.

.

venerdì 1 agosto 2014

L'editoriale di Ljuka

Coinvolti dalle ultime vicessitudini della Riblogghita, causa anche la completa assenza di notizie “succose” di mercato, abbiamo perso il piacere di discutere di calcio, orientandoci sempre più verso argomenti trasversali. Svariando sulle fasce della rete, seguendo lo studente, arrovellandoci sul (Ta)vecchio saggio di turno, indossando pattine digitali, in ossequio alla Pulizia ed a Brillante, cercando disperatamente di indovinare i movimenti del Dinamico Duo, siamo stati momentaneamente distratti dallo scopo principale del blog. Così, partendo in curva larga, provo a riportare l'argomento sul pallone, con qualche informazione un capello stantia, ma che rischia di ammuffire del tutto, se non prende almeno un po' d'aria. Ricordate i mondiali? E gli improvvisati CTllock? E le formazioni ideali? Ecco qua i risultati. Ecco qua la prova della competenza, o meno, dei componenti del blog, noti ormai più di (Multi)Nick Carter, di Stanislao Moulinski, di Patsy e di Sam. Dieci volontari si sono cimentati, in "singolar tenzone", ed hanno scelto la loro formazione, quella che, secondo loro, avrebbe vinto, a mani basse, gli scorsi Campionati del Mondo. (Foto 1). Veniamo all’analisi: i “magnifici” dieci hanno fatto scelte piuttosto "classiche", soprattutto per quanto riguarda i centrali difensivi, passando dal Thiago Silva da tutti amato (10 su 10), all’ineffabile Godin ed a “belli capelli” Luiz, scelti pressappoco da un CT su due. Altri classici, in attacco, hanno totalizzato dalle sei alle sette preferenze su dieci: Ronaldo, Iniesta, Messi, Modric, Aguero. A sorpresa (che sia perché gioca, o giocava, nella Fiorentina?) è secondo classificato, nelle scelte, Guglielmino nostro (8 su 10). Le "scalzate", comunque, non mancano: Lukaku, Zuniga, Hazard, Touré, Rooney, Mertens. Anche Suarez, lungamente infortunato, e Cavani, bravo, ma non troppo convincente, rientrano nelle preferenze singole, così come uno Xavi già appannato ben prima dei mondiali. Sulle singole puntate, convinte, deve essere segnalata quella del Blimp, che ha ci ha preso in pieno, con James Rodriguez. Uno dei migliori del mondiale, James. Sicuramente il migliore della Colombia. Per i sitollockisti, James Rodriguez ha la miglior media voto in assoluto (7.8), seguito da Messi (7.6) e da Di Maria (7.3). Tra i difensori, si distinguono Godin (7.2), Neuer (7.0) e Lahm (7.0). Il peggiore? Fabregas, con media voto pari a 4.7. (Foto 2). Anche per quanto riguarda la nazionalità dei giocatori preferiti, qualcosa di interessante si nota. Nessuna fiducia nell'Italia (a ragione) e nell'Olanda (mica tanto a ragione), una certa fiducia nelle sudamericane e nel Belgio (abbastanza a ragione), molta fiducia nella Spagna (cannata, generale, tremenda) e nella Germania (direi che qui, invece, ci siamo). (Foto 3) La progressione delle eliminazioni, evidenzia che, almeno nel calcio, qualcosina ci capiamo. Dieci calciatori tra quelli scelti, a fronte dell'uscita di 16 squadre, nei gironi (si nota chiaramente quanto abbia influito la Spagna, con i suoi sei componenti immediatamente esclusi) è probabilmente il risultato peggiore. Passata la bufera, i dati diventano più incoraggianti: negli ottavi, 5 eliminati, contro l'uscita di 8 squadre; nei quarti, 8 eliminati, contro l'uscita di 4 squadre; in semifinale, 4 eliminati, contro l'uscita di 2 squadre. I sitollockisti hanno quindi "indovinato" sette calciatori (Neuer, Lahm, Hummels, Sweinsteiger, Di Maria, Messi, Aguero) tra quelli che avrebbero potuto partecipare alla finale (Di Maria, infortunato,di fatto non ha giocato).Complimenti a quelli che ci sono riusciti: Anto (4); Dkne (4); Foco (4); Blimp (2); Deyna (2); McGuire (3); Sopra (2); Jordan (2). Da parte mia, imbroccato neanche uno. (Foto 4). Infine, la classifica dei Ctllock e la designazione del vincitore. O meglio, quello che, facendo la sommatoria delle votazioni dei suoi 11 titolari, ha ottenuto il punteggio più alto. Per inciso, le medie voto, aritmetiche, si sono basate sui giudizi dei sitollockisti che hanno avuto voglia (e tempo) di compilarle. Una menzione speciale, quindi per Anto, Deyna, Foco e Sopra (in rigoroso ordine alfabetico), per la pazienza da pagellisti. Gli altri, sfaticati, non meritano neanche di essere nominati. Veniamo alla classifica, quindi. In realtà, di classifiche, ce ne sono due. Già, perché il primo classificato, con grande distacco (Dkne1 -73,52 punti), ha vinto un po' troppo "gobbescamente", avendo inserito il dodicesimo uomo in campo. (Foto 5). Il fautore del modulo sempre vincente, al secolo 443, non poteva passarla liscia. Ho quindi, arbitrariamente, espulso l'attaccante con la votazione media inferiore (Rooney, per la precisione),decurtando la sua media dal punteggio complessivo della squadra. La classifica, aggiornata e corretta, prende un aspetto completamente diverso. C'è un chiaro vincitore, che primeggia senza bisogno di mezzucci o di moduli infingardi. (Foto 6). Grande Pendel (70.825 punti), sei il CT di tutti noi. Inutile dire che Pendelluft sarà proposto ufficialmente, dall’intera Riblogghita, al nuovo Presidente della Federazione, non appena sarà eletto. Anche, e soprattutto, se si trattasse delle 50 sfumature di Tavecchio.









167 commenti:

  1. Ma no, Sopra. Ti ha semplicemente detto male. Molte delle tue puntate, imprevedibilmente, sono andate a ramengo: Yaya Touré, Dani Alves, Aguero, Ronaldo. Tutto lì.

    RispondiElimina
  2. colonel.blimp1 agosto 2014 09:19

    Non ci ho capito nulla della filosofia dell'operazione. Comunque Hazard e Mertens non sono state delle scalzate (non che io li avessi inseriti nell'undici ideale). L'essere arrivati alla finale o non aver passato il primo turno mi sembra irrilevante ai fini del giudizio su un calciatore: Torocsik fu un grande del Mondiale '78 ma la sua Ungheria non passò il girone. Insomma, tutto questo pandemonio presuppone che i compilatori delle formazioni ideali finalizzassero la loro selezione alla presenza dei singoli prescelti nelle fasi finali o finalissime della competizione. Mi sembra una laboriosa ma per ciò non meno gigantesca cazzata. Andavano semplicemente vagliate le prove di quei singoli, fossero essi esclusi al primo turno o vincenti la finalissima. Il risultato della loro squadra non ha nulla a che fare con la loro performance individuale. Quindi prego Sopra di ritirare le dimissioni, ma di mantenerle se è sua intenzione di perseverare nell'apologia del disciolto partito fascista attirandoci così la monnezza di cloaca e costringendo Pollock a penoso lavoro di banno.

    RispondiElimina
  3. Questa è una cazzata....ahahah!

    http://www.repubblica.it/esteri/2014/07/31/foto/lo_chef_che_cucina_la_bistecca_con_la_lava-92820399/1/?ref=HRESS-8#1

    RispondiElimina
  4. colonel.blimp1 agosto 2014 09:47

    Gonfia, è Foco in fabbrica, a séguito di uno dei suoi cocktail.

    RispondiElimina
  5. Nessuna filosofia, semplicemente perdita di tempo. La classifica, come sempre, presuppone solo che i componenti della tua squadra prendano voti più alti di quelli delle altre formazioni. Somma algebrica, facile facile. La media è stata semplicemente fatta con i voti dei vari pagellari volontari, in modo di avere un dato unico, mediato, per singolo calciatore. Tutto lì. Il fatto che un giocatore, e la sua squadra, siano usciti presto o tardi non influisce per niente. Ovviamente, spesso, eliminazione prematura e voti bassi stanno bene insieme (vedi Spagna: tutte insufficienze). Semmai sarebbe stato meglio avere più giudizi, per ammortizzare le inevitabili simpatie, o antipatie, personali: più giudizi ci sono e meno influisce il voto singolo.
    Sulle scalzate, non intendevo giocatori che hanno o meno meritato, volevo solo mettere in evidenza alcune scelte alternative, meno condivise. In teoria, quasi nessuno, di chi partecipa ad un mondiale, è una scalzata nel senso stretto del termine.

    RispondiElimina
  6. L'hai scoperto, eh!. Non capisco come abbia fatto e quanto gli sia costato convincere il professore americano che ci ha messo 5 anni per progettare la 'betoniera vulcano'.

    RispondiElimina
  7. Mi correggo. Trattandosi di Foco, riconosciuto dal Colonnello, diventa giocoforza una 'genialata'!

    RispondiElimina
  8. colonel.blimp1 agosto 2014 10:00

    Allora ci capisco ancora meno: tu hai fatto riferimento alla progressione delle squadre, inoltre che «la media è stata semplicemente fatta con i voti dei vari pagellari volontari» non so cosa voglia significare. Non so proprio chi (non io) abbia passato, ad esempio, il tempo a pagellare tutti i giocatori citati, partita per partita, sul sitollock. Non so da cosa risultino le medie di voto. Non si capisce un tubo, insomma. Brancolo sempre più nel buio davanti a questo tuo fumante sacrificio sull'altare del dio Onan.

    RispondiElimina
  9. colonel.blimp1 agosto 2014 10:17

    E ora, Deyna, devo finalmente rivelarti che, parlando in termini del tutto astratti e ipotetici, sarebbe assai disdicevole plagiare un povero cristo in una causa mediatica eclatante e poi, quando il povero cristo, un infelice marginale che ha perso il lavoro per via di quella testimonianza, chieda, magari in maniera insistente e scomposta, compenso per l'aiuto prestato, fargli causa a sua volta e ridurlo più sul lastrico di quanto non sia. Quando una merda del genere crepasse, una stella si accenderebbe in cielo, come thanksgiving. Ed è ragionevolmente ipotetico (ahahahahahahahahahah!) che chi si tenga una merda del genere alle costole sia ancor più merda, qualora pretenda ammantarsi di santità, anche adesso che è sdraiato sul Divano (ahahahahahahahahah!).

    RispondiElimina
  10. Chi sia stato a pagellare c'è scritto, nel documento. Ripeto, dal punto di vista statistico, la debolezza dell'analisi è la limitatezza del numero di dati.
    Comunque stiamo parlando di voto complessivo, figurati. Un giudizio unico e solo, per calciatore, sul suo mondiale.
    La progressione è dato collaterale, forse fuorviante. Voleva solo cercar di spiegare che, nel complesso, non abbiamo sbagliato più di tanto. Se noi tutti avessimo scelto esclusivamente calciatori cacciati ai gironi, non sarebbe stata una gran dimostrazione di "sapienza calcistica", ti pare? Così come c'entra niente la nazione di provenienza dei vari calciatori, nei giudizi.
    Non tutto dev'essere necessariamente conseguenziale e concatenato.
    In ogni caso non è una roba che ha la pretesa di essere seria: sempre di "cazzeggio" si tratta. Cosa che, del resto, faccio invariabilmente, quando sono qua. Chiamalo onanismo, se vuoi.

    RispondiElimina
  11. colonel.blimp1 agosto 2014 10:36

    Sarò duro di menta ma chi ha pagellato non lo intendo, non oso pensare che tu abbai utilizzato qualche voto qua e là i nqualche post, come ti capitava di incocciarlo. Una statistica seria prevede pagelle di ogni giocatore in causa e per ogni partita, ciò che non è stato: il massimo del rigore lo si sarebbe ottenuto ovviamente col pagellamento da parte di tutti i sitollockiani interessati. Inoltre ribadisco che, mentre è fisiologico che la maggioranza dei più forti giocatori giochino nelle squadre più forti, non lo è l'esclusione sistematica degli eliminati precocemente. Riterrei più indicativo, adesso, che ogni interessato stilasse la sua formazione a Mondiale finito, ad esempio. Circa il cazzeggio, non preoccuparti, ne sono maestro e vittima da sempre e, nella vita, ho perso tempo in maniera ben più favesca.

    RispondiElimina
  12. colonel.blimp1 agosto 2014 10:37

    Isla e milioni per Savic sempre più probabile: bono! Doppio affare, perché così grovieriamo la difesa ai gobbi.

    RispondiElimina
  13. colonel.blimp1 agosto 2014 10:42

    Beh, quella del thanksgiving è davvero un po' troppo cifrata, a volte mi perdo in mallarmismi allarmistici per il lettore: diciamo che, negli States, quel giorno si mangia il...

    RispondiElimina
  14. Sopravvissuto1 agosto 2014 10:45

    Cappone!!!!!!!

    RispondiElimina
  15. Mah, è l'unica che ho capito!!! Son messo dimorto male!

    RispondiElimina
  16. colonel.blimp1 agosto 2014 10:54

    Il Sopra, che è un fascio cattivo e per questo perspicace, ha capito tutto: anche per questo dovrà essere soppresso. E sostituito con Giandonato.

    RispondiElimina
  17. Sopravvissuto1 agosto 2014 10:55

    POLLOCK, alla fin fine questo sontuoso, succoso blog é come la vita: un gioco d'azzardo. Se non punti tu, punta per te il croupier......É qui ci sono molti esperti di lingua francese (io solo di lingua, le donne mi chiamano "Rintintin"...ah ah ah ah ah ah ah aha ha ha ah...).
    Io scrivo le pagelle poiché la libertà di stampa é fatta anche per gli analfabeti, e poi nella vita bisogna anche disprezzarsi, a volte.
    COLONNELLO, secondo me LJUKA ha fatto uno straordinario articolo/editoriale/statistica ma nonostante ciò ha anche delle doti......ah ah ah ah ah ah ah aha ha ha ha ha ha ha ha ha.........Attento, LJUKA, se passa un Vopos ti ammanetta....hai licenza per fare statistiche? Hai contemplato le reazioni dei personaggi citati? Non scrive nessuno oggi, tutti con mega orgoglio....ah ah ah ah ah ah ah ah..Vince (non Vince'!) PENDELLUFT , un outsider, un simpatico utente (preciso, mai sopra le righe, invece il SOPRA spesso sopra le righe), quasi un outsider. Che bello! D'altra parte anche la Danimarca ha vinto un Europeo.

    (N.B.: la Germania ha vinto l'Europeo under 19, credo che saranno uccelli per diabetici, in Europa per il futuro calcistico; i wurstelloni stanno facendo come la Soagna di alcuni anni fa, vincono con tutte le categorie, assicurandosi ricambi).

    RispondiElimina
  18. colonel.blimp1 agosto 2014 10:56

    Rebic punta i piedi: o gioco o vado via. Ostracismo incomprensibile, in effetti.

    RispondiElimina
  19. colonel.blimp1 agosto 2014 10:57

    Pende non è un outsider, è una delle grandi firme del sitollock.

    RispondiElimina
  20. Sopravvissuto1 agosto 2014 11:04

    Rebíc é deficiente, secondo me! Arrivato in ritardo l'anno scorso, infortunato, partito per mondiali. Montella manco ricorderà il viso!!!

    (Montella entra negli spogliatoi "Ehi tu, chi sei? Gulan? Empereur? ...vai a fare riscaldamento, fai un po' di giri di campo...."
    "ma mister io essere Rebíc!"
    "Rebíc? Ma non eri andato al Malaga?"
    "Ma no, Mister..."
    "be' allora eri andato alla Real Sociedad...."
    "mister! Io sono quello che "ha fatto un ottimo mondiale", come dice DEYNA...Due mezze partite, due azioni da gol e un'espulsione! Altro che Balotelli....tzé....!!"
    "Vabbuó...vedi un po' se stai bene, al limite parlo con Ramadani...vedremo...", poi voltandosi "Guerini! Guerini! Chi sfaccim' é chist'? El Hamdoui? Seferovic? Rebíc?....")

    RispondiElimina
  21. 'Un ci voglio nemmen pensare che possa andar via!

    RispondiElimina
  22. Sopravvissuto1 agosto 2014 11:06

    Outsider delle pagelle.....! Non volevo offendere, chiaramente! Anzi, dal 1o settembre deve confermarsi, altrimenti il rinnovo con ingaggio maggiorato lo dimentica! Roma-Fiorentina lo attende!neh eh eh eh eh eh...Grande PENDE!!! Con questo mezzo-nick come una delle fidanzate storiche di BLIMP, Stella Pende...ah ah ah ah ah ah ah...

    RispondiElimina
  23. Ho appunto chiesto, più volte, la collaborazione ai componenti del sitollock , utilizzando i giudizi di chi ha avuto voglia (Anto, Foco, Deyna e Sopra, citati nel documento come "menzionati speciali") di spedirmeli, aggiungendo il mio. Ripeto: gli eliminati precocemente NON sono stati esclusi da niente. Godin , per dirne una, ha la media voto di migliore di Hummels, che è arrivato in finale Ovviamente chi ha inserito Godin (7.0) nella formazione ideale ha avuto più di chi ha inserito Hummels (6.7), nella classifica dei CT. Sul discorso formazioni post mondiale e, perché no, pagelle post mondiale, concordo pienamente.

    RispondiElimina
  24. SOPRA, lascia stare Rebic o non ti porterò l'ultima sigaretta quando sarai davanti al plotone d'esecuzione agli ordini del Colonnello! Sarà anche deficiente, ma con la testa la butta dentro e con i piedi, poi, sa farsi anche rispettare, ahah!

    RispondiElimina
  25. colonel.blimp1 agosto 2014 11:29

    Non ci sono outsider sul sitollock, ma stelle di prima grandezza. C'era solo un fattorino, Ludde, ma gli danno 6 centesimi in più a spedizione da Fatty e lui ha deciso di mollarci. Coi servizi siamo un po' inguaiati in effetti: i pavimentii da quando se n'è andato il Pulizia fanno schifo, e da quando la bordigotta ci ha lasciato i cessi sono una vergogna, soprattutto dopo che li utilizza Lele, che se l'è tenuta dall'Africa per tema che le zanzaracce lì lo pungessero in sede sensibile.

    RispondiElimina
  26. colonel.blimp1 agosto 2014 11:35

    O Ljuka, ma non è che potesssimo stare a tuo servizio! E se mancano elementi, non si fa!

    RispondiElimina
  27. In termini assolutamente teorici e slegati da qualsiasi contesto del reale, dico: anvedi sta merda! Ipotetica, si intende, ma pur sempre esalante miasmi mefitici. Ma con simili persone, come con le spie - oddio, forse non dovevo fare la distinzione! - non c'è mai da fidarsi, lo sapevano bene nel mondo militare, quando dopo la soffiata a favore le passavano per le armi. Stia perciò attento, il Divin Divano, il tradimento è sempre dietro l'angolo. Angolo astratto, claro.

    RispondiElimina
  28. Sulle reazioni, ci ho pensato: mi sono convinto che un "cazzeggio" come questo, non può offendere nessuno. In ogni caso, un giochetto che mi sembrava simpatico. Tieni presente, poi, che se si utilizzasse un numero maggiore di giudizi, la classifica sicuramente cambierebbe. Alla fine, tra te e Pendel, ci sono meno di tre punti di differenza.
    Ultima considerazione: non c'è bisogno di licenza, per far danni. Nemmeno per le statistiche.

    RispondiElimina
  29. Comunque un inchino davanti al lavoro certosino di Ljuka, lo meriterebbe anche se i dati fossero completamente di fantasia! Non ricordo però di aver mai fatto pagelle durante questo Mondiale, probabilmente la memoria mi sta salutando. L'importante è che non ci lasci altro, che non diventiamo capponi da thanksgiving, Gonzalo da salotto.

    RispondiElimina
  30. colonel.blimp1 agosto 2014 11:42

    Il Divin Divano... ahahahahahahahahahah!

    RispondiElimina
  31. Fosse stata una cosa seria, sì. Sarebbe stato giusto non fare niente.
    Nessuno è a mio servizio, manco mia moglie. Figurati se pretendo qualcosa da voi tutti. Se ho dato questa impressione, mi scuso immediatamente.

    RispondiElimina
  32. Ti suggerisco, Ljuka, di candidarti alla presidenza del CSM, rispettabile istituzione, per l'applicazione certosina nel cazzeggio e per i colori bellini delle tue "torte"

    RispondiElimina
  33. Anch'io sono per Rebic. Ma qualcuno, bilancio a parte, dovrà pur andar via, prima o poi. Se restano tutti, a capodanno si fanno i "fochi" anticipati, ho paura.

    RispondiElimina
  34. Grazie del complimento. Però per i colori nessun merito: fa tutto, in automatico, il programma. Per quanto riguarda il CSM, mi mancano le competenze. Resta solo il cazzeggio.

    RispondiElimina
  35. colonel.blimp1 agosto 2014 11:58

    Nemmeno tua moglie?????????

    RispondiElimina
  36. Quello fa sempre bene: un cazzeggio al giorno , leva il Pulizia di torno

    RispondiElimina
  37. ..per chi non conoscesse..: https://fr-fr.facebook.com/clubseghementali

    RispondiElimina
  38. colonel.blimp1 agosto 2014 12:10

    Chi fa la spia non è figlio di Maria, Deyna. Ma c'è un mutamento nel costume, cui assisto sbalordito. Quand'ero ragazzo (non parliamo poi dei tempi jordanico-babilonesi...) certe cose erano impensabili e i pochissimi temerari venivano attesi fuori di scuola per lezioni memorabili e ben più salutari di quelle che ricevevano dai prof a mate o a filo. E' vero che nelle private (anche in quelle frequentate da Lele) l'uso della spia di classe c'è sempre stato ma, da quel che apprendo dal mio ultimo nato (cui consigliai di rivalersi su un silvioide al modo mio e dei miei vecchi tempi, ricevendone amaro, conscio, muto, impersuaso sorriso di replica), oggi è pervasivo nella pubblica: si prendono provvedimenti disciplinari in base a delazione e il delatore è intangibile, o si passa alla sospensione. E i genitori intervengono minacciando azioni in stile Infermiera-Rupy-Pulizia! Credo che questo sia anche l'effetto della delirante torsione disciplinare promossa a suo tempo dalla Diplomata a Pagamento: i docenti delle medie e delle superiori dispongono di un'arma che non sanno utilizzare con discrezione ma che serve di puro sfogatoio alle loro frustrazioni di status e stipendiali. La spia porta ogni giorno «carne fresca» al mattatoio ed è protetto come un collaboratore di giustizia. Ma questo crea una società di lombrichi. Perché la scuola è lo specchio di un Paese, anzi lo fa com'è.

    RispondiElimina
  39. Ovvio. Ora lei è in ferie con i figli, io no.

    RispondiElimina
  40. Sopravvissuto1 agosto 2014 12:12

    Oggi ho capito perché "L'Unitá" ha chiuso battenti.

    RispondiElimina
  41. Che Thiago Silva sia di gran lunga primo nelle preferenze iniziali potrebbe voler dire che in fondo siamo sempre geneticamente gli stessi, cioé la difesa prima di tutto? Poco Montelliani, allora

    RispondiElimina
  42. Vero. Soprattutto che manca lo spirito del gruppo, nelle classi. Nemmeno ipotizzabile che si utilizzino "provvedimenti disciplinari esterni", in uso qualche decennio fa. Sulla "delazione", ci andrei più cauto, per lo meno alle medie. Alzarsi e dire: - "Prof., Pinco mi ha fatto questo, o quello", è quasi la norma, ormai, ma non la chiamerei delazione. Spifferare, di nascosto, robe più o meno vere al professore di turno, non piace neanche adesso: un unico caso, nelle aule dei miei. Il responsabile ha passato brutti quarti d'ora, fino a dover cambiare prima classe, e poi scuola. Sui professori, infine: a cose normali, l'utilizzo di certe "personcine" non è per niente gradito. Solo casi estremi (estremi sul serio), oppure solo insegnanti, e dirigenti, molto "particolari".

    RispondiElimina
  43. Come disse il blimp, tempo fa, potrebbe anche dire che di difensori bravi ce ne sono pochi. Comunque, sì. Per quanto mi riguarda sono abbastanza difensivista. E soprattutto non tanto montelliano.

    RispondiElimina
  44. Sopravvissuto1 agosto 2014 12:38

    LJUKA, ho riletto con attenzione: un lavorone. Complimenti ancora; come una canzone o un poema: rileggi é cogli nuove cose. Ottimo!

    RispondiElimina
  45. colonel.blimp1 agosto 2014 12:46

    Non so sei sei docente di scuola e quindi non vorrei aver fatto gaffe, Ljuka. Ma la mia impressione da genitore, rispetto a quando a scuola andavo io, è tuttavia di trovarsi in un altro pianeta.

    RispondiElimina
  46. No, significa che era l'unico difensore che calamitasse le preferenze di tutti, l'unanimità, direi. Tra centrocampisti e attaccanti c'era più concorrenza, vuoi per mediocrità, vuoi per troppi assi in avanti.

    RispondiElimina
  47. In questo caso un salutare e doveroso "battuto" come ai vecchi tempi sarebbe una cura preventiva efficacissima, per evitare poi comportamenti del genere nella vita adulta. Temo che ormai la delazione sia una pratica diffusa e premiata a ogni livello, purtroppo, di cui nemmeno ci si meraviglia [non ho detto sdegna] più. Come tante altre, un tempo impensabili.

    RispondiElimina
  48. No, sono tutt'altro. Ma ho qualche esperienza trasversale. Certamente un altro mondo. Forse non tutto è peggiore.
    Quello che mi preoccupa, considerando l'ultima riga del tuo primo intervento, è che non c'è la voglia, di là dalla barricata, di migliorare. Anzi, si sprecano giochetti di potere insulsi (visto il livello), invece di pensare a fare il meglio per i ragazzi. I pochi (genitori e insegnanti) che ci provano si stancano alla svelta. Società di lombrichi? Già fatto, grazie.

    RispondiElimina
  49. Ah, quel CSM. Allora posso anche rientrare in corsa.

    RispondiElimina
  50. Giuste e ragionevoli le parole di Rebic, tra l'altro mi è piaciuto quel "se merito". Preoccupante però il suo ginocchio, in pratica è un anno che ha problemi.

    RispondiElimina
  51. Beh, sentite le dichiarazioni dei nostri virgulti, di Rebic e Babacar le ultime, direi che quanto a cervice siamo migliorati nettamente. O, almeno, qualcuno ha insegnato loro cosa dire e quando dirlo. Non tutto è perduto, neanche l'onore.

    RispondiElimina
  52. colonel.blimp1 agosto 2014 13:11

    Importante articolo di Bargellini su Violanews. Alla faccia della pontellizzazzione! Ma è la conferma, per i sognatori, che Cuadrado sarà/è venduto:



    «Calcolatrice in mano e la lista acquisti/cessioni da spulciare. Per fare i conti in tasca alle squadre di Serie A e capire quanto ha speso la Fiorentina in rapporto alle sue concorrenti. Si scopre così che, ad oggi, il club viola è stato uno di quelli che ha sborsato più cash. Circa 14 milioni di passivo per i Della Valle, figli soprattutto dell’investimento da ben 15 milioni per riscattare la
    seconda metà di Cuadrado. A questi vanno aggiunti i soldi spesi per Basanta (circa 3,5 milioni) e le operazioni minori per Brillante e Octavio, per poi sottrarre quelli incassati dalle cessioni di Romulo (3,5) e De Silvestri (poco più di 1 milione). La Juventus, tanto per fare un esempio, ha un passivo leggermente minore (circa 12 milioni) visto che Pereyra è arrivato ufficialmente in prestito oneroso (1,5 milioni) con diritto/obbligo di riscatto e che l’unico colpo “grosso” è stato Morata (circa 20 milioni) oltre all’imminente arrivo di Romulo (circa 8 milioni già conteggiati); in uscita i bianconeri hanno realizzato incassi importanti da vari Immobile (9 per la loro metà), Vucinic (6,3), Quagliarella (3,5), Zaza (7 per la metà) e Peluso (4,5). Minimo è invece, alla data odierna, il passivo di Napoli e Milan, entrambe sui meno 4-5 milioni.
    Gli azzurri infatti hanno investito concretamente solo su Koulibaly (7) mentre Michu è arrivato in prestito oneroso (poco meno di 2 milioni) e diritto/obbligo di riscatto a fine stagione; in compenso circa 5 milioni sono entrati proprio in queste ore con la cessione di Behrami all’Amburgo. I rossoneri hanno speso solo per Rami (4 milioni) prendendo poi soltanto parametri zero (così come a 0 sono state le cessioni). E’ addirittura lievemente in attivo, almeno in attesa di Medel, il bilancio acquisti-cessioni dell’Inter che ha piazzato colpi in entrata a zero (Vidic) o col diffusissimo prestito oneroso con diritto/obbligo di riscatto (M’Vila e Dodò e così sarà anche per Osvaldo) compensati dalle cessioni di qualche giovane come Benedetti, Benassi e Belfodil. Le uniche due squadre ad aver speso più della Fiorentina, finora, sono quindi le due romane, regine del mercato. Con un passivo – parziale – simile, che si attesta poco sotto i 30 milioni di euro. Per la Roma, infatti, a parte il colpo Iturbe (circa 25 milioni
    subito), le altre operazioni come Uçan e Astori sono – indovinate? – prestiti onerosi con diritto/obbligo di riscatto, o a costo zero come Cole, Emanuelson e Keità. E qualcosa è stato recuperato in uscita dalle operazioni Dodò, Marquinho e D’Alessandro. La Lazio ha invece arricchito, come i viola, le casse dell’Udinese con altri 15 milioni (riscatto di Candreva più l’acquisto di Basta) a cui sommare gli 8,5 milioni per De Vrij e i 5 per Parolo, mentre in uscita non ha realizzato nessuna operazione onerosa al momento. Insomma, nel panorama del calcio italiano – non paragonabile alle grandi spese di Premier e Liga – alla Fiorentina si può può rimproverare poco sul piano del portafoglio e la sensazione è che se Cuadrado rimarrà in maglia viola ci saranno margini solo per affari low cost, salvo qualche ulteriore cessione (Savic?). In caso di cessione del colombiano, invece, Pradè e Macia saranno chiamati a piazzare qualche colpo importante».





    SIMONE BARGELLINI

    RispondiElimina
  53. colonel.blimp1 agosto 2014 13:12

    Togliete una zeta alla pontellizzazione, qua sotto, e restituitela a Don Diego de la Vega.

    RispondiElimina
  54. Grande Ljuka!Sto partendo,non ho tempo per leggere i commenti..Cmq mi sento come la Fiorentina nei confronti del Milan due anni or sono;defraudato e derubato dal palazzo!E tutta per colpa dei media,impersonificati dal Sopra(che saluto cordialmente);inutile dire che agirò per vie legali per avere quanto mi spetta.

    RispondiElimina
  55. colonel.blimp1 agosto 2014 13:47

    Il Dknosauro è un animale calcistico superato dai tempi, ha diritto soltanto a un'onesta pensione. Le spese processuali sono a suo carico. Così hanno stabilito i giudici riuniti in camera di consiglio. Oh, yeah, the long, hot summer... ahahahahahahahahahah! Ma no, è il carnevale delle arance, in anticipo, con Gianduia in prima fila... ahahahahahahahahahah!

    RispondiElimina
  56. sopravvissuto1 agosto 2014 13:48

    Saluto DKNE1con ineffabile arguzia e ricordo che oramai Ivano Fossati (con il suo "3-3-5" ) lo ha fottuto, e quindi soni due, caro il nostro "amico de Ludde"....eh eheheheheh.....
    Notizie di LEO LASTRA? È affacciato sul Bosforo?
    Nel frattempo PULITORE non vigila a sufficienza, in Italia....

    RispondiElimina
  57. Scusate se non ho seguito tanto ero distratto da altro:

    http://corrieredellumbria.corr.it/news/economia/147094/Ast--l-Ad-Morselli-costretta.html

    Comunque, per quello che ho letto in tutta furia, grande Ljuka. Lukaku mi è costato molto, praticamente il titolo, perchè ogni tanto mi faccio prendere dalla voglia di strafare. Morivo per cui non mi riesce bene quasi null. Quasi, Blimp.

    RispondiElimina
  58. The Summer of SAM!

    RispondiElimina
  59. Troviamo che siate tutti molto rilassati, almeno apparentemente, per esorcizzare la paura. Vi facciamo presente, però, che la Maquina del Tribunale - che è Ovunque - non si ferma, e ogni vostra parola, ogni uscita dalle righe, ogni possibile insulto è passato al vaglio ed inserito nel materiale probatorio. Com'è giusto che sia. E' una lunga, calda estate, The Summer of Sam. Viva la Pulizia, onore alla Delazione.

    RispondiElimina
  60. Sopravvissuto1 agosto 2014 13:56

    Come un maniaco, piace leggerti............,,,,.ah ah ah ah ah ah ah.....!

    RispondiElimina
  61. Sopravvissuto1 agosto 2014 14:03

    Ci siamo giocati anche DEYNA....

    RispondiElimina
  62. colonel.blimp1 agosto 2014 14:03

    Caro Deyna, nel Canavese c'è una querela al mese e poi in Emilia la querela è una quisquilia, se fai Pulizia finisce in ordalia, se c'è il Delfino finirai a San Quintino.

    RispondiElimina
  63. Sopravvissuto1 agosto 2014 14:06

    Richiesta ufficiale (giusta, purtroppo) dell'Osservatorio Nazionale; Roma-Fiorentina va giocata di giorno, luce del sole....
    Quindi primo esame per Tavecchio (o chi per lui), contro esigenze di Sky.

    RispondiElimina
  64. Tra le persone che nel proprio ambito hanno un certo potere, è costume diffuso portarsi dietro quelle due-tre persone di fiducia. Fiducia che spesso non è quella per le capacità professionali del proprio prediletto, ma è quella per la delazione del proprio fedelissimo sottomesso. I manager con forte potere contrattuale nelle grandi aziende, se vengono trasferiti dalla sede di Milano a quella di Roma, ad esempio, che bisogno hanno di far trasferire con sè due o tre impiegati? Un contabile e un centralinista a Roma non si trovano (a Instanbul, una persona in grado di mandare comunicati-stampa non si trova?)? Il delatore è di moda perchè è di moda il motto "dividi et impera". Viene mandato in maniera apparentemente normale in mezzo agli altri, ma lui è quello che parla col grande capo. Se al di sotto del grande capo c'è un gruppo compatto il cui responsabile difende i sottoposti anzichè mettersi dalla sua parte, ci pensa il delatore a fare il taglia e cuci per mettere i sottoposti contro il responsabile, non per affetto verso i sottoposti, ma per l'esigenza di togliere dalle palle quel responsabile. Poi si passa al mettere tutti i sottoposti l'uno contro l'altro, fingendosi amico ("quello parla male di te, quello parla male di quell'altro..."), opera non sempre facile, ma ove non riesca c'è sempre la delazione al cospetto del grande capo su aspetti che sconfinano nella vita privata ("capo, quello esce cob quell'altro.. Stamani dormono in piedi, hanno fatto le tre a bere, c'è la foto su facebook col bicchiere in mano..."). E poi ci si stupisce di figli delatori a scuola?

    RispondiElimina
  65. colonel.blimp1 agosto 2014 14:10

    Ad ogni modo, Deyna, è inutile accodarsi, il posto è già occupato. ESSI non hanno più bisogno di te. Io infatti collaboro (COL-LA-BO-RO) già da qualche giorno, come annunziai. E il tenore di vita ci ha guadagnato. Vacanze principesche. Ho chiesto di tirarmi dietro il Marchese Martelloni, squattrinato e attualmente afflitto da periartrite uggiosissima. Mi fa da Andy De Vito. Caro Vita, quindi sai chi è il duo che accompagna da sempre, con quel fine, il Divin Divano.

    RispondiElimina
  66. Sopravvissuto1 agosto 2014 14:17

    Il camerunense Yaya Banana ha firmato un contratto con i greci del Platanias. Ma non ditelo a Tavecchio.. pic.twitter.com/X7EQRWi0ln
    Optì Bopá,,,,,

    RispondiElimina
  67. A esser sinceri, boh... Ho letto quello che avete scritto stamani, il divin divano lo assocerei al cretino dei neretti, mentre sul duo penserei a un uomo e una donna che ora sono sul Bosforo... Allora, ci ho ho capito qualcosa o no?!

    RispondiElimina
  68. colonel.blimp1 agosto 2014 14:27

    Io la lunga estate calda me la mangio come cialda. Regalino per Natale? Di sicuro non fa male! Carnevale delle arance? Tanti baci sulle guance! Ahahahahahahahahahah! E adesso schiatta, multinick fetente... ahahahahahahahah!

    RispondiElimina
  69. No, il Divin Divano© è [Joan] Lui stesso, il Motore Primo! Non ho però capito chi è il secondo delatore, oltre alla Mata Hari del Bosforo.

    RispondiElimina
  70. colonel.blimp1 agosto 2014 14:29

    Mais l'enfant prodige, voyons voyons!

    RispondiElimina
  71. Cioè uno che fa l'assistente al preparatore atletico?

    RispondiElimina
  72. Ci hanno impiantato un chip - nel cervello, nel cervelloooo [coro] - che fa tanto, tanto mal...Noi siamo un multinick - nel bordello, nel bordelloooo [coro] - mi faccio anche da claque...Son spia dalla Turchia - bel budello, bel budelloooo [coro] - Ordine & Pulizia!

    RispondiElimina
  73. colonel.blimp1 agosto 2014 14:36

    Va savoir! De toute façon il s'agit de quelqu'un qui nous lit avec gourmandise, quelqu'un qui aime bien son papa.

    RispondiElimina
  74. Quello che cura la preparazione fisica con le tabelle individuali mutuate dal programma di Ljuka.

    RispondiElimina
  75. Eccheccazzo mi parli in francese quando 'un so nemnen l'italiano! Io so solo il volgare sestese, l'inglese e un po'di spagnolo!

    RispondiElimina
  76. https://www.youtube.com/watch?v=YHFgLWyzco0



    Alcuni personaggi noti sono chiaramente riconoscibili, in modo imbarazzante.

    RispondiElimina
  77. https://www.youtube.com/watch?v=J0h7kT6WC-w



    Questo non è un film, è Storia.

    RispondiElimina
  78. Due righe di corsa.
    Grande, grandissimo e certosino il lavoro di Ljuka e colleghi.Tra l'altro, mi onora ricevere simili lusinghe dal gotha del tifo viola.
    capitolo rebic: parole sagge. spero proprio resti, è quello che vedo più pronto dei 3. certo, se rimanesse anche ilicic - come credo evverrà - probabilmente uno dovrebbe partire, ma spero non lui. e, ovviamente, prestito secco o niente. ad ogni modo, io cederei comunque lo sloveno, se ci fossero offerte interessanti.
    basanta ufficiale: bene. non un fenomeno ma vale più degli astori di turno.
    urge rinforzo in mediana: kurtic va bene solo come operazione a margine, ma il centrocampistone dev'essere altro.

    a fra foco.

    RispondiElimina
  79. Inutile che vi nascondiate dietro la lingua d'Oltralpe, per non far capire le vostre scostumatezze. Noi non intendiamo il francese, ma abbiamo una preparatissima stagista che traduce ottimamente:

    "Saprà! Comunque è qualcuno che ci legge avidamente, una persona che ama il suo papà" [in collaborazione con google translate e babylon]

    RispondiElimina
  80. colonel.blimp1 agosto 2014 14:55

    E così, le francesine te le perdi tutte! Dilettante!

    RispondiElimina
  81. Sopravvissuto1 agosto 2014 15:00

    Sul blog di Lud, del giorno 31, l'Osservatore di Questa Cippa Irrorata Che Mai Ghermirà torna a colpire, dimostrando un grado di stupidità da World Challenge!

    RispondiElimina
  82. colonel.blimp1 agosto 2014 15:52

    «Vai a sapere!»: google translate fa pena.

    RispondiElimina
  83. colonel.blimp1 agosto 2014 15:56

    Sopra, lascialo perdere, vedi che è come il bendato che vien preso a ceffoni e deve indovinare chi è stato... E' uno sdante, quello che lo ceffona, ma lui crede, di volta in volta, che sia io o che sia tu, che poi è la stessa cosa perché a Parma, a Bologna e nel Canavese pensano che noi due siamo la stessa persona, anzi che siamo pure Ljuka e Lolita e Dede e fmagari la filosofa peripatetica della loro un tempo puerpera.

    RispondiElimina
  84. Fra' Foco! Fantastica Pendel, ahahah!

    RispondiElimina
  85. Ma infatti speravo proprio in qualcosa di più sgrammaticato come da loro canoni

    RispondiElimina
  86. Un saluto balneare alle spie del Bosforo da parte dello staff del Sitollock - gruppo di famiglia in un Inferno.

    RispondiElimina
  87. Ragazzi, da quando ho svelato la presenza di un osservatorio turco ho perso 20 contatti il giorno. Potevo star zitto!!!!

    RispondiElimina
  88. colonel.blimp1 agosto 2014 16:32

    Ci sono gruppi di lettura 24/24h, nazionali e internazionali, a vegliare sull'ortodossia del sitollock. L'assenza di contatti dalla Turchia si spiega, a mio avviso, col fatto che gli abbiamo arrossato il Bosforo di pe' ride e oggi stanno a letto sul ventre, lasciando che il Fissan faccia effetto.

    RispondiElimina
  89. Non lasceremo passare nemmeno le sue allusioni a pratiche sodomitiche, alle quali la Vostra persona risulta avvezza, da quanto custodito nei nostri archivi [ahahahahah!].

    RispondiElimina
  90. Deyna lei mi sembra scatenato. Mi farà passare un guaio.

    RispondiElimina
  91. colonel.blimp1 agosto 2014 16:39

    Attivamente sì, e solo su genere altro e consenziente, anzi proprio esigente (non mi sono mai offerto per tal tipo d'ingresso, sempre attesi domanda della collaboratrice, certo non senza averla accortamente e speranzosamente stimolata: capisco che ciò possa scandalizzare Foco, partigiano del «cosa fatta, capo ha», ma il mio galantomismo mi ha sempre inibito attacchi preventivi di tal fatta).

    RispondiElimina
  92. Ma no, se si riferisce alla foto è un simpatico presente raccattato dalla pagina di un gruppo metal demenziale. Volevo anzi passare un loro pezzo al Vita, ma forse non è il caso, visti i venti di censura.

    RispondiElimina
  93. Contro la teoria e prassi roccosiffrediana, insomma, la quale asserisce che la domanda inibisce l'offerta!

    RispondiElimina
  94. Pollock è un roccosanfredianino

    RispondiElimina
  95. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/07/29/ansa-turchiadonne-sfidano-vicepremiertutte-su-twitter-ridendo_48edf2f0-132a-4f72-bb6f-1e9cffe17e4a.html



    Intanto in Turchia le falangi più vicine al Divin Divano© si portano avanti con la Pulizia.

    RispondiElimina
  96. Sono più un nereoroccosanfredianino asserragliato dentro Porta San Frediano per difendermi.

    RispondiElimina
  97. colonel.blimp1 agosto 2014 16:50

    Dunque LEI oggi, non collegata dal suo Dardanello, non leggerà le nostre dolci parole! Non ti molceva il core la dolce lode or delle negre chiome, or degli sguardi innamorati e schivi; né teco le compagne ai dì festivi ragionavan d’amore.

    RispondiElimina
  98. colonel.blimp1 agosto 2014 17:05

    Comunque, approfittando degli attuali problemi di connessione con la Turchia, vorrei proporre questo quiz (di solito non risponde nessuno, c'ho un appeal alla BERTI Vogts): qual è la peggior boiata commessa, sul piano squisitamente tecnico, dal miglior allenatore della storia della Fiorentina?

    RispondiElimina
  99. colonel.blimp1 agosto 2014 17:06

    Sono molto incerto io per primo, lo confesso: è come trovare un filo di paglia in un pagliaio (ahahahahahahahahah!).

    RispondiElimina
  100. Mi piacerebbe sapere chi è il 33° lettore fisso che si è registrato.

    RispondiElimina
  101. Immortale pezzo di Orietta BERTI


    https://www.youtube.com/watch?v=V3aC5cZVxNs


    Oh capitano, se non fai qualcosa tu
    andiamo giù!
    Ci vorrebbero i DELFINI per portarci un po' più su...
    Ma il capitano era proprio sparito,
    s'era nascosto in cambusa e in un mese
    s'era mangiato dal forte appetito
    quel che sarebbe bastato a un paese.

    RispondiElimina
  102. Dalla memoria emergono, di primo acchito, l'infinita doppia disfida contro i pellai dei Rangers, in cui non seppe trovare una soluzione una per portarci in finale, e la doppia mossa geniale con l'Ajax, con cui fece scendere in campo i semi-infortunati Almiron e Jorgensen, estromettendoci in pratica dall'Europe L.

    RispondiElimina
  103. colonel.blimp1 agosto 2014 17:39

    Sarà un turco. O un mago del pvc (prego vogliate chuparlo).

    RispondiElimina
  104. colonel.blimp1 agosto 2014 17:46

    Sì, Deyna, ma quando hai dei giocatori come Almiron e Jorgensen non ci rinunci tanto volentieri, eh che cavolo! Facile parlare davanti alla televisione, seduti sul Divano (ahahahahahahahahah!). A proposito, ho in archivio una minzione dell'ajedrecista che, dopo una partita persa, tipo agli ottavi, in Coppa Italia contro scarz'ignudi (con lui che si diceva contento perché la Coppa Italia distraeva dagli obiettivi importanti... ahahahahahahahahah! Adesso se perdi in finalissima sfiorando la vittoria getta concio sulla viola da Siena... ahahahahahahahah!), disse che il divano era di sinistra, la poltrona di destra: vedrai che avrà cambiato parere anche su questo, che anche in questo ci sarà stata dismissione... ahahahahahahahahah!

    RispondiElimina
  105. Anche El D10S manda un caro saluto

    https://www.youtube.com/watch?v=mHl9l2KgmWk

    RispondiElimina
  106. Ahahahahah, l'ajedrecista!

    RispondiElimina
  107. colonel.blimp1 agosto 2014 18:10

    Storico e immortale. L'unico suo gesto di parola che abbia eguagliato quel che fece coi piedi.

    RispondiElimina
  108. Sopravvissuto1 agosto 2014 18:23

    Questo blog doveva morire, era scritto; un po' come Gesù Cristo. A POLLOCK il vaticinio predisse "Il tuo blog morirá, quel laghetto più nulla produrrà, ne apostoli ne pesce...".
    Due millenni fa Gabriele disse a Maria "Il tuo figlio morirà, a 33 anni...ma farà proseliti...".
    Ora, uno ha moltiplicato i pesci, l'altro ha moltiplicato i post...Uno ha avuto apostoli, l'altro ha acquisito utenti...
    Gesù camminó sulle acque, POLLOCK cammina su un filo sottile...
    Poi, uno é stato vittima di un traditore, di una denumcia ed é stato portato davanti le autorità, l'altro é stato anch'esso denunciat e andrà davanti alle autorità...
    Cristo arrivò ai 33 anni, POLLOCK é arrivato ai 33 lettori fissi...
    Ragazzi, se non l'avete capito POLLOCK ha fondato una nuova religione.

    RispondiElimina
  109. O un'era il Divin Divano©, quello?

    RispondiElimina
  110. Sopravvissuto1 agosto 2014 18:26

    Eh eh eh eh....DEYNA più tonico e irriverente del solito...O hai fatto del buon sesso o....oppure?

    RispondiElimina
  111. colonel.blimp1 agosto 2014 18:31

    Pollock «è» un'autorità, caro Sopra: che fa, si presenta a se stesso? Autista? Ma non era un altro l'autista dei Dalton pre-pontellizzazione?

    RispondiElimina
  112. Allega o non allega?

    RispondiElimina
  113. Risorse mal allegate.

    RispondiElimina
  114. colonel.blimp1 agosto 2014 18:36

    Ahahahahahahahahahahahahahah! Uno dei più grandi momenti del Sitollock! Ahahahahahahahahahahah! Vitalogy at his best... ahahahahahahahahahahahah! Certo che il Pulizia ha scatenato un certame d'ingegni, qua sul Regno Viola della Competenza, che rischia di non trovar vincitore... ahahahahahahahahahahahah!

    RispondiElimina
  115. colonel.blimp1 agosto 2014 18:39

    Aiuto, non mi riprendo, la coramina! Ahahahahahahahahahah! Vitalogy vuol far secco dalle risate un poveruomo... ahahahahahahahahahah! Assassino! Carogna! Ti manda Foco! Ahahahahahahahahahahahah! Moio moio.... ahahahahahahahahahahahah!

    RispondiElimina
  116. V.L.P. universitariosalentino1 agosto 2014 18:54

    Valter ma che belle risate che ti fai occhio che spaventi le biscie :D

    RispondiElimina
  117. Grande Foco! Altro che me. Ci sei, sei riprodotto? Dove, a destra o a sinistra (sinistra, spero). Dove, dove? Chi, chi? In ogni caso, forte e duro.

    RispondiElimina
  118. colonel.blimp1 agosto 2014 19:13

    Sfumato Isla, purtroppo, se ne va al Queen.

    RispondiElimina
  119. Ahah pensavo non fosse leggibile, essendo uscito ruotato

    RispondiElimina
  120. Siete pregati di lasciar perdere il mio programma. E soprattutto le francesine. Nel caso continuaste nel vostro insano proposito, non esiterò ad adire le vie legali.
    Comunque ha ragione il blimp: il traduttore di Google è terribile: L'ho usato una volta per il tedesco ed ho rischiato una figura di cacca colossale (salvato in extremis da una mia vecchia fiamma di Heidelberg).

    RispondiElimina
  121. colonel.blimp1 agosto 2014 19:17

    Seferovic all'Eintracht. L'anno scorso poteva far comodo. Io credo che sia stata una cessione prematura e di poco utile economico. Non so se da addebitarsi a idiosincrasie montelliane.

    RispondiElimina
  122. Ahhaahhaahahahahahahahahahahahah

    RispondiElimina
  123. colonel.blimp1 agosto 2014 19:19

    Arrivata l'offerta United (dice): 39 più bonus. Se è così ci siamo. Oltre non si può chiedere, obiettivamente.

    RispondiElimina
  124. Brovarone per una volta acuto: "Aquilani? E’ molto apprezzato a Firenze ma ha sempre avuto un’indiscutibile discontinuità. La sensazione mia è che questo ragazzo, per il passato che ha avuto, non abbia voglia di dare grandi strappi in campo per non averli a livello muscolare". E' l'identica impressione che ho io.

    RispondiElimina
  125. colonel.blimp1 agosto 2014 19:23

    Anch'io: l'ultimo periodo verbale raccoglie un pensiero che non mi risulta mai stato formulato su Aquilani ma che è di una verità disarmante.

    RispondiElimina
  126. Assurdo continuare a minacciare le persone su un forum, se si sono compiuti certi passi proseguiamoli e vediamo a chi verrà data ragione. Viene il fiele spanto a veder continuare una rissa da saloon con carte bollate e polizie postali all'erta per raccogliere materiale. Non discuto sul fatto che certi limiti non andavano oltrepassati, davvero di cattivo gusto chi lo ha fatto ma non capisco neppure questo voler intervenire in un luogo, seppur virtuale, dove si ritiene siano annidate le peggio specie dei frequentatori che si vogliono colpire. Questa fregola di lasciare intendere che il finale sia già scritto ed inevitabile dimostra una certa mania di persecuzione al pari della, o delle persone, dalle quali si è ricevuta l'offesa. Alla fine succederà ben poco, oppure no, ritengo che non ci siano gli estremi per gravi pene, magari qualche spicciolo verrà speso, magari in futuro sarà sufficiente evitarsi, non tanto per gli strascichi che questa vicenda partorirà ma per quanto risulterà antipatica ai soggetti coinvolti dovrebbe essere monito sufficiente per cui ognuno trovi altro o di meglio da fare. Parlando di tifo l'oceano è vasto.

    RispondiElimina
  127. ...<>...
    Non scherziamo, l'argomento è serio, soprattutto in questo periodo.
    Quella dell'ajedrecista non l'ho capita, però. Mi mancano i riferimenti storici?

    RispondiElimina
  128. colonel.blimp1 agosto 2014 19:28

    Boh, credo che volesse dire che la poltrona è individualista, il divano conviviale. Psicologia da quattro soldi.

    RispondiElimina
  129. Belli tutti i segnetti (?). Così imparo a copiaincollare a casaccio.

    RispondiElimina
  130. colonel.blimp1 agosto 2014 19:29

    Resta che, pur accettando decurtazioni forti sul preventivato, Marotta è riuscito a piazzare un bel po' di esuberi: non ci credevo. Gli rimane ancora, da lavorare. però è stato abile.

    RispondiElimina
  131. colonel.blimp1 agosto 2014 19:36

    Ci ho pensato e il meglio è Quagliarella, l'unico da A1.

    RispondiElimina
  132. Non è il problema dell'appeal di Bertie Vogts, è che per rispondere alle tue domande tocca a studiare almeno un paio d'ore. Senza contare poi il trabocchetto del "miglior allenatore della storia della Fiorentina"...
    Così a colpo, in occasione di gare ufficiali (ma non è proprio tecnico), l'aver giocato alla morte contro l'Inter di Mourinho, per un misero uno ad uno (che a noi non serviva a niente, mentre a loro poteva costare lo scudetto) ed essersi fatti trovare in brache di tela dalla stessa Inter, sommamente incarognita, nella immediatamente successiva semifinale di CI. Ovviamente i nerazzurri di Eto'o e company, ci strapazzarono alla grande, a domicilio.

    RispondiElimina
  133. Io no, anche perché non ci ho mai capito una cippa. Ci avrei anche provato, senza successo. Anzi, se scopri chi è, dimmelo. Così mi fa un corso intensivo di "registrazione".

    RispondiElimina
  134. Belle le parole di Mihajlovic sulla questione tavecchio - Albertini (inadeguato pure lui, della spedizione italiana in Brasile lui può esclamare: "io c'ero!") Divertente Corvino su Prandelli, "bravo in tutto, talmente che se avesse intrapreso la carriera ecclesiastica sarebbe diventato cardinale", insomma, tanto bene alla fine non se ne volevano eh eh eh eh eh

    RispondiElimina
  135. Sopra, "il Mistico".

    RispondiElimina
  136. colonel.blimp1 agosto 2014 19:44

    Sei minimalista.

    RispondiElimina
  137. Si legge, si legge. Però con gran sofferenza per la cervicale. Ha ragione il Deyna: risorse mal allegate. Morrone (non Marrone), vero?

    RispondiElimina
  138. Che pretendi, all'istante? Rangers e Ajax li hai già ricordati tu, mi pare.

    RispondiElimina
  139. colonel.blimp1 agosto 2014 19:57

    Non io, Deyna. Piuttosto, perdona il vuoto mentale ma «Ordinato, ordinato!» lo gridò a Jojo o a Nutella? Non ricordo.

    RispondiElimina
  140. colonel.blimp1 agosto 2014 20:14

    La battuta del Raven colpisce in più punti: la compunzione tartufesca, l'abilità nel farsi largo relazionando più che per meriti intrinseci, la pretesa all'intangibilità. La rottura avvenne col caso Mutu, in cui Raven aveva ragionissima come retrospettivamente è acclarato. Ma il Magic difettava di dialettica, vedeva il calcio intuitivamente ma era incapace di fare da trait d'union con la dirigenza e di negoziare, poi, validamente con un'anguilla come Prandelli. Vorrei vedere oggi Prandelli, davanti a Pradè... Col Raven Prandelli, portato al confronto nella camera del trono di DDV per l'affare Mutu, dovette sembrare troppo più civile e convincente, il Magic avrà grugnito immusonito, incapace di esporre validamente tutte le sue ragioni. Poi, il Raven restò mero siniscalco, le decisioni tecniche gli furono rovinosamente avocate: e venne fatale l'undicesimo posto. Il Raven dopo fallì l'allenatore, ma in un contesto che non aiutava e con una sfiga unica nella storia viola, per infortuni. Inoltre si inebriò, per la libertà di colpo concessagli (e mai buona se totale, per un DS). Gli ultimi otto mesi di mercato furono bestiali e gli meritarono l'esonero.

    RispondiElimina
  141. sopravvissuto1 agosto 2014 20:22

    Ite, missa est....Seferovic, Nastasic, Liajic , Jovetic, Mazuch, Dabro, Mladen, Rebic,Ilicic, Boruc, Tomovic, Savic, Mijatovic, Kubik, Lacatus, Kanchelskis, Lobont, Il portiere del Cagliari con pettinatura retrò,....Molr
    to est. Amen.

    RispondiElimina
  142. sopravvissuto1 agosto 2014 20:25

    Grande Fiorentinanews! h.16,15 : ecco che si avvicina Isla....h.18,10: anche Isla sfuma. ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah......

    RispondiElimina
  143. Leo, proprio a questo proposito sono intervenuto ieri. Concordo con quello che hai detto, ma ribadisco quindi anche a te se non hai avuto modo di leggerlo, che non è più consentito trattare l'argomento che deve fare il suo percorso SOLO nelle sedi di competenza.

    RispondiElimina
  144. L'avevo in testa da tempo, ma non sapevo come formularlo, quando parlavo dei suoi problemi fisici. Il rischio era dire che non si impegnava o che tirava indietro la gamba, cosa che non è vera: l'impressione è proprio che non forzi al 100% in alcune situazioni per lui pericolose.

    RispondiElimina
  145. In altri tempi, senza Gomez e Rossi di punta, avrei chiesto il Chicharito da inserire nel pagamento.

    RispondiElimina
  146. Guarderò arrivi e partenze dopo ferragosto, farlo adesso non è interessante, troppe chiacchiere prima di un abbozzo di ufficialità.

    RispondiElimina
  147. Noi siamo solidali, preferiamo il divano alla poltrona. E l'automobile al sidecar. Il sidecar alla vespa. La vespa alla bici. La bici al triciclo. Il triciclo al pogo. Però in fatto di coglioni tendiamo al monorchidismo, quando non al criptorchidismo bilaterale.

    RispondiElimina
  148. Il piacere è proprio nei preliminari, che stuzzicano la fantasia, prolungano il desiderio...Basta che poi alla fine non mi portino Marrone.

    RispondiElimina
  149. colonel.blimp1 agosto 2014 22:30

    Ahahahahahahahahahah!

    RispondiElimina
  150. colonel.blimp1 agosto 2014 22:40

    Portare sul sitollock GANDALF!!!!! Vivo o morto! Fornire al suddetto tutte le coordinate delle Riblogghita affinché s'incammini vogliosamente sulla via della perdizione! Qui, al più presto! Fuor di questa abbazia di Thélème, non è sapere!!!! Il primo che riuscirà a portarlo qui avrà in premio la chiave della cantina di Chia... volevo dire di Rupy! GANDALF, ho detto, GANDALF!!!!!!! Ora disperdetevi nella boscaglia e tornate col prigioniero!!!!!

    RispondiElimina
  151. colonel.blimp1 agosto 2014 22:57

    Domani le visite mediche di Romulo alla Juve: non la vivo bene. Frutto della sagacia investigativa del Raven, spregiato da Miha (Delio non lo considero nemmeno) e misimpiegato da Vincè che ne ha sentenziato la partenza, dobbiamo solo sperare che venga sfigurato da Allegri, perché è un esterno di centrocampo che merita palcoscenici di riguardo. Un altro deriso dalla Beozia fiorentina, all'epoca.

    RispondiElimina
  152. Pur non essendo un campione, anch'io ho l'amaro in bocca nel vederlo in bianconero. Tra l'altro ero molto contento quando Corvino lo acquistò, da treno di fascia in Brasile gli vidi fare ottime cose. Tra l'altro, simpatico e sensibile, almeno a stare alle interviste, e gran lavoratore.

    RispondiElimina
  153. Già c'è chi ci ha provato, nel pomeriggio. Vedremo.

    RispondiElimina
  154. Qualche argomento di discussione, uscito fuori sul finale:
    Cuadrado: sembrerebbero in cantiere le offerte del Barça (35mln) e dell'United (39 più bonus). Meglio Manchester, al momento. Van Gaal, che non è scemo, lo punta da tempo; per Cuadradattilo sarebbe anche meglio, la terra d'Albione.
    Clasie, di nuovo: tutti i siti in fermento, perché pare che abbia detto voglio qualcosa in più del Feyenoord. Mi permetto di dubitare che consideri la Fiorentina quel qualcosa in più.
    Veloso: a volte ritornano. Non sono convinto. Non è male, ma lo vedo di difficile inserimento in un centrocampo tecnico. Non sufficiente, comunque, a farci cambiare passo. Soprattutto se fosse l'investimento post - JGC11.
    Romulo: forse ne sentiremo la mancanza, ma dipende da tante cose. La prima è Cuadrado. La seconda è chi verrà al suo posto. La terza è il modulo scelto da Vincenzo (pensavo ad un 352 quasi certo, con o senza trequartista, ma l'ultima gara qualche dubbio me lo ha fatto venire). La quarta è Montella (un po' terza, se volete): se non lo vuole, è inutile tenerlo per scaldare la panca o la poltroncina della tribuna.
    Ranking Uefa: Viola sessantaseiesima, settima delle italiane. Probabilmente sarà ancora testa di serie, ma sarebbe d'uopo salire un po', quest'anno. L'ideale sarebbe salire tanto.
    Giovani: voci su Camporese, Bakic e Piccini in prestito ad Empoli. I tifosi azzurri si offendono (?). Contenti loro.
    In sitesi, chiacchere. Nuove e vecchie, ma sempre chiacchere.

    RispondiElimina
  155. Sopravvissuto2 agosto 2014 00:37

    Romulo non é mancato la passata stagione, non vedo perché dovrebbe mancare, alla viola, nel 2014/15. Non é Romulo che fare il salto (fará la riserva di Lichtsteiner e di un centrocampista, non credo sará titolare alla Juve).
    Veloso: lento, troppo. Clasie: ai mondiali neanche l'avevo notato, tutto 'sto fenomeno.
    Occorre gente tarata più in alto.
    Io ho invitato Gandalf...vedremo.

    RispondiElimina
  156. Sotto qual post?
    Veloso è lento, sì, per quello [volendo] avrebbe bisogno di gente dinamica e col cambio di passo accanto, non Pek e Borja...Ai Mondiali Clasie ha giocato due volte, Verratti pure [mi pare]: l'italiano ha osato qualcosa di più, ma ha anche sbagliato parecchio, l'olandese è stato più prudente, deludendomi un po', ma è risultato preciso ed efficace. Dovessi giudicarlo dal Mondiale, però, lo lascerei al Feyenoord.

    RispondiElimina
  157. Sopravvissuto2 agosto 2014 00:54

    "Il Barca spinge per Cuadrado", mio post h. 21,23.
    Concordo su Clasie, allora meglio Lodi, eventualmente.

    RispondiElimina
  158. E chi se ne ricorda degli errori di Bernardini!

    RispondiElimina
  159. Sopravvissuto2 agosto 2014 00:57

    A ma Allan non dispiacerebbe, anche se non é un regista; assaltore con garra, guastatore. Mi piace.

    RispondiElimina
  160. Una parola sola: Udinese.

    RispondiElimina
  161. Ora non esageriamo. Ahah, notte!

    RispondiElimina
  162. L'essenziale che non succeda come a Prato. Una collaborazione, seria, con l'Empoli non dispiacerebbe neanche a me.

    RispondiElimina
  163. Buona notte a tutti. Sopra, la chiusura?

    RispondiElimina
  164. a me piace tantissimo, ma ljuka ha usato la keyword

    RispondiElimina