.

.

venerdì 5 aprile 2013

Assemblea di condominio

Sono stato colpevolmente distratto, diciamo pure come la Fiorentina dopo le soste, o come Viviano su certi palloni, con l’aggravante però che non è dovuto nemmeno al tipo di accavallamento della foto, ma solo a quello d’impegni lavorativi a macchia di leopardo che mi sono dovuto smacchiare da solo senza neanche l’aiuto di Bersani, che come si sa interviene solo sui giaguari, e l’ho dovuto fare anche frettolosamente prima che la Corea del Nord faccia scoppiare la terza guerra mondiale. Si, sono stato “lontano” dal blog e oggi ritrovo un luogo diverso da quello che avevo lasciato. Purtroppo però non ho nemmeno uno di quei dieci saggi di Napolitano che mi avrebbero potuto aiutare con il loro spiccato spirito ricognitivo a capire le dinamiche sempre in movimento di questo terreno allagato dai commenti più disparati. Intanto saluto chi non c’è più, convinto che se uno se ne vuole andare non si possa trattenere, che ne so, magari stigmatizzando i toni o cercando di individuare dietro ad essi disegni per allontanare uno piuttosto di un altro, stigmatizzare che sta per drenare un terreno allagato, mi sembrerebbe come voler spalare gli spalti dalla neve con il cucchiaio per la minestra, lo trovo poco efficace, insomma, un po' come Larrondo sottoporta. E’ successo a me per primo di andarmene da Fi.it e a niente è valso l’invito di Ceccarelli a rimanere,  per dire che è vero che sono distratto, ma come lo sceriffo con gli occhi chiusi riesco comunque a vedere quello che succede davanti al saloon, e penso anche che possa fare molto poco per  gestire i toni di certe conversazioni, o per evitare che Lud se ne vada oppure che il Tocca ritorni. Oggi ho l’etichetta del moderatore che mi è stata affibbiata dal sistema, ingiustamente, come quella di puttana che viene appiccicata a certe ragazze solo perché magari vogliono vivere certe esperienze alla luce del sole, io mi sento più una puttana che un moderatore, come del resto non voglio stare a giudicare certi comportamenti promiscui che vedo tra di voi che oggi vi scambiate persino l’avatar senza usare neanche uno straccio di preservativo, quello che posso fare è solo esortarvi a fare del sesso sicuro, magari di abbassare i toni dell’orgasmo per non dare noia al vicino che vuole dormire o che comunque è sessualmente più morigerato. Oggi l’edilizia utilizza materiali scadenti, i muri sono sottili e si sente tutto, questa riunione condominiale è stata indetta per capire se è possibile eliminare certi dissapori visto che viviamo tutti nello stesso palazzo, oppure se è legittimo conservare antipatie per chi fuma nell’ascensore, e poi perché capisco perfettamente che non si può andare d’accordo con tutti. Io per esempio ho messo le piante sul pianerottolo e a qualcuno non gli sta bene perché non capisce la differenza che c'è con lo zerbino e si è già ferito più volte con gli aculei delle piante grasse, solo perché per non sporcare il suo zerbino si è pulito i piedi sul mio fico d’india. L’assemblea è aperta, non c’è orario, può intervenire chiunque, anche dai palazzi accanto in una sorta di assemblea cittadina, nella macchinetta del caffè ho fatto mettere l’Illy, la sigaretta elettronica è consentita, spero siate generosi l’uno con l’altro, spero ci siano anche scolli generosi che possano fare da contraltare alle solite  teste di cazzo che comunque fanno tanto condominio, come l’atmosfera che riesce a creare solo la Vecchia Romagna Etichetta Nera. Consentitemi un doveroso messaggio di servizio a chi invece vive perennemente nascosto negli anfratti, “Dorfino paga il condominio!!!”.

162 commenti:

  1. Mi sono autosospeso dopo un post di rara aggressività di cui non indico l'autore. Ringrazio Sopra per essersi informato della mia sorte, Deyna per aver invitato ad abbandonare l'Aventino e Vitalogy per aver ripreso l'avatar in una sorta di ripresa della famosa frase di Kennedy "siamo tutti berlinesi". L'Huff post, da buon blogger, mi aveva incuriosito per la fama e l'importanza raggiunta in America. L'edizione italiana sta crescendo e si presenta già come una delle migliori applicazioni informative per Ipad, per la grafica e perchè è gratuita. I limiti posti ai commenti e la massa dei post rende un po' difficile interagire come in un blog più piccolo o grande ma monotematico. Di circa 300 post che ho scritto uno solo riguardava il calcio. E Deyna l'ha beccato, complimenti. Giusto per tornare ai miei temi prediletti, debbo dire che trovo assurda l'accusa al ct di convocare troppi juventini. I giocatori da convocare sono quelli, non c'è nulla da fare. La Fiorentina è ormai una simpatica squadra prevalentemente sud-americana e latina, ed immagino che lo spagnolo sia molto usato nello spogliatoio.

    RispondiElimina
  2. sopravvissuto5 aprile 2013 08:22

    Hallò LUD,bentornato....tutto vero quel che hai postato stamane però vorrei che tu finalmente ammettessi che sei assistito da Ramadani,suvvia s'è capito......A proposito di gente di calciomercato:Petkovic sarebbe stato un uomo da Corvino,vista la desinenza del suo cognome.

    RispondiElimina
  3. Chiarificatore5 aprile 2013 08:26

    Poeta sono d'accordo col tuo editoriale, a parte un paragone che hai fatto, col sitone, che non è molto felice, perché fu un brutto, forse il più brutto giorno (e non lo dico per piaggeria) , per il sitone, quello in cui tu lo lasciasti. Se due utenti, come quelli che che citi, illustri, pacati, intelligenti, che amano discutere sui temi senza mai attaccare le persone, e cioè Ludwig e Tocca, si allontanano dal blog ( speriamo solo , come si dimostra stamattina con Lud, temporaneamente, è un brutto segnale per questo splendido blog al quale tutti vogliamo bene.
    A proposito, bentornato Ludwig! Alla prossima accesa discussione! Questa volta, su quanto hai scritto sull'ottimo Huff Post e qui sotto, sono d'accordo.

    RispondiElimina
  4. Grazie Chiari!

    RispondiElimina
  5. Chiarificatore5 aprile 2013 08:28

    In fondo alla quinta riga qui sotto, ( sta per ,.

    RispondiElimina
  6. Chiarificatore5 aprile 2013 08:58

    Visto che sei tornato, caro Ludwig, ne approfitto. Mi interessa la tua opinione, di tifoso autentico ma anche freddo e razionale, su alcune mie considerazioni fatte nei giorni scorsi in cui non c'eri, e che riguardano un argomento di scottante attualità, in vista della partita di ritorno tra Juventus e Bayern. Dicevo che secondo me nel VTV ( vero tifoso viola) il senso di giustizia deve prevalere sui contingenti calcoli di bottega (per calcoli di bottega, di cui ho scritto nel mio primo post, non si può che intendere l'ovvio interesse di questa Fiorentina al quarto posto in Champions League) :la Juventus deve essere eliminata perché deve essere evidente la verità, e cioè che le strisciate in italia vincono perché rubano e che la loro forza è drogata da queste ruberie. Ho aggiunto poi che il possibile quarto posto in Champions League, grazie all'attuale iniqua ripartizione dei diritti televisivi, sarebbe più facilmente raggiungibile dalle sei squadre che in italia prendono più soldi di noi, quindi aumenterebbe tendenzialmente sempre di più il gap tra noi e le sei di cui sopra, e solo il fatto che abbiamo questa proprietà, che rappresenta in questo senso una vera e propria scorciatoia rispetto al gap, lo rende comunque interessante ( come detto, appunto, nel mio primo post), se avessimo invece una proprietà semplicemente allineata con i soldi che prendiamo dai diritti televisivi, cioè mediamente da settimo posto,il quarto posto non sarebbe vantaggioso, per l'opportunità che dà a più squadre, tra le sei che ci sono davanti quanto a soldi che prendono, di aumentare ulteriormente il nostro gap rispetto a loro. Quindi, scorciatoia a parte, non c'è dubbio, per me, che la nostra via maestra per l'Italia e per l'Europa, è combattere la corruzione nel campionato italiano di calcio e cambiare questa iniqua divisione dei diritti televisivi.

    RispondiElimina
  7. Meno male che era Leo a cercare aiuti! Ora ha trovato il possibile compagno di merende (se lo dici tu lo posso dire anch'io) e ricomincia!

    RispondiElimina
  8. Chiarificatore5 aprile 2013 09:05

    Bravo Jordan, continua così attaccando personalmente ed inibendo il dibattito, tra l'altro su una questione attuale e scottante.

    RispondiElimina
  9. Chiarificatore5 aprile 2013 09:10

    E come è tuo costume, Jordan, anche fomentando e calunniandomi , perché ho cercato l'opinione, non del compagno di merende ( dimentichi le mie tante discussioni infuocate con Ludwig?) proprio dell'utente ( sempre Ludwig) più freddo per dirgli che io antepongo il cuore ed il senso di giustizia al calcolo.

    RispondiElimina
  10. Chiarificatore5 aprile 2013 09:12

    Dopo la parentesi qui sotto ci va un "ma".
    Ovviamente Ludwig, puoi non rispondermi, ma in quel caso, conoscendoti, interpreterei il tuo, come un silenzio assenso, eh eh eh.

    RispondiElimina
  11. Chiarificatore5 aprile 2013 09:15

    Jordan non avevi promesso di lasciarmi perdere? Quanto vale la tua parola?

    RispondiElimina
  12. Le strade che indichi, Chiari, sono quelle che sta battendo, credo, anche la società. In un mondo impoverito non è morale soddisfare ogni richiesta economica dei giocatori e in ogni caso è necessario che alle uscite del club corrispondano entrate adeguate. E dunque bisogna migliorare la ripartizione dei diritti e lavorare nella direzione del nuovo stadio. Sulla questione arbitrale sono più scettico. Si tratta di un problema apparentemente di facile soluzione, ma che non è mai stato davvero affrontato e risolto nella particolare situazione italiana caratterizzata da un basso tasso di legalità e moralità. Debbo aggiungere, in merito agli investimenti, che bisogna trovare un giusto equilibrio e capire se è il caso in certi momenti anche di investire qualcosa in più non per generosità ottusa, ma in visto di un ritorno in termini di risultati sportivi e di incassi. Così ad esempio poteva essere utile acquisire un forte attaccante a gennaio, che fosse subito utilizzabile. Una figura di questo genere avrebbe potuto rendere molto più facile il conseguimento degli obiettivi stagionali. Ma i Della Valle raramente derogano da certi binari di gestione economica che comunque considero sacrosanti. E' doveroso anche aggiungere che se la Juve trionfa in campo nazionale grazie agli aiuti, il Bayern ha fatto altrettanto in campo quantomeno europeo: e purtroppo ne sappiamo qualcosa. Le immagini di Platini e Rumenigge in tribuna ed Ovrebo in campo restano indelebilmente scolpite nella memoria di tutti i tifosi viola.

    RispondiElimina
  13. Non è la dicotomia cuore-calcolo l'argomento del contendere e lo sai benissimo, ognuno può fare quel che gli pare e farsi guidare da quel che gli pare, ma l'altra teoria sballata che aumentare il numero dei posti Champions ci danneggia perchè ci arriverebbero davanti quelli che hanno qualche milione in più di diritti TV ed il gap, quindi aumenterebbe, come hai appena riscritto: "Ho aggiunto poi che il possibile quarto posto in Champions League, grazie all'attuale iniqua ripartizione dei diritti televisivi, sarebbe più facilmente raggiungibile dalle sei squadre che in italia prendono più soldi di noi, quindi aumenterebbe tendenzialmente sempre di più il gap tra noi e le sei di cui sopra". Il "danneggiamento" ad evitare altre lamentele l'ho aggiunto io, ma mi sembra la conclusione più che logica di quel che dici. Se fosse vero che il gap aumenta per forza non saremmo danneggiati? Questa è un'assurdità come ti diciamo da due giorni, ma tu ti arrotoli, la camuffi, la mascheri, cerchi aiuti da chi non c'era. Quel che è peggio è che rischi di continuara fino a Natale.

    RispondiElimina
  14. Chiarificatore5 aprile 2013 09:30

    Peccato Jordan che riporti, volutamente, solo parzialmente una mia frase, e che eviti, per stravolgerla come al solito, a tuo uso e consumo, di scrivere quello che segue e cioè: "e solo il fatto che abbiamo questa proprietà, che rappresenta in questo senso una vera e propria scorciatoia rispetto al gap, lo rende comunque interessante ( come detto, appunto, fin dal mio primo post)..", a dimostrazione di quanto il tuo modo di far polemica sia sistematicamente odioso e scorretto, e quindi per me assolutamente inattendibile.
    Dai retta a me, per cortesia, Jordan, mantieni la promessa. lasciami perdere.

    RispondiElimina
  15. Chiarificatore5 aprile 2013 09:34

    La continuo fin che voglio, Jordan, e smettila di rompere i coglioni alla gente che vuole solo discutere serenamente, di chi tifare tra Juventus e Bayern, del 4° posto, di Prandelli, di Montolivo, di Corvino, di El hamdaoui, di Ljajic, dell'inno, di Capezzi e di tutta la primavera viola, etc., etc., etc.. OK?

    RispondiElimina
  16. Chiarificatore5 aprile 2013 09:46

    Per non parlare, Jordan, di quando mi fai dire " ci arriverebbero" davanti, quando io invece ho sempre e solo detto, e più volte, che "partono" davanti ( quanto a diritti televisivi) , non che "arrivano" davanti. La conosci la differenza tra partire ed arrivare, Jordan?
    Raramente in vita mia ho visto un modo così odioso e scorretto di discutere.
    Mantieni la promessa Jordan.

    RispondiElimina
  17. Io non rompo i coglioni a nessuno dico quello che penso ed ho un dialogo sereno e costruttivo con tutti coloro ( tutti qui, a parte te) che son capaci di tenerlo. Con chi, come te, vive per aver sempre ragione anche quando non ce l'ha o quando non esiste una ragione ma solo un modo di vedere, alla fine invece mi ci diverto, ma siccome per oggi mi son già divertito abbastanza, continua pure da solo.

    RispondiElimina
  18. Chiarificatore5 aprile 2013 10:00

    Tu, Jordan, se polemizzi con uno, non per quello che dice, ma perché secondo te lo dice, e poi dimostri insofferenza per l'argomento che tratta, criticandolo perché ne parla, dandogli del fissato, dicendo che ti annoia, o ancor peggio commentando con un elegante "che palle!", lo offendi, Jordan, lo inibisci e gli rompi i coglioni. Se un argomento non ti va ignoralo,parla di quello che vuoi ma lascia, per elementare educazione, che gli altri discutano fino a che vogliono di quello che vogliono. E' così difficile da capire?
    Smettila di fare così, Jordan, e lasciami perdere come avevi promesso, i tuoi voti a me e come chi classifichi, tienilo per te, non mi interessano.

    RispondiElimina
  19. colonel.blimp5 aprile 2013 10:04

    Sono davvero contento che Lud sia tornato a postare le sue cazzate sul sitollock (ahahahahahahahahahahah!) ma vorrei avvertire che l'unico compagno di merende certificato, come da ingiallito bollino ormai del Cretino dei Neretti, sono io, onde vorrei che si evitassero usurpazioni e plagi. E' vero che il mio legittimo compagno di merende parimenti certificato ha subìto parziale lobotomia nel microsettore che in lui pensa Viviano e Neto, ma io non tradisco così facilmente. Il Marchese Martelloni non è minimamente in causa, Vitalogy, ma trovomi in collegamento precario e assai desultorio e tale rimarrò per un po': godetevi i miei auguri di frattura scompostissima e scostumatissima della tibia e del perone al Monco sotto la Fiesole finché io ci sono, perché del doman non v'è certezza. Apprendo che Mounir è stato smarocchinato da Vincenzino: d'altronde, Toni più che alla frutta era al caffè corretto (ahahahahaahahahahahahaah!). Sopra e Deyna, i quali replicano ancora su cloaca a quel coglione riuscito ma normotipo mancato del Cagaldo che segnala l'interesse, di verosimiglianza solare, di Madè per Merdaino attraverso tre telefoni [magari bianchi ed enormi: cazzo, sembra un plutocrate da film di Frank Capra, salvo che il Cagaldo scoreggione non ha segretaria, ha stagista illibata (almeno da lui che è Cincimorto: ahahahahahahahahahahahah!) e Deficiente da Parma come groupie non libabile (ahahahahahahahahahahahahah!)], testimoniano per ciò stesso, purtroppo e a loro volta di essere dei coglioni, seppur di assoluto genio. Ieri, Sopra, un tuo concittadino al mio tavolo di ristorante m'ha fatto piegare, al sopraggiungere di un cameriere filiforme e col carnato di un cencio: «Aoh! E questo chi è? Er cocchiere de Dracula?» (ahahahahahahahahahah!). Noi possiamo tifare Juve in coppa quanto vogliamo, il problema sono le desistenze nemmeno troppo dissimulate in EL, quest'anno onorata solo dalla Lazio: è questo che ci penalizza e contro questo il nostro tifo eventuale è impotente. Lud, Jordan a suo tempo disse addirittura che Boruc era meglio di Albertosi: io che ammiro follemente Presa d'Acciaio non arriverei a tanto, ma ciò prova la tua disinvoltura dinanzi al pubblicato. Alla mia prossima riapparizione, però, vorrei vedere, tra il Patriarca e l'Arpagone, qualche spacco di arcata sopraciliare, qualche destro d'incontro come Cassius a Sonny, qualche serie di ganci a mulinello alla Mano de Piedra, un po' gioco di gambe alla Sugar Robinson. Alla cerimonia della pesatura, Chiari, guardalo negli occhi e digli: «Il Nipote è un brodo! Pungo come un'ape e volo come una farfalla!», e tu Jordan avventagli un «Renzi buffone e Napolitano yankee!» e poi apri la busta con la previsione di Chiari ko alla nona ripresa (ahahahahahahahahahahahahah!).

    RispondiElimina
  20. Chiarificatore5 aprile 2013 10:04

    Il discorso del Bayern è vero, Ludwig, però siamo in Italia, ed è in Italia che soprattutto vanno cambiate le cose, dove l'iniquità della distribuzione dei diritti televisivi, la corruzione, le ruberie, i condizionamenti arbitrali perfino teorizzati e validati a Coverciano nei corsi per arbitri, hanno raggiunto livelli pazzeschi e sconosciuti negli altri paesi europei nostri concorrenti.

    RispondiElimina
  21. Chiarificatore5 aprile 2013 10:20

    Colonnello, quello che scrivi nel virgolettato , soprattutto di Renzi ( Napolitano in effetti è un po' yankee) getterebbe a ko solo la mia grande considerazione per la tua intelligenza, eh eh eh.

    RispondiElimina
  22. Confermo, non sono compagno di merende e l'espressione mi ha sempre inquietato un po', almeno si da quando ho assistito in tv ad un passaggio del processo a Vanni. Vanni si siede nel luogo destinato a chi deve deporre. E il pm, immagino Canessa, gli rivolge le domande di rito: lei come si chiama ecc. Risposta di Vanni, lungamente preparata ma proferita fuori tempo : io con Pacciani ci andavo a fare delle merende. Chissà forse un giorno vedremo in Vanni una vittima. Non è impossibile.

    RispondiElimina
  23. E un ti basta quello che tu vedi di già (per colpa tua)? ma allora tu vo' proprio vedere i' sangue! Per quello ripassa perchè a' cazzotti un n'ho ma' fatto 'n vita mia, nonostante un fisico che un sarebbe di certo penalizzante. Gli è che a danne tanti un si sente nulla ma a piglianne anche uno solo, sì.

    RispondiElimina
  24. La notazione "compagno di merende" nell'occasione, non l'ho citata io per primo, come già detto, ma quello che si lamenta sempre delle "offese" altrui.

    RispondiElimina
  25. Chiarificatore5 aprile 2013 10:54

    Ancora Jordan a chiamarmi in causa sia nella tua risposta al Colonnello che in quella a Ludwig.

    "Compagno di merende" non l'ho certo portato io qui, anzi l'ho visto usare decine di volte qui e nel sitone, DA TE COMPRESO, qui e là. Ieri l'ho scritto a proposito come si può vedere, per i gli attacchi e gli stravolgimenti ,sistematicamente congiunti, ai miei scritti ed alla mia persona, al contrario di te Jordan che qui lo hai scritto a sproposito.



    Smettila Jordan di perseguitarmi, di attaccarmi personalmente , di stravolgere i miei scritti.
    Mantieni la promessa, lasciami perdere.

    RispondiElimina
  26. Chiarezza africana



    Onde sia chiaro a tutti, l'autore del post indirizzato a Lud sono IO.

    Non avrei problemi a riproporlo, nel piu'o meno perche'non l'ho salvato ed ora con la nuova impostazione non si puo'leggere.

    Io non parlo nascondendomi, con i miei difetti, sono diretto e franco, ho
    problemi qui esclusivamente con Lud.Trovo piuttosto il suo un
    comportamento aggressivo e malducato e i motivi li ho spiegati
    innumerevoli volte.La sua forma, a me non incanta, dietro stile e
    capacita' di usare parole giuste, si nasconde polemica, volonta'di
    dividere e rifiuto di accettare tesi altrui, dimostrando di fregarsene
    di cio'che uno dice, in piu'alterando volutamente concetti e pensieri ,
    e questo avviene sempre.Senza contare l'ilarita' che a me suscita uno
    che si crede infallibile.Se il suddetto signore ritrovera' la linea del
    rispetto, accettando e ascoltando gli altri, ok, altrimenti, sentendomi
    a disagio con una persona che si appropria del salotto comune,
    mettendosi sdraiato e accendendo falo', (con forma ineccepibile,
    pero'...) non ho problemi e togliermi io.

    Sia chiaro che non la si veda come minaccia o ultimatum, sarebbe risibile,
    non credo la mia presenza imprescindibile, necessaria o quantomeno
    importante, ho solo incompatibilita' con certi atteggiamenti che sono
    lontani anni luce dal mio modo di essere.

    LELE

    RispondiElimina
  27. Lele ma cosa dovrei dire io di questo qui sotto? ignoralo se ti disturba e ti riesce, a me spesso non riesce e mi impelago in queste neverending story. Ognuno ha la sua croce e la via del Paradiso è tappezzata di pietre appuntite.

    RispondiElimina
  28. "da te compreso" anche maiuscolo dovresti provarlo se no è la solita boutade da quello che non sa che dire. Tu scrivi sempre a proposito e gli altri mai, ma questo è un altra caratteristica del tuo modo di porti col prossimo. Comincia a lasciarmi perdere tu, che ne dici?

    RispondiElimina
  29. Chiarificatore5 aprile 2013 11:14

    Caro Lele, tu sai quanto ti voglio bene, quindi mi permetto di dirti che secondo me su Ludwig la stai mettendo giù troppo dura. Te lo dice uno che con lui ha spesso litigato anche per il suo modo, secondo me rigido e disattento verso l'interlocutore.
    Ha però il grande pregio, Ludwig, di evitare polemiche personali, è garbato nei modi e dà il suo bel contributo alla discussione.
    Certo, a volte solleva argomenti un po' così, per provocare non solo la discussione ma anche questo o quell'interlocutore, ciò non mi sembra però una cosa grave.
    Ovviamente chi non lo sopporta è libero di ignorarlo, così come è libero di ignorare i suoi argomenti.
    Detto ciò, carissimo Lele, seri liberissimo di pensarla diversamente, ma eviterei qualsiasi forma di aut aut, in linea generale ed ancor più in casa di una persona che tutti stimiamo.

    RispondiElimina
  30. Chiarificatore5 aprile 2013 11:27

    Non hai mai usato, Jordan, l'usatissimo modo di dire "compagno di merende"? Mi era parso di sì, ma non vado a fare ricerche e prendo atto che dichiari di non averlo mai usato.

    Per te è un'offesa? Chiedi la censura anche per quello? Ti anticipo, la ritiro e ti chiedo scusa anche se non volevo offenderti. Quello che importa purtroppo è che resta , come è dimostrato, il sistematico attacco congiunto alla mia persona, il sistematico e odioso stravolgimento congiunto dei miei scritti. Mentre io di congiunto con Ludwig non ho mai fatto nulla, quindi non solo mi hai offeso volontariamente, visto che per te è un'offesa, ma mi hai anche ,ancora una volta, calunniato.

    Ancora una volta smettila e lasciami perdere. Le tue promesse valgono o no?

    RispondiElimina
  31. Chiarificatore5 aprile 2013 11:30

    Ancora, Jordan, mi chiami in causa surrettiziamente e offensivamente, anche rispondendo a Lele,chiamandomi maleducatamente "questo".
    Smettila.

    RispondiElimina
  32. sopravvissuto5 aprile 2013 11:37

    Gioventù,in 24 ora su fiorentina.it sono riusciti a non pubblicare 4 miei post!!Sei anni fa in un Cda mi dissero "Fai così,taci e non fare battute del cazzo ma rispondi alla tua maniera ai revisori dei conti..." ma almeno li mi pagavano profumatamente!Come faccio a non scrivere alla Dagerfield,alla Letterman,alla Ghino di Tacco sul sitone(come direbbe un vicentin magnagatti "Sito scemo te?"....ah!Noi leccatope!).BLIMP,era magro?E te dovevi dire "Ahò ma te ti pesi col bilancino del gioielliere?Ahò ma te quando fai la doccia devi muoverti a destra e sinistra pe' prende l'acqua?Ahò ma se vai ar gabbio la divisa da carcerato tua c'ha 'na striscia sola....".Ho deciso,sul sitone agirò con aria di sufficienza,digiterô solo con la mano sinistra,tanto è lampante che fiorentina.it è gestito da un Torquemada molto particolare,che agisce con solidarietà per il collega bolognese,che scrive con l'amo,in cerca di qualcuno che abbocchi alle sue stronzate cosmogoniche(terra-vita terrena-io giornalista)ed un giorno parafrasando Isaac Asimov scriverà "Io giornalista".

    RispondiElimina
  33. Anche un pronome dimostrativo è un'offesa per te? Vedere di continuo attacchi sistematici, oppressioni studiate, stravolgimenti di scritti, in linguaggio psichiatrico si chiama paranoia, ma se ti dico di andare da uno bravo ti offendi. Allora non ci andare ma falla finita di sclerare ad ogni opinione che non ti torna, se non ti riesce di ribattere in maniera logia ad obiezioni logiche non è battendo i piedi che si risolve.

    RispondiElimina
  34. Chiarificatore5 aprile 2013 11:50

    Ok, il tuo ultimo post qui sotto si commenta da solo, non aggiungo altro.
    La fai finita e mi lasci perdere ora, per cortesia, come avevi promesso Jordan?

    RispondiElimina
  35. Il tuo post Lele lo ripropongo volentieri io. La memoria di internet è lunga e se lo trovo lo inserirò volentieri.

    RispondiElimina
  36. Chiarificatore5 aprile 2013 12:14

    Leo non ti leggo neppure.
    Lasciami perdere.

    RispondiElimina
  37. Vedi quanto sei piccolo ?! Parli di forma e sei il primo maleducato. Avresti da imparare qualcosa e so che lo leggi così come so che non sai replicare, non ti è riuscito in due giorni figuriamoci se ti basta questo pomeriggio.

    RispondiElimina
  38. Chiarificatore5 aprile 2013 12:16

    Leo mi rifiuto di leggerti ed è un mio diritto, come quello di chiederti di lasciarmi perdere.
    LASCIAMI PERDERE.

    RispondiElimina
  39. Difatti il post è a uso e consumo di tutti, se ti nomino è perché sei l'unico a non aver capito. Ti lascio perdere, fai altrettanto.

    RispondiElimina
  40. Chiarificatore5 aprile 2013 12:18

    Bene non mi nominare più e lasciami perdere.

    RispondiElimina
  41. sopravvissuto5 aprile 2013 12:53

    LEO,hai operato un tentativo di coaching ma è materia tosta!

    RispondiElimina
  42. Oh, ma la discussione l'ho iniziata io dicendo che ti avevo incontrato su Huff, voglio i ringraziamenti ufficiali! Comunque pochi minuti fa, senza sapere che eri tornato sul sito, ti ho lasciato un messaggio d'affetto sull' Huff Post (articolo su Renzi e Barca).

    RispondiElimina
  43. Africa no problem

    No problem, Lud, magari fallo vedere anche alla mamma.

    Ho usato tutte i distinguo possibili per non danneggiare il sito, e per
    quello che vale, ci ho messo anche la mia scomparsa qualora necessario.

    Lele

    RispondiElimina
  44. Chiarificatore5 aprile 2013 13:25

    Un po' come quelli del Gat, Sopra, tu ne sai qualcosa.

    RispondiElimina
  45. Dove, come, quando....?! eh eh eh eh

    RispondiElimina
  46. Sono tornato per le molte manifestazioni di amicizia, Lele: e cito Sopra, Stefano Vienna, Chiari, Vitalogy, Blimp e Deyna. Non poca cosa credimi. Ad ogni modo non vorrei avercela proprio con te. Pensiamo alla partita di domenica. L'elemento negativo è l'attacco, però recuperiamo i tre centrocampisti titolari e se Montella riesce ad imporre il proprio gioco ad Allegri come accadde all'andata forse ce la possiamo fare, anche se non è facile.

    RispondiElimina
  47. Chiarificatore5 aprile 2013 14:01

    Confermato immediatamente, Sopra, materia ardua.

    RispondiElimina
  48. Chiedo scusa al padrone di casa per la promiscuità d'avatar di cui ha parlato oggi (Benjamin comunque lo "restituisco" a Lud, dato che è tornato), ma sono alle prese con una recente conoscenza che parrebbe fatta apposta per intrappolarmi, dopo un annetto di pazza gioia: forse il timore di dover reprimere certi miei istinti mi porta a sfogarmi con i cambi di avatar, mi dispiace Pollock ma mi devi sopportare così, cazzi tua ahahah!

    RispondiElimina
  49. Vita, l'avatar non è del tutto uguale, il tuo è in HD...

    RispondiElimina
  50. In effetti Foco in quello di Lud non si vedono bene gli occhiali, comunque ora ho fatto come Deyna mettendone uno di carattere religioso!

    RispondiElimina
  51. Chiarificatore5 aprile 2013 14:31

    La CL ha allargato l'abisso tra le grandi le medio piccole in ogni paese, con gli ampliamenti si è creato solamente un maggior numero di grandi, nel quale qualche volta siamo entrati solo grazie a due scorciatoie, la prima ci ha portato al fallimento la seconda è quella, del qui e ora, chiamata famiglia Della Valle. Fino a che non cambiano la ripartizione dei diritti televisivi e il sistema corrotto ( che ci ha tenuto fuori un paio di volte anche quando ci siamo qualificati)dovremo solo dire lunga vita alle scorciatoie, ma attenti anche a quelle.
    La via maestra è eliminare le storture.
    Una scorciatoia sana, come detto fin dall'inizio ci porta a fare, qui e ora, calcoli di bottega: vadano pure avanti i ladri perché si(ci) guadagnano il quarto posto per l'Italia. Ma questa è l'ovvietà che ho rimarcato subito e dalla quale sono partito per discuterla in rapporto al senso di giustizia.

    RispondiElimina
  52. L'immagine in B/N è sulla copertina della traduzione italiana di Angelus Novus, edizione Einaudi Nue, traduzione di S. Solmi, un gran libro, grandissimo oserei dire.

    RispondiElimina
  53. sopravvissuto5 aprile 2013 14:51

    CHIARI,te sei sempre lucido,anche,troppo...te ogni tanto ti rendi vulnerabile,con te,se l'interlocutore "tiene"(LEO hantenuto...ah ah ah ah!) esce fuori una bella tenzone,insomma si va...con GAT sembra di parlare con quei provinciali mai usciti dal paese che però sembra abbiano girato il mondo.

    RispondiElimina
  54. sopravvissuto5 aprile 2013 14:53

    Dio?Ronnie James Dio??Sempre meglio della foto di Dior.

    RispondiElimina
  55. ahah Sopra hai azzeccato!

    RispondiElimina
  56. Ipse dixit: "Quattro posti piuttosto che tre posti danno più opportunità a tutti, ma a sei squadre più che a noi, che da quelle opportunità in più, potendole cogliere più agevolmente di noi perché ingiustamente avvantaggiate finanziariamente, aumenterebbero ulteriormente l'ingiusto vantaggio finanziario nei nostri confronti ad ogni punto e ad ogni passaggio di turno in Europa, con un effetto moltiplicatore perverso a nostro danno. Fino a che rimane questo sistema di ripartizione dei diritti televisivi ( cioè la voce più importante di un bilancio di una squadra calcistica) aumentare posti in Champions League fino ad ipotetici sei, significa avvantaggiare altre sei squadre più della Fiorentina." Ergo, per noi è peggio se ci sono quattro posti invece di tre. Questa è la stramberia che ti si contesta, non il tuo diritto di tifare per chi ti pare o di applicare il tuo "senso di giustizia" come vuoi. Smettila di costruirci intorno castelli di sabbia per far dimenticare quel che hai detto. Finchè seguiti a raccontar balle su un argomento per il quale ci hai stressato per tre giorni non puoi pretendere che ti si passi sotto silenzio.

    RispondiElimina
  57. Chiarificatore5 aprile 2013 15:00

    Molto opinabile il tutto. I giudizi sulle persone d'altra parte sono soggettivi.

    RispondiElimina
  58. Senti ragazzino, se vuoi che ti lasci perdere comincia con l'imparare l'educazione ed il modo di rivolgerti alle persone. Spregevole è solo il tuo modo di comportarti, rivoltando frittate in continuazione, offendendo, accusando gli altri di contraffare quanto tu scrivi chiaramente, salvo pentirtene. Non ho preso un pezzo isolato ma l'intero post dal quale è cominciata la discussione. Io le discussioni le conduco in maniera corretta, sempre, sei tu che non essendo capace di controbattere con le armi della logica strepiti, offendi e starnazzi. Scrivere maiuscolo è solo un altro indice della tua maleducazione. Se non vuoi che si parli delle stramberie che dici abbozzala di riesumare argomenti già stradiscussi provocando e cercando di aver sempre l'ultima parola.

    RispondiElimina
  59. ma vu li pottesti pigliare anche un po' più bellini! Io almeno ci ho messo me da ragazzo.

    RispondiElimina
  60. Chiarificatore5 aprile 2013 15:33

    SMETTILA JORDAN ,lasciami perdere non ti leggo più.
    BASTAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!

    RispondiElimina
  61. Bravo, non leggere più così la smetti di replicare

    RispondiElimina
  62. Chiarificatore5 aprile 2013 15:46

    Quel pezzo che hai preso ora è validissimo in termini generali sul calcio italiano e la posizione delle varie squadre rispetto all'Europa.

    Sono altri i pezzetti, Jordan, che hai preso prima, volutamente monchi come ti ho dimostrato, per cambiarne il significato.

    La discussione non è cominciata da quel pezzo che hai riportato qui sotto, ma dai "calcoli di bottega", di cui ho parlato io subito e per primo, che significa ovvio vantaggio per questa Fiorentina del 4° posto, altrimenti cosa significano? Altrimenti a cosa avrei contrapposto il senso di giustizia se non a quell'ovvio vantaggio?

    Io non mi pento di nulla in questa discussione, ho detto solo cose validissime, che confermo in modo alto e forte, certo forse un po' complicate e che quindi non tutti capiscono.



    Io scrivo degli argomenti che voglio e tu devi smetterla di contraffare il mio pensiero e di attaccare la mia persona.


    Finiscila di rompermi i coglioni.

    RispondiElimina
  63. Chiarificatore5 aprile 2013 15:51

    Comincio a capire il povero BarryBonds.

    RispondiElimina
  64. Infatti teste simili si capiscono. Ma se non vuoi più parlare perchè cerchi di scriverne ancora? Anche nel post qui sotto ti contraddici di nuovo. Se la Fiorentina può trarre vantaggio dai quattro posti Champions, come è persino ovvio e come finalente sembri concludere, quel pezzo che ho preso e confermi validissimo, dice il contrario. Mettiti d'accordo con te stesso una buona volta o impara meglio l'italiano se non ti riesce di esprimere il linguaggio corrente quello che pensi.

    RispondiElimina
  65. Chiarificatore5 aprile 2013 16:03

    Infatti non hai capito la distinzione tra una considerazione di carattere generale ed una situazione contingente di cui avevo ben parlato prima. Forse sei tu che ti devi mettere d'accordo con questi ragionamenti, evidentemente troppo complessi.
    Lascia perdere che è meglio e lasciami perdere che è ancora meglio..

    RispondiElimina
  66. Chiarificatore5 aprile 2013 16:05

    Io ne scrivo finché voglio e non sono interessato a parlane con te.
    Tu puoi scrivere finché vuoi di quello che vuoi e con chi vuoi, lasciando perdere me e quello che scrivo, per cortesia.
    Hai capito?

    RispondiElimina
  67. Chiarificatore5 aprile 2013 16:07

    Parlane sta per parlarne.

    RispondiElimina
  68. colonel.blimp5 aprile 2013 16:10

    Ho perso troppe puntate e altre ne perderò ma, se mi fermo al presente assoluto qua sotto, trovo la citazione del Chiari non certo affetta da scasso logico: si riassume in un «mal comune mezzo gaudio!» oppure in un «con l'immobiliare alle stelle, dal mio bilocale non uscirò mai!». Il problema non mi pare l'inconseguenza logica, quindi, ma il giudizio tecnico di inarrivabilità per la Fiorentina di certi traguardi, ciò che accomuna Chiari al Beberri dei tempi d'oro («fattura ca nun quaglie!»: ahahahahahahahahahahahahah!), quando ancora l'edipoide non riteneva i DV, come li ritiene invece adesso insieme allo Pseudosenese mamboide, a Nonna Abelarda e a California Viola (tre sinonimie dell'imbecillità e dello sguadagno esistenziale), moralmente obbligati allo scudetto. Prendiamo ad esempio l'anno in corso: se Montella non avesse sciupato parte di quanto di bello aveva realizzato e se Madè non avessero fallito il mercato di gennaio, oggi saremmo noi ad affrontare il Milan da una posizione di vantaggio e i fatturati, in ciò, non c'entrano nulla, Chiari, né col fatto che Inter o Roma stiano a distanza incolmabile da un Ciuccio che al Palazzo e alla finanza che lo condiziona importa una ricca sega rispetto a quelle due. Ad ogni modo, come possiate infilarvi nel solito vicolo cieco, come lo chiama Pollock, della personalizzazione acrimoniosa è un mistero per me: siete persone assai intelligenti, andavate d'accordo, siete i Pilgrim Fathers del sitollock...

    RispondiElimina
  69. Chiarificatore5 aprile 2013 16:14

    Basterebbe discutere come fai tu, Colonnello, e col tuo animo.
    Non ho parlato di traguardi inarrivabili,anzi ho parlato di scorciatoie che ci hanno consentito di raggiungerli, a partire da quella attuale rappresentata dai Della Valle. Certo quell'altra ci costò cara.

    RispondiElimina
  70. Chiarificatore5 aprile 2013 16:18

    A Beberry mi accomuna solo una cosa, che non è quella che dici tu, Colonnello. Ma in quella che dico io ha la mia comprensione.

    RispondiElimina
  71. Sopravvissuto5 aprile 2013 17:17

    CHIARI,JORDAN(e LEO),oggi viviamo certamente più a lungo dei nostri antenati:la scienza ci convince a sperare in una vita non solo più estesa ma migliore(come auguriamo alla Nostra Viola nei quartieri alti del calcio),disponiamo di prodigiose protesi tecnologiche capaci di moltiplicare la potenza dei nostri sensi,la velocità nei calcoli,la quantità di nostre relazioni.Le tecnologie dell'informazione e della comunicazione ci consentono di intrattenere rapporti a distanza planetaria senza muovere un passo(o dietro casa,comunque).Possiamo essere,allo stesso tempo,globali e locali,omologati e identici,ubìqui e appartati,nomadi e stanziali(spesso il nick è un desiderio-futuro- o un ricordo-il passato);ma la consapevolezza e il godimento di queste nuove opportunità non dipende dalla loro esistenza,bensì dalla disponibilità culturale di ciascun individuo a riconoscere e apprezzarne la portata.E questa disponibilità,a sua volta,è influenzata dal clima generale,dall'atteggiamento verso la vita,la fiducia verso gli altri,l'abitudine a confrontare i pregiudizi con i dati...insomma con quell'insieme di opinioni,emozioni e sentimenti che,impastato dai mass media,finisce per addolcire la nostra vita con la serenità o per affogarla nell'angoscia,nella tenzone del "chi ha ragione",che come il "senso di colpa" alla fine fa più male che bene.Io stesso sono stato tacciato su questo blog da...(omissis)...che "con me non si può sostenere una discussione seria..."(poi Law & Order BLIMP ha spiegato che tento di essere esegetico anche quando all'apparenza cazzeggio o sembro perculeggiare)ma non ho dato peso a quell'affermazione,è una di quelle cose,come miliardi nella vita,che dopo una settimana,un mese massimo un anno ti volterai indietro e neanche la ricorderai.Queste due righe per chiedervi di non continuare con uno stillicidio sterile,in quanto voi siete portatori sani di idee,spunti e discussioni di ben altro calibro.(ammazza ahò!sembro Negroponte o Mandela....).

    RispondiElimina
  72. Chiarificatore5 aprile 2013 17:30

    Io accolgo il tuo invito di buon grado, Sopra, che corrisponde in pieno allo spirito che mi ha portato a frequentare questo sito piuttosto che altri, per parlare della nostra Fiorentina e, se si presenta il caso, non solo. L'dea della ragione e del torto è lontana dal mio modo di discutere e di confrontarmi. Sono un cultore del confronto, dell'approfondimento, della dialettica, via maestra non per raggiungere, ma per avvicinarsi alla verità.

    RispondiElimina
  73. Tutti voi che vi prodigate, e giustamente dal vostro punto di vista, a portare il buon per la pace, io qui non pretendo di aver sempre ragione, anche perchè spesso la ragione morì fanciulla, ma solo di discutere in maniera logica. Quando uno non legge quello che dico, o risponde fischi per fiaschi o, peggio, mi accusa sempre e sistematicamente di stravolgere quello che lui dice, spesso in termini più che offensivi, è la fine del discorso. Una discussione è fatta di repliche, di controdeduzioni, qualche volta di figure retoriche che esagerano (senza stravolgerla) la versione dell'interlocutore, se uno non capisce queste leggi di base e si mette sempre in trincea appena non sa come controbattere non è interlocutore interessante, se nel farlo, offende, diventa antagonista. Col signore in questione (vediamo se si offende anche per questa definizione) siamo, regolarmente, a questi punti. Direte, evitalo. E' vero, ma come fai ad evitare uno che è sempre qui, in SPE, che affronta tutti gli argomenti e che si piglia sempre per sue le repliche che non gli piacciono? Dovrei fare come ha minacciato di fare Lele con altro personaggio? Ho appena consigliato a lui la calma, dovrei fare come padre Zappata che predicava bene e razzolava male. Perciò cercherò, se possibile, di razzolare bene e di non seguire quella strada, neppure, per ora, in via ipotetica. Certo che questa situazione stanca.

    RispondiElimina
  74. Chiarificatore5 aprile 2013 17:47

    Hai visto Sopra, le due risposte, al tuo invito?
    Hai visto polemica nella mia?
    Dal Jordan la solita aggressione alla mia persona, la solita vergognosa distorsione di quanto sostengo e di come lo sostengo.
    Smettila Jordan, ti ho chiesto di non parlare più di me e di quello che scrivo.

    RispondiElimina
  75. Jordan ho una personalità notevole ma non mi ritengo un personaggio. Per quanto riguarda le accuse di non leggere che certe volte mi vengono rivolte può anche darsi che talora sorga un fraintendimento. Altre volte invece scatta un meccanismo perverso che spinge a precisare: non ho detto nero, ho detto grigio scurissimo, quasi nero, ma non nero. D'altronde nonostante le minacce di alcuni per il momento l'unico ad auto-sospendersi per più giorni sono stato proprio io. E' un po' la vecchia storia delle dimissioni che non vengono mai date seriamente. Potrei comunque ripescare i post nei quali ho espresso il mio rammarico per la tua assenza per motivi di forza maggiore ed anche per quella di Lele quando è mancato. Il fatto è che in un blog la perdita di alcuni utenti forti è pericolosissima. E di solito ci si perde per strada per liti nate da futili motivi e continuate all'infinito.

    RispondiElimina
  76. LZ non è che mi piaccia molto nemmeno il tuo modo di dialogare, per i motivi che ti ho detto tante volte, però tu hai il pregio di essere una persona educata. Non ho difficoltà a riconoscere che, nei tuoi confronti, qualche volta il maleducato sono io, perchè il tuo modo di discutere spesso mi fa perdere il controllo, poi mi dispiace, ma lì per lì qualche volta estrapolo. Diverso è l'altro mio caso dove proprio c'è incompatibilità assoluta, ma è inutile parlarne.

    RispondiElimina
  77. Oh ragazzi, che facciamo ci scindiamo come il PD?

    RispondiElimina
  78. Chiarificatore5 aprile 2013 18:05

    Ancora un riferimento a me, alla mia persona.
    Dopo "questo" sono diventato "l'altro".
    Ennesimo segnale di totale mancanza di rispetto.
    La vuoi smettere Jordan?
    Lasciami perdere!

    RispondiElimina
  79. e te con chi tu vai?

    RispondiElimina
  80. L'importante è stare uniti e non arrivare a rotture che distruggerebbero il blog esattamente come altri di cui ho esperienza, distrutti dalle guerre intestine tra utenti molto forti che si sono eliminati a vicenda. Sarebbe un peccato.

    RispondiElimina
  81. Hai appena scritto un post pieno di fuffa che è proprio l'opposto di quello che sei e di quello che fai. Io sono onesto e non mi nascondo dietro le dita ed i paroloni.

    RispondiElimina
  82. "l'altro mio caso". Tu sei un caso e nemmeno semplice.

    RispondiElimina
  83. Sopravvissuto5 aprile 2013 18:11

    LUDWIGZALLER oggi in forma smagliante,migliore in campo sinora,passaggi precisi e trame efficaci.La pausa ha fatto bene al cerebro della compagine.CHIARI...ridi,ridi e sorridi!Tu e JORDAN siete nord e sud,sale e pepe,destra e sinistra,insomma non che voglia essere pacificatore ma....inutile che vi prendiate ad epiteti o minacce tipo Pierino Contro Tutti,addirittura in greco "Non me rompe ergazomai...".Da voi(e al momentaneo assente LEO)mi attendevo querelle sulla dichiarazione di Montella "Cerci ci farà comodo..." e daje!Ci farà comodo?Per me si,spero anche per voi....reinizi il duello all'arma bianca...oooops...viola.

    RispondiElimina
  84. Io sono per sotterrare l'ascia di guerra. Almeno fino a dopo Fiorentina-Milan.

    RispondiElimina
  85. colonel.blimp5 aprile 2013 18:13

    Lud, quando dici che hai una personalità notevole non è mica che ti scambi per Traversi, vero? Benjamin è un ciarlatano all'80%, il 20% restante è oro grezzo, da far lavorare però ad altri. In «Angelus Novus» da salvare in toto c'è solo il saggio su Leskov (oddio, anche lì alcune pagine di merda, di gonfiezze cabalistiche puramente millantatrici di contenuto, di charabia insomma, ci sarebbero anche). La jattura della scuola bolognese fu di mettersi sotto l'egida di Benjamin, via Raimondi: un fenomeno di snobismo che le fece perdere il nord della bussola.

    RispondiElimina
  86. Rotture di scatole sì, ma non è mica una guerra di religione. Due che non sanno o non vogliono dialogare basterebbe che si evitassero

    RispondiElimina
  87. sopravvissuto5 aprile 2013 18:15

    Lasciami perdere?Casomai Lasciami vincere,al limite pareggiare....Maremma televisiva anni '80 sembrate George e Mildred!

    RispondiElimina
  88. Chiarificatore5 aprile 2013 18:17

    Smettila Jordan di giudicare le persone a partire da me.
    Ma chi ti credi di essere?
    Hai promesso innumerevoli di lasciarmi perdere e continui a perseguitarmi.
    Basta!

    RispondiElimina
  89. E' lunga e purtroppo è tradotta dal francese all'inglese, dai Pensieri di Blaise Pascal: "When we want to correct someone usefully and show him
    he is wrong, we must see from the point of view he is approaching the matter,
    for it is usually right from that point of view, and we must admit this, but
    show him the point of view from which he is wrong. This will please him,
    because he will see that he was not wrong but merely failed to see every aspect
    of the question. No one is annoyed at not seeing everything, but no one wants
    to be wrong; the reason for that may be that man is not by nature able to see
    everything, and by nature cannot be wrong from the point of view he adopts, as
    sense impressions are always true"

    Come contributo se non alla pace almeno alla tregua. Vi prego, non mandatemi a quel paese.

    RispondiElimina
  90. Il discorso Cerci è prematuro. Non so esattamente quanto grande è stata la rottura che l'ha fatto allontanare, non so chi verrà, nè come si giocherà. Cerci è una punta esterna che devi far giocare e tenere in tiro, e Montella lo sa bene. Personalmente non credo che torni, ma è solo questione di feeling.

    RispondiElimina
  91. colonel.blimp5 aprile 2013 18:19

    Caro Chiari, io è un altro, se l'ottone si sveglia tromba non ha certo colpa... Declino tuttavia ogni addebito per tale affermazione. E' per portare Jordan allo sregolamento di tutti i sensi, perché bruci il fantoccio del Mala nelle orge della Comune.

    RispondiElimina
  92. Chiarificatore5 aprile 2013 18:19

    La mia risposta al tuo invito, Sopra, totalmente priva di polemica, l'ho già data qui sotto, e la confermo.

    RispondiElimina
  93. Chiarificatore5 aprile 2013 18:21

    Quel "Cerci ci farà comodo", detto da Montella, è rivolto a Ludwig. Ahahahahahahhah!!

    RispondiElimina
  94. Stefano, ma io ho ragione da ogni punto di vista. O no?

    RispondiElimina
  95. Lasciami perdere...come se non perdesse già da solo!

    RispondiElimina
  96. Chiarificatore5 aprile 2013 18:26

    Solita vomitevole aggressione alla persona.

    RispondiElimina
  97. Ora è arrivato Ermete non si capisce un cazzo e bisogna anche ridere. Mi sembra di sentire una barzelletta in inglese.

    RispondiElimina
  98. colonel.blimp5 aprile 2013 18:27

    Prandelli e Montella, su Cerci, uniti nella lotta! Allo Pseudosenese e a Nonna Abelarda, così, non rimane nemmeno un riparo, sotto il fuoco degli snipers. Ecco, servitemi anche Pascal in inglese e posso andare a cacare più di gusto! Caro Stefano da Vienna, come nell'imitazione immortale di Sabani a quel «grande professionista» di Baudo, non posso che dirti: «Questo non me lo dovevi fare! Non me lo dovevi fare!».

    RispondiElimina
  99. Chiarificatore5 aprile 2013 18:29

    Altra aggressione alla persona. da vomitare.

    RispondiElimina
  100. colonel.blimp5 aprile 2013 18:32

    No, Jordan, niente Ermete, anche se pensarono al Trismegisto, per lui. E se c'era qualcuno che non voleva e non sapeva (eh, sì, si mettano su ciò il cuore in pace, anche i suoi ammiratori...) far ridere era proprio quel desso (il Mala, poi, per l'ironia non ne parliamo... ahahahahahahahahahah!). Non confondere, infine, Jordan, la tua ignoranza con quella degli altri (ahahahahahahahahahah!).

    RispondiElimina
  101. Fulvio Collovati non si è ancora ripreso dalla lettura del post di Stefano, mai avrebbe creduto che Pascal avesse una tale profondità di pensiero.

    RispondiElimina
  102. Ermete era un nomignolo per "ermetico" non aveva nessun riferimento al Trismegisto. Io alla mia ignoranza ci sono affezionato e son contento che non arrivi a svelare i misteri dei metalloidi che trombano. Quella degli altri è degli altri non mi interessa.

    RispondiElimina
  103. colonel.blimp5 aprile 2013 18:41

    «Ermete era un nomignolo per "ermetico" non aveva nessun riferimento al Trismegisto»: ooooooohhhhhhh!, come direbbe la signora in giallo ad Ambrosio, per fortuna Jordan che tu mi spieghi tutto al minuto... ahahahahahahahahahahah!

    RispondiElimina
  104. Io dell'ignoranza altrui ho cura, se tu facessi altrettanto con la mia e mi facessi capire quello che scrivi gradirei, almeno quando mi nomini.

    RispondiElimina
  105. Sopravvissuto5 aprile 2013 18:49

    STEFANO,ci conferma l'ingresso in Europa prima della Fiorentina,ha sdoganato il sitollock e grazie a Dio non ha scritto in cipriota o in bulgaro(in arrivo anche i bulgari!!!e vai!!Atlassib fa i mliliardi...).Quindi COLONNELLO(ma sei colonnello del Gubernator anche di fatto?...eh eh eh e gli altri?)anche il "Prometto baruzziana e compiti a casa all'allievo del forum"(alias Vate-ma non tromba neanche il 5% del vero Vate-alias Maestro dalla matita rossa,alias A modo mio)rientra nella Legge di Pareto,80-20?Neanche in questo ha miglioramento?Lui è voyeur:ci legge ma non partecipa,come chi leggeva Le Ore(la parte buona della fanciullezza)e chi il catechismo....e vai!!!Che giornata!!JORDAN E CHIARI hanno fatto allenamento per poi scontrarsi con Montolivo.....ah ah ah ah ah ah ah!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  106. Son segate di nulla allora!!!! eh eh eh eh eh

    RispondiElimina
  107. colonel.blimp5 aprile 2013 18:52

    Mala (ahahahahahahahahahah!) tempora currunt, Jordan! Accusi il Chiari di delirio persecutorio ma se vedi citato il tuo nome sospetti sùbito l'agguato! Ma guarda che al massimo, ma proprio al massimo del negativo, nella storia potresti fare il professor Pérette che diceva sempre che da uno come quello nulla di buono si sarebbe cavato (e, dal punto di vista di uno che avrebbe votato il Mala, non si poteva dargli torto... ahahahahahahahahahah!).

    RispondiElimina
  108. colonel.blimp5 aprile 2013 18:57

    Comunque, basta che Lud rientri in campo e i post s'infittiscono, l'audience s'infiamma: te credo che l'Oltrarnista aveva dedicato a lui il pezzo adescatore di oggi! Altro che Dorf! Lud, dovevi fare il magnaccia a Pigalle prima della guerra, riempivi i bordelli più delle chiese!

    RispondiElimina
  109. Agguato? quale agguato? solo che mi piacerebbe capir le barzellette. Ti ho forse accusato come fa il tuo pupil un post sì e uno sì di stravolgere proditoriamente i miei profondi concetti o di architettare con i compagni di merende campagne persecutorie? Comunque questo Ottone che tromba quando si sveglia deve restare avvolto nel mistero.

    RispondiElimina
  110. Chiarificatore5 aprile 2013 19:14

    Smettila di continuare a chiamarmi in causa ,Jordan.
    Evita me e quello che scrivo.

    RispondiElimina
  111. Chiarificatore5 aprile 2013 19:15

    Smettila Jordan.

    RispondiElimina
  112. e un ci si trova d'accordo nemmen lì, io Montolivo un lo sego proprio.

    RispondiElimina
  113. Ti ha nominato il Colonnello, non io. Ho solo replicato perchè scriveva a me.

    RispondiElimina
  114. Chiarificatore5 aprile 2013 19:18

    Evitami, Jordan.

    RispondiElimina
  115. ma che cazzo vuoi? anche nelle conversazioni altrui ti introduci? dillo a chi ti ha nominato. Se uno sottintende che sono come te mi ci incazzo subito e replico sì.

    RispondiElimina
  116. e allora diglielo a lui

    RispondiElimina
  117. e allora falla finita

    RispondiElimina
  118. Chiarificatore5 aprile 2013 19:22

    Lo dico a te, JORDAN, TU non chiamare più in causa sia me sia ciò che scrivo.

    RispondiElimina
  119. Chiarificatore5 aprile 2013 19:28

    Smettila di chiamarmi in causa.

    RispondiElimina
  120. Breve pensiero: non roviniamo un bel blog, con una profondità di commenti [non solo calcistici] rara a trovarsi. Il principio dell'evitare chi riteniamo ormai incompatibile con noi dovrebbe essere una buona soluzione, anche letteralmente: visto il nick, si può proprio saltare a piè pari la lettura. Questo vale anche per l'ottimo Lele, il cui contributo non vorrei assolutamente perdere. Se proprio volete buttarla in vacca, però, dovrò trovarmi anch'io un duellante, tra quelli liberi. Col Vita ho troppe affinità, e finiremmo per andare a concerti insieme...Colonnello, sei disponibile? Ahahahahah

    RispondiElimina
  121. Chiarificatore5 aprile 2013 19:34

    Buona la prima, Deyna.

    RispondiElimina
  122. Mi sembra evidente che debba essere reciproco, per cui comincia a non rispondere a questo e vediamo se si fa finita.

    RispondiElimina
  123. Con te ho una promessa non mantenuta, domani guardo se ci vado alla Colombaia, ma mi sono scordato cosa devo chiedergli, cioè il tipo di bovino e di allevamento se mi ricordo bene.

    RispondiElimina
  124. Chiarificatore5 aprile 2013 20:02

    Io ti garantisco di non chiamare in causa te e ciò che scrivi.
    fai lo stesso.

    RispondiElimina
  125. sopravvissuto5 aprile 2013 20:18

    Buona anche la seconda,come disse la bionda dopo un'ora di fuoco.Comunque abbiamo preparato,qui sul Sitollock,il match di domenica?Quando qui allentiamo la presa la viola non rende;affronteremo con fronte unito quello con la fronte mai matida,mai adeguatamente sostituito dal Mati,oramai sorseggiatore del mate,nel suo oblio da matetès greco.Montolivo che qui s'è deciso quasi di ignorare,questa settimana.il Caravaggino è sociopatico?È socio?So ciò.(PURPLE dov'è?Ma tutti 'sti desaparecidos,a turno sparisce uno,riappare un altro...'n'omo,'na donna,'n'omo,'n'omo,'na donna....direbbe Verdone nel caos dei tornielli del Sitollock,luogo franco per vecchi ultras,rispetto al sitone dove siamo quasi banditi,occorrerà tessera tra poco!)

    RispondiElimina
  126. In via teorica, non si può escludere che ci sia qualcuno che abbia ragione da tutti i punti i vista. Mi sembra che per alcuni millenni le genti usavano un nomignolo strano, di tre o cinque lettere (dipende da dove si nasceva) per descrivere questa possibilità. Poi è un pò caduto in disuso, magari passando a un nome a sei lettere potrebbe scatenarsi un revival (poi un nome inglese facilita, è la lingua più parlata!)

    RispondiElimina
  127. Deyna se questo blog lo considera di buono o ottimo livello è proprio perché ognuno è libero di scrivere le proprie idee e considerazioni che spaziano dal calcio ad altri argomenti senza che ci debba essere una resa di conti o saldi per screzi precedenti. Una distinzione fra argomento e argomento va fatto, non si possono trattare tutti alla stessa maniera e dato che è impossibile trovare linee condivise su quelli aleatori o non dimostrabili (tizio è meglio di caio, sempre! Sempronio è convinto di......, se facciamo A non saremo B), stringendo, con Mati si sarebbe vinto a Cagliari, vero, falso, forse, ecco in questo genere di argomenti nessuno può dimostrare con assoluta certezza quale sarebbe stato, presumibilmente, l'utilizzo migliore del o dei singoli, e i motivi sono facili da capire, non abbiamo riprove. Quando però si affrontano altri tipi di argomenti dove il dimostrabile è supportato da un dato numerico e dove non viene chiedsto che debba prevalere il buonsenso fra gli interlocutori ma la logica e la matematica è inutile andare a fari spenti attraversando gli incroci di notte. Se i numeri ci sono e l'imponderabile non è materia del discorrere si dovrebbe affermare tutti la stessa cosa. Quando non succede neanche su questi argomenti ecco che diventa difficile chiedere il buon per la pace e chiedere ad alcuni di fare spallucce quando vengono scritte reiteratamente inesattezze o, in alcuni casi, vere e proprie corbellerie; non si può lasciare scorrazzare liberamente chi le asserisce non potendo fornire una replica e lasciandogli credere che stia scrivendo chissà quale verità o quale segreto svelato, è paradossale, e questo, in un blog serio, non può succedere. A me del KO Corral non me ne frega niente e so quando magari è il momento di lasciar perdere perché tanto con un muro non vale la pena parlare ma se lo considero chiuso io lo deve essere anche per quello dall'altra parte, se il giorno successivo riparte, riattacca con la solita tiritera scrivendo nuovamente un mucchio di sciocchezze si scade nella provocazione. Passi che debba addolcire alcune spigolature, passi che mi debba sforzare anche nella forma (solo io, vabbé), passi che quando non c'è trippa per gatti diventa estenuante il dover sempre sottolineare le stesse cose e leggere sempre le solite accuse e risentimenti campati per aria ma non passa, e non passerà mai, che dall'altra parte si voglia prendere per il culo scientemente e sentirsi pure ganzo. Sai quanti me ne mangio in questa maniera ?! Dopo sono di quei sonori rutti di cui parlava il grande Sopra. eh eh eh eh

    RispondiElimina
  128. stefano vienna5 aprile 2013 20:34

    Ce l'avevo pure in tedesco, ma poi la capiva solo Ludwig.

    RispondiElimina
  129. Chiarificatore5 aprile 2013 20:44

    Eccoci si dice di voler chiudere ma si riapre. Si considera chiuso un dibattito definendo arbitrariamente corbellerie e inesattezze le tesi dell'interlocutore? Ma per piacere! si fa poca strada così, non solo sul piano della buona creanza ma anche su quello conoscitivo. Tanto più che altri non le hanno definite tali. Perlomeno metterci un bel "secondo me"!
    Perché secondo me, ad esempio, le mie, di questa discussione di due giorni, erano tesi inoppugnabili,esatte, logiche, perfettamente dimostrate. Forse non semplici, ma questo è un'altro discorso.

    RispondiElimina
  130. Chiarificatore5 aprile 2013 20:47

    Tieniti le tue io mi tengo le mie, e piantala lì di rompermi i coglioni anche tu.
    E' il tuo turno ora?
    IGNORA ME E QUELLO CHE SCRIVO, ANCHE TU.
    BASTA!!!

    RispondiElimina
  131. Niente da dire salvo aggiungere che per preservare il blog, come sostiene anche Deyna, le controversie vanno tenute sotto controllo. Blimp mi chiedo quando si decideranno ad estendere alla ricerca la libertà di discussione dei blog politici e sportivi. Quando accadrà potremo discutere a lungo di Benjamin che a me piace molto, anche se le tue riserve non sono così peregrine. Walter gode al momento di un consenso di critica che è anche eccessivo, hai ragione. Certe volte capita anche ad allenatori e giocatori. Ma resta figura intrigante. Naturalmente mi fa piacere smuovere le acque e movimentare la discussione e ti ringrazio per averlo evidenziato. Dopo quattro o cinque dichiarazioni di affetto esplicite da parte degli altri amici non potevo che farmi vivo. Grazie a tutti.

    RispondiElimina
  132. "imagine no Brandelli/ and no Fernandez too.."

    RispondiElimina
  133. Chiarificatore5 aprile 2013 20:54

    Se non ho capito la la decisione è di ignorare l'infame, domenica a pranzo. Mi sembrerebbe una decisione saggia.

    RispondiElimina
  134. Ma a chi dice ora ?! Scrive a distanza di due minuti, prima senza maiuscole, dopo urlando......Guarda che se avessimo di fronte un'interlocutore normale quello che ho scritto sarebbe valso sia per te che per me, tolta la parte finale dei rutti, s'intende, ma tu quando riparti hai tutti i diritti di replica che ti pare, anche il giorno successivo, e quello dopo ancora, gli altri no, si devono zittire perché ti rompono i coglioni, sapessi a che livello di frollatura li porti tu, anzi lo sapessero ai macelli venderebbero la carne dopo un giorno.

    RispondiElimina
  135. colonel.blimp5 aprile 2013 21:00

    Deyna, io sono disponibile, ma ci vuole il casus belli e per quello, fra me e te, c'è solo la Nazionale che può funzionare. E' decisamente troppo poco, ci vogliono più estese incompatibilità. Ma se anche bastasse, sono cose sulle quali io non litigo: te l'ho già detto a suo tempo, in quei casi concepisco solo il plotone di esecuzione... ahahahahahahahahahah! Pensa, alla Stroheim ti concederò di fumare l'ultima col mio bocchino d'oro e certo mi scivolerà una lacrima sul monocolo quando, al «Fuoco!», tu griderai: «¡ Viva Argentina !». Io il Monco non l'ignoro, Chiari, e con me tutto lo stadio- Lui le gambette le ha tirate fuori dalla mischia per due anni, è il momento che compensi: è o non è un centrocampista universale, valido anche nei contrasti? Ci metta il piede, allora, quando nei suoi paraggi Facundo avrà fra i suoi la palla (eheheheheheh).

    RispondiElimina
  136. Deyna, che me lo ridici de' bovi e dell'erba, se no alla Colombaia e un ci vo!

    RispondiElimina
  137. Chiarificatore5 aprile 2013 21:09

    Basta con le offese Leo, basta con me. Te lo chiedo per cortesia.
    Io ignoro te ed i tuoi scritti tu fai altrettanto con me.

    RispondiElimina
  138. Chiarificatore5 aprile 2013 21:12

    Volevo fare il buonista sull'infame, ma non condannerò certo chi lo fischierà, Colonnello.

    RispondiElimina
  139. Io non mi tratterrò, voglio vederlo uscire dal campo come Berti

    RispondiElimina
  140. Chiarificatore5 aprile 2013 21:27

    Certo i fischi ci stanno tutti, Vita, anche se l'umiliazione vera sogno che venga dal campo.

    RispondiElimina
  141. o che hai riperso qui' coso brutto che tu mettevi come avatar? Comunque pensate ad applaudire i nostri più che a fischia' Montolivo. O poerino, 'n fondo e l'ha rinunciao a du' milioni l'anno d'ingaggio (4 di costo), e l'ha fatto pe' noi!

    RispondiElimina
  142. Vero Chiari, tra le lacrime di Dormolivo e i 3 punti questi ultimi sono la priorità, comunque un po' di voce la conserverò anche per l'arbitro.
    Jordan (io l'avatar con Dio non l'ho tolto, avrà problemi Disqus, tra l'altro non vedo neanche più il mio nick in viola, mah), non penso che i fischi al nipotino della Magda escludano gli applausi ai nostri.

    RispondiElimina
  143. Vita, di Montolivo, a parte le battute, non me ne po' frega' de meno, non voglio consumare nemmeno una goccia di pathos per lui. Domenica ne abbiamo bisogno tutto per indirizzare Eupalla dalla nostra parte prima che Galliani compri anche quello.

    RispondiElimina
  144. colonel.blimp5 aprile 2013 21:48

    Vita, ognuno ha il Nipote che merita (ahahahahahahahahahahah!).

    RispondiElimina
  145. Se si fanno 3 punti cercherò di farmi avanzare il fiato per aiutarvi a fischiarlo. Ma solo dopo quei benedetti 3 punti.

    RispondiElimina
  146. colonel.blimp5 aprile 2013 22:12

    Jordan, guarda che Montolivo distrutto, che regala due o tre contropiedi micidiali alla sua maniera, serve anche per battere il Milan.

    RispondiElimina
  147. Col nipote riderà bene chi riderà ultimo

    RispondiElimina
  148. Attento perchè "semel in anno" gli riusciva anche a lui a incazzarsi e non vorrei svegliare il can che dorm-oliva

    RispondiElimina
  149. perchè noi facciamo i contropiede?

    RispondiElimina
  150. colonel.blimp5 aprile 2013 22:39

    Chiamale ripartenze, Jordan, chiamale Silviarimebriancoraqueltempo, sta di fatto che quando uno perde palla da povero coglione come fa volentieri quel cesso del Monco a venti metri dalla sua area, e noi lo aiutiamo alla bisogna, ce ne viene bene e non male (male viene a lui, al quale lo auguro extra-large). Il Monco che s'incazza è come Lud che non parla di Prandelli per una settimana, è una struggente utopia: tu cerchi in effetti di esorcizzare il giusto castigo al tuo diletto, caro Jordan, ma verrà lo stesso e da uno qualsiasi dei tre centrocampisti a lui avversari migliori di lui (ma non doveva giungerne nessuno migliore a Firenze, dopo di lui, già... dopo di lui il diluvio...). Fischiare il Monco è tifare Fiorentina.

    RispondiElimina
  151. Giocare ne ha giocate tante quest'anno, se ci sono 6 punti avanti o son dei fenomeni i compagni di reparto o forse la gamba ha iniziato a metterla, fatto sta che dopo averlo fischiato speriamo che si prendano i 3 punti. O viceversa ?! A ragionar con voi si perde il filo eh eh eh eh eh

    RispondiElimina
  152. E'molle o a molle?

    RispondiElimina
  153. colonel.blimp5 aprile 2013 22:48

    Ahahahahahahahahahahah... Pollock! Ondo tull'ha trovaho? Oppure l'hai montato tu? Ahahahahahahahahahahahahahah!

    RispondiElimina
  154. Me l'ha data Nassi spiegandomi che è ormai in atto la guerra tra materassi. Tutti lo vogliono come testimonial. Un'altra grande sta lanciando Spermaflex!!!

    RispondiElimina
  155. colonel.blimp5 aprile 2013 23:01

    Ahahahahahahahahahahahah! Ma per Spermaflex bisogna proprio che lui lasci il posto accanto alla Christie e lo ceda a uno stallone milanesssssssse... o a uno nato a Palermo quasi a ferragosto ma fosco di pelle... ahahahahahahahahahahah! Però una brutta tegola, in giornata, vedo adesso: El Ham non è al meglio (come per Mati! Poteva/doveva essere la loro partita ma hanno purtroppo muscolatura zanettiana) e gioca Mortoni. Speriamo che Nutella torni a mille e che gli faccia sbattere un pallone addosso, o icche t'ho a dire!

    RispondiElimina
  156. sopravvissuto5 aprile 2013 23:22

    Anche le sante devono essere femmine.....è la vita.COLONNELLO se Toni domenica timbra scriverai 100 Ave Maria sul Sitollock e ti asterrai dai piaceri della carne per almeno una settimana.

    RispondiElimina
  157. colonel.blimp5 aprile 2013 23:31

    Sopra, per la 2 chiedi davvero troppo, non mescoliamo i generi!; per la 1 accetto volentieri penitenza.

    RispondiElimina
  158. sopravvissuto5 aprile 2013 23:52

    Ce qu'elle a dit,ce soir la realisant mon espoir...je me lance vers la gloire,BLIMP.(questa frase dovrebbe mettere in difficoltà VITALOGY....un aiutino,VITA?Rara song in due lingue....)

    RispondiElimina
  159. Ovvia, allora tripletta di Lucone e artrite ai diti per il colonnello!!!!

    RispondiElimina