.

.

giovedì 14 maggio 2015

L'apparenza inganna

Prima della partita e visto che ancora non lo avevo mai fatto, voglio salutare tutti coloro che come me non lavano la macchina da almeno 6 mesi. Sperando che un insperato accesso alla finale di Varsavia possa essere da stimolo per dargli almeno un’aspirata. Lo so bene che la stagione poco piovosa a cui andiamo incontro non ci aiuta come invece potrebbe farlo un centravanti efficace sottoporta. Oggi dovremo essere flessibili, mettere da parte le nostre posizioni più rigide e spingere tutti insieme la squadra verso l’impresa. Direi di lasciare da parte l’orgoglio e non fare come me che invece le cose le prendo sempre di punta soprattutto con il parcheggio che è addirittura più orgoglioso di me. Perché alla fine sono sempre io a doverlo cercare, lui col cazzo che lo fa. Quindi invito anche tutti i dissidenti, almeno per una volta, a non parlare di formazione sbagliata ancora prima di conoscerla, anche se sono consapevole della frustrazione che deve aver provato il primo che ha scoperto l'acqua calda e non ha potuto vantarsene perché tutti a dirgli "eh, hai scoperto l'acqua calda". Oggi non è proprio il giorno adatto per sentirsi più allenatori di Montella, così come normalmente non ci si dovrebbe sentire più sani solo perché la nostra malattia mentale non è ancora stata scoperta. Il tema vero della giornata è Ilicic o Gomez, o anche entrambi, un problema che lascio volentieri a chi prende certe decisioni non di secondo lavoro. Anche se è dura visto che in entrambi i casi ci sono precedenti non proprio confortanti. Riproporre l’una o l’altra alternativa presta il fianco alle ricadute che qualcuno potrebbe definire follia. Ripetere cioè la stessa azione aspettandosi risultati diversi. Articoli correlati: rifrequentare l’ex fidanzata. Cosa fare allora? In mancanza di un centravanti di sfondamento potremo affidarci alle stelle e mettere un Ariete. Bisogna solo crederci intimamente come ha suggerito il Mister. Ieri il mio oroscopo diceva chiaramente che qualcuno sarebbe venuto in mio aiuto. Ho forato in piazza Pier Vettori, e chi è arrivato in soccorso? Mercurio!! Poi un appello a tutti coloro che considerano Montella un incapace, ricordatevi di fare molta attenzione ai particolari perché l’apparenza inganna anche i più esperti, e per dimostrarvelo non cito le vittorie in trasferta, ma lo faccio attraverso un esperienza personale molto dolorosa. Era circa la metà di marzo (forse), ricordo comunque che avevamo vinto 2 a 1 da poco allo Juventus Stadium  e stavo attraversando piazza Tasso quando ho scattato la foto di copertina (scusate la qualità ma è stato uno scatto furtivo). Camminavo mano nella mano con la Rita e proprio per poterla scattare ho dovuta lasciargliela. Si è incazzata, mi ha mollato lì come un bischero e la sera mi ha lasciato come un bischero senza cena. Roba da pazzi. Quando mi ricapitava più di vedere un cane alla guida di un taxi.

405 commenti:

  1. Passator Cortese14 maggio 2015 07:19

    Considerazioni a briglia sciolta sulla partita di ieri tanto per ingannare il tempo.
    Vedere un mucchio di merda vincere mette sempre la voglia di vomitare ma questa volta quei cagnacci l'hanno meritato.
    Inoltre il tutto è attenuato dal fatto che hanno ridimesionato tutto sommato dei palloni gonfiati, meno uno che li tiene in piedi, protetti quanto loro.
    E dal fatto che a questo punto essere stati noi tra i pochi che li hanno battuti ed in casa loro vorrà pur dire qualcosa.
    Così come invece rientra nelle cose che possono capitare, anche a squadre forti, poco dopo perderci in casa, anche 3 a 0.
    Vedere poi una finale di Champions tra due squadre allenate dagli scarti del Milan e della Roma non ha prezzo.
    Che ci pensino bene quei pochi che vorrebbero disfarsi di Montella.

    RispondiElimina
  2. Gli scarti della Roma! Se mi date un trio d'attacco Messe, Suarez, Neymar vinco anch'io e se a quell'altro torsolo gli riesce a perdere anche con Bale, Chicarito e Cristiano Ronaldo fa le fortune di Allegri! Quando vincono son bravi gli allenatori, quando perdono è colpa dei giocatori, per chi è sugli altari è vita facile.

    RispondiElimina
  3. Passator Cortese14 maggio 2015 07:44

    Non lo metto in dubbio, resta il fatto che due allenatori cacciati come incapaci, non solo dalle società ma anche dai tifosi, si trovano, poco dopo, dove si trovano, e cioè sui gradini più alti, e non credo proprio immeritatamente.
    Quanto alla tua ultima considerazione di solito capita l'opposto.
    E cioè che quando si vince è merito dei calciatori e quando si perde è colpa dell'allenatore.

    RispondiElimina
  4. Sì, fuori che per i santi ed i loro adoratori. Dipende dalla tesi che si vuol sostenere. Allegri è lo stesso che al Milan non combinava un cazzo e che è stato anche buttato fuori da Cellino e persino a Grosseto in C2, che a Cagliari comunque era anche andato bene e che al Milan ha vinto uno scudetto. Luis Enrique lo stesso che a Roma non ha battuto chiodo. C'è materiale per spalar merda o metter sugli altari. L'allenatore può contare tanto o poco, essere il motore o il freno,talvolta la vittima, talvolta la causa delle disgrazie. Nel caso dei due in questione, per lo spagnolo mi sembra compito facile, aspetterei a dargli del fenomeno. Nel caso di Allegri ha fatto quel che faceva Conte, anzi un po' di meno in campionato,ereditando una struttura ben delineata e forgiata che è stato solo bravo a non distruggere. Ha fatto molto di più in Coppa, ma lì c'entra parecchio anche il culo. Sbagli una partita e sei morto. Non ha sbagliato nulla ed è indubbiamente un merito. C'èpoi da considerare un fattore motlo importante che è la relazionecol gruppo. Vivere con venti-trenta persone, dirigerli, sceglierli,motivarli, col tempo è sempre più difficile. Quando qualcosa si guasta non è più questione di bravura o meno, bisogna cambiare, per il bene di tutti.

    RispondiElimina
  5. Che sia un torsolo uno che ha vinto in tre campionati diversi e tre CL non mi pare possibile leggerlo. Ha allenato squadre forti, vero, ma mica gliele hanno regalate, qualcosa ha fatto prima di meritarle. E' uno dei migliori allenatori italiani che abbiamo avuto, ma se sta antipatico c'è poco da fare. C'è chi li eleva e chi li brucia gli altarini.

    RispondiElimina
  6. Al milan ne dovranno scartare parecchi ancora di allenatori, finché non mettono società e giocatori sulla graticola chiunque verrà sarà macinato.

    RispondiElimina
  7. stefano vienna14 maggio 2015 08:46

    C'è gente che si sente più allenatore di Montella. Tipo Mondonico e il suo 'non esiste'. Ma come si permette?

    RispondiElimina
  8. Da piccino quando cadevo e mi sbucciavo arrivava anche per me , in aiuto, Mercurio (Cromo,per gli amici).
    Questa sera: a) Occorre Gomez ma se giocherà non all'altezza, allora "Era
    meglio Ilicic...è in forma...".
    B) Gioca Ilicic perché in forma ma se toppa "Eh, questa era la partita per Gomez....".
    Sarà così il tormentone, al solito.
    Scusate ora, vado a veder mio zio che guida una ruspa....eh si, l'ha dovuta prendere per sistemare tutti i sassolini (tanti ma tanti) che Allegri si sta togliendo e che stanno sommergendo milanisti e juventini.
    Speriamo occorra, la,ruspa, anche a Montella...

    RispondiElimina
  9. Montella prima di avere l'esperienza di Mondonico ne deve mangiar di granturco! nell'occasione il Mondo ha detto però una cosa così ovvia che va bene anche il "non esiste".In realtà non esiste che un allenatore in panca non si renda conto che ti stanno strinando sulla fascia sinistra e non faccia nulla per porvi rimedio e si prende due gol quasi uguali perchè lì ha lasciato un'autostrada. Ballino di granturco perchè deve crescere, e parecchio.

    RispondiElimina
  10. Questa sera devono giocare tutti e due perchè in alternativa li vede solo quel rintontito che abbiamo in panca. Ilicic centravanti è un boccia persa,mentre nelsuo ruolo,ora che è in forma, può essere più che utile.

    RispondiElimina
  11. Bobby Caponata14 maggio 2015 09:33

    Secondo me sarà tormentone. Ma in questo momento deve far giocare Ilicic.. Poi a partita in corso potrà cambiare... sostituire o aggiungere.. e con Salah libero di svariare su tutto il fronte d'attacco! ;-)

    RispondiElimina
  12. Il gioco di Ancelotti non è riconoscibile,non ha un "marchio".Non è un innovatore, non ha idee originali.Siam d'accordo.Ma quando un allenatore vince, in paesi diversi con squadre diverse, non può essere un caso.Mou,che reputo l'anticalcio per quanto concerne l'estetica e l'armonizzazione dei movimenti, è però il numero 1 al mondo in fatto di motivazioni e per saper creare gruppi granitici.Ed ha vinto l'impossibile.Ancelotti,e non è casuale, è stato l'allenatore della decima a Madrid.Dopo che la società, in passato e nel presente, aveva messo a disposizione dei vari allenatori che si sono succeduti nel tempo delle rose mostruose.Ma la decima l'ha vinto il signor Carletto.Quindi Jordan, secondo me, se mi parli della bellezza del gioco sono d'accordo.Se mi parli di "torsolo" mi pare francamente eccessivo,e probabilmente è giudizio derivante da antipatie soggettive e non da analisi oggettiva.Anche perché,alla fine vince uno solo.Quindi almeno uno di quelli che hanno per le mani Messi-Suarez-Neymar e Ronaldo-Benzema-Bale alla fine un vince di sicuro.E la Juve,nonostante le chiacchiere del piagnona Conte, ha forse il centrocampo più forte d'Europa.Vidal-Pogba-Marchisio,con l'aggiunta di un Pirlo ai limiti del pensionamento, non ha nulla da invidiare a nessun'altra squadra.Davanti ha cmq Tevez e Morata,che non saranno ai livelli dei mostri sacri,ma un son nemmeno l'accoppiata Tanque Silva-Derticya per intendersi.Quando hai 3 giocatori a centrocampo come i loro, che corrono come pazzi, sia in fase di inserimento che in fase di copertura, sia l'attacco che la difesa ne traggono enormi benefici.Metti quei 3 nella Fiorentina eppoi si guarda se s'ha una difesa di capponi.

    RispondiElimina
  13. La penso come Jordan: stasera c'è in giocare tutti e due insieme. Se mette Ilicic falso nove siam rovinati. Sta andando bene lo slovacco, ma sempre con la punta davanti che gli permette di giocare verso la porta. Da centravanti, a giocare con spalle alla porta o a fare sponda e sportellate, fai doppio danno . Il primo perché togli Ilicic dalla posizione in cui sta rendendo bene, il secondo perché ti ritrovi a giocare in 10

    RispondiElimina
  14. P.S.: ho notato ora che quello in macchina è un cane! Ahahahahaah

    RispondiElimina
  15. In certe squadre piene di fuoriclasse e con i meccanismi oliati, può essere un pregio già il fatto di non creare danni tentando di lasciare il segno nella storia con pensate "geniali". Gestire i campioni, rassicurarli, farli riposare al momento giusto, dare spazio alle "riserve" (miliardarie) in modo che non si creino mugugni etc. Non tutti hanno questo savoir faire. Certo che prima o poi, però, viene il fisiologico momento di crisi, la squadra rognosa che ti mette in difficoltà, lo scadimento di forma, e allora devi inventarti qualcosa per reagire, e bisogna essere capaci per davvero...

    RispondiElimina
  16. Spero che la foto sia stata fatta in Inghilterra....

    RispondiElimina
  17. In piazza Tasso.

    RispondiElimina
  18. O Leo è chiaro che esagero, ma a me par uno che abbia avuto un culo che lo ha portato ad ottenere risultati nettamente superiori ai meriti. Deve avere un grande procuratore. Col PSG in Francia vinco anch'io,col Milan e la Juve in Italia, se me li fanno allenare per una decina d'anni anche, col Real Madrid in Spagna, scopa. Insomma perchè non vince qualcosa anche col Cagliari? Mi basta anche che arriivi quarto! Ieri ha perso contro una squadra che costa non poco perl'Italia, ma penso un quarto della sua. Io alla fiorentina non lo vorrei, tanto per esser chiari.

    RispondiElimina
  19. quando mel'hanno detto anch'io, certo se gira di que'...cani in PiazzaTasso la pratico di più. Quanto costa i' passaporto?

    RispondiElimina
  20. Io di piazze ne vedo una,bella grossa.Ma un mi pare piazza Tasso

    RispondiElimina
  21. Io vedo tanti cani al volante...

    RispondiElimina
  22. a inizio stagione l'ho detto che allegri m'è sempre piaciuto ma m'han fatto pernacchie. su louis enrique non saprei, la filosofia ce l'ha, però via, con quella squadra lì è ingiudicabile. per me è un bravo allenatore con tante falle che non si vedono

    RispondiElimina
  23. sulla Juve andrebbe detta una cosa: Allegri ha avuto la botta di culo del crollo della Roma, e quindi è da 3 mesi che in campionato può far giocare le riserve e concentrarsi sulla coppa, mentre Conte l'anno scorso ha dovuto fare 100 punti per vincere, sudandosi lo scudetto fino in fondo...

    RispondiElimina
  24. ...e comunque entrambi hanno meno esperienza di Mondonico.

    RispondiElimina
  25. Anch'io la penso così, ma purtroppo mi sa che sarà in campo la solita prevedibile formazione "standard"

    RispondiElimina
  26. "A me mi basta di vincere all'ultimo minuto con un'autorete de i' meglio de'loro" mi disse quel vecchietto

    RispondiElimina
  27. che bel c...ane. che razza è?

    RispondiElimina
  28. VALTOLIN, riesci a distinguere realmente le riserve dai titolari, nella Juve? Questi hanno giocato senza Asamoh (da mesi), Pogba fuori un mese e mezzo, Pirlo ha saltato 4 partite; e chi lo ha notato? Pereyra non è una riserva (lo adoro, mortaccj!), così come non lo é Llorente.
    Prendiamo per culo Padoin ma quello sta li, gioca e vince.
    Questi hanno lo stadio che, come dice Marotta, sono "soldi gratis" e in più...hanno una programmazione incredibile, con 77 giocatori ex giovanili dai quali (tra prestiti e vendite incamerano a giro circa 15 milioni l'anno! Anche il mio pupillo Goldaniga é della Juve, malefici!).
    Come già scrissi, non so se sia più deprimente una Juve che per 4 o 5 anni vince così o sia ancor più deprimente l'incapacità delle altre squadre di organizzarsi, programmare per arrivare allo scudo; qui mi sembra, tra Roma e Inter (ad esempio) che sia vada avanti con slogan e con estemporaneità....ma dai....Organizziamoci!!
    Ora a Firenze c'è un altro ricorso per lo stadio, ma basta...cosa vogliamo che il presidente si rompa veramente le scatole...? Supportare, supportare!
    Forza viola!

    RispondiElimina
  29. figurati, SOPRA, qualche giorno fa mi trovavo a ricordare che solo la Juve in Italia può spendere 15 milioni di euro per la prima riserva del centrocampo (Pereyra) e 9 per l'ultima (Sturaro). Il loro livello economico è imparagonabilmente superiore a chiunque altro in Italia, tant'è che l'unica società che per qualche anno ha provato a starle dietro su quel piano (la Roma), per farlo ha dovuto sforare alla grande il FFP...
    Programmazione? Sì, ma programmazione con investimenti. Quei giocatori ex giovanili costano, tutti. E costano i regali che fanno alle società satellite (tipo il Sassuolo) perché glieli allevino. Ripeto: finché il massimo che spenderemo per un giovane talento sarà il milione e mezzo che abbiamo dato per Wolski, avremo poco di cui lamentarci...
    Sullo stadio ti seguo fino a un certo punto: è vero che siamo la patria dei ricorsi, per carità, ma è anche vero che se i DV vogliono costruire una macchina da soldi a proprio vantaggio (ben più che della Fiorentina), dovrebbero cacciare la grana e non rompere. Si frughino in tasca e vedrai che i ricorsi spariscono. Qui non ti regala niente nessuno, e non capisco perché dovrebbe essere altrimenti, dato che i DV non sono una famiglia bisognosa...

    RispondiElimina
  30. Se si parla della partita di ieri sera il discorso economico c'entra fino ad un certo punto. Quello che guadagna di più dei gobbi è Tevez 5, 5 milioni. Nel Real c'é chi ne guadagna 15. Se si vuole essere obbiettivi si deve ammettere che hanno costruito una squadra che è un eccellente mix di tecnica, tattica e incredibile agonismo. La forza con cui affrontavano ogni contrasto, la cattiveria agonistica nel recuperare ogni pallone. Più che altro mi sembra questo il motivo di riflessione. Il gap col Siviglia all'andata è stato questo più delle
    imprecisioni sotto rete. Il passaggio da Conte a Acciuga ha trasformato undici assatanati in guerrieri.
    E adesso basta con le celebrazioni di questa gente

    RispondiElimina
  31. Sono stati molto più grandi i demeriti del Real nella doppia sfida, dei meriti della juve. Al di là di ogni scaramanzia, e nonostante i gobbi arriveranno a Berlino dopati fino alle doppie punte dei capelli, in finale non ci sarà storia. Forse, anzi probabilmente non ci sarà la goleada del Barca che farà partita prudente non volendosi esporre ai contropiede, ma la vittoria dovrebbe essere netta. Il centrocampo della juve è senz'altro il suo punto di forza, ma ci andrei piano sull'esaltarlo a livelli assoluti: Vidal è un mostro, tra i primi al mondo per intensità e mole di gioco nelle due fasi, e Pogba ha doti assurde, anche se non sempre le mette in campo con continuità. Però Pirlo non è più il campione che fu, e Marchisio non lo è mai stato.

    RispondiElimina
  32. il discorso economico vale per spiegare il predominio in Italia, che permette ad Allegri di chiudere il campionato ai primi di marzo e concentrarsi solo sulla coppa per oltre due mesi, cosa che Ancelotti non ha potuto fare.

    All'agonismo credo sempre fino a un certo punto, nel senso che in gran parte è semplicemente forza fisica. Che dipende tanto tanto tanto dagli impegni.
    Poi il Real paga delle scelte sbagliate: se avesse tenuto Di Maria al posto di James Rodriguez, avremmo visto partite diverse...

    RispondiElimina
  33. deyna, la finale della juventus il migliore dei risultati possibili, per noi. massimo vantaggio di ranking (adesso siamo davvero vicini a inghilterra e germania, peccato che platini abbia regalato un'altra squadra agli inglesi per il fair play.. ma se ripetissimo una stagione così [durissima] il prossimo anno, dal 2016-2017 dovremmo rivedere 4 squadre in CL) e polverizza le possibilità di vittori dei ladri. ma di cosa stiamo parlando? c'è davvero qualcuno che teme vincano la coppa? non siate ridicoli. esultiamo! festeggiamo! grazie, morata!
    e fra un mesetto andiamo a ringraziare i blaugrana.

    RispondiElimina
  34. Corretto ma volevo dire un'altra cosa e riferita ai nostri. La juve comunque non ha mai dato l'impressione di poter tracollare e loro hanno segnato solo su rigore. Non ridurrei il discorso esclusivamente ai valori dei singoli o dei reparti. Certo il centrocampo del Real non è più quello di un tempo. Voglio dire che non può essere misconosciuto un valore complessivo di squadra e di approccio. Se si comparano uno ad uno quelli del Siviglia coi nostri, non si spiega come abbiamo perso 3 a zero e poteva andare anche peggio. C'è evidentemente da soppesare la diversa grinta dei calciatori e forse un gap di personalita' nella conduzione tecnica.
    Gli errori individuali hanno pesato ma trovo riduttivo credere sia dipeso solo da quelli

    RispondiElimina
  35. Ho solo paura dell'enorme divario, che il Barcellona pensi di aver già vinto.

    RispondiElimina
  36. Ma vogliamo parlare di Pollock, che fantozzianamente mette in rete video in cui non si mostra e parla con accento svedese, per presentare i suoi aberranti esperimenti culinari?


    https://www.youtube.com/watch?v=cUWPATCkgT4

    RispondiElimina
  37. le 4 squadre in CL le rivedremo giusto per quando le milanesi si saranno riprese, a occhio...

    RispondiElimina
  38. Io non darei per scontata tutta questa superiorità. Il Barca troverà una squadra che per caratteristiche tattiche potrà metterla in difficoltà serie. Magari il Barca vince, ma non di certo in carrozza. Io dico che forse forse avrebbero preferito affrontare il Real.

    RispondiElimina
  39. 3 3 4

    neto

    Gonzalo

    Savic Basanta

    Pizarro
    Badelj Pasqual



    Ilicic
    Joacchino

    Salah(porta a casa la maglia)


    sergio brio

    RispondiElimina
  40. Ottima iniziativa dei nosti fratelli portoghesi: http://www.calciomercato.com/news/sporting-lisbona-vs-tpo-non-ti-pago-690251

    RispondiElimina
  41. Leggo di tifosi della Fiorentina che non solo si complimentano, ma vorrebbero vedere la juve vincente in finale col Barca perché è una squadra italiana, per il ranking, ecc...NO. Tifare juventus per un tifoso della Fiorentina, seppure in Europa, è un orribile atto contro natura, una mutazione genetica, un tradimento del nostro stesso essere tifosi Viola. Non me ne frega nulla se grazie alla juve potremmo passare in CL da quarti anziché da terzi. Cerchiamo di arrivare terzi per merito nostro, se ce la facciamo. Tanto non avremo mai la forza economica e societaria per vincere una CL, e se devo elemosinare ai gobbi un posto nell'Europa che conta, per arrivare al massimo e con uno sforzo di fantasia ai quarti vedendo loro vincerla, preferisco di no. Ma stiamo scherzando? Come si può sperare che la juventus vinca la CL? Sto parlando dei gobbi, dei ladri, dei dopati, degli antisportivi, di quelli che ci hanno rubato scudetti e coppe.
    Visca el Barça, Visca l'espectacle!!!!

    RispondiElimina
  42. Mi sembra che uno di questi fondi (non so se quello dell'articolo in particolare) sia implicato nella vicenda della cessione del Milan. Del resto pare che l'affare Cerci-Torres sia stato gestito proprio da loro

    RispondiElimina
  43. Guardati nei dettagli la stioria dell Juventus Stadium e capirai che i DV hanno tutte le ragioni. Fossero stati al posto di Agnelli l'avrebbero fatto, a quelle condizioni, prima di lui. Se qui si pretende che un privato faccia la beneficenza al Comune siamo di fori come le terrazze. Chi investe, in Piemonte, in Toscana e nelle Marche vuole che l'investimento abbia un senso. Già ce n'ha poco tutto quello che han già investito nella Fiorentina.

    RispondiElimina
  44. Con le riserve (?) a noi ch hanno spazzolato due volte l'ultimo mese

    RispondiElimina
  45. ma di che stiamo parlando...

    RispondiElimina
  46. e questo che c'entra con quello che ho detto?

    RispondiElimina
  47. beneficenza al Comune? Mah.
    Sai che non sono un anti-DV né un sostenitore di Renzi e Nardella, però qui mi sembra che i DV abbiano chiesto al Comune di avere una superficie doppia rispetto a quella prevista e che il Comune abbia risposto "ok, però guardate che lì ora ci sono degli altri privati, magari dateci una mano a trovare la maniera di spostarli".
    Sinceramente se una megaoperazione commerciale come investimento ha senso solo se il Comune ti libera tutti i terreni e caccia chi ci lavora, allora forse non è un'operazione ottima... Caccno i due soldi che servono per spostare la Mercafir e faranno tutte le speculazioni che vogliono. Ma mi spieghi perché devo cacciarli io cittadino quei soldi, e non loro che dall'operazione ci devono guadagnare?

    RispondiElimina
  48. Eh! Ma le indiscrezioni dicono che non si discosta dal 433

    RispondiElimina
  49. e c'hai ragione, stamattina sembrava di essere su hurrajumerdus... e allora!!!

    RispondiElimina
  50. Conta che per me sarebbe già deludente una semplice vittoria del Barca, io voglio l'UMILIAZIONE, ahahaha

    RispondiElimina
  51. GeppettoDanese14 maggio 2015 13:40

    Al Pentasport dicono 3-5-2 con Ilicic e Salah. Boh..

    RispondiElimina
  52. i due soldi mi sembra siano 18 milioni ma dico a memoria. Se il Comune decide di spostare il mercato ortofrutticolo (non mi sembra l'abbian deciso i DV) lo sposti e l'area la trovi. Comunque mi sembra che il problema non sia solo lì, ci sono schiere di rompicazzo che vengono fuori un po' per farsi pubblicità, un po' per politica (vedi il fenomeno presidentte della regione) e quello che ovuinque nel mondo è facile, qui diventa impossibile. Ripeto,vai a leggerti la storia della Juventus Stadium e capirai come può esser facile e come invece è difficile.

    RispondiElimina
  53. GeppettoDanese14 maggio 2015 14:02

    Io lo vedo leggerino. Poi vabe', è anche vero che si cerca il miracolo

    RispondiElimina
  54. C'entra col fatto che per loro schierare riserve o titolari cambia poco, perchè hanno un marchio di fabbrica che non muta l'atteggiamento mentale e tattico quando serve. Se noi si metton le riserve tutti si ritengono autorizzati a prenderla in coglionella e quello in panca ci ride.

    RispondiElimina
  55. Vedremo se farà più carriera Re Miha o l'infallibile.

    RispondiElimina
  56. con la stessa logica ti potrei dire "Se i DV decidono di costruire un megacentro commerciale (non mi sembra l'abbia deciso il Comune) lo facciano e l'area la trovino e la comprino". L'area per lo stadio, per la cittadella e per una parte di aree commerciali c'è, il Comune l'ha trovata e la regala ai DV. Solo che i DV dicono che la prendono solo se il Comune gliene dà anche un'altra. Cosa che può anche funzionare, ma costa, e non si capisce perché dovrebbero pagare i cittadini.
    Ripeto, i grandi imprenditori che sono tali solo se gli regalo i miei due soldi io che ho le pezze al culo, o non sono tali o mi stanno prendendo un po' per il culo.

    RispondiElimina
  57. perché la carriera che fai è indice di qualità, come nel caso di Ancelotti, giusto?

    RispondiElimina
  58. Da tifoso è quello che ho caldeggiato da subito. Come dice Foco appesantisce la manovra. Ma assicura superiorita' in mezzo. Permette di far coesistere Joachin coi due attaccanti e i tre in mezzo ai quali tanto Montella non rinuncia mai. Col 433 si è visto come è andata a Siviglia. E d'altronde, con tutto il rispetto per Calamai, come si può pensare che Joachin accetti di giocare terzino?
    Io credo che la foga non fa per noi che ogni
    volta che ci sbilanciamo prendiamo mazzate. Punterei a un atteggiamento più ragionato senza snaturare il tipo di gioco che tanto quello è e quello resta. Totale libertà a Salah e poi si vede. Niente impedisce di cambiare uomini e modulo in corsa.
    Tocco ferro

    RispondiElimina
  59. Non mi sembra proprio che la cosa stia in questi termini. Intanto non c'è nessun regalo ma un diritto di concessione peril quale si paga, ed il contenzioso non è sull'area addizionale ma su quella stessa data in concessione, che vien concessa solo se gli investitori si prendono carico di trovarne un'altra per il mercato. Poi ci son quell idell'aeroporto che fanno ricorso, quello che ancora non sa se fanno le piste sbieche, ma nel frattempo bolcca tutto, poi c'èl'associazione del cane sperso, quella degli insetti estinti,insomma una pletora di teste di cazzo che hanno albergo solo da noi in Italia e afirenzedi più.

    RispondiElimina
  60. Ancelotti ha indubbiamente fatto una gran carriera, se poi mi chiedi la mia valutazione come allenatore, l'ho già data. Comunque di carriera ne hai parlato tu per primo, suppongo sapessi cosa volevi dire. Se fa premio il tuo parere soggettivo sul gioco espresso e secondo questi parametri ha più valore allenare il Sassuolo giocando "bene",che vincere allenando squadre di primo livello, allora può darsi che l'infallibile farà più carriera di Re Miha. Se si contano invece i trofei vinti, ne dubito.

    RispondiElimina
  61. sono d'accordo! 352(4411 quando pressati con Savic che scivola a ds e Pasqual che si abbassa a sn)) in non possesso e 3214 in possesso: 3 bloccati dietro 2 a far girare palla, un 10 dietro 2 attaccanti centrali (con Salah che fa il cazzo che vuole lui) e 2 esterni (Joacchino che punta e Pasqual che crossa per Della Martira col 33).

    RispondiElimina
  62. Tifare è un fatto istintivo. Poi,nel caso di una squadra che non sia la viola è un termine esagerato. però devo confessare che ieri...insomma non mi riusciva di sperare che il Real facesse goal. E ora lapidatemi.

    RispondiElimina
  63. Comunque il problema credo sia sulle cubature, cioè sull'edificabile. I 48 ettari son richiesti per poterle aumentare. Dei 30500 mq offerti da Renzi nel 2012,siamo a 60000 mq presenti nel progetto della Fiorentina di luglio. D'altra parte chi investe 310 milioni di euro i conti li deve fare.

    RispondiElimina
  64. Bobby Caponata14 maggio 2015 14:49

    Eccolo... :-)

    RispondiElimina
  65. http://www.faziosi.it/5731563_juventus-stadium-non-regalato-ma-costruito-sul-fallimento-del-torino
    questo è uno,magari la fonte non è il massimo dell'equidistanza,ma i numeri son numeri e i fatti, fatti. Poitrovo quell'altro dell'area addizionale successivamente quasi regalata, quella sì.

    RispondiElimina
  66. Mi sembra incredibile. Ieri sera io speravo addirittura che vincesse il Real, che mi sta sulle palle oltre ogni dire. Tenere per i gobbi anziché per il Barça in finale si può certamente, è normale, moltissimi miei amici lo fanno. Ma sono juventini.

    RispondiElimina
  67. Bobby Caponata14 maggio 2015 14:51

    Beh.. visto il viaggetto che m'aspetta almeno mi dà un po' di soddisfazione.. Comunque spero (cambia poco) che sia 3-5-1-1 con Ilicic vertice alto del rombo.

    RispondiElimina
  68. Passator Cortese14 maggio 2015 14:52

    Per troppi motivi, etici, morali, tecnici, di buon gusto, igienici, e
    chi più ne ha più ne metta, non si può, secondo me, non essere
    pienamente d'accordo con te.
    Quanto al pronostico, non ci sarà storia, sarà un godimento di novanta minuti, da ogni punto di vista.

    RispondiElimina
  69. No! Il falso nove no!

    RispondiElimina
  70. Deyna, c'hai quasi più estimatori te del Colonnello, sul sitone eheheheheheheheh
    Sono un po' invidioso, lo confesso.
    Al di là di tutto, credo che il Real, quest'anno, sia stato un po' schiavo dell'acquisto di James Rodriguez, che è andato a togliere equilibrio ad una squadra già molto sbilanciata. Modric, col suo movimento, creava un'opportunità di pressing alto e di appoggio che andava un po' a mascherare i problemi di un centrocampo leggero e sempre in difficoltà nel trovare le posizioni.
    James è un giocatore molto forte, ma è uno dei pochi trequartisti rimasti in circolazione e, quindi, difficilmente collocabile in altre posizioni senza perderci molto. Il problema è che hanno comprato un trequartista formidabile per innestarlo in una squadra con tre punte vere e un unico mediano difensivo in rosa, ovvero il semprerotto Kedhira.
    La Juventus ha avuto il merito di non farsi intimorire dall'enorme bagaglio tecnico del Real e di non impostare una doppia sfida all'insegna della difesa, cosa che li avrebbe costretti ad essere schiacciati per lunghi tratti. Il resto lo hanno fatto gli scompensi tattici del Madrid e la forma non eccezionale dei suoi tre attaccanti.
    Il Barça sarà un avversario un poco più tosto, perché sono in ottima forma e hanno trovato una quadratura ottimale.

    RispondiElimina
  71. http://www.bausciacafe.com/2012/11/15/zero-virgola-cinquantotto-lo-scandalo-della-continassa/
    ed ecco quello più bello. 260000 mq con licenze edilizie residenziali, oltre al resto, per 12000 mq regalate alla Juventus dal Comune di Torino ad un prezzo d'affittoper 99 anni di 0,58 euro al mq. E'una vecchia cascina, la Continassa, a lato dello stadio nuovo. E così furono tutti felici e contenti

    RispondiElimina
  72. no, guarda che sull'area data in concessione non c'è niente, ora. E nell'area addizionale che c'è il mercato.

    RispondiElimina
  73. mi sembrava solo paradossale che prima considerassi Ancelotti peggio di Montella e poi usassi la carriera come metro, tutto qua... Poi sinceramente io auguro a Miha di fare una carriera luminosa, non ho assolutamente niente contro di lui, e il fatto che abbia fatto cagare a Firenze (non solo per colpa sua, come sappiamo) non toglie che sia migliorato dopo e che lo possa fare ancora.

    RispondiElimina
  74. per me Ilicic senza un centravanti davanti non ha alcun senso. Domenica ha giocato bene, ma domenica, appunto, aveva Gilardino davanti a tenere i due centrali fissi in area, creando spazio sulla trequarti. Ma giocare da trequartista se non hai nessuno davanti non è giocare da trequartista. Questo è il mio modestissimo punto di vista: l'alternativa tra Ilicic e Gomez non ha senso. Che metta il primo se c'è anche il secondo, altrimenti fa prima a tenerlo in panca.

    RispondiElimina
  75. La carriera come metro l'hai usata tu. Io son venuto dietro. Che si facesse,tutti e due,per provocare, mi sembra ovvio.

    RispondiElimina
  76. Pèntiti.


    https://www.youtube.com/watch?v=CXxB6U7TltI

    RispondiElimina
  77. Te tu se' più merda di' Sassaroli

    RispondiElimina
  78. Questa volta 100% di consenso.

    RispondiElimina
  79. Ahahahah, pèntiti, o comincio anch'io con Neto!

    RispondiElimina
  80. Questo è anche il mio modestissimo punto di vista

    RispondiElimina
  81. eh, solo che questo complica le cose. Perché a questo punto vuol dire che se vuoi mettere Ilicic (e visto che è in vena, ci starebbe), devi o tenere fuori Joaquin (cioè il migliore all'andata) o giocare col mattissimo 4231 che proponeva FOCO e prendere gol al primo contropiede.
    Oggi sono davvero cazzi a fare la formazione, per Montella...

    RispondiElimina
  82. deyna, il barcellona HA già vinto, di cosa hai paura. siamo seri per piacere. abbiamo molte più possibilità noi di vincere la coppa e arrivare terzi in campionato, via.

    RispondiElimina
  83. E' quello che in molti si dice, ne verrebbe fuori una formazione ultra-offensiva con Ilicic, Joaquin, Salah, Gomez in cui tutti si dovrebbero sacrificare parecchio anche in copertura, e in cui uno dei tre centrocampisti soliti dovrebbe lasciare il posto allo sloveno. Bisogna vedere che farà Montella, per ora si tratta solo di voci in un senso o nell'altro, ma rinunciare a Gomez stasera vorrebbe dire anche rinunciare ai cross, e non so se ce lo possiamo permettere (magari Gomez non ne piglia uno, eh...)

    RispondiElimina
  84. in copertura ilicic vale borja. per me si può fare. ovviamente, poiché non credo la farà, sono d'accordo con te sul fatto che si debba mettere ilicic solo con marione.

    RispondiElimina
  85. no, dai, per quanto possa essere sottotono Borja corre come un matto, mentre Ilicic non ha mai pressato nessuno in vita sua...

    RispondiElimina
  86. Ahah sì. Che brutta cosa però che non hanno messo Gomez...

    RispondiElimina
  87. Gomez sarebbe parso ridicolo, sinceramente. Se avessi visto lui, avrei solo moccolato, altro che caricarmi. Comunque se Pizarro avesse 10 anni di meno avremmo un capitano vero di quelli che fanno la storia della squadra. Peccato per lui che non si sia espresso a livello altissimi per 2 o 3 anni decisivi in mezzo alla carriera...

    RispondiElimina
  88. Neto: Savic, Gonzalo, Basanta: Badelj, Pizarro, Borja; Ilicic; Joaquim, Gomez, Salah. Bielsa la farebbe così, ma bisogna correre come matti per 90'. Del resto se non corri come un matto puoi rimanere negli spogliatoi. Quando boccheggiano ci sono Mati, Bernardeschi, Alonso, Aquilani, Lazzari e poco di più mi pare.

    RispondiElimina
  89. Per me nella storia della Fiorentina, almeno quella degli ultimi 40 anni, c'è già. Certo avere oggi il Pek 26enne [ma anche 30enne] sarebbe un'altra storia...

    RispondiElimina
  90. Sono un po' troppo lenti Badelj e Borja per giocare così, si dovrebbero massacrare Joaquin e Salah a rientrare sulle fasce, ma si potrebbe osare. Stasera era la partita per Vargas, peccato...

    RispondiElimina
  91. è uguale a quello che ho postato nel sitone, tranne che ho messo Pasqual al posto di Borja e Mati al posto di Ilicic...

    RispondiElimina
  92. hai ragione sul pek, su gomez non saprei. che abbia fatto male è indubbio, però è indubbio anche che metta paura alle difese e che sia qualcuno, qualcuno che queste gare le ha già vinte e da progonista. non so, forse sbaglio, ma ogni volta credo che sia la volta buona, credo che sia la partita in cui mario si riprende tutto. ed ho sempre sbagliato, anche perché non c'è mai stata prima di stasera l'occasione per farlo.

    RispondiElimina
  93. eh sì, credo che nessuno avrebbe lasciato fuori il LOCO in una partita così folle, davvero un peccato...

    RispondiElimina
  94. io a febbraio credevo seriamente che fosse successo: tra la doppietta all'Olimpico e il gol al Tottenham, mi pareva fatta. Poi il nuovo infortunio e si è eclissato...

    RispondiElimina
  95. mah, in realtà l'ho visto spesso fermo, a parte qualche sortita solitaria più che altro da scena verso il centrale di difesa avversario. la manovra, adesso, la ingolfa. ilicic nelle ultime gare l'ho visto correre e rientrare, per di più sarebbe spronato a mille a farlo, avendo per una volta lo stadio dalla sua e la possibilità di riscattarsi definitivamente. voglio bene a borja, ma mi sembra ci faccia giocare in dieci ultimamente.

    RispondiElimina
  96. Anch'io ogni volta che arriva una telefonata per mia cognata credo sia la volta buona.
    Negli ultimi 17 anni

    RispondiElimina
  97. sì, quello che dicevo è che se avesse 26 anni, tra 10 vedresti la sua faccia su un bandierone in Fiesole, per il carisma che esprime anche nei confronti dei tifosi.

    RispondiElimina
  98. Sulle fasce hai due difensori, a sinistra hai Basanta e non Alonso e Borja dà anche copertura. Se si piglia un goal siamo morti, ma anche farne tre non è acqua da occhi. Io credo che la speranza unica sia il KO immediato.Dopo è più facile pigliarlo che farlo.

    RispondiElimina
  99. Guarda che se va 'ndo vu'dite e comincio a fare i'tifo davvero! Tanto un ci va, spero.

    RispondiElimina
  100. Pende, un minimo di scaramanzia, porcaputtana.

    RispondiElimina
  101. ma infatti. Io è da stamattina che ripeto con piacere a tutti i conoscenti gobbi che tanto hanno già vinto, è sicuro, possono già iniziare a festeggiare...

    RispondiElimina
  102. La fidanzata di Salah é l'araba fenice...

    RispondiElimina
  103. Suarez sta già limando i canini...mordili, vai, mordili questi brutti maledetti...azzannali alla gola.

    RispondiElimina
  104. Io sto per entrare in modalità berserkr. Sono preda di un brutto virus che mi sta facendo vedere l'inferno, ma se succede quello che non può succedere, stasera mi faccio arrestare per schiamazzi molesti e molestie moleste.
    Pigliamoli a schiaffoni 'sti masticapaella.

    RispondiElimina
  105. ci vediamo dentro

    RispondiElimina
  106. ragazzi non dimentichiamoci che bastano 15 minuti per farne 4

    https://www.youtube.com/watch?v=2KH2OgpTaig

    RispondiElimina
  107. o l'araba felice?

    RispondiElimina
  108. stefano vienna14 maggio 2015 17:58

    Io sono veramente col morale sotto le scarpe, guardo l'orologio e spero che NON arrivino le nove, non mi era mai successo. Questi sono anche i giorni in cui mi chiedo perchè sono diventato della Fiorentina, ma chi me l'ha fatto fare?

    RispondiElimina
  109. Contador probabile sublussazione alla spalla, giro rovinato. Mi dispiace molto, avrei voluto vedere Aru batterlo sulla strada.
    2 ore e 59 minuti...

    RispondiElimina
  110. Non ce l'ha fatta.


    http://www.fantagazzetta.com/calcio-estero/tragedia-in-argentina-incidente-in-campo-morto-emanuel-ortega-203452

    RispondiElimina
  111. Gomez non gioca....possibile? Bocciatura definitiva? In radio dicono "Giusto così, Ilicic a Salah l'ha mettono dentro, lui no...".

    RispondiElimina
  112. mamma mia quanto pessimismo stefano, si tifa anche per giornate come queste. poi sai, siamo la fiorentina, ne sono accadute di debacle e ne ri-accadranno; il punto è che tifando dalla parte giusta le soddisfazioni vengono amplificate.
    sono arrabbiato per l'andata? sì, e l'abbiamo detto. adesso però è il momento di tifare incondizionatamente. vamos!

    RispondiElimina
  113. Gli "esperti " sui vari siti escludono tutti Gomez dalla formazione titolare, una cosa che mi perplime. Salah ed Ilicic hanno bisogno di uno spazio che sarà difficile trovare nel quadrilatero formato dai due difensori centrali e dai mediani difensivi spagnoli. Il solo Salah a dare profondità mi sembra un po' poco, a meno che non si speri che i nostri centrocampisti siano toccati dallo spirito di Matthaus e trovino una pericolosità da fuori area mai realmente avuta.
    Boh.

    RispondiElimina
  114. Il fatto che qui poveretto che si firma iG sul sitone metta la stessa formazione che vorrei vedere io, mi fa capire che forse di pallone non ci capisco poi sto granché...

    RispondiElimina
  115. stefano vienna14 maggio 2015 19:25

    stanotte mi sono sognato che vincevamo 7-2, figurati come sono messo :-)

    RispondiElimina
  116. Se davvero gioca Ilicic al posto di Gomez Montella mi devasta paicologicamente. E lo dico prima della partita. Poi, ovviamente, sarò comunque al mio posto ad urlare e tifare; e se avesse ragione il mister e si facesse l'impresa, allora diventerei immediatamente ed automaticamente adoratore. Ma sul serio

    RispondiElimina
  117. Ufficiale Ilicic per Gomez

    RispondiElimina
  118. Mi viene da dire solo una cosa e in tedesco: kurz und schmerzhaft

    RispondiElimina
  119. per me tenere fuori Gomez non ha senso, l'ho già detto, ma spero che Montella ci abbia visto lungo. Di sicuro dimostra coraggio, facendo una scelta che, se andrà male, lo porterà ad essere il capro espiatorio massimo. Comunque siamo qui, le curve sono già praticamente piene, la maratona se la prende comoda, crediamoci. Credo nella rivoluzione, figuriamoci se non credo in un 3-0. Hasta la victoria siempre.

    RispondiElimina
  120. Io credo che Montella si arrangi con quello che ha. Forse ha visto in allenamento Gomez spento e Mortimer in palla. Vediamo se gioca a cinque in mezzo all'inizio.
    Avvio ragionato e poi assalto secondo me. Vendere cara la pelle

    RispondiElimina
  121. Formazione ufficiale:
    FIORENTINA: Neto; Savic, Gonzalo, Basanta, Alonso; Borja Valero, Pizarro, Fernandez; Joaquin, Ilicic, Salah

    Dico subito che non mi piace.

    RispondiElimina
  122. GeppettoDanese14 maggio 2015 20:49

    La difesa va bene, il resto è roba da chiodi: Borja e Mati insieme, Ilicic al centro dell'attacco, sulla scia dei grandi successi ottenuti nei precedenti.

    RispondiElimina
  123. Falso nueve e tre tenori nel mezzo se va si ribaltano mesi di discussioni tattiche sulla 'ghita

    RispondiElimina
  124. Che vi posso dire? Speriamo nel miracolo. Vamos!

    RispondiElimina
  125. Tornare dal lavoro, accendere in fretta e furia lo stream e vedere Ilicic titolare falso nueve.......

    RispondiElimina
  126. Non vedo rabbia agonistica. Per ora.

    RispondiElimina
  127. adios....che schifo

    RispondiElimina
  128. Ora icche fo per 70 minuti?

    RispondiElimina
  129. 70 minuti per comporre ed eseguire il requiem di un triennio....

    RispondiElimina
  130. difesa del cazzo, primo palla in area e gol. Si dorme. Se c'era quella merda della difesa de'gobbi questi go' un si pigliavano. E ora si può andar a letto. però quella merda di portiere su Gonzalo l'ha avuto un be' buco di culo. Quando l'ho vista ho detto, addio, un n'è giorno nemmen oggi. Peccato, l'approccio l'era giusto anche se Ilcic falso nueve l'è roba da Montella

    RispondiElimina
  131. Che difesa....

    RispondiElimina
  132. Tutte le partite importanti ne prendiamo non meno di tre...

    RispondiElimina
  133. Adesso svacchIamo. Buonanotte a tutti.

    RispondiElimina
  134. Ma che cazzo succede??? un disastro da due mesi

    RispondiElimina
  135. un si piglia un cross ma se s'andasse a letto tutti

    RispondiElimina
  136. GeppettoDanese14 maggio 2015 21:33

    Switch off

    RispondiElimina
  137. Potremmo sempre vincere 6 a 2

    RispondiElimina
  138. su questo ce n'era quattro soli, tutta la difesa 'n catalessi

    RispondiElimina
  139. Anche 7-3 perchè un antro e si piglia di sicuro

    RispondiElimina
  140. bel cross Alonso. Un altro che lo deve aver visto pisciare

    RispondiElimina
  141. Non so perché, ma la vedrò fino alla fine, come sempre.

    RispondiElimina
  142. ora tu la puoi anche vedere, ormai e si patisce poco

    RispondiElimina
  143. GeppettoDanese14 maggio 2015 21:38

    Forse perché ti secca che la Juve tu l'abbia vista fino alla fine e la viola no :)

    RispondiElimina
  144. Mai visto un Ilicic così, siamo proprio una squadra che non azzecca un momento

    RispondiElimina
  145. si può giocare bene quanto si vuole, ma se entrano in area 2 volte e sono 2 gol, di cosa vogliamo parlare?

    RispondiElimina
  146. se dietro un se ne piglia una, tutti i cross e son gol, o che si può dire che ci s'ha dei begli schemi difensivi, nemmen nelle palle da fermo? O chi glielo deve dire come si sta? io?

    RispondiElimina
  147. Mi dispiace per quelli allo stadio

    RispondiElimina
  148. Ma secondo Neto non è comunque un pò fermo? non voglio provocare eh? non è serata... Non è padrone dell'area piccola. Paradossalmente è migliore nelle uscite fuori area

    RispondiElimina
  149. Non si sta giocando male, ma al calcio vince chi fa gol e chi non li piglia, non chi ha possesso palla. Quando Montella lo capirà diventerà un allenatore

    RispondiElimina
  150. A me dispiace anche per noi a casa

    RispondiElimina
  151. ..a me molto per i DV che ci tenevano..

    RispondiElimina
  152. fino a 2 mesi si aveva la terza difesa del campionato, che ti devo dire, se li saranno scordati...

    RispondiElimina
  153. neanche solo possesso, creiamo e tiriamo pure. Però se il tuo avversario entra in area 2 volte e fa 2 gol, è tutto inutile.

    RispondiElimina
  154. Ma andate a fanculo pe' parla' bene. A una difesa ilportiere così gli dovrebbe chiede' causa pe' danni. O come fa un portiere a usci' su quelle palle che le passan ni' mezzo a mille gambe? E' una difesa squinternata che non sa schierarsi, non sa marcare nè a zona nè a uomo e con una prontezza di riflessi da pachidermi in menopausa

    RispondiElimina
  155. Alonso e Savic completamente andati

    RispondiElimina
  156. Ahhhh cosa ci saremmo persi a mandarlo via come i crisantemi, cosa ci saremmo persi..... il triplettista ci saremmo persi.... onore a chi stasera è lì a sostenere questa massa immeritevoli...

    RispondiElimina
  157. MInchia ti ho provocato.
    Sarà pure come dici tu..

    RispondiElimina
  158. Ma che cazzo crossi se non c'è nessuno?

    RispondiElimina
  159. e' vero, ho detto che non si sta giocando male come manovra, ma non abbiamo chi la butta dentro, abbiamo anche un po' di sculo (Gonzalo), e, soprattutto siamo svaccati dietro. Ci hanno fatto due gol da addormentati

    RispondiElimina
  160. Loino era matematico. Ma sul secondo con Basanta che cicca e devia sui piedi dell'avversario Neto non ha colpe

    RispondiElimina
  161. Peccato che non ci sia Octavio

    RispondiElimina
  162. Stasera l'è buriana... Per la prima volta sentiranno contestazione.

    RispondiElimina
  163. GeppettoDanese14 maggio 2015 21:53

    Ora mi immagino Montella a risentirsi per i fischi

    RispondiElimina
  164. Ma infatti non addebito tutte le colpe e tutta la colpa a Neto. Però di miracoli non ne vedo, e vabbè, ci sta questo, ma a occhio vedo poca presenza fisica, di stazza, nelle azioni vicino la porta. Oh, sicuro io non capisco una mazza, e detto questo la difesa è il maggior colpevole. Dormono!

    RispondiElimina
  165. Anch'io, Deyna, guarderò la partita fino alla fine, nella speranza che in uno scatto di orgoglio riusciamo almeno a pareggiare.

    RispondiElimina
  166. E comunque rimango, in culo a tutti

    RispondiElimina
  167. Come dice il Buccia: IO RESTO.

    RispondiElimina
  168. ..e quelle due merde pure...notte a tutti.

    RispondiElimina
  169. I miracoli non avvengono, mai ci ho creduto, figurarsi se il Cristo è il pre-destinato e lo Spirito Santo due pallemoscie che passano il tempo a fare sfilate. Girano le palle a vedere gente che dalla B, nonostante i Cobolli Gigli, i Poulsen, i Thiago e gli Andrade sono di nuovo avanti anni luce. Purtroppo siamo nati piglianculi e bisogna sopportare. Poi c'è addirittura a chi è contento così. Niente di nuovo.

    RispondiElimina
  170. sì, ma c'è da capire che cazzo è successo lì dietro. Savic non si è più ripreso dell'infortunio...

    RispondiElimina
  171. Io rimango della mia idea che i giocatori del Siviglia non siano superiori ai nostri. Sono messi meglio in campo, sono più determinati e concentrati e hanno più culo.

    RispondiElimina
  172. Louis non sono così catastrofico. Per me si sono impegnati e non hanno giocato nemmeno male, solo che dietro siamo una buca e se si pigliano da un mese a questa parte dai 2 ai 4 gol a partita non penserai mica che è colpa di Neto? Oggi si son presi due gol da raccapriccio. Gli avversari sui cross giocano da soli i nostri spariscono. Non so se il pallone lo guardano o si tappano gli occhi per la paura.

    RispondiElimina
  173. Quello con l'Inter, dici? È da lì che sono iniziati i problemi. Va a sapere che cacchio è successo.

    RispondiElimina
  174. Scusami, ma, ovviamente mi girano molto le palle.

    RispondiElimina
  175. può essere, però una difesa così è davvero inspiegabile...

    RispondiElimina
  176. A me sembra una questione di concentrazione

    RispondiElimina
  177. è l'unica spiegazione che ho. Da allora, ogni palla in area è gol.

    RispondiElimina
  178. Sì, sono molli, non capisco, come scrivo sotto mi sembra una questione di concentrazione.

    RispondiElimina
  179. Jo, hai detto nulla, beccare gol che nemmeno nella partitella del giovedì in una gara dove anche le valigie sanno che se puppi sei fottuto... qui siamo alla frutta, diciamoci le cose come sono, finiamola con i giri di parole, purtroppo c'è da voltare pagina e ripartire, ancora una volta, da zero. Via questo incompetente e con lui tutte le pallevizze che ci ritroviamo...

    RispondiElimina
  180. GeppettoDanese14 maggio 2015 22:06

    Dai che entra Pasqual

    RispondiElimina
  181. Unico cambio Pasqual. Allora si vince. Montella ma va fanculo

    RispondiElimina
  182. Ora se il tedesco un lo mette nemmeno sullo 0-2 a partita persa e può far le valigie

    RispondiElimina
  183. Ohhhhh Montella se io fossi Montella entrerei io in campo con tutti gli attaccanti che ho al seguito... tanto , merda per merda

    RispondiElimina
  184. GeppettoDanese14 maggio 2015 22:11

    Crosserà per 'sta minchia, poi a difendere ci pensano i fischi della Ferrovia.

    RispondiElimina
  185. ricomincia il gioco montelliano per arrivare di là in una ripartenza ci vogliono settecento passaggi

    RispondiElimina
  186. GeppettoDanese14 maggio 2015 22:16

    Comunque in questa Caporetto una bella mano ce l'ha data la baionetta di quell'idiota di Rossi.

    RispondiElimina
  187. gli hastag fatti dai giocatori:
    #cimportanasega
    #magiocatevelavoi
    #miamioformentera?
    #peròunsaltoanchedaflavio

    RispondiElimina