.

.

mercoledì 20 agosto 2014

La Quercia delle Checche Isteriche

Dopo aver saputo che Rossi ha un menisco screpolato, che Marin ha fatto tutti gli sforzi pro Fagorzi arrivando direttamente infortunato per mantenergli il lavoro, dopo che anche Lucescu parla di tipici arti superiori rattrappiti al di là del Colfiorito, e riferendosi a Fernando precisa che non è quel solito giocatore di Das che siamo abituati a prendere con due lire, ma soprattutto dopo essere tornati il santuario del tifo trasparente ed ecologico, liberato cioè dalle truppe dei Colonnelli mercenari senza scrupoli che oggi impoveriscono altri lidi con uranio giustappunto impoverito, ci sentiamo in dovere di lanciare l’allarme: notizia d’emergenza, agite con urgenza! La famosissima e splendida Quercia delle Checche Isteriche nel cuore Della Valdorcia, a pochi metri dal letto del fiume ancora disfatto, è in pericolo. Dopo la pontellizzazione, il simbolo della resistenza agli invasori marchigiani, sotto al quale la checca isterica si riposava prima di indossare parrucche e nasi finti, è lesionato come il ginocchio di Giuseppe Rossi. Risente del ridimensionamento, su di lui si è abbattuto il fair play finanziario della manutenzione. Un ramo mostrerebbe infatti una vistosa ferita, e dopo la risonanza magnetica ne sapremo di più. Il nostro grido di dolore è chiaro, non è un appello trasmesso cioè da blog occupati militarmente o da siti poco chiari come Violachannel, qualcuno intervenga”, perché la Quercia delle Checche Isteriche è uno dei simboli di questa tifoseria e del tipico paesaggio toscano fatto di burberi rincoglioniti e perché no anche di gobbi infiltrati. Ma è pur sempre un “monumento” della natura. Molto fotografato, peraltro, più ancora del figlio di Bruno Conti, ecologista convinto che appena ha saputo della liberazione della Riblogghita ci ha tenuto a mandarci un selfie per festeggiare le terre un tempo inquinate dall’oppressore malvagio. Un monumento fotografato sia dalla gente dei dintorni che dai turisti in transito, numerosi per la strada che “passando da sotto”, cioè dalla Valle dell’Orcia, porta da Pienza a Chianciano,  via la Foce. Mentre altri blog adesso si portano una bella  croce. Per farsi un’idea dell’importanza e dell’imponenza dell’albero basta dare un’occhiata alle dimensioni: al 4 ottobre 2013, la circonferenza del tronco misurava, a un metro e mezzo da terra,  4 metri e 90 centimetri, quasi come Galeazzi, con un ritmo di crescita costante di 2 centimetri all’anno (cosa che fa pensare che la Quercia abbia un’età di almeno 245 anni). La chioma misura, nella direzione parallela all’adiacente strada provinciale, 38 metri; nel senso invece, perpendicolare alla stessa strada, ne misura 33, e ricorda molto Fellaini. Differenza dovuta al taglio di alcuni rami che avrebbero impedito la circolazione stradale. Da quando sono arrivati i Della Valle non dico che sia diventato un faggio, ma i segni dell’autofinanziamento lasciano ferite profonde, anche gli addetti alla manutenzione vengono presi direttamente infortunati dall’Inail per pagarli meno. Ricordiamo che la definizione di “Quercia delle Checche Isteriche” deriva da un uccello che nidifica tra i suoi rami: il Gufo Gobbo che in dialetto è detto anche Checca o Checca Isterica. La sua ombra appare come un rifugio ancestrale, un punto di riferimento e di sosta per i viandanti e pure per gli eserciti che sono sfilati lì davanti, dai soldati napoleonici agli americani e ai franco-marocchini di De Gaulle nella seconda Guerra mondiale, fino ai Colonnelli senza scrupoli dei giorni d'oggi e alle vedove prandelliane che proprio sotto le sue fronde ombrose hanno cominciato la battaglia per liberare Firenze da chi ha invece braccini corti come bonsai. Quella ferita che si è aperta su uno dei suoi grossi rami,  ci fa adesso lanciare grida d’allarme, così nascono nuovi nick pregni d’insulti per i cattivi custodi di questa passione comune che risparmiano anche sul ramato. Il Comune di Pienza invece di pensare solo al pecorino, visto che tra l’altro è amministrato da una maggioranza civica a forti tinte ecologiste faccia il possibile per salvare quel ramo e soprattutto la quercia.  Tolga la manutenzione ai marchigiani che l’hanno presa apposta per abbattere quello che è un simbolo proprio contro la loro politica sparagnina. Le checche isteriche ringrazieranno, più che per una sconfitta della Fiorentina a Roma o un nuovo infortunio a Pepito Rossi.



116 commenti:

  1. http://theconcourse.deadspin.com/a-compilation-of-people-fucking-up-the-ice-bucket-chall-1623806797/+barryap

    RispondiElimina
  2. Naturalmente in vai de' Serragli la secchiata d'acqua è d'allumino ah ah ah

    https://www.facebook.com/photo.php?v=10203908775712750&set=vb.1622229013&type=2&theater

    RispondiElimina
  3. Grande Pollock,grande editoriale!Ma il Colonnello ha perso il passaporto e non può più rientrare secondo me...adesso andiamo all'ambasciata per recare il nostro aiuto,prima della definitiva pontellizzazione del provenzale!

    RispondiElimina
  4. Il Colonnello è una cavallo di Troia, per non dire qualcos'altro ah ah ah ah

    RispondiElimina
  5. oh jonathan soriano l'ha imbuzzata anche ier sera.

    RispondiElimina
  6. Ma icche l'è' i' festival degli scemi?

    RispondiElimina
  7. spero che fosse piscio

    RispondiElimina
  8. Fernando stesso ha detto: "E' vero, può anche darsi che vada alla Fiorentina". Quando il diretto interessato parla così o è tutto fatto o non si farà mai. Vediamo presto quale delle due.

    RispondiElimina
  9. Attendiamo di sapere, alla fine, quanti saranno i non schierabili all'Olimpico. Tutta 'sta puzza per giocare con la stessa formazione dell'anno scorso...bah.....Comunque, Castan di nuovo fuori (già successo nella tournée Usa) per problema muscolare; cavoli, mica succedono solo a noi le sfighe!

    RispondiElimina
  10. Sei un bucaiolo sanfredianino, Pollock, ma notevole editoriale.

    RispondiElimina
  11. Leggo che Cuadrado trasloca per venire in centro. Meno male un si sposta a Sanfediano, sennò accetta anche il Catania...

    RispondiElimina
  12. Sei solo una merda di Borgognissanti, staresti bene con il Colonnello nella palude.

    RispondiElimina
  13. Dammi pure di merda, da un bucaiolo come te l'è un complimento che accetto, ma un mi paragonare a colui che si è dato alla macchia, (desparu dans la nature) per gironzolare sotto mentite spoglie, in un luogo da lui stesso definito cloaca. E pure rimbrottava chi di noi, a turno, si faceva là capolino! Mah...

    RispondiElimina
  14. Poera bestia. Sì comunque guidava il cugino di Bernardeschi.

    RispondiElimina
  15. 3 settembre Germania-Argentina, con Basanta in campo (probabilmente). Quindi rigiocherà prima con la nazionale rispetto alla viola? Boh...
    Question-time: voi vedete Basanta in campo contro la Roma?

    RispondiElimina
  16. La mamma delle checche isteriche è sempre incinta.

    RispondiElimina
  17. Non credo lo metta subito dentro, poi con la difesa a quattro partiranno titolari Gonzalo e Savic, e Basanta terzino non lo vedo.

    RispondiElimina
  18. Comunque Fernando lo hanno portato anche in Italia, occorre altro? 'Sto cammello lo prendiamo? Lucescu é stato chiaro (non certo di carnagione, sembra africano più che romeno!) "Pagare moneta vedere cammello".
    Fernando sta a questa stagione che inizia come Longo stava alla stagione in C2 illo tempore.
    Ore decisive per Fernando.
    speriamo non sia Fernando Proce...

    RispondiElimina
  19. Ma Stambouli è il figlio di Garcia?

    RispondiElimina
  20. anche a me pare difficile che Basanta esordisca a Roma, a meno che, ovviamente, non si venda Savic, cosa che ancora non mi sento di escludere. In quanto a Fernando, il fatto che ancora non lo si sia preso, mettendosi a negoziare in maniera estenuante fino all'ultimo centesimo raven-style, mi fa pensare che ancora Cuadrado non sia stato venduto. Lo scenario in cui Gianguglielmo resta, Fernando arriva pagato poco, e al massimo ripianiamo parte delle perdite vendendo Savic inizia a farsi meno impossibile. Alletta, non c'è che dire. Poi io con uno che si chiama Fernando non vedrei l'ora di andare a Napoli e combinare un '48, sinceramente...

    RispondiElimina
  21. E c'è chi ancora scommette su Bojinov

    http://www.violanews.com/altre-news/ex-viola-la-turbolenta-carriera-di-bojinov-riparte-dalla-premier-league-20140820/

    RispondiElimina
  22. Ecco uno che da un doppio grave infortunio - crociato e tendine d'achille della stessa gamba - non ha mai recuperato del tutto, vedendo la sua carriera "vera" spegnersi giorno dopo giorno...Peccato, era fortissimo, anche se con una testa non irreprensibile.

    RispondiElimina
  23. Chi l'è Jonathan Soriano? Foco?

    RispondiElimina
  24. Interessante news: http://www.violanews.com/altre-news/barcellona-la-fifa-respinge-il-ricorso-mercato-chiuso-per-due-sessioni-20140820/

    RispondiElimina
  25. L'unico modo per essere sicuri di non avere Kurtic (che a me piace) é proporre Yakovenko.

    RispondiElimina
  26. La situazione del Barcellona dice che o lo prendono subito o non lo prendono più. Personalmente non credo basti Fernando per non avere un down- grade tecnico dopo l'eventuale cessione. Oggi però è il 20 agosto e mi sembra difficile che l'eventuale sostituto abbia accettato di rimanere in una situazione sospesa così a lungo, quindi per me il sostituto di Cuadrado non esiste.
    ADV ha detto che verrebbe speso il ricavato della sua eventuale cessione stornato dei soldi spesi per la seconda metà del cartellino, quindi, ragionevolmente, 25/30 milioni. Fernando ne costerebbe una decina, il resto su chi verrebbe investito?

    RispondiElimina
  27. Lucescu "Offerta bassissima della Fiorentina..."...uh uh uh uh uh uh uh uh uh....gli Anti DV ci sguazzeranno su questa frase di Mircea...

    RispondiElimina
  28. Togliti dalla testa che la società spenda 10 milioni per Fernando, grasso che cola se arriviamo a 6. Credo.

    RispondiElimina
  29. stefano vienna20 agosto 2014 13:54

    Bisogna anche vedere che succede alle altre squadre. La Roma se vende Benatia punta su Jovetic e magari a quel punto può pensare a cedere Florenzi. Uno con le caratteristiche di Cuadrado non lo trovi in ogni caso.

    RispondiElimina
  30. stefano vienna20 agosto 2014 14:02

    Io sostituirei Cuadrado con uno meno offensivo, ossia un centrocampista esterno dinamico, che si inserisce e che abbia un bel tiro da fuori, tanto si potrebbe giocare anche come con il Real, due punte più un trequartista (Valero, Marin, Icicic). Un tipo come Florenzi insomma andrebbe anche bene per un centrocampo a tre che a quel punto diventerebbe veramente interessante:


    Valero(Vargas)-Pizarro(Fernando)-Aquilani(Florenzi o simile)


    (più Mati e Brillante).

    RispondiElimina
  31. stefano vienna20 agosto 2014 14:04

    Rimane il fatto che quelle poche probabilità di lottare per il titolo svanirebbero senza Cuadrado. Si può però puntare al terzo posto e magari al secondo, se tutto gira per il verso giusto.

    RispondiElimina
  32. Lucescu dice una cosa importante, cioè che non vogliono il prestito con diritto di riscatto perché poi, a volte, succede che il diritto non viene esercitato. Parole che fanno capire che lo vogliono vendere e che sanno che il giocatore ha un accordo con un'altra società. Il Milan, obiettivamente, mi sembra impossibilitato a spendere e se non si infila nessun altro, credo che la storia si chiuderà alla fine del mercato alle nostre condizioni. Però è un cazzo di azzardo, come è un cazzo di azzardo arrivare a dieci giorni dalla fine del mercato con la prospettiva di avere un pacco di soldi e non poterli spendere.
    Da giocatore di poker, mi sembra strategia pericolosa e che siamo già al "turn".

    RispondiElimina
  33. Florenzi non regge neanche i 90', e non è nulla di speciale, per il reale valore sul campo costa uno stonfo. Stesso discorso che con Bonaventura, lasciare dov'è. A meno che Pradè non voglia fare un favore alla Roma...

    RispondiElimina
  34. stefano vienna20 agosto 2014 14:25

    Avremmo però un vice-Pizarro e un vice-Aquilani di ottimo livello. Onestamente non andrei a prendere uno magari più forte sulla carta, ma che si deve ambientare nel calcio italiano senza aver fatto la preparazione con la squadra. Florenzi lo preferisco a Bonaventura, anche perchè gioca in prevalenza a destra dove appunto ci serve un vice-Aquilani.

    RispondiElimina
  35. esatto, secondo me hanno comprato quello che dovevano comprare, se vendono Benatia e Vidal è per fare cassa. Se la Roma farà un altro colpo in attacco sarà vendendo Destro, non certo sommandolo ai 7 attaccanti che già ha...

    RispondiElimina
  36. Ragazzi, già io sono incline a cadere in depressione verso la fine del mercato, non tirate fuori nomi di mezzettoni italici come Florenzi o Giaccherini da comprare con i soldi di Cuadrado, o metto mano alla pistola.

    RispondiElimina
  37. ahahahah, comunque Florenzi è forte. Ma tranquillo, non ce lo vendono.

    RispondiElimina
  38. stefano vienna20 agosto 2014 14:42

    I mezzettoni italici, se giochi nel calcio italiano, servono eccome. Avere aspettato fino alla fine ha fatto sì che diventa difficile trovare tanto di meglio.


    A questo punto, per limitare i danni, meglio comprare due-tre pedine di valore medio-alto che cercare in giro il vice-Cuadrado. Si poteva fare un mese fa, adesso meglio essere pragmatici.

    RispondiElimina
  39. comunque Fernando non l'hanno fatto giocare neanche ieri, mi pare evidente che lo vogliano vendere, è solo questione di prezzo...

    RispondiElimina
  40. Preferisco fare il FOCOmelico a quel punto, altro che braccino, fare con ciò che ho in casa e risparmiare per la prossima sessione.

    RispondiElimina
  41. Spero che il mio amico non mi abbia preso per il culo, stando a lui sarebbe cosa di questi giorni la firma.

    RispondiElimina
  42. la dichiarazione di Lucescu mi sembra chiara: "cacciate i soldi", con tanto di allusione ad altre società per aumentare la pressione.

    RispondiElimina
  43. La boutade Lucescu l'ha provata, citando il Milan, squadra che ha De Jong davanti alla difesa (ruolo abbastanza simile, in ogni caso, a quello di Fernando), un Montolivo sedicente regista che rientrerà, Saponara mezz'ala, altre pippette.
    Eppoi, s'é capito da anni, la piazza milanese vuole "IL" nome", non il calciatore. A Milano vogliono quelli per la platea (Ronaldinho, Robinho, Cerci, Montoliv...oooops! Scusate!).

    RispondiElimina
  44. ma infatti quest'anno per fare quella roba lì, ma senza soldi, hanno preso Lopez...

    RispondiElimina
  45. Lucescu ha detto: "Il prestito si può fare solo se viene pagato bene con accordi per acquistarlo il futuro e se il giocatore vuole andarsene a tutti i costi non mi opporrò, ma non è pensabile fare un prestito gratuito e poi magari dopo un anno lo rimandano indietro". Quindi dovrebbe andargli bene un prestito con obbligo di riscatto, bisogna vedere se va bene a noi.

    RispondiElimina
  46. Via, abbiamo in mano uno dei migliori mediani giovani del panorama mondiale, guardiamo di farcelo soffiare mo! Prenderlo sùbito, braccini! Ahahahah! E poi Mendez a ruota!

    RispondiElimina
  47. Abbiamo pazientato tutta l'estate, ora basta!

    https://www.youtube.com/watch?v=PhpKESsDcv4

    RispondiElimina
  48. obiettivamente da parte sua ha senso, ci hanno investito 10 milioni l'anno scorso, ha giocato spesso titolare, ora hanno litigato, ma un prestito gratuito per riaverlo deprezzato l'anno prossimo non ha senso, o i DV mettono i soldi ora o si impegnano a metterli tra un anno...

    RispondiElimina
  49. A leggere i siti che parlano di calciomercato, sembra che stiamo per prendere sia Fernando sia Stambouli. A me sembra eccessivo prenderli entrambi.

    RispondiElimina
  50. a meno che non stiamo vendendo Aquilani (e non credo) o non vogliamo far giocare Stambouli in difesa al posto di Savic (e sarebbe un po' avventato).

    RispondiElimina
  51. stefano armandi20 agosto 2014 16:23

    Probabile che succeda, se 50 pippole arrivano l'ultimo giorno Cognigni non aspetta altro

    RispondiElimina
  52. DEYNA, ultimamente mi pare che esageri eh eh. Uno può avere le sue simpatie, anzi le deve avere, ma poi deve relazionarsi con valori oggettivi che dicono:
    -Mutu non è mai stato un fenomeno, se non in una cosa. L'amore per la squadra porta a stravedere i nostri e capisco. Con ottimo giocatore si centra l'obbiettivo.
    -Nastasic è stato pagato uno sproposito ( faccio notare che se Savic vale un deca, senza contare l'ammortamento, la vendita complessiva di Nastasic supera l`iperbolica cifra di 34 ml.) Certo che è migliore di Compper, ma è stato un pacco memorabile e lo dimostra che lo vogliono dar via.
    -Florenzi è uno dei migliori giocatori italiani, che se parte Cuadrado, prenderei di corsa. Non credo che se ne vada da Roma comunque. Corre tantissimo, ma male, anche a suo dire. Deve gestire meglio lo sforzo ma fa più km di Aquilani, che comunque non c'entra nulla.
    -Giac in Inghilterra ha fatto il suo, bene, come lo faceva coi gobbi e nazionale. Per la panca e come factotum, se costa il giusto, ben venga.
    Resta vero che nel finale campagna acquisti, ti adombri, ma oramai ti conosco, quindi nessun problema.

    RispondiElimina
  53. Sì, basta far passare una ventina di giorni dopo la chiusura del mercato, e torno a ragionare, eheheh.
    Comunque tutto è relativo: io per fenomeno intenderei quelli veri e propri, tipo Maradona, Cruijff, Zico e giù di lì - anche Edmundo nei momenti di lucidità o di follia creativa, fai te - però visto che il termine è esteso anche a campioni di ben più basso livello, tipo Ibra o addirittura Pepito Svarowski© e Kakà, ci rientra di diritto anche Mutu, alla grande. Del resto uno che incideva così sulle partite nonostante le nottate, a una media di un gol ogni due partite con Fiorentina e Romania da seconda punta/trequartista, non può che essere definito Fenomeno, stanti i criteri suddetti. In campionato, ad esempio, era molto più forte di Kakà...Di Nastasic, prezzi a parte, ne riparleremo. Florenzi mi va bene nel parco riserve a 4 milioni, per cifre più alte non so che farmene. Anche per me non c'entra nulla con Aquilani, ma non ho fatto io il paragone. Giaccherini per carità di dio, allora facciamo rimettere gli scarpini a Semioli, almeno è un costo zero. Piuttosto, fa un po' di nomi per la mediana, sei lo specialista del Sitollock!

    RispondiElimina
  54. Fari spenti......
    (Bernardeschi a Carrara aveva fari spenti?)

    RispondiElimina
  55. Gli ha attraversato la strada Perdomo, fuori dalle strisce. Ma secondo me ad arrotarlo è stato il Chiari, che non vuole il cagnaccio nel centrocampo dei tre tenori...

    RispondiElimina
  56. ah e tra Fernando e Stambouli o una trattativa è solo fumo per nascondere l'altra (o magari entrambe sono fumo per nascondere ancora altro), o stiamo facendo l'asta al ribasso per vedere quale ci costa meno...

    RispondiElimina
  57. Anche a me sembra fantamercato, purtroppo perché incassare 30/35 mln di euro vorrebbe dire poter programmare con tranquillità le prossime campagne acquisti. Su questa corrente sarei contento anche se fosse finita qui, quello che mi secca e' non avere visto neanche per un minuto ne Basanta ne' Marin. Poi se arrivasse Fernando..(non lo conosco bene ma mi sembrate tutti positivi" su di lui)

    RispondiElimina
  58. sì, per la viola significherebbe chiudere il mercato in grande attivo, pur con acquisti rilevanti (soprattutto se arriva Fernando, che neanch'io conosco bene ma risponde all'identikit e mi fido di Macia e Montella) e tenere Cuadrado, con un anno di tempo per trovare un sostituto a prezzi accettabili (e magari nel frattempo rinasce Marin). E nel frattempo ti fai un anno con una squadra forte in grado di giocarsela con tutti, con il terzo posto come obiettivo assolutamente ragionevole. Ma ripeto, il Barça che mette 30 o 35 milioni su un giocatore e poi non lo fa giocare è una roba mai vista nella storia del calcio.

    RispondiElimina
  59. Fari spenti....Barca (eh eh eh) che si schianta sugli scogli....?

    RispondiElimina
  60. No, in realtà una cosa simile a è già vista: lewandowski

    RispondiElimina
  61. beh ma è diverso, lui se n'è andato a contratto scaduto, no? Al Borussia non è venuto in tasca un euro, o sbaglio?

    RispondiElimina
  62. Leggo che, oltre che con Cuadrado, il Barcellona userebbe lo stesso metodo per Reus del Borussia Dortmund: sembra di capire che li comprerebbero per una cifra di cui pagherebbero - poniamo - il 10% quest'anno e il resto gli anni prossimi, lasciandoli in prestito per un anno ai rispettivi club. Sarebbe un metodo per aggirare la sentenza che ha decretato il forzato stop sulle prossime due sessioni di mercato. Comunque anche a me sembra difficile.

    RispondiElimina
  63. Poi in Inghilterra dicono che il MU vuole Cuadrado dopodomani...

    http://www.violanews.com/calciomercato/in-inghilterra-sparano-il-manchester-utd-vuole-cuadrado-entro-venerdi-20140820/

    RispondiElimina
  64. dicevano lo stesso anche una settimana fa, o sbaglio?

    RispondiElimina
  65. comunque la serie A sarà anche messa male. Però quando vedo in Champions squadre come il Bayer Leverkusen o il Real Sociedad, penso che non sfigureremmo di certo. E che paghiamo solo le cazzate di anni di Udinese, Lazio e Palermo nelle coppe europee...

    RispondiElimina
  66. E di calciopoli (Empoli in uefa) e del Napoli di Mazzarri.. Aggiungerei.

    RispondiElimina
  67. E delle "grandi" (strisciate, Roma) quando si sono ritrovate in EL, competizione che hanno sempre snobbato, a differenza delle "grandi" di altri paesi (vedi Porto, Chelsea, ecc).

    RispondiElimina
  68. Se il Walter adotta gli stessi turn over con l'inter a Milano lo impiccano alla Madonnina

    RispondiElimina
  69. Ma il blocco di mercato per due sessioni include anche le cessioni, credo. O no?

    RispondiElimina
  70. Il Manchester Utd comprerebbe Cuadrado entro due giorni e lo schiererebbe sabato...Solo noi compriamo giocatori un mese prima dell'inizio campionato (Basanta), 15 giorni prima della 1a di campionato (Marin) ma non li schieriamo allo startup della stagione. Alchimie....boh.....

    RispondiElimina
  71. ah sì? allora mi ricordavo male;

    RispondiElimina
  72. VALTOLIN, la serie ha perso gli ultimi cannonieri (Cavani, Immobile) come fuscelli portati via da un leggero Zefiro pomeridiano...18 milioni per portarsi via uno sul quale nessuno scommetteva (Immobile)! Vogliamo parlare di Verratti?
    Per me il Napoli se esce dalla CL non tange nulla ma tra 4 o 5 anni avremo solo due squadre in CL, tipo il Belgio.
    La nostra serie A sfigura con tutti, salvo poi lodare (la stampa, quando lo ricorda o deve riempire mezza pagina) la viola per "lo spirito" che mette nella competizione; sarebbe più salutare se la stessa stampa fustigasse quei pagliacci che usano le coppe "minori" per schierare giovani, reietti, pippe, seghe, zaganelle, mezze maniche...
    Il mio augurio é che Inter e Roma (e Napoli) siano distratte dalle coppe ma immagino che chi giocherà l'EL porterà poco lustro.
    Basta analizzare la dichiarazione di Benitez (fossi De Laurentis gli darei un calcio in culo, vero) "Fisicamente non siamo pronti...", e nessun giornalista che chieda "Scusi Mister ma non era un partita topica per la stagione del Napoli? Per cosa sarete pronti? Per l'uscita dalla CL e la prima partita che poi vedrà due settimane di buco? Complimenti!!"
    Io assisto al ridicolo, scusa le digressioni...Tavecchio con procedimento aperto dalla UEFA, leggi su discriminazione territoriale già tolte (e sappiamo chi si era opposto: Lotito e Galliani, guardacaso!!!), Serie B nel caos ripescaggio e Serie C idem (alla faccia del gran lavoro fatto da Tavecchio e Abodi!!!!!!), ct da 5 milioni l'anno (staff di 9 persone!), partite a rischio ma che si continuano a sottovalutare e procrastinare per gli interventi, notturne posticipate alle 20,45 a dicembre e gennaio (-1 gradi) e pomeridiane a maggio (+32), introiti a guisa di membro di gentil segugio (insieme alla Spagna, ridicoli), no alle squadre B ma si a presidenti con 2 squadre (guardacaso Lotito!), sanzioni date-ridiscusse-diminuite a seconda del potere del club...mah......Invece di ristrutturare o costruire stadi danno i soldi al Ct e ancora non é stato presentato un piano di sviluppo per la rinascita del calcio italiano.....boh....Il calcio specchio del paese? Sputato (in tutti i sensi).

    Fari spenti....

    RispondiElimina
  73. vabbé, 18 milioni per Immobile tu avresti voluto che li spendesse ADV? Proprio no, sinceramente ci siamo presi per meno soldi Gomez, che è uno che probabilmente a Immobile continuerà a mangiare in testa per un bel po'. Boh, magari quest'anno esploderà e mi rimangerò tutto, ma per come l'ho visto quest'anno nel Toro mi è sembrato il classico bomber di periferia bravo a buttarla dentro in contropiede in una squadra che gioca per lui, niente di diverso da un Igor Protti, da un Cobra Tovalieri, da un Toro di Sora Pasquale Luiso, da un Airone Caracciolo, da un Cristiano Lucarelli. Per carità, a differenza di gran parte di quello che ho citato, Immobile ha vinto la classifica marcatori da giovanissimo, come fece all'epoca un certo Pippo Inzaghi, destinato a ben altra carriera, e quindi magari Immobile può diventare un giocatore più simile a Superpippo che al nostro Nicola Caccia. Però, oggi, sinceramente, 18 milioni li potrei investire in tante altre cose prima che in Ciro Immobile.

    Questo lo dico perché condivido quando te la prendi con le squadre che snobbano l'Europa League, e infatti dico che è vero che il livello della serie A negli ultimi anni è sceso molto, però il livello di chi arriva quarto o quinto in serie A mi sembra tranquillamente paragonabile, se non sistematicamente superiore a quello di chi arriva in quelle posizioni in Spagna e Germania (non in Premier, quello no). Obiettivamente non credo che la Fiorentina o l'Inter, nella Champions di quest'anno, farebbero figure peggiori della Real Sociedad o del Bayer Leverkusen. E mi fa incazzare, perché sono la superficialità e il provincialismo di certe società (le avete ben elencate: Udinese, Palermo, Lazio, Roma, Inter, Napoli) a condannarci a questo.

    RispondiElimina
  74. Non sapendo cosa scrivere non trovo di meglio che condividere con voi,amici amanti del buon cibo e del buon bere,il menù serale:bistecca vera,di quelle dei tempi andati,frollata giusta(bordo filetto "nero"),di 1,75 kg.Il tutto accompagnato dal Grattamacco 2008.Insomma ora come ora mi importa sega delle vostre disquisizioni calcistiche!A domani brutte merde

    RispondiElimina
  75. Da tmw: il San Lorenzo vuole Gonzalo per sostituire Gentiletti: fosse la volta buona che riusciamo a liberarci del cappone e magari gli rifiliamo anche l'indio sdotto... Scusate un poltergeist bolognese mi ha posseduto... Sarà stata la mortdella?

    RispondiElimina
  76. Ah ah ah ecco un'altra chicca che posso pubblicare solo io e che il Colonnello non potrà mai commentare, confinato com'è nello sgabuzzino della donne delle pulizie, mentre tutti i miei utenti hanno poster di fiche inenarrabili dentro all'armadietto ah ah ah ah.

    https://www.facebook.com/photo.php?v=793183014073729

    RispondiElimina
  77. Ah ah ah Colonnellooo...Prrrrrrrrrrrr

    RispondiElimina
  78. Colonnello guardati sto culo dal buco della serratura ah ah ah

    RispondiElimina
  79. Non lo vedi?????? Ah ah ah ah. Noi si ah ah ah

    RispondiElimina
  80. bella, merdaccia

    RispondiElimina
  81. POLLOCK, nella foto Facebookesca mi soffermerei sul primo commento..ah ah ah aha....lo trascrivo:
    "Sydrit Ramja Grande Cezare Prandelli .Torna a Firenze"

    RispondiElimina
  82. vabbé ora facciamo il sondaggione. Esponetevi, un pronostico: Cuadrado va o resta?

    RispondiElimina
  83. Sei diventato romano pure te?

    RispondiElimina
  84. La cosa più brutta é che il Colonneloo, di la, tenta argomenti pruriginosi o "boccacceschi" ma nulla...

    RispondiElimina
  85. Sopra, la Bice mi ha mandato un filmatino che riguarda quello che è costretto a fare il povero Ludde per attirare il Colonnello ah ah ah ah

    https://www.facebook.com/photo.php?v=1465691383690308&set=vb.100007483804115&type=2&theater

    RispondiElimina
  86. Cuadrado resta per PENDELLUFT e per l'anfitrione. Altri? Su su, siamo mica qui a sfottere gli svizzeri...

    RispondiElimina
  87. Non lo dico per scaramanzia

    RispondiElimina
  88. POLLOCK, quel filmato annulla l'ovatta che mettevano i vitelloni nei costumi!!

    RispondiElimina
  89. Fari spenti....buio pesto....non vedo Cuadrado, troppo scuro.....
    Per me........per me......Non parte.

    RispondiElimina
  90. partenza fulminante per la squadra "Cuadrado resta", che schianta gli avversari con un 3-0 nei primi minuti (gol di Pendelluft, del capitano Pollock e di Sopravvissuto). Vediamo se il "Cuadrado parte" troverà la forza di reagire...

    RispondiElimina
  91. Vorrei contribuire alla remuntada, ma mi sa che resta, ormai.

    RispondiElimina
  92. 4-0, clamoroso al Franchi!

    RispondiElimina
  93. 2o sondaggione: secondo voi la società riuscirà a trattenere Yakovenko o dovrà cedere a una delle grandi d'Europa e la sua offerta indecente?
    Se avete attributi rispondete.

    RispondiElimina
  94. stefano vienna20 agosto 2014 23:43

    Finchè non mandano via Joaquin, vuol dire che Cuadrado parte. E comunque parte, arrivano due centrocampisti, uno pare sia Stamboulli. A Fernando non ci credo molto, troppe dichiarazioni dall'Ucraina.

    RispondiElimina
  95. Da Barcellona, per quanto si può capire, sembra proprio che Cuadrado difficilmente andrà al Barça.

    RispondiElimina
  96. 3o boccale (non bicchiere) di mirto e 3o sondaggione (qui possono rispondere solo gli intenditori!):
    Ilicic é una supercazzola brematurata?

    RispondiElimina
  97. stefano vienna20 agosto 2014 23:45

    Yakovenko non è così scarso come ormai siamo abituati a pensare. E vi ricordo che c'era chi si fasciava la testa per al partenza di quello svizzero di cui nemmeno ricordo il nome.

    RispondiElimina
  98. 5-1, primo gol del "Cuadrado parte" con il coraggioso colpo controcorrente di Stefano Vienna, poi interviene McGuire50 dall'altra parte a riportare il vantaggio sui quattro gol di scarto...

    RispondiElimina
  99. stefano vienna20 agosto 2014 23:47

    Geniale, io non glielo farei mai togliere.

    RispondiElimina
  100. No, ma Marin è una supercazzola werderbrematurata.

    RispondiElimina
  101. A fari spenti.......................

    RispondiElimina
  102. Ecco, STEFANO VIENNA con uno splendido pensiero laterale induce al dubbio....ottimo!

    RispondiElimina
  103. http://www.tuttomercatoweb.com/serie-b/criscitiello-la-b-non-partira-e-la-legge-2802003-sara-un-guaio-per-la-figc-585441

    Stavolta Criscitiello spiega bene e dimostra il dilettantismo, il "fámose le cose in modo casereccio cor calcio.....".
    Ciò che scrive su TMW é sacrosanto.

    RispondiElimina
  104. Ho risposto alla grande all'attacco di DKNE, ma in maniera più sporca, alla Foco: 7 etti di pezza + t-bone da 8. Bevande: tequila e birra artigianale.
    Si, lo so che ce va il vino rosso ecc. ecc., ma sticazzi.
    Forse, se i pianeti sono correttamente allineati, il vento non supera i 3m al secondo e urano entra in bilancia, ci scappa il dessert. Sempre a base di ciccia ahahahahahahahah

    RispondiElimina
  105. Carnale. Troppo. Noi qui in metidazione...

    RispondiElimina
  106. jonathan soriano, l'attaccante del salisburgo che era nella cantera del barcellona. è esploso tardi, è un 85, l'anno scorso ha fatto capocannoniere (oltre che del campionato austriaco, ovviamente) anche dell EL.

    RispondiElimina