.

.

domenica 3 agosto 2014

Numeri


Mi trovo a mio agio tra il Guado al Tasso di Dkne1 e l'Armagnac di Ljuka, meno a guardar partite in orari da metronotte dove è più indicato di tutto il termos di caffè di piazza Tasso. Sballottato tra il colpo di sonno più classico e una prima mezz'ora dolce come una nenia, mi è sembrato di vedere la Fiorentina meno brillante delle 3 e più Brillante delle tre. Un ragazzo strappato fortunatamente al surf che potrà consolarsi, quando lo vorrà, cavalcando la Pescaia di Santa Rosa. 3 partite 3 gol, 70 minuti di Pepito 1 gol e 1 assist, bentornato. Gomez 1 gol e il ritrovato peso del reparto. Abbiamo 2 portieri, 1 Roncaglia lucidato a specchio, una difesa a 3 che funziona, 1 Bernardeschi centellinato come lo Chateau d'Yquem, 1 Vecino finalmente più vicino alle aspettative del tifoso e 1 Babacar fisicamente impressionante. Nella notte i numeri si danno evidentemente meglio,  e comunque l'Universitario che si porta a casa la laurea è Joshua Brillante che in certi movimenti mi ha ricordato Onorati. Sarà lo Chateau d'Yquem che prevale sul caffè. Quindi esame Universitario superato in maniera Brillante. Per quanto riguarda invece le vicissitudini sul water del povero Sopra ho qualche sospetto, lui parla di cipolle ma non convince come Neto al Colonnello, perché guarda caso ieri era la Giornata Mondiale dell'Orgasmo che io ho festeggiato riguardando il 4 a 2 contro la Juve, mentre dai sintomi del Sopra propendo a pensare che l'abbia voluta celebrare potenziando le sue prestazioni sessuali con il metodo naturale dello studioso napoletano Antonio De Tomaso. La scoperta dell'italiano adottata probabilmente dal Sopra prevede di inserire ben 2 spicchi di aglio per via anale tra le 12 e le 14 ore che precedono un rapporto. I benefici sarebbero incredibili, anche maggiori rispetto all'assunzione del Viagra. Forse con qualche inconveniente che il Sopra chiama cipolla. Per depistare..

196 commenti:

  1. colonel.blimp3 agosto 2014 09:48

    I MOMENTI FORTI DEL MATCH


    1) Il Tata, neotitolare (mi convince la tesi del Sopra, del resto Saponeto, a contratto non rinnovato, ne aveva preso coscienza, col suo mentale mantecato, sborrando il primo gol del Palmeiras: ora vai a venderlo ai 6 milioni ai quali generosamente lo quota Transfermarkt!), smanaccia prodigiosamente con la destra, con riflesso perinesco da pochi al mondo, dopo aver deviato un colpo di testa ottriato invariabilmente dai nostri difensori su calcio piazzato (Basanta, sei più indispensabile di Gandolf!)

    2) La cannata di Brillante, fleuron di una tournée per lui trionfale e che avvalora le qualità straordinarie di Occhio di Macia

    3) Un prepotente sfondamento «vecchi tempi» della Bufala Incaica che semina due uomini in progressione, en passant incula di gusto lo Schreber e mette al centro pallone fruante da tornio, su cui Gomez fa da sponda inutilmente

    4) L'incredibile traversa del Fac, al fine di un controllo acrobatico alla Anastasi, una prodezza che non ho mai visto realizzare da un difensore della squadra che mi ha fatto perdere il cervello fin dalla più tenera infanzia

    5) Una qualsiasi girandola del Pek, a ipnotizzare peruviani allocchiti dal genio del tarpanino



    I MOMENTI BUI DEL MATCH


    1) Una qualsiasi lenta sega a mano di Borja in mezzo al campo, con pallone perso

    2) Le due pannolinate al meconio di Ilicic, una dopo bello svincolo ma con conclusione più velleitaria di chi voglia rifare la cupola del Brunelleschi, l'altra con cacciavitesco aborto di pallonetto, tutto libero al limite dell'area e col portiere fuori ai pali

    3) L'imbranatura di Babà sotto porta, che cava invettive alla Tavecchio anche ai tifosi viola da sempre aderenti a «S.O.S. Racisme»

    4) La poponesca candela finale di testa in area da parte di Savic (da
    vendere già l'anno scorso, anche se aveva disputato fino ad allora
    prestazione non indecorosa)

    RispondiElimina
  2. colonel.blimp3 agosto 2014 09:49

    fuori «dai» pali

    RispondiElimina
  3. Il Dubbio si adegua all'inesorabile logica del Terzo:

    il calcio questo sconosciuto 03/08 02.00

    Dare 6 a Pizarro e 6,5 a Valero significa avere dei pregiudizi o capire poco di calcio: terzium non datur.

    RispondiElimina
  4. colonel.blimp3 agosto 2014 10:12

    Ahahahahahahahahah... Deyna! Ma forse a greco prende 8, nei compiti in classe! Ahahahahahahahah! Che vuoi, il latino ha una grammatica più rigida, il greco permette traduzione più libera... ahahahahahahahahahah! Non mi avessi detto che era il Dubbio avrei detto Ludde... ahahahahahahahahahahah!

    RispondiElimina
  5. Che terzium sia! Ahahahahah

    RispondiElimina
  6. colonel.blimp3 agosto 2014 10:29

    A proposito di Ludde, vedo un intervento nerettato contro il demente che gli sciupa il blog e contro l'altrettale che cade nel tranello: ma non sarebbe così facile bannarlo/bannarli? Non sarebbe così facile adottare i tornelli anti-multinick pollockiani? Facile trincerarsi dietro il non possumus! Potrebbero, potrebbero... Ma il numero fantomatico di contatti impera. Ad ogni modo, Deyna, non so come possa essere una «spagnola impura» (titolo del blog odierno di Ludde): già quella normale tanto casta non è... ahahahahahahahahahahahahah!

    RispondiElimina
  7. Uff, mi hai bruciato sul tempo...ahahahahahah

    RispondiElimina
  8. colonel.blimp3 agosto 2014 10:47

    Oddio, vedi Deyna che sono stato profeta? Ti dicevo che il Dubbio sembrava farsi Ludde e quest'ultimo ha sùbito voluto cimentarsi anche lui con la filologia classica, rovinosamente! Vai a vedere sotto le pagelle! L'orrore, l'orrore, l'orrore!

    RispondiElimina
  9. Rebic in prestito al Lipsia, serie B tedesca: mah? A meno che non ci siano problemi fisici seri, decisione incomprensibile, ed anche in quel caso lo è, perché non si manda un giocatore a curarsi e guarire fuori.

    RispondiElimina
  10. L'inversione del significato di epicedio?

    RispondiElimina
  11. ...però quel Jingle...

    RispondiElimina
  12. colonel.blimp3 agosto 2014 11:05

    Portalo qui, insieme a MARCO MUGELLO, GANDALF, ZEMANVIOLA! Siamo più transilvanici del Tata! Abbiamo bisogno sempre di sangue fresco!

    RispondiElimina
  13. Quanti giri superflui! Ahah

    RispondiElimina
  14. Sopravvissuto3 agosto 2014 11:07

    POLLOCK, l'aglio anale servirà per evitare che Dracula tenti di sodomizzare qualcuno...Li mortacci vostra, 'na nottata da paura!! Stavo male, conati ma imperterrito a vedere la viola! Brividi di freddo e coperta invernale. Stavo male POLLOCK e T'ho fatto le pagelle, mentre tu stavi con due oneste donne alle 2 di notte!!
    Bah, prendiamoci le indicazioni che hanno dato queste 3 partite, già sintetizzate da altri sitollockiani: occorre un'altra roccia da alternare con Ronky- Gonzy- Basy, Savic può far entrare una decina milioni.
    Un palleggiatore da mettere nel crogiolo della Maquina (Pek-Borgy-Aquily- Lightning).
    Un'ala se Cuadry se na va.
    JORDAN non si pronuncia? Studia diritto per la difesa di Neto...ah ah ah ah ah
    POLLY: editoriale spartano, laconico...da uno che ha fatto le ore piccole e poi é crollato.
    (N.B.: mia moglie mi da il Viagra come calmante....).

    RispondiElimina
  15. Pek più Pek del solito.

    RispondiElimina
  16. Sopravvissuto3 agosto 2014 11:12

    Rebíc: ha rotto le scatole e Montella se ne libera. Preferisce Babacar, claro.
    Un calciatore che reclama il posto ma non é disposto a "giocarselo"; va nella B tedesca, manco all'Hannover o al Mainz, serie B tedesca. Immaginiamo quante pretendenti avesse....

    RispondiElimina
  17. colonel.blimp3 agosto 2014 11:15

    Dimentichi Mati, quando è sano. Jordan dorme, fuso orario obbligando. Quando si sveglierà, alla notizia di Saponeto in panca, sarà come una belva liberata dalla gabbia. Scaricherò tutto su di te, Sopra: sei tu che hai scritto per primo che la titolarità stanotte di Tata era un segnale. Tu, tu, tu! Io ti ho soltanto seguìto, titubante e dolente per le vicissitudini nepotesche. Io sono buono.

    RispondiElimina
  18. colonel.blimp3 agosto 2014 11:16

    Sopra, non fare il fascio truce, per favore! Prendi esempio da Fini, sdogànati (ahahahahahahahahahah!)!

    RispondiElimina
  19. colonel.blimp3 agosto 2014 11:18

    Ludde!, la Spagnola sa amar cosi, bocca a bocca la notte e il di!

    RispondiElimina
  20. Parlando di mercato, non ci credo che Macìa non prenda qualcuno in Spagna, quindi andrei a fare mente locale su chi hanno Villareal, Valencia, Siviglia ed altre a centrocampo, se non in difesa.

    RispondiElimina
  21. colonel.blimp3 agosto 2014 11:40

    Tata Tata Tata, fortissimamente Tata! E Montella è come Mazzarò, ha la testa come un Brillante!

    RispondiElimina
  22. colonel.blimp3 agosto 2014 11:44

    A me Vecino non è dispiaciuto.

    RispondiElimina
  23. colonel.blimp3 agosto 2014 11:45

    TATA e TERZO. Altrimenti LUCIANO.

    RispondiElimina
  24. Nemmeno a me, considerando che da esterno è fuori ruolo. Da mezzala-incursore potrebbe fare molto comodo.

    RispondiElimina
  25. Spero che Luciano non finisca col rilevare Allegri intorno a novembre...

    RispondiElimina
  26. colonel.blimp3 agosto 2014 11:49

    La Juve è rassegnata a un campionato di cacca, in attesa del rinnovo dei diritti televisivi, e per questo aveva bisogno del capro espiatorio di un allenatoraccio. Non lo cambierà nel 2014.

    RispondiElimina
  27. Vabè io dò il via ai festeggiamenti, facciamo finta d'aver vinto l'EL.

    https://www.youtube.com/watch?v=_wfOZBz-2bw

    RispondiElimina
  28. Pol'esse...Ma se va TROPPO male saran costretti a cambiarlo

    RispondiElimina
  29. colonel.blimp3 agosto 2014 12:01

    Mi presento, sono il Tata!
    Ho fregato Saponeto
    e anche quello del Forteto!
    La mia splendida parata
    già mi val come amuleto:
    Fiorentina bene amata,
    la panchina è destinata
    a Norberto l'Incompleto!

    metrica: due quartine di ottonari, schema ABBA BAAB (rime invertite al cambio di strofa).

    RispondiElimina
  30. Rebic in prestito al Lipsia, serie B, ufficiale. Montella non ha aspettato neanche di parlarci, e allora te lo dico io Vincenzo: Vaffan....! O abbiamo già in mano un attaccante forte o siamo messi male con il solo Babacar di riserva. Per me era e sarà sempre la riserva di Ante. Per me, e, mi permetto, anche per AntoineRouge che saluto, questa stagione comincia male!

    RispondiElimina
  31. io credo che dietro la cessione di rebic ci sia molto altro: secondo me un pre-accordo, essendo la redbull molto molto ricca, ad esempio in caso promozione con 15 gol di rebic importanti bonus oppure obbligo riscatto ad una cifra molto elevata.
    comunque mi girano abbestia.

    non ho visto la partita ma, al di là del gol, questo brillante è bono per davvero?

    RispondiElimina
  32. Due quartine...se metti una quartina e due terzine, invece, è 4-3-3!

    RispondiElimina
  33. La decisione è stata presa in fretta e furia nel tardo pomeriggio di ieri, visto che un sito tedesco, nel commento del pareggio del Lipsia nell'esordio da neo-promosso in B, aveva annunciato l'arrivo di Compper ma non quello del mio amato croato.

    RispondiElimina
  34. colonel.blimp3 agosto 2014 12:12

    Il mio amato croatoooooooo????? Gonfia buho!!!!!!

    RispondiElimina
  35. E comunque BABA stòna anche in poesia, ahahah!

    RispondiElimina
  36. colonel.blimp3 agosto 2014 12:13

    E' chiaro che, al di là degli infortuni dell'anno scorso, Montella a une dent contre Rebic.

    RispondiElimina
  37. A parole posso essere tutto, e di più, ahahah!

    RispondiElimina
  38. Siete in contatto? E' pessimista, quindi? O ne fai solo deduzione da gusti personali?
    Babacar può esplodere - in Sudamerica alla fine ha fatto due assist splendidi per Vecino [sprecato] e Rossi, e ha sbagliato dei gol che acquisendo freddezza non saranno più errori - ma lascia dubbi sulla testa, non si sa a che punto sia. Rebic era senz'altro più pronto, sempre che i problemi fisici di cui parlava anche l'altro giorno non si sian cronicizzati. A questo punto spero ancora in Mendez, anche se sarà difficile, visto che si son mosse altre squadre. E comunque anche lui, nonostante il potenziale disumano, è da vedere quanto sia pronto nell'immediato.

    RispondiElimina
  39. colonel.blimp3 agosto 2014 12:15

    Babà ieri è andato male, peraltro. Se si voleva un vice-Gomez, Rebic aveva più il profilo.

    RispondiElimina
  40. colonel.blimp3 agosto 2014 12:17

    Ma siamo in attesa del passaggio di Juan al Barça, questione di una settimana al massimo: dopo, i fuochi d'artificio, e nomi in arrivo gelosamente celati fino ad adesso.

    RispondiElimina
  41. Come vice-Gomez non vedo nessuno dei due: Baba può giocare centravanti, ma di tipo del tutto diverso, e non pare ancora freddo e sveglio in area; Rebic avrebbe da fare lungo apprendistato nel ruolo, dove comunque manca di molte caratteristiche, e sarebbe sprecato.

    RispondiElimina
  42. colonel.blimp3 agosto 2014 12:18

    No, non molte.

    RispondiElimina
  43. No Deyna, ha avuto modo più e più volte di esprimere lo stesso mio parere o preferenza sul nostro amato croato! Un altro ce l'hanno di sicuro, sennò....

    RispondiElimina
  44. Spero che non ci rivoghino Dani Alves, che non mi entusiasmava nemmeno ai suoi apici. Ma penso che l'alto ingaggio sia un ottimo deterrente.

    RispondiElimina
  45. colonel.blimp3 agosto 2014 12:19

    Ma no, lui è più ambizioso e poi ha un ingaggio inavvicinabile. Una brecci aperta, nel Brasile dei Mondiali.

    RispondiElimina
  46. colonel.blimp3 agosto 2014 12:19

    «breccia».

    RispondiElimina
  47. Che ci faceva Denis nel ritiro Viola in Sudamerica, a parlare con Montella? Vuoi vedere che è lui l'affidabile e poco pretenzioso vice-Gomez?

    RispondiElimina
  48. Deyna, come la traduce questa babAlon? Ahahahah!

    RispondiElimina
  49. http://www.violanews.com/news-viola/wiola-komiks-neto-e-le-virtu-di-tata-20140803/

    RispondiElimina
  50. Abbiamo perso un altro Estremista di Sinistra! Sempre meno siamo! Il SOPRA farà un sol boccone di noi, ahahah!

    RispondiElimina
  51. Rapidamente, messaggio di servizio. Valtolin, sul post di ieri, ha fatto, oggi, un intervento degno di menzione (con la "e", non con la "i"). Delle due l'una: o sono io il più rimbambito, che vado a leggere post ormai passati, oppure siete voi, con l'ansia di vivere il presente. Tertium non datur. E vediamo cosa mi dite, adesso. Al momento, con gran vantaggio sul resto del gruppo, è il "Pek più Pek del solito" di Deyna.

    RispondiElimina
  52. colonel.blimp3 agosto 2014 12:50

    ...e poi in un portiere io voglio vedere ardimento, teppismo che è tempismo, braveria! Mica un tontolone con le piume mézze!

    RispondiElimina
  53. Sarebbe troppo grasso che cola per una riserva, a questo punto chi fra Rebic e Baba deve far le valigie ?!

    RispondiElimina
  54. Leo, non leggi, ahahah! Magari si fosse ancora a questo punto!

    RispondiElimina
  55. Io vado " leggermente" in controtendenza e dico che Babatank e Ilicic mi sono piaciuti in questo giro in sudamerica. Baba è irriconoscibile per approccio e movimenti, nella maniera in cui non disdegna di fare a sportellate e nell'intelligenza che mette nelle giocate. Anche per gli altri. Stanotte ha provato una decina di scatti, suggerendo la profondità, ma non è stato assecondato. Non ci pentiremo di averlo tenuto.
    Ilicic è un giocatore particolare. L'ho visto molto bene coi brasiliani, duro nei contrasti, propositivo e alla ricerca costante della giocata di qualità. Coi peruviani non ha trovato spesso la posizione, ma la giochessa con cui si è liberato sulla destra è stata cosa platinosa. Se avesse la testa di Pepito e una certa predisposizione a non abbattersi al primo stop sbagliato, parliamoci chiaro, sarebbe uno dei primi dieci in the world. Tecnicamente, con Giuseppino nostro, è l'unico della rosa che può decidere con un tocco. Magari un giorno scoprirà la passera e si approccerà alle cose con spirito diverso, aspettando che lo faccia, io me lo tengo.
    Rebic in prestito nella B tedesca. Ok, ma trattasi di Red Bull team, quindi con un monte di soldi dietro. Che si sia trovato lo sponsor?

    RispondiElimina
  56. Difatti, arrivo dopo.........pardon!

    RispondiElimina
  57. Il Passero Solitario. Ma non ha lo schema BABA, ahahah!

    RispondiElimina
  58. Anche a me Baba è piaciuto, e gli ho visto i progressi che dici. Gli errori sotto porta sono rimediabili, credo. Ho qualche dubbio sul completo cambiamento di testa, ma val la pena testarlo almeno fino a gennaio

    RispondiElimina
  59. Benvenuto Valtolin, ripropongo qui il tuo post:

    Anch'io sono rassegnato, quando seguo le notizie di mercato. Quando invece vedo come Montella mette in campo la squadra, allora non riesco a non pensare che lui stia ancora lavorando come se. E se Montella pensa come se, anch'io penso come se. Non credo proprio che Vincenzino nostro abbia idea di mettere in campo un 3-5-2 con Isla e Pasqual sugli esterni, sinceramente, mi sembrerebbe piuttosto contraddittorio con la sua idea di calcio. Secondo me, se mette in campo il 3-5-2, è perché nella sua testa c'è ancora Cuadrado (la cui presenza dà al 3-5-2 una natura molto più offensiva). Mi sono fatto l'idea che, in assenza di Cuadrado, passeremmo a 4 dietro, con l'acquisto di almeno un buon terzino destro. E finché non vedo Montella mettere in campo la difesa a 4, significa che Cuadrado è un giocatore della Fiorentina. Poi magari fra tre giorni non lo sarà più...

    RispondiElimina
  60. Boss, ci sarebbe anche il "prima", questa è solo la risposta.

    RispondiElimina
  61. Vado a mangiarmi un'impepata di cozze, dopo provo a fare due formazioni, una con 3-5-2, l'altra con difesa a 4 [4-3-1-2, ad esempio]. A poi! Poi, poi, ho scritto poi, non a noi, Pulizia!

    RispondiElimina
  62. Questa notTATA ha sconvolto un po' tutti, ahahah!

    RispondiElimina
  63. Compper era cercato anche dal Verona e da squadre di medio-bassa classifica della Bundesliga, tipo Hoffenheim, invece è andato al RB Lipsia, nella serie B tedesca. Un sito ha ipotizzato che l'abbia convinto Gomez, visto che la Red Bull, proprietaria di quella squadra, è uno degli sponsor personali di Marione. Sicuramente è una squadra ambiziosa, consirata la proprietà, nonché ricca, per cui la cessione in prestito di Rebic - che mi ha stupito non poco, immaginavo che andasse in prestito in una squadra di serie A italiana, io speravo il Cagliari di ZZ - può essere inquadrata in un discorso più ampio che per adesso non capiamo.

    RispondiElimina
  64. Scusate, sono fuori. Ho evidentemente una visione parziale.

    RispondiElimina
  65. Certo che 'sta Red Bull è proprio un impero! In mezz'ora, su SportMediaset, ogni gara mostrata era sponsorizzata dal colosso austriaco. Sicuramente, ma non lo mostrano, anche 'A chi piscia più lontano', che sarebbe poi (ho scritto poi, non a poi), per ovvii motivi, la più rispondente al prodotto, ahahahah! A parte le cOzzate, se vengono a Firenze si stendono tutti, elegantemente.

    RispondiElimina
  66. colonel.blimp3 agosto 2014 14:16

    Valtolin fa della filosofia dell'als ob... Intanto, mi arriva in bottiglia, sulla battigia, un lacero manoscritto, uno strano componimento in versi, sestina di ottonari in rima baciata, ultimo verso tronco irrelato:


    Sono Neto e faccio panca,
    Tata i tiri meglio abbranca!
    C'è ancor troppo che mi manca
    e la porta mia spalanca:
    ammainai bandiera bianca,
    da Firenze me ne andrò!

    RispondiElimina
  67. Credo che la differenza sia soprattutto il fatto che il Lipsia ti paga 600 mila di euro per il prestito (cosa che una squadra di B italiana, ma anche di fascia bassa di A, non avrebbe mai fatto) e ti assicura che Rebic giocherà (idem).

    RispondiElimina
  68. Il mio riferimento era più alla scommessa pascaliana, però sì, lo schema è quello. Forse forse mi sbaglio, forse ho preso un abbaglio, ma intanto sono contento così.

    RispondiElimina
  69. Sì, però in questo modo il ragazzo si ambienta nel calcio edesco e non in quello italiano. Forse. Hanno deciso di scaricarlo comunque e vogliono metterlo in mostra là dove girano più soldi.

    RispondiElimina
  70. Logica aziendale perfetta. Pagato 4,5 mln, la toppa peggiore del buco, chapeau! Perché deve pagare la incompatibilità di carattere con Montella? Chi ci va in campo, lui o il giocatore? Sai quanti ce ne sono di teste di cane in quel mondo? E cosa avrebbe poi fatto di così eclatante, tanto che se ne parla per supposizioni? A me non va giù, anche perché nessuno assicura che, anche facendo un bel campionato a suon di gol, l'anno prossimo ritorni. Quando uno ti sta sul cazzo ti ci rimane. E fra lui e Baba c'è il solito 'come mangiare e stare a guardare' e lo vedremo. A me mi girano, a palla!

    RispondiElimina
  71. Ho fatto il passo più lungo della gamba, e soprattutto della voglia: non riesco a pensare un 4-3-1-2 decente, e soprattutto in caso di difesa a quattro ci sarebbero da comprare ben due terzini. A destra vedrei bene Peruzzi, se ha recuperato bene, ma a sinistra? Orban mi piace molto, ma è più un terzo di sinistra in una difesa a tre, o anche terzino sinistro, sì, ma a difesa più bloccata, cosa che non sarebbe in questo modulo, che prevede due terzini di forte spinta [non che lui non spinga, ma ha struttura da centrale]. Per finire gli argentini, Monzon è fortissimo a spingere, ma ha dei limiti difensivi, va bene più alto in un 3-5-2. Al di fuori dell'Argentina, esiste qualcos'altro? Ahah

    RispondiElimina
  72. Nel Valencia gioca il tuo amico che si è rotto un piede facendo benzina.

    RispondiElimina
  73. Mah. Guardate, a me Rebic piace, però è evidente che se hai due punte titolari che l'anno scorso hanno avuto qualche problemino fisico (eufemismo), non puoi avere 3 riserve tutte del '93 e senza presenze in A... Uno lo devi dare in prestito, io sinceramente avrei dato in prestito Babacar, perché società di serie A disposte a prenderlo e a farlo giocare ce n'erano, mentre Montella ha preferito tenere lui e dare Rebic, sono valutazioni. Però una volta che hai deciso di darlo in prestito, è evidente che lo devi dare dove lo fanno giocare e dove ti pagano qualcosa. Evidentemente in Italia non è stato trovato l'affare, dubito proprio che potendolo dare al Cagliari alle stesse condizioni l'avrebbero dato al Lipsia... A meno che dietro non ci siano, appunto, questioni con la Red Bull che non sappiamo.

    RispondiElimina
  74. Gli si imputa soprattutto la risposta alla chiamata dell'Under 21 croata, quando era mezzo infortunato, e tornò in condizioni peggiori di prima. Ma lì la falla è tutta della società, se gli permette di partire in quelle condizioni. L'impressione mia è che Montella abbia colto la palla al balzo per emarginarlo, per ragioni di incompatibilità caratteriale o altro, ma è solo un'impressione, appunto. Va anche detto che lo stesso Rebic l'altro giorno ha detto che ancora si sta curando il ginocchio, e sono mesi e mesi che è infiammato, quindi va a sapere.

    RispondiElimina
  75. Volendo basterebbe anche comprare un destro e mettere a sinistra Basanta o Alonso, in particolare se davanti hai qualcuno che ti fa qualcosa di significativo su quella fascia (Bonaventura?). Non sarebbe l'ideale, ma permetterebbe comunque di giocare a 4...

    RispondiElimina
  76. Il 4-3-1-2 in caso di vendita di Cuadrado potrebbe essere questo:
    Neto (Tata); Santon, Gonzalo, Savic, Basanta (Vargas, in versione più offensiva); Aquilani, Pizarro (Fernando), Borja; Bonaventura (Ilicic, Bernardeschi, Wolski); Pepito, Marione.
    Resta il fatto che la difesa a 3 mi sembra più adatta ai giocatori che abbiamo in rosa.

    RispondiElimina
  77. Permettere te lo permette, ma sono toppe...Né Basanta né Alonso hanno il passo per fermare gente rapida, sarebbero dolori. E a Pasqual non voglio neppure pensare.

    RispondiElimina
  78. Mi sa che Alonso ha il passo e Basanta la capacità di difendere, ci vorrebbe uno che le ha entrambe, ma tu te lo ricordi, un terzino viola che le avesse entrambe, in tempi recenti? Abbiamo campato anni con Pasqual...

    RispondiElimina
  79. Sopravvissuto3 agosto 2014 14:51

    Ragazzi, nessuno ha notato il "regime" che c'é nella squadra viola? Secondo i post di Lud Mario Gomez detta la formazione.
    Ora, io non ho nulla contro uno che detta la formazione (lo facevano é lo fanno in molti: Gullit, Platini, Totti, Mancini, etc.) ma la domanda vera che formulo é: come può una mente normale partorire un pensiero del genere?
    Terzo Reich viola? Combattiamo i Gobb-els noi, non li abbiamo al nostro fianco.

    RispondiElimina
  80. Per me il centrocampo Pizarro-Aquilani [spero che mai venga in mente a Montella di schierarlo esterno!]-Borja non è più adeguato, ci vuole un elemento che porti dinamismo e forza fisica. Basanta terzino solo in casi di emergenza pesante. Bonaventura costa troppo, e non è tutto sto granché. La coppia Gonzalo-Savic ripropone tutti i problemi già visti. Insomma, penso che con una formazione del genere, tra pro e contro, rimarremmo nella stessa posizione di classifica, se va bene.

    RispondiElimina
  81. Alonso ha il passo quando parte in progressione, ma difensivamente sui primi metri mi pare un disastro, se ha spazio alle spalle. Pasqual infatti è stato per anni il punto debole, e tutti lo puntavano e attaccavano da lì...

    RispondiElimina
  82. Forse perché a Firenze non ha trovato l'ambiente giusto. A quell'età si ha voglia di spaccare il mondo, non si vuole aspettare ed il carattere fa il resto. Ma è possibile che una Società che ha investito non cerchi di ricomporre un rapporto fra 2 dipendenti? E' questo che manca alla Fiorentina, non è la prima volta che lo dico. Montella (Divin Divano 2, la vendetta?) non è mai stato criticato, dalla stessa Società intendo, questo è l'errore che si sta continuando a fare. Così penso io.

    RispondiElimina
  83. Dalla tournée in Sudamerica la Fiorentina ha incassato un milione di euro, praticamente la cifra che è stata sborsata per comprare Brillante, il quale ha anche segnato un gol nell'ultima partita della tournée stessa. E il cerchio si chiude.
    A proposito di Brillante, mi pare di aver letto qualche giorno fa che il suo agente è lo stesso di Cuadrado...

    RispondiElimina
  84. colonel.blimp3 agosto 2014 14:56

    O questa? O icchell'è? Direi due quartine di ottonari, schema AABB BBAA, ancora una volta quindi con rovesciamento nel passaggio alla seconda strofa:


    Sono Tata, son vampiro!
    Mentre Neto, come un ghiro,
    la sua porta lascia aperta
    senza dare alcun allerta,


    io, che sono volpe esperta
    sia in casa sia in trasferta,
    paro tutto in un sospiro,
    plausi e lodi così attiro.


    Sopra, Ludde vaneggia, è in piena crisi paleozoologica, vede creste di sauri ovunque... Regalategli uno scheletro di Dino da montare, per Natale, e poi mandategli la Hepburn per farglielo crollare e portarlo alla disperazione, come in «Bringing up, baby!».

    RispondiElimina
  85. Sopravvissuto3 agosto 2014 14:57

    Credo che optando per Babacar e mollando Rebíc, la Fiorentina abbia pensato anche ai "canterani' che occorrono per l'Euroa League...(un pensiero laterale, De Bono apprezzerebbe....).

    RispondiElimina
  86. Boh, è vero, Alonso l'anno scorso era così, dopodiché se Montella, come sembra, ha messo il veto sulla sua cessione, vuol dire che l'immaginario terzino sinistro, in mancanza d'altro, è lui. Magari la Premier gli ha fatto bene, che ti devo dire..

    RispondiElimina
  87. Lud=Cary Grant?!!!!!!!!

    RispondiElimina
  88. Sopravvissuto3 agosto 2014 15:06

    Che schifo! É un amico tuo, immagino....

    RispondiElimina
  89. Ne sarei onoratissimo, purtroppo no, trovato sul web!

    RispondiElimina
  90. Benitez durante le notti dei ritiri del Napoli!

    RispondiElimina
  91. Ahahahahahahahahahahahhaah

    RispondiElimina
  92. Sopravvissuto3 agosto 2014 15:15

    Riprendo e tento di completare il post di ANTO: 1.300.000 euro dalla tournée sudamericana, 800.000 euro dalla cessione della R.Sociedad di Seferovic, 500.000 euro dalla cessione di Commper, 600.000 euro dal prestito di Rebíc (oltre a due ingaggi- 500 mila Commper, 600 mila Ante- da non erogare= 1.100.000 euro). Questa settima la Fiorentina ha fatto affari con un + 3.200.000 euro (+ i due ingaggi soppressi sarebbero 4.300.000 euro).
    Insomma, con le seconde linee (o ex) entra denaro.
    Buffo pensare che Pradé e Macia, avvistati a Milano, Firenze, Roma siano stati in realtà a Lipsia. Altro che fari spenti, vero depistaggio.
    Qui entra in campo la Stasi, che si contrappone alle volontà di Terzo Reich di Gomez.

    RispondiElimina
  93. Gli ingaggi sono netti, quindi vanno raddoppiati, Sopra. Ed io, limiTATAmente a questo caso, sinceramente 'me ne frego', ahahahah!

    RispondiElimina
  94. Sarebbe da mettersi le mani nei capelli. Io, comunque, l'ho già fatto, da stamani.

    RispondiElimina
  95. Il voto è il mio. Che si sappia.

    RispondiElimina
  96. Sponsor Red Ball?

    RispondiElimina
  97. Ma, secondo voi, chi è lo 'Spagnolo impuro'? Allusivo al massimo. Nessun premio in palio alle prime 100 risposte.

    RispondiElimina
  98. colonel.blimp3 agosto 2014 15:45

    Sì, ma nella parte di imbranato.

    RispondiElimina
  99. Bellissima Margaret Lee, su Rai3 adesso. Anni '60, cinema paesano, un amico aveva l'abitudine di leggere a voce alta i nomi degli interpreti. Quando c'era lei, ricordo ancora: "Margaret Leee"! Fantastico Ugo!

    RispondiElimina
  100. colonel.blimp3 agosto 2014 15:52

    Molto bene, Deyna! Ho letto il tuo invito a MARCO MUGELLO! Agire del pari con GANDALF!!!!! Due elementi già pronti per le Coppee Europee!

    RispondiElimina
  101. Colonnello, gli manchi da morire. Devo dire che un po' mi dispiace. Hai letto "Giovanni, ti saluto affettuosamente"?

    RispondiElimina
  102. E son anche 'canterani', ahahah!

    RispondiElimina
  103. Piove come iddìo la manda, non voglio far causa a nessuno, anzi, ahahahah! Pollock, che penso a Montemignaio, si sarà fatto una bella abbuffata di funghi! Mare (Deyna) e Monti (Pollock), e il Laghetto?

    RispondiElimina
  104. Toni e fulmini! Non mi è nuova, l'ho letta da qualche parte, ma che c'entra la Viola, ahahah!

    RispondiElimina
  105. Sopravvissuto3 agosto 2014 16:29

    A Padova tromba d'aria, acqua come un diluvio (per 2 ore), ora un sole che scotta. Mah....approfittato per un sonnellino a bocca aperta.

    RispondiElimina
  106. Io dovrei andare a far giardinaggio e seppellire due cadaveri in fondo all'orto, ma questo tempo non si decide: pioggia o no?

    RispondiElimina
  107. Serial Killer, quindi!

    RispondiElimina
  108. No, occasionale, ahahah

    RispondiElimina
  109. Ma è un modo di dire, meglio specificare, in questi tempi bui di Ordine, Delazione & Pulizia.

    RispondiElimina
  110. Sì, dicon tutti così. Tipico!

    RispondiElimina
  111. Còlto da gonfiantiniani sensi di colpa, prima di andar nell'orto, posto un omaggio video ad Antoine Rouge. A poi

    http://likevideo.it/2013/frank-medrano-il-superuomo-che-non-mangia-carne-uova-e-latticini/1209/

    RispondiElimina
  112. Vabbé, proviamo a risvegliare il pomeriggio piovoso con una provocazione: Cuadrado trequartista libero di svariare a destra e a sinistra e puntare l'uomo, in un 4-3-1-2 o in un 4-3-2-1. Favorevoli? Contrari?

    Pro:
    - può fare davvero male;
    - aggiunge un elemento di impredevibilità alla nostra manovra;
    - sta maturando sempre più come punta e non come esterno di centrocampo, imparando pure a tirare in porta;
    - quest'ipotesi permettere di farlo coesistere con Rossi e Gomez senza relegarlo a esterno con compiti anche difensivi come nel 3-5-2;
    - gli esperimenti fatti da Montella in questo senso nelle ultime di campionato hanno funzionato.

    Contro:
    - si rischia di aumentare la sua vocazione dribblomaniaca fino all'eccesso, invece di invitarlo a correre sulla fascia, saltare l'uomo e metterla in mezzo;
    - non è un trequartista in grado di costruire gioco per le due punte vere;
    - allontanerebbe Valero, che verrebbe arretrato, dal cuore dell'azione e dagli scambi con Rossi;
    - gli esperimenti fatti con squadre come Livorno, Bologna e Sassuolo non valgono nulla;
    - sbilancerebbe troppo in avanti la squadra.


    La mia:
    - la questione non si pone, tanto il suo ruolo ideale è quello del mondiale, esterno di trequarti di un 4-2-3-1;
    - la questione non si pone, tanto molto probabilmente se ne va;
    - la questione non si pone, tanto, anche se restasse, giocherebbe comunque così, che sulla carta sia scritto 3-5-2, 4-3-1-2 o quello che vi pare, perché questa è l'evoluzione del suo percorso, grazie al lavoro di Montella, e questa, ormai, è la maniera in cui gioca, occupando a destra lo spazio che occupa Valero a sinistra, anche se ovviamente in maniera completamente diversa.

    RispondiElimina
  113. Ahahahahahah! Non te ne approfittare però!

    RispondiElimina
  114. Sopravvissuto3 agosto 2014 17:40

    Bello, tutto bello ma...Fai i conti senza Lud.

    RispondiElimina
  115. colonel.blimp3 agosto 2014 17:57

    Ci ha giocato, e bene. da trequartista, in poche partite l'anno scorso.

    RispondiElimina
  116. colonel.blimp3 agosto 2014 18:18

    Da quel che intendo di un post di Ludde, Rupy dev'esser fuggito sdegnosamente anche dal blog dell'Atomica e il neretto redazionale non dev'essere scevro di responsabilità in ciò. Gli rimane da dormire sotto i ponti, ormai. Sia lui sia Ludde frequentavano il massimo dei siti viola, il gran Sitollock, un tempo (Rupy era tra i Pilgrim Fathers, addirittura): si sono attorti in una spirale di follia sociopatica ed è un peccato. L'uno è un competente di calcio e uomo animato da generosi sentimenti ma con una gravissima permalosità patologica da sindrome abbandonica infantile o da complesso di Caino, l'altro una persona garbata che si è impuntata un giorno su una qualsiasi cosa, che non ricorda lui e non ricordiamo noi, di una materia che non conosce affatto e di lì ha costruito orgogliosamente, allucinatamente una catena di quiproquo mostruosa, un rosario di atecnicismi quali mai si lessero su alcun sito specializzato. Di Ludde si può dire quel che Macbeth dice si sé: che si è inoltrato così in là in blood che se non continuasse il guado in avanti returning were as tedious as go over. Sui detriti di zattera del blog dell'Atomica, in mezzo ai marosi, mi hanno rattristato, in balìa del delinquente/deficiente al gianduia. Se fossero capaci di un mea culpa, sincero e attuoso, sarebbe bello che tornassero al sitollock. Lo dico essendo stato contumeliato al possibile da entrambi (da Rupy anche di recente, gratuitamente) e avendo ricevuto rimproveri (in parte anche giusti) per aver voluto trattenerli qui.

    RispondiElimina
  117. Tardi per pagellare, o no? Però, tornato all'ovile, qualcosa da scrivere mi scappa ancora. Partita dei titolari di adesso, senza se e senza ma. Blimp, nel giudicare (poeticamente) Neto, andrebbe anche considerato che, salvo qualche eccezione, ha giocato con la squadra B e con la formazione avversa probabilmente più forte. Detto ciò, vado con il giudizio dei reparti, nel timore che molto del nostro merito sia da attribuire soprattutto ai peruviani fuori corso.

    Difesa: nessuno terribile, qualcuno anche sopra le righe. Di Tata ho già detto: resta però il fatto che un paio di belle palle le ha prese. Ed un paio di belle uscite le ha fatte. Lo rivedremo, in almeno una delle due corride del prossimo fine (e inizio) settimana. Gonzalo, stranamente, il peggiore dei titolari. Un po' distratto, qualche palla gestita sottovalutando i pericoli. Nessuna castroneria, sia chiaro. Roncaglia versione Emulsio, come dice il boss. Savic, niente male neanche lui. Nonostante questo ad entrambi scappa almeno una scempiaggine di prima grandezza. Salto a vuoto per il Torito, che mette in boxer a fiorellini Gonzalo, con rischio serio di uno ad uno, lob su se stesso per il Montenegrino, in piena area, con conseguente allocchimento, violento, del cappone da guerra e seconda parata, più appariscente che difficile, del rumeno di grigio vestito. Entrambi i mancati interventi in beata solitudine, badate bene. Benino, ma non perfetti.
    Centrocampo: tutti benino. Brillante gol, Per ver. 4.0, Vecino cavallo di non ritorno, Vargas padrone di casa. Il peggiore, probabilmente un Borja un po' appannato, se non fosse per due quisquilie: imbucatone sontuose per Beppino (lunghetta, ma il 22 ci mette una pezza) e per T'Challa, nell'occasine trasformatosi in micetto di peluche. Benino, ma non perfetti. Non ho il coraggio di dire bene, o benissimo, del Pek, perché temo fortemente che la sua attuale brillantezza sia dovuta all'assenza dei carichi di lavoro subiti dagli altri. Se così fosse, presto o tardi ne pagherebbe le conseguenze.
    Attacco: tutti benino. Nonostante che inizi a pensare che Gomez e Rossi assieme, se non in forma più che smagliante, siano un lusso pesante da sostenere. Vanno a fiammate, e fanno grosse vesciche, però per lunghi tratti si assentano dalla partita. In particolare Beppino il killer, ovviamente. In questo modo, il peso grava sul centrocampo più del dovuto e ne sconta le conseguenze Borja, soprattutto. I numeri sono dalla loro parte, quindi benino, ma non benissimo. Ma crescete di condizione, figliuoli, a Roma vorrei che diventaste particolarmente dispettosi.
    Moduli. Non mi piacciono, ma chissà perché, finisco sempre a parlarci assieme. Con questi interpreti, io sono per il 352, e similia, tutta la vita. La difesa a quattro, con 3 attaccanti (senza JGC11, ovvio) implica la costante, e pesante, presenza di incontrista, o meglio, incontristi. A meno di avere un Brillante, o chi per lui, in crescita esponenziale continua, sarebbe peso ulteriore sulle spalle del centrocampo tecnico.
    Se i "trequartisti", un po' più arretrati, fossero Borja e Rossi, sarebbe meglio per il primo, ma metteresti Beppino sotto continua minaccia di mazzuolata. Più vicino all'area sta, per me, e meglio è. Alla viola senza Rossi, invece, nemmeno voglio pensarci. Anche se toccherà farlo, prima o poi.
    Su Cuadrado, appunto, la questione no si pone. O non dovrebbe porsi. Nel caso che, poi, si ponga, meglio. Averne di questi problemi.
    Per Valtolin: Vincenzino li ha scelti, i suoi esterni. A sinistra Vargas, a destra Cuadrado. Questo è evidente. Probabilmente piangerà, quando gliene sfileranno uno da sotto il naso.

    RispondiElimina
  118. Pek ver. 4.0, chiaramente.

    RispondiElimina
  119. colonel.blimp3 agosto 2014 18:34

    Adesso Ludde plaude al prestito di Rebic perché, nella sua scombiccherata commediola mentale, lo vede come un sauro, dunque come il vilain, mentre Babà sarebbe il buono, sarebbe il falso nueve: sogni epatici di un pomeriggio di mezza estate.

    RispondiElimina
  120. Vabbé, al di là di Lud, avere tre riserve dietro a due punte non propriamente affidabili sul piano fisico, e averle tutte e tre del '93 e senza presenze in A era ovviamente un azzardo, che almeno una dovesse andare via si sapeva. Poi possiamo dire che magari era meglio dare via Babacar, oppure dare via Rebic ma in Italia, però il punto mi pare quello. Tre attaccanti '93 in rosa non credo ce li abbia nessuno, in Italia...

    RispondiElimina
  121. colonel.blimp3 agosto 2014 18:42

    D'accordo, buon Valtolin a noi felicemente acquisito (ma forse eri già qui: l'infermiera dello Schreber crede infatti che tu sia me, lei crede che tutti siano me... ahahahahahahahahahah). Ma non è il punto di Ludde.

    RispondiElimina
  122. Sì, mi riferivo proprio a quelle quando parlavo di esperimenti riusciti... Certo, sempre contro avversari facili, questo sì.

    RispondiElimina
  123. Sempre più cretino, ma l'intasamento della vena sembra andare al galoppo e ognuno si diverte come può. Io trombo.

    RispondiElimina
  124. Però è bellina, magari non attuale, ma bellina

    RispondiElimina
  125. Sopravvissuto3 agosto 2014 19:51

    Così...per capire meglio il tipo....

    RispondiElimina
  126. Fuori tema ma bellina

    RispondiElimina
  127. Ancor più fuori tema, ma bellina, se non inquietante: "E' stato il più grande statista degli ultimi cinquant'anni, ha denunciato le storture romane e stava con la gente, ma poi ha fatto società con Roma ladrona". Chi ha parlato così, e di chi?

    RispondiElimina
  128. Inoltre. "..... non ruba, .. ... non è più sporca di altri partiti. Non c'è un reato, non c'è un avviso di garanzia...." Su questo aveva ragione, ce ne erano molti, molti di più. BUFFONE! Avete indovinato?

    RispondiElimina
  129. Nella sua ottica Rebic è quello che - scelto da Gnignigni - ha sostituito indegnamente Ljajic, ragione per cui non l'ha mai digerito. È un Dino cucciolo, insomma.

    RispondiElimina
  130. colonel.blimp3 agosto 2014 21:28

    Ne dubito forte, sennò non ragioneresti da imbecille come fai.

    RispondiElimina
  131. colonel.blimp3 agosto 2014 21:30

    E' la seconda volta che la posti, all'incirca con la stessa didascalia: lo sa il geriatra?

    RispondiElimina
  132. colonel.blimp3 agosto 2014 21:38

    E' ufficiale, Rupy lascia il blog dell'Atomica. Ha migliaia di fans su F[orza] B[ischeri], dice, dove si ritira, alla maniera di Lucullo e di Silla, e dove potremo consultarlo come guru viola. A proposito dei nostri colori: gli originari, si sa, sono ridicoli, da fantini: ma se conservassimo i colori e adottassimo la banda rossa trasversale del Perù? E' una divisa che mi è sempre piaciuta un sacco!

    RispondiElimina
  133. colonel.blimp3 agosto 2014 21:41

    Andavo pazzo per Cubillas con quella maglia!

    RispondiElimina
  134. colonel.blimp3 agosto 2014 21:43

    Vecino all'Empoli.

    RispondiElimina
  135. colonel.blimp3 agosto 2014 21:44

    E' vero però che stavolta a postarla è «Jordang».

    RispondiElimina
  136. Scelto da Cognigni? Allora ci capisce il ragazzo, non l'avrei mai immaginato.

    RispondiElimina
  137. colonel.blimp3 agosto 2014 21:53

    Sarà stato un lascito Ramadani-Corvino, immagino.

    RispondiElimina
  138. Sopravvissuto3 agosto 2014 21:56

    Almeno rimane vecino...

    RispondiElimina
  139. Il geriatra non lo sa perchè non ce l'ho, ma lo dovrebbe saper diskus invece che non pubblica le foto, o le pubblica dopo un'ora. Nel mio per esempio, tuttora la foto non c'è. Quindi non vedendo nè post nè foto, l'ho rimesso.

    RispondiElimina
  140. Infatti son io che mi diverto a scrivere poesie del cazzo da bambino scimunito per fare incazzare il prossimo. Poi che tu dubiti di quel che faccio io mi importa una sega, io invece sono sicuro che tu trombi poco se trovi soddisfazione in giochini da dementi.

    RispondiElimina
  141. Colonnello, per favore, mi potresti indicare il luogo dove si possono ammirare (?) i famosi campi di lavanda, ed il periodo più favorevole? Ci dovrò andare, ne va della mia salute mentale, ammesso che me ne sia rimasta una traccia. Grazie.

    RispondiElimina
  142. Non credo, razzianamente.

    RispondiElimina
  143. colonel.blimp3 agosto 2014 22:09

    E' sicuro che chi, da povero rottame, non fa che parlar di trombare non la vede nemmen dipinta, come del resto tutti gli ostentatori, omofobi per giunta. Come è sicuro che non può esser di Rifredi uno stolto rimbambito che non sa che insultare di fronte a tratti di ironia che nessuno insultavano. Hai ancora qualche tappa da compiere per passare dal macaco all'uomo. Ma il tempo che ti rimane non è molto.

    RispondiElimina
  144. Joaquin e Ilicic ci si mettono sul bellìco! Mah!

    RispondiElimina
  145. Sopravvissuto3 agosto 2014 22:15

    Fiorentina.it...La Riblogghita...Ludwig's blog...Quale sarà il prossimo luogo virtuale da abbandonare, con quel cognome da fascio?
    Peccato, tra le varie incoerenze, che il buon Diversamente Offuscati dimentichi (o forse non sa) che anche su Facebook ci sono i fake, soggetti che omettono dati veri, gente che inventa i nomi; continuo? I luoghi viola su FB sono molto molto particolari: gente che scrive una sola volta e non vedi più per mesi e mesi, anche li insulti o comunque risposte "toste", non esistono topic.
    Sulle amicizie: quando superi le 60 o 70, generalmente, diventa fuori controllo, scientificamente non puoi scrivere o rispondere a più di 40 o 50 interlocutori, a meno che tu non abbia un cazzo da fare, durante tutta la giornata. La gente chiede amicizia solo perché é "trendy" avere molti amici.
    Tre dipartite in meno di un anno: il soggetto si faccia una domanda e si dia una risposta...Forse il problema é lui. Per se stesso!

    RispondiElimina
  146. Insomma, un bel dualismo alle porte, Tata & Neto sul ring, vediamo chi la spunta. Ai due litiganti, mollatevi per un secondo, tanto sarà il campo a dirimere.

    RispondiElimina
  147. colonel.blimp3 agosto 2014 22:18

    Cognome da fascio... ahahahahahahahah! Sopra, sarebbe quasi capace di farti passare alla falce e al martello... ahahahahahahahahah!

    RispondiElimina
  148. Ostentatore? Non è il coraggio che ti manca e ti sei tirato la zappa sui piedi. Se qui c'è un ostentatore di presunte performance amorose sei proprio tu quindi che tu non la veda nemmen dipinta è molto probabile e lo dici tu stesso. A me di quel che pensa un troglodita come te, ripeto, me ne importa meno di una sega, personalmente son molto contento, tuttora, ma non ostento, son cazzi miei, nè ho mai ostentato, illustrato, dipinto come tu godi di fare, appunto per quanto sopra. Io son nato ed ho vissuto per nove anni in Via del Palazzo Bruciato, se non è Rifredi dimmi tu cos'è. Ironia? Tentativo di bassa lega di presa di culo. Pensa al tempo che rimane a te che nessuno ti può assicurare che sia più lungo del mio (senza nessun riferimento ad altro).

    RispondiElimina
  149. colonel.blimp3 agosto 2014 22:20

    Comunque, Sopra, devo dire che non solo non mi sono mai iscritto a feissebucche, ma nemmeno ne capisco la necessità, lo spirito di fondo, lo statuto. Morirò nell'incomprensione del fenomeno, ottuso soldatino dell'Armata Rossa (ahahahahahahahahah!).

    RispondiElimina
  150. Su FB si può rifiutare commenti da un utente e tutto quello che proviene da quell'IP (per quelli bravi). E' un luogo dove si decide dove e quando giocare anche se non si porta il pallone. Orticello virtuale di chi ha poche palle e carattere quando si tratta di affrontare argomenti in cui si ritiene di non avere elementi sufficienti per soffiare sul collo del contendente. Vedere tanti tifosi Viola chiudersi a riccio, infamarsi, fuggire, promettersele per un battito di cuore che riguarda lo stesso colore lo ritengo patetico. E mi tengo largo sul giudizio, d'estate sono notoriamente più buono........

    RispondiElimina
  151. colonel.blimp3 agosto 2014 22:23

    Se abbandonasse anche il suo Feissebucche, come ultima risorsa della protesta, farebbe come fece Ninì negli anni ruggenti, quando inviò a se stesso per lettera raccomandata, segretario/presidente/factotum di un gruppuscolo extraparlamentare, un'indignata lettera di dimissioni, accludendo tessera stracciata.

    RispondiElimina
  152. colonel.blimp3 agosto 2014 22:29

    In verità ho sempre ostentato mooooolto meno di te, come anche il presente dimostra: mai detto, credendo che sia un argomento di fronte all'interlocutore, «Oh, io trombo!», il che peraltro nel tuo caso è solo rabbiosa reminiscenza. Se non ostenti, taci dunque, invece continui a blaterare insulti scomposti. No, né Rifredi né Firenze c'entrano nulla con chi si palesi sordo all'ironia: tu millanti per certo. Per il resto, vedi che la via delle puerili (è vero che la vecchiaia è rimbambinimento...) offese non avanza in nulla: tu vomiti, io replico, si può andare avanti all'infinito. Che monta?

    RispondiElimina
  153. È anche, se non soprattutto, la maglia del River Plate

    RispondiElimina
  154. Manosque? Sisteron?

    RispondiElimina
  155. colonel.blimp3 agosto 2014 22:31

    Vicino a Barcellonette, più dirti non vo'

    RispondiElimina
  156. In questo siamo uguali. Mai capita né condivisa l'esistenza di questi social forum........

    RispondiElimina
  157. Maglia del River, anche.

    RispondiElimina
  158. Siamo in tre allora, lo boicotto orgogliosamente.

    RispondiElimina
  159. colonel.blimp3 agosto 2014 22:35

    Se uno vuol parlare a un altro: 1) lo cerca di persona; 2) gli telefona; 3) gli scrive una mail o una lettera postale. Sennò è una parata, un teatrino, uno strip-tease: non comunico, me la tiro e basta.

    RispondiElimina
  160. Sopravvissuto3 agosto 2014 22:39

    Un giorno il suo io lo abbandonerà, non attenderà che se ne vada lui. Poi andrà alla ricerca del "se" del suo stesso io.

    RispondiElimina
  161. Avevo letto Stirner.

    RispondiElimina
  162. E quattro... io non sono né su FB né su Twitter e non ho quel cazzo di programma degli smartphone che adesso non mi viene in mente

    RispondiElimina
  163. colonel.blimp3 agosto 2014 22:43

    Gonfia, so da due mogli, e dalle deviazioni che mi obbligavano a fare (non troppo devianti, avevo un amico gran pittore nei pressi, che il suo caratteraccio alla Rupy purtroppo non mi fa più rivedere) per rifornirsi, che la Mecca è il Plateau des Claparèdes. Per la scelta della migliore e della stagione devo chiedere all'ultima moglie perché io non me intendo, guido l'automobile e mi fermo dove mi dicono di fermarmi.

    RispondiElimina
  164. Non conosco la zona, ma più che Provenza sei sulle Alpi, direi

    RispondiElimina
  165. Io quest'anno la lavanda l'ho vista a inizio luglio davanti all'Abbazia di Senanque

    RispondiElimina
  166. colonel.blimp3 agosto 2014 22:45

    C'è una «lettera» di troppo, qua sopra.

    RispondiElimina
  167. colonel.blimp3 agosto 2014 22:46

    No, Haute Provence. Ci sono le Alpi della Haute Provence.

    RispondiElimina
  168. colonel.blimp3 agosto 2014 22:49

    No, George Steiner.

    RispondiElimina
  169. colonel.blimp3 agosto 2014 22:49

    Stupendo edificio!!!!!!

    RispondiElimina
  170. L'infinita bassezza di De Rossi:


    Il centrocampista della Roma, Daniele De Rossi, lancia una bordata al candidato della Figc, Carlo Tavecchio: "La frase di Tavecchio è molto grave, il problema è che in Italia, non solo nel calcio, nessuno lascia la poltrona. Se dovessi litigare con un calciatore di colore, dicendogli 'tu mangi le banane', allora sarà giusto considerarla solo una gaffe, guai a squalificarmi".

    RispondiElimina
  171. Non ho detto "oh io trombo" ma soltanto che di fronte a puerili poesiole con pretese ironiche io mi diverto in altro modo. Il che è vero, che tu ci creda o no poco me ne frega. Lungi da me però il raccontare a più riprese i dettagli di presunte performance amorose con dovizie di particolari come fai tu spesso e volentieri. Quello è ostentare jn maniera pacchiana come è nei tuoi costumi. Ma se uno la classe non ce l'ha non la può acquistare alla tua età, lì non c'è proprio speranza, non è questione di tempo. Quanto al rimbambito se fossi te ci andrei piano non è che nemmeno la tua età sia così verde e l'intasamento della vena appare evidente e le poesiole idiote ne sono segno inontestabile. Le hai fatte vedere al geriatra?

    RispondiElimina
  172. colonel.blimp3 agosto 2014 22:51

    Tutto lui. Ma è la logica romana: aoh!, se se pò, se pò tutti, alora!

    RispondiElimina
  173. Ah, credevo Rudolf...In effetti pareva troppo vederti passare pure all'orticello biodinamico, dopo il veganesimo.

    RispondiElimina
  174. Grazieeeee ad Anto e al Colonnello, unica ma grande consolazione sarà la vista sterminata del colore. VIOOOLAAA!

    RispondiElimina
  175. Posta le foto, poi, potrebbe diventare il nuovo sfondo della Riblogghita, dopo il golpe.

    RispondiElimina
  176. colonel.blimp3 agosto 2014 22:55

    No, mai raccontato performance presunte o meno con dovizie di particolari, la memoria ti dà buca (com'è fisiologico) ancora una volta. La classe difetta inevitabilmente a un villanzone che (come cronologia qua insegna) dà di cretino leggendo uno scherzo innocente e ostenta il suo trombare, esso sì altamente presunto, come argomento (che finezza!). E non hai capito nemmeno quanto ti ho appena scritto, che cioè si può andare avanti all'infinito e nulla cambia. A te di continuare a offendere, da quel rozzo becero che sei e sempre rimarrai.

    RispondiElimina
  177. colonel.blimp3 agosto 2014 22:56

    Però il mio ultimo nato ha avuto come governante una steinariana abbastanza fanatica.

    RispondiElimina
  178. Ottima idea Deyna, ahahah! Non si sa mai, ahahah!

    RispondiElimina
  179. A questo punto della carriera si possono anche tirare le somme o quasi: gran potenziale in gioventù - mi pareva quasi un piccolo Neeskens - poi si è progressivamente normalizzato, restando un centrocampista abbastanza nella norma a livello internazionale, a causa della sua testa da boss del quartierino.

    RispondiElimina
  180. colonel.blimp3 agosto 2014 23:01

    E tedesca. Onde lui, ancora a quattro anni, al telefono: «Papà, qvando torni?».

    RispondiElimina
  181. colonel.blimp3 agosto 2014 23:05

    Beh, vado a nanna. Fate duecento e andateci anche voi. Generalmente, è Ljuka che mette la chiave sotto lo zerbino (in francese, doppio senso lubrico).

    RispondiElimina
  182. Ancora un esempio di grande competenza dei media vicina alla Viola [ci dev'essere un'epidemia di stagiste assunte col metodo Berlusconi]:

    http://www.fiorentinanews.com/sfuma-un-obiettivo-viola/

    Il "centrocampista argentino con spiccate qualità offensive" è un centravanti, un nueve per niente falso.

    RispondiElimina
  183. Anche se fuori vi leggo e vi controllo..stasera chiudo io,le chiavi le lascio al solito posto

    RispondiElimina
  184. si saranno confusi con Fernando. Che, comunque, non ha affatto "spiccate qualità offensive"...

    RispondiElimina
  185. Prima di chiudere volevo sottoporre alla vostra attenzione la seguente idea:un DiTacchio nel mezzo della maquina come sarebbe??Vabbé l'influenza del Sopra ha preso il Sopravvento!

    RispondiElimina
  186. Secondo Ceccarelli, "cresce l'ottimismo" sulla permanenza di quello del tasto della Playstation, ormai addirittura "probabile". Mi limito a registrarlo, scettico ma speranzoso, continuando nella logica del "come se". E se e solo se, qualche euretto per fare uno straccio di mercato ci sarebbe lo stesso? Andiamo a dormire col dubbio...

    RispondiElimina
  187. Il coraggio non ti manca. Ostentatore e becero come te non c'è nessuno hai fatto anche andare in tribunale il nostro povero ospite per le tue becerate insostenibili! Tu puoi andare avanti all'infinito, alla faccia di tolla non c'è limite. Nulla cambia, resti un maleducato presupponente becero e piuttosto stronzo, e chi vuoi che ti cambi? La memoria non mi fa affatto buca, caso mai mi manca la voglia di andare e ricercarli i racconti delle tue prodezze di alcova. Figuriamoci se posso perdere il mio tempo con queste cazzate, ma qui ti leggono e la verità la sanno, non c'è bisogno che rinfreschi la memoria di nessuno.

    RispondiElimina
  188. Perché, vuoi qualcuno con più spiccate qualità offensive di un centravanti?

    RispondiElimina
  189. Un "ba" egizio, in pratica. O un "ka"? Cattivo, Sopra.

    RispondiElimina
  190. Ola, Valtolin. Se di fidi del Cecca, sei messo male. Però alcune decisioni del nostro mister(o di Fatima) danno da pensare. Cacciati (o in procinto di essere cacciati) sdegnosamente numerosi esterni destri e/o possibili tali, di varie fogge e colori. Con barba, senza barba, giovani, vecchiotti, colorati, abbronzati, sbiaditi. Ultimo Vecino, che pare vada all'Empoli, penultimo Piccini, anche lui in probabile partenza. Restano soltanto due sinistri. Uno basso ed uno "alticcio". Fosse tutto vero, sarebbero troppo pochi anche per il 352. Ergo, o Montella sta pensando ad un modulo zoppo, con esterni soltanto mancini, oppure ha fiducia incrollabile nel Cuadrado restante. Io non ci credo, nemmeno se (e quando) lo vedo.
    Dite quel che volete, ma a me del Chiari che molla, dispiace sul serio. Chi più mi darà del manipolatore? Se scopro che siete stati voi... FaceBook, questo sconosciuto.
    In ogni caso, mai più statistiche. A causa loro, il Sopra non chiude più, si è offeso: passa, fa i suoi comodi, mangia banane, lascia le bucce in terra e se ne va. Questo sito non è un albergo, perdindirindina!
    Leo, e lo scontro tra Neto e Tata. Se intervengono anche il Pek e Rossi, " alle porte coi bassi".
    203, con questo. E fermi lì. LahMission, effettivamente, impossible.
    Dk, hai chiuso troppo presto: volevo aprire le finestre, che fa un bel freschetto... E comunque, la DiTacchiata potevi evitarla.
    Ma quale è, il solito posto, secondo te? Mi sa che sei scarso, a francese.
    Finito anche l'Armagnac... Va bene, rinuncio. Notte.

    RispondiElimina