 maggio 2015 11:05

    Neto verso Torino (senza nullaosta di Jordan), Mati oggetto del desiderio di Allegri (Blimp primo sostenitore del faccia da ragazzino), Gonzalo papabile per la Roma.
    Questa squadra é più ammirata dagli avversari che dai suoi (alcuni? Molti?) tifosi.
    Domani la partita si giocherà sulle punte? La Ballerina di Siviglia chi sarà?

    RispondiElimina
  29. Sopravvissuto6 maggio 2015 11:07

    Quella de "Per alcuni é il vuoto, per altri é spazio" é da urlo!

    RispondiElimina
  30. E' Bielsa che a differenza di Montella parla sempre di spazio.

    RispondiElimina
  31. Bobby Caponata6 maggio 2015 11:11

    Il "passo" del centrocampista mi sembra che non ce l'abbiano entrambi.. ovvio che non è la stessa cosa ma la mossa è simile..

    RispondiElimina
  32. Bobby Caponata6 maggio 2015 11:11

    rispondevo sotto.. sorry

    RispondiElimina
  33. Bobby Caponata6 maggio 2015 11:12

    Il "passo" del centrocampista mi sembra che non ce l'abbiano entrambi.. ovvio che non è la stessa cosa ma la mossa è simile..

    RispondiElimina
  34. Bobby Caponata6 maggio 2015 11:14

    E comunque, da ignorante, secondo me una squadra come il Real deve imporre il proprio gioco e non andarsi a snaturare per annullare l'avversario. Questa è l'impressione che ho avuto ieri sera.

    RispondiElimina
  35. GeppettoDanese6 maggio 2015 11:14

    E a metà strada ci sta Prandelli col suo ordine

    RispondiElimina
  36. L'ordine è uno dei livelli di classificazione scientifica degli organismi viventi, tanto della zoologia, e quanto della botanica. O più semplicemente una manifestazione di volontà che un superiore rivolge ad un inferiore perché questi tenga determinato comportamento.

    RispondiElimina
  37. ....li cederanno solo per creare spazio dove adesso c'è il vuoto?

    RispondiElimina
  38. Chi conserva gelosamente il proprio pessimismo lo fa sempre sottovuoto e mai sottospazio.

    RispondiElimina
  39. ..che Ordine? I Dainelli scalzi?? O i Beati LOUIS?

    RispondiElimina
  40. ..questa me la segno e come minimo un " non sono pronta" ci scappa...

    RispondiElimina
  41. Beh, no, Vargas a centrocampo ci può anche stare, Ramos in quel ruolo è un'assurdità

    RispondiElimina
  42. Anch'io rispondevo sotto

    RispondiElimina
  43. Allora segnati anche che le squadre di Montella giocano sottoritmo.

    RispondiElimina
  44. ..che classe ragazzi....

    RispondiElimina
  45. Belvaromana576 maggio 2015 11:32

    Può essere che al Real ci sono alcuni giocatori che non puoi mai lasciare in panchina.
    E magari qualcuno che
    devi mettere in vetrina per forza in una semifinale di champions.
    Tipo quel difensore francese che è di un fondo di investimento

    RispondiElimina
  46. ogni tanto ne dici una giusta

    RispondiElimina
  47. sopravvissuto6 maggio 2015 11:57

    Il portiere del Siviglia domani avrà questi...

    RispondiElimina
  48. Sono un'assurdità tutti e due, non è questione solo di passo, ma di geometria, di senso della posizione, di velocità di pensiero. Vargas è une sterno e basta, Ramos un difensore.

    RispondiElimina
  49. E' il calcolo delle probabilità che mi ha premiato. E chissà se domani finalmente anche Montella riuscirà a vincerne almeno una in trasferta.

    RispondiElimina
  50. "Quanto ti berciava: "ZV va fanculo e pensa a lavatti te"

    RispondiElimina
  51. L'è anche la girl di Lancome ete tu dici che la puzza! E piedi e ti puzzano!

    RispondiElimina
  52. Allora se son tutti così bravi chi gli è che l'è popone?

    RispondiElimina
  53. forse si profuma per coprire la puzza, come facevano nel Settecento

    RispondiElimina
  54. Sopravvissuto6 maggio 2015 12:21

    Vi ricordo che la Dama con l'Ermellino (oggi ella potrebbe essere Giulia Roberti) aveva l'Ermellino come animale non per bellezza o censo ma semplicemente perché attirava e teneva su di se pulci e altri animaletti che avrebbero trovato altrimenti dimora presso la donna.
    Nel '500 si lavavano una volta al mese, i bambini una volta ogni 2 mesi.
    (gli angeli dalla faccia sporca - Maschio? Sivori? Angelillo? - non vivevano nel '500...).
    (Ermellino in greco é "galé", quindi...Galeazzo....Gallerani...le simbologie di Leonardo...Galeazzo divenuto grande elogino di Ferdinando di Spagna....la Soagna? Siviglia!!....My Gosh che uomo, quasi superiore a Montella! Ahahah ahahaha ahahah ahahaha ahahah ahahah ahahah...LELE non svenire, sto scherzando.
    O no?).

    RispondiElimina
  55. Sopravvissuto6 maggio 2015 12:23

    Sopra é "..Galeazzo divenuto grandermellino di Ferdinando....". (Vale un post in più).

    RispondiElimina
  56. ..pure MEDIOMAN faceva la pubblicità alle lampadine ma l'hai mai visto acceso?

    RispondiElimina
  57. Io la tromberei anche subito, tahnto ci ho il raffreddore da fieno!

    RispondiElimina
  58. Vorrei sapere chi ha detto che la Juve ha vinto facendo catenaccio. L'ammiratore di Ancelotti era Stefano ma non mi pareva il solo tempo fa.

    RispondiElimina
  59. ..guarda che ho sentito POLLOCK, pare abbia già firmato per la juve...

    RispondiElimina
  60. ...a questo mondo ci sta tutto....

    RispondiElimina
  61. La Roberts avrebbe firmato per lavarsi la passera anche con un sapone a PH neutro, poi per colpa di Cognigni è saltato tutto.

    RispondiElimina
  62. ...pubblico il solito amuleto per la sfida di domani...e questo vi assicuro che si lava...

    RispondiElimina
  63. Passator Cortese6 maggio 2015 12:47

    Io ho fatto una semplice ed evidente considerazione tecnica, che, in tutta modestia, confermo, senza alcun riferimento personale. Punto.

    RispondiElimina
  64. Passator Cortese6 maggio 2015 12:48

    Quanto al sottoscritto ed Ancelotti ti pareva molto male.

    RispondiElimina
  65. Passator Cortese6 maggio 2015 13:18

    ....anzi, pochi giorni fa mi trovai proprio qui a parlar bene semmai di Allegri, in qualche modo deridendo chi lo aveva cacciato da Milano, come chi aveva cacciato Enrique da Roma.

    RispondiElimina
  66. Passator Cortese6 maggio 2015 13:20

    ...sul presunto contropiede.

    RispondiElimina
  67. 70 commenti al giro di boa... e v'ha (c'ha) fregato anche oggi...

    RispondiElimina
  68. Merde siete e merde resterete...





    Bernardo Vitale Brovarone

    "I tifosi della Juventus che fanno le foto a Cristiano Ronaldo, sotto di
    loro ,dopo il gol ,sono la vera immagine di questo incredibile legame
    viscerale d'amore profondo che li lega a quei colori....emozioni
    incontrollabili....RIGETTO"

    RispondiElimina
  69. Quando vi mettete insieme raggiungete vette di umorismo da dissenteria galoppante

    RispondiElimina
  70. e ci mancava. Ora bercio più di Julia Roberts. Dopo la dissenteria i'vomito

    RispondiElimina
  71. O porca vacca! E prima rompi le palle su Cameron Diaz che non si lava e poi mi metti questo qui?

    RispondiElimina
  72. l'amuleto c'è!!!che dice Jordan?

    RispondiElimina
  73. Secondo quanto riportato dal quotidiano Record, Atlético Madrid, Porto e Fiorentina hanno messo nel mirino l'attaccante della Stella Rossa di Belgrado, Luka Jovic

    RispondiElimina
  74. Un ti rispondo perchè di te ci ho stima

    RispondiElimina
  75. Un colpo in prospettiva, il Palermo pensa al futuro. La società rosanero, infatti, ha raggiunto l'accordo con Aleksandar Trajkovski,
    trequartista macedone classe 1992. Trajkovski è di proprietà dello
    Zulte Waregem, col quale ha collezionato 25 presenze segnando anche tre
    gol. Un'operazione condotta in prima persona dal presidente
    Zamparini. Non è escluso che comunque Trajkovski giochi in prestito
    all'estero nella prossima stagione. Ma il Palermo lo ha seguito,
    studiato e ha piazzato il blitz decisivo assicurandoselo per il futuro.

    RispondiElimina
  76. è chiaro che ci frega, fa il finto depresso e vuole che gli diciamo "resta con noi, non ci lasciar"

    RispondiElimina
  77. grazie, comunque reciproca, altrimenti non lo scrivevo...però rispondi pure, non mi offendo...e comunque è opera di Zeman,io confermo solo che senza di lui ultimamente le abbiamo buscate.

    RispondiElimina
  78. ..grazie JO..è ricambiata..

    RispondiElimina
  79. Se serve per vincere, vomito a occhi chiusi.

    RispondiElimina
  80. Dicevo a Giglio, di te quando tu metti questi troiai, meno

    RispondiElimina
  81. ...lo faccio per il bene della squadra..da 13 anni a questa parte mi attacco a tutto...

    RispondiElimina
  82. Stefano Cecchi
    Credo
    che oggi ogni cuore fiorentino non possa fare a meno di applaudire una
    squadra che, dopo aver vinto il campionato con quattro giornate di
    anticipo, sorprende sempre per intensità
    e agonismo, giocando grandi gare anche con squadre che alla vigilia
    sembravano più forti. Forza Carpi a bestia.

    RispondiElimina
  83. Ma sì, effettivamente, riguardando bene, ho avuto di meglio... Buon pomeriggio mes amis...



    http://fucsia.cl/images/i-9265.jpg

    RispondiElimina
  84. ...comodo pubblicare le migliori...e allora mettimi pure MEDIOMAN che alza un Trofeo ah ah ah ah ah

    RispondiElimina
  85. fatti bastare questa per oggi, ah già, sicuramente l'avevi già vista in un uno dei tuoi archivi, ahahahah

    http://www.radiocitylight.com/wp-content/uploads/2013/08/Cesare-Prandelli-Novella-Benini-gossip-pettegolezzi-600x432.jpg

    RispondiElimina
  86. ..tu adesso mi devi dire se questa è bona...somiglia a Cavani ai tempi vesuviani...

    RispondiElimina
  87. ...minchia che figo....ma non poteva fà l'attore?...l'avrei visto bene in 4 mosche di velluto grigio...anzi no..di velluto marrone...

    RispondiElimina
  88. spettaholo...

    http://www.emmys.com/sites/default/files/styles/bio_pics_detail/public/julia-roberts-450x600_1.jpg?itok=6ykJzsIm

    RispondiElimina
  89. pare l'abbiano chiamato a sostituire un certo Terence in una famosa fiction, ahahahahah

    RispondiElimina
  90. ..a me attizzava questa..

    RispondiElimina
  91. e vabbè, ora andiamo fuori categoria...

    RispondiElimina
  92. ...solo perchè è di Viareggio??

    RispondiElimina
  93. tussè peggio di Signorini... Alfonso...

    RispondiElimina
  94. ...questa è l'ex di Zenga...Hoara...quello che m'ha fatto godere a Italia 90 ah ah ah

    RispondiElimina
  95. ...Sara....speriamo porti bene per il ritorno...

    RispondiElimina
  96. se ti sente "quel" mio amico interista... mica bischero però lo zengone... scappo...

    RispondiElimina
  97. Sopravvissuto6 maggio 2015 14:26

    Somiglia alla cassiera del mio supermercato....Le dico sempre che é sprecata.

    RispondiElimina
  98. Il fatto che dall'editoriale di oggi emerga depressione non è altro che la conferma di quanto poco sappia scrivere. Quello che invece volevo raccontare è un certo calo del desiderio. Ma sarò più circostanziato nell'editoriale di domani, dove probabilmente vi racconterò anche tutte le fasi del suicidio.

    RispondiElimina
  99. Non scherzare, questo è Armando De Razza

    RispondiElimina
  100. Basta che non sia un suicidio tattico

    RispondiElimina
  101. E' un suicidio tantrico.

    RispondiElimina
  102. Sia Bacca sia Vidal (quello del Sevilla, non quello delle merde) hanno detto che ci conoscono bene perché ci hanno studiato. Spero che anche il nostro staff tecnico e i nostri giocatori abbiano studiato il Sevilla...

    RispondiElimina
  103. le fasi del sudicio invece lasciale alla roberts

    RispondiElimina
  104. per quello aspetta venerdì, magari si fa un suicidio di gruppo, o magari si more tutti di felicità, chi lo sa?

    RispondiElimina
  105. 9°Lancio di El Kaddouri per Darmian sulla destra, ma palla troppo veloce e sul fondo








    8°Cross basso di Molinaro dal fondo sinistro, la difesa respinge








    6°Zielinski ci prova da lontano, nettamente sul fono








    4°Palo di Vecino! Gran destro incrociato e legno pieno








    3°LA RETE - Retropassaggio di Moretti verso Padelli che svirgola clamorosamente col sinistro e infila la propria porta








    3°AUTOGOL DI PADELLI!!! EMPOLI IN VANTAGGIO








    2°Martinez lanciato in area, controlla e calcia in diagonale: sul fondo








    1°SI COMINCIA - Calcio d'avvio del Torino

    RispondiElimina
  106. ...atterrati a Siviglia...

    RispondiElimina
  107. Saponara va preso. In culo al pelato.

    RispondiElimina
  108. ...non male lo sfondo Viola...

    RispondiElimina
  109. ...questa è in biancomerda...e infatti c'è l'intruso in mezzo....

    RispondiElimina
  110. Da sindaco a comparsa: Nardella recita da guida nel film 'Inferno'




    ..se mi dicessero di scegliere tra rileggere INFERNO o riguardarmi una partita della Viola di Prandelli....ma si..a sto punto INFERNO tutta la vita...

    RispondiElimina
  111. Bobby Caponata6 maggio 2015 16:59

    Vargas c'ha fumato forte... Lezzerini uno di noi lo vedo pronto.

    RispondiElimina
  112. L'incredibile autogol di Padelli

    https://www.youtube.com/watch?v=jJBdYJbuuu0

    RispondiElimina
  113. Sopravvissuto6 maggio 2015 17:15

    Buffon aveva giocato un gol empolese dopo 15'....

    RispondiElimina
  114. montellino gliel'ha tirata a casillas

    RispondiElimina
  115. A chi la voleva passare? Boh...

    RispondiElimina
  116. stefano vienna6 maggio 2015 18:40

    Diciamo pure che una chiacchierata con Ancelotti non avrebbe certo fatto male… Loro sono comunque favoriti, serve l'impresa da parte di tutti e non è assolutamente escluso che la riusciamo a fare.

    RispondiElimina
  117. stefano vienna6 maggio 2015 18:58

    Comunque se si vincesse l'Europa League goduria infinita, ma mi toccherebbe organizzare una diaspora come Lele…

    RispondiElimina
  118. ..comunque scrivetemi pure che son tonto, che sono di piacenza, che nella mia vita ho vinto solo 2 Coppe Italia e una Supercoppa battendo la squadra più forte al mondo a casa sua, scrivetemi quello che vi pare ma io, alle 19 e 40, non ho ancora capito che cazzo voleva dirci oggi POLLOCK nel suo Editoriale.Niente, confido in quello di domani...se ci sarà un domani.

    RispondiElimina
  119. Io nemmeno alle 20 ho capito quello cazzo volevo dire.

    RispondiElimina
  120. stefano vienna6 maggio 2015 20:10

    Allora sono l'unico che l'ha capito?

    RispondiElimina
  121. stefano vienna6 maggio 2015 20:12

    A propos, ZV, grazie per i complimenti mattinieri!

    RispondiElimina
  122. Per me c'era un gigantesco "Puppa" che aleggiava, ma nessuno ha risposto :"Eh?".

    RispondiElimina
  123. Ci riprovo domani che siete distratti dalla partita.

    RispondiElimina
  124. No davvero caro Stefano, se si vince col cazzo che organizzi una diaspora. Stai qua ed esulti con noi tutti e magari è pure la volta buona che ci troviamo nella vita reale. Ed in caso di vittoria della coppa rivoglio anche LELE, Antoine, Blimpe, il Chiari( magari è la volta buona che porta il piegato)

    RispondiElimina
  125. ...ti confesso che quel 12.288%, a seguito di un ragionamento profondo e ben articolato, mi ha aperto la mente...dovevo leggere prima l'Editoriale e solo successivamente il tuo commento, ho sbagliato.P.S. tieni presente che secondo i miei calcoli, sabato e domenica sui testi, ero arrivato al massimo a un 12.139%, roba da dilettanti ma abbi pietà di me.

    RispondiElimina
  126. Louis è ancora amareggiato per la storia di Julia. Sarà dura ma tornerà

    RispondiElimina
  127. L'unico modo per far tornare Jingle è riprendere Prandelli

    RispondiElimina
  128. ..mio DIO che stadio...

    RispondiElimina
  129. O una partita epica o una merda di partita. Bar-Bay non scappa da questi due binari, secondo me.

    RispondiElimina
  130. stefano vienna6 maggio 2015 20:48

    C'ho perso un paio d'ore e pure il sonno, mi vergogno da me

    RispondiElimina
  131. stefano vienna6 maggio 2015 20:54

    Rispetto a ieri, la differenza tecnica è maggiore viste le assenze del Bayern

    RispondiElimina
  132. Ma quanto è forte Neuer?

    RispondiElimina
  133. ...e avrebbe firmato anche per la metà. E poi che cazzo c'entrava quel comunicato di Cognigni.

    RispondiElimina
  134. Suarez uno lo fa. Però è un peccato che ai tedeschi manchi tuttto quel talento, stasera.

    RispondiElimina
  135. stefano vienna6 maggio 2015 21:18

    Va a finire che segnano i gobbi di Germania...

    RispondiElimina
  136. stefano vienna6 maggio 2015 21:21

    Giallo assurdo.

    RispondiElimina
  137. Messi sembra Taz, il diavolo della Tasmania.

    RispondiElimina
  138. Grandissimo giocatore, ma anche simulatore.

    RispondiElimina
  139. Era più da giallo questo

    RispondiElimina
  140. stefano vienna6 maggio 2015 21:27

    Neymat non gliela passano mai, Iniesta lo ignora sistematicamente

    RispondiElimina
  141. Bobby Caponata6 maggio 2015 21:33

    Ehehhehe.. :-D

    RispondiElimina
  142. Belvaromana576 maggio 2015 21:34

    Con mezza squadra il Bayern fa miracoli

    RispondiElimina
  143. Bobby Caponata6 maggio 2015 21:36

    Contro: una finale giocata in anticipo. Pro: potersela gustare andata e ritorno

    . Ari-contro.. Piccinini maledetto che la fa sembrare una cosa tra Zelig e i Manga.

    RispondiElimina
  144. Bobby Caponata6 maggio 2015 21:39

    Hai mica visto Jordan?

    RispondiElimina
  145. ...bel primo tempo..a mio avviso i DV han già messo gli occhi su qualcuno da portarci per il prossimo anno...

    RispondiElimina
  146. stefano vienna6 maggio 2015 21:42

    ahahahah!!!!

    RispondiElimina
  147. Bobby Caponata6 maggio 2015 21:42

    Devo dire che Neuer è anche meglio di Garella.

    RispondiElimina
  148. stefano vienna6 maggio 2015 21:43

    …. e Müller si è studiato tutti i filmati di Monelli.

    RispondiElimina
  149. ..tempo un mese e almeno 21 dei 22 in campo saranno vicinissimi alla Viola...non vedo l'ora di ricominciare l'avventura...

    RispondiElimina
  150. stefano vienna6 maggio 2015 21:48

    Comunque non so se ve ne siete accorti, ma Guardiola aveva iniziato con la difesa a 3 nel più classico dei 3-5-2, e, viste le brutte, è tornato a quella a 4, ovvero ad un classicissimo 4-4-2.

    RispondiElimina
  151. Cravero c'ha una voce da impiegato del catasto

    RispondiElimina
  152. Lham a centrocampo non si può guardare...

    RispondiElimina
  153. stefano vienna6 maggio 2015 21:55

    Come ieri Ramos, in un andata di semifinale di CL, in trasferta, devi essere pragmatico. I puristi non fanno gli allenatori o almeno, a parer mio, non dovrebbero farlo o almeno non fare l'allenatore della mia squadra del cuore.

    RispondiElimina
  154. Eppure c'ha una logica. I due interni sono i calciatori del Bayern che corrono di più in orizzontale e lui lo fa senza sosta.

    RispondiElimina
  155. stefano vienna6 maggio 2015 21:59

    e comunque, nonostante quello che si dice, Ancelotti ieri l'obiettivo minimo l'ha raggiunto, perdere di misura facendo però un gol. Guardiola si sta giocando la partita contro una squadra tecnicamente più forte.

    RispondiElimina
  156. stefano vienna6 maggio 2015 22:01

    Certo meglio Lahm di Ramos come centrocampista, ma l'idea tattica è la stessa: in un andata in trasferta devi puntare a limitare i danni, non devi provare a chiudere la pratica, ma a tenerla aperta il più possibile.

    RispondiElimina
  157. nob si può guardare in senso tecnico , non intendevo tattico

    RispondiElimina
  158. In ogni caso ho l'impressione che a squadre complete il Bayern sia nettamente superiore. Basta pensare a Ribery e Robben

    RispondiElimina
  159. stefano vienna6 maggio 2015 22:09

    in germania comunque l'hanno criticato per aver spostato Lahm a centrocampo, per dire che alla fine le nostre sono opinioni

    RispondiElimina
  160. Ma che palle il Barca, sempre a chiedere falli, sempre a reclamare come se un qualsiasi contrasto un po' duro sia una questione di lesa maestà

    RispondiElimina
  161. stefano vienna6 maggio 2015 22:19

    Grandeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  162. Bobby Caponata6 maggio 2015 22:19

    Immenso.. sono per il Bayern però...

    RispondiElimina
  163. E alla fine i piedi contano sempre un bel po'

    RispondiElimina
  164. stefano vienna6 maggio 2015 22:22

    Il Bayern ha fatto il massimo che poteva fare e probabilmente non sarebbe bastato nemmeno lo 0-0.

    RispondiElimina
  165. stefano vienna6 maggio 2015 22:22

    Grandeeeeeee!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  166. Il più forte portiere del mondo contro uno dei più forti di tutti i tempi.

    RispondiElimina
  167. Sono gli schemi offensivi di Luis Enrique a fare la differenza.

    RispondiElimina
  168. A Boateng s'è dislocata l'anca

    RispondiElimina
  169. Boateng scherzato come un bambino, poveretto. Messi che dire?! Fenomeno. Che si prova a prendere Rakitic? Giocatorino interessante, forse con un paio di milioni ci si fa...

    RispondiElimina
  170. stefano vienna6 maggio 2015 22:26

    No, è la freddezza quando si battono i calci di rigori…. ahahahah!!!

    RispondiElimina
  171. stefano vienna6 maggio 2015 22:28

    Il telecronista tedesca s'è convinto che un 2-1 sarebbe perfetto per il ritorno, sembrano i discorsi che faceva Hitler nel bunker...

    RispondiElimina
  172. Vedere una finale Barcellona Juve ( o Bayern) sarebbe un insulto al calcio. 11 sulla linea di porta e lo scimmione a rompere tibie e simulare ogni 10 secondi. Mi vien l'orticaria a pensarci. Anche se penso che il Real passi tranquillamente, troppa differenza

    RispondiElimina
  173. Lo Scannatore di maiali sta invecchiando male

    RispondiElimina
  174. stefano vienna6 maggio 2015 22:29

    Io l'ho detto, mi gioco il doppio over per il ritorno al Bernabeu.

    RispondiElimina
  175. 97 partite e 77 gol in Champion's.
    Date l'Argentina ad un allenatore vero.

    RispondiElimina
  176. Bobby Caponata6 maggio 2015 22:36

    Fanculo...

    RispondiElimina
  177. stefano vienna6 maggio 2015 22:36

    Fallaccio su Messi, i gobbi di Germania affondano, si prevede ripetizione fra una settimana per i gobbi nostrani

    RispondiElimina
  178. Sopravvissuto6 maggio 2015 22:39

    Another planet.

    RispondiElimina
  179. Io l'ho gufata. Però il Bayern a squadra completa rimane secondo me più forte

    RispondiElimina
  180. Comunque se fa una finta come quella di prima a Chiellini, dopo bisogna scioglierlo come un gomitolo di spago,l'orango. A Bonucci, invece, gli è venuta un'epistassi davanti al televisore.

    RispondiElimina
  181. e ora si nata il Real in finale

    RispondiElimina
  182. Comunque noi ci scanniamo sugli allenatori ma stasera è la dimostrazione di quanto siano importanti i giocatori.

    RispondiElimina
  183. Se vanno in finale i gobbi( cosa di cui dubito ) il giorno prima si infortuna Messi, la mattina Suarez, il pomeriggio Neymar. E la sera virus per Mascherano, Puquet Iniesta e Dani.

    RispondiElimina
  184. stefano vienna6 maggio 2015 22:45

    Pensiamo a noi. La probabilità che Montella azzecchi tre partite su tre è 51,2%. Quindi che ne sbagli almeno una è 48,8%.

    RispondiElimina
  185. Sopravvissuto6 maggio 2015 22:47

    Sempre più inquietante.

    RispondiElimina
  186. "Il Giocatore", più che altro...In ogni caso per me dopo il primo gol, e poi dopo il secondo, dovevano barricarsi per limitare il passivo, in modo da tentare la rimonta a Monaco a ranghi completi. Hanno seguitato a tentare di "fare gioco" e ne hanno beccati ancora. Questa è farina dl tecnico.

    RispondiElimina
  187. stefano vienna6 maggio 2015 22:51

    Potrei anche sottolineare che la variabile impazzita riduce le nostre probabilità di vittoria dell'Europa League del 36%, ma era evidente già dando un'occhiata alle probabilità che avevo calcolato ieri sera.

    RispondiElimina
  188. Comunque, alla fine, possiamo dire che al Bayern manca qualcuno che concluda l'azione, qualcuno che la butti dentro senza se e senza ma, uno stoccatore, un Mario Gomez...:-)

    RispondiElimina
  189. Zambrotta è stato grande ne " i soliti ignoti" e anche ne " l'armata Brancaleone".

    RispondiElimina
  190. La valletta invece mi sembra di averla vista in un film di Rocco

    RispondiElimina
  191. Nella fase difensiva quelli del Bayern non erano ben Messi

    RispondiElimina
  192. Porchevole, porchevole.

    RispondiElimina
  193. 'Se non fosse stato per Messi, forse avrei allenato in Serie B'.
    Pep Guardiola [2009]

    RispondiElimina
  194. stefano vienna6 maggio 2015 23:20

    Ma perchè allora non mettiamo Beppe il fornaio sulla panchina viola? Beppe per 2.000 euro al mese due allenamenti al giorno li verrebbe a fare volentieri. E aggiungerei pure viva la figa e governo ladro, ahahahah!!!!

    RispondiElimina
  195. comunque il Barcellona non è più quello fighetto del tiki-taka, ora è lo stereotipo dello squadrone perfetto: dietro gente fisica e cattiva che ti aggredisce e ti mangia vivo, davanti 3 fenomeni.
    Rakitic di fatto fa il mediano sulla trequarti avversaria: quantità di contrasti e palloni rubati impressionante...

    RispondiElimina