.

.

venerdì 6 febbraio 2015

La realtà quadrilatera

Per la prima volta mi sono calato nei panni del cronista d’assalto, e non usando i DPI mi sono fatto male cadendo rovinosamente su mille refusi. Anche se i DPI a me non sarebbero serviti a molto  in quanto sono cronista nel senso più cronico dell’essere bischero. A Firenze rende bene anche il termine “fava”, di fatto un giudizio ancora più terminale. L’inchiesta macchiata con la mia logica surreale ha lo scopo di evidenziare i tratti comuni di depressione che attraversano in maniera trasversale fasce intere di tifoserie. Il mio tentativo maldestro è quello di dimostrare che c’è chi sta anche molto peggio di noi. Malgrado Montella e Cognigni. Mio nonno Gastone dopo aver comprato il brodo di trippa mi diceva sempre “Pensa a chi sta peggio di te”. Io non ci credevo perché a dirmelo era un uomo con dei tubicini nel naso e con un fiasco in mano. Solo dopo aver capito che quell’uomo aveva l’asma sono andato in cerca di verità che rendessero meno amaro il nostro presente, è per questo motivo che vorrei segnalarvi per primo l’intervento di Ranocchia sul fallo laterale del Napoli che ha permesso a Gonzalo Higuain di eliminare l’Inter. Una realtà più brutta non solo della cessione di Cuadrado, ma anche degli incubi di Edgar Allan Poe. Che non è quello dell’Udinese. Vorrei proporvi il mercato delle milanesi, la contestazione alla Roma solo per citare alcune realtà che sulla carta dovrebbero essere più felici della nostra. La probabile morte del Parma. Insomma non possiamo in quanto tifosi pensare a un mondo ideale fatto sempre di due a zero, guardiamo anche le nostre compagne e quanti problemi devono affrontare ogni giorno nel tentativo di disciplinare i propri capelli ribelli. Problemi tali e quali ai nostri di tifosi insoddisfatti, chi li ha lisci li vuole ricci e viceversa, chi ha Gonzalo vorrebbe Ranocchia. Forse. Santon oppure Roberto Carlos? Quanto dura poi una messa in piega? Più o meno di una panchina del Milan? Non esiste il mondo delle fiabe dove la fata si sveglia la mattina con la messa in piega già fatta. Nella vita c’è sempre una cresta di Nainggolan o Hamsik. E’ consigliabile quindi di prendere atto della propria realtà il prima possibile per imparare ad accontentarsi. Per vivere meglio. Ci saranno sempre generi alimentari definiti comuni non a caso, dove è inutile cercare il fascino del grande brand. Non c’è la farina di Prada oppure lo yogurt di Tiffany, bisogna sapere che in rosa piuttosto che nella credenza c’è anche la faccia a culo di Ilicic. Diciamo pure che questa mia inchiesta propone un modo nuovo di vedere le cose, una nuova dimensione dell’essere che si colloca tra la medaglia che ha sempre e solo il suo rovescio e la palla rotonda che invece destabilizza proprio per i suoi troppo democratici e infiniti scenari. Per vivere meglio, visto che spesso ci rimane difficile cambiare il punto di vista sulle cose, e per guardarle dalla giusta angolazione a volte bisogna cambiare prospettiva, cosa che in curva Fiesole la prospettiva è quella di non vedere comunque niente, il mio consiglio è di girare quelle cose. Quando si dice un giocatore flessibile, intercambiabile, in grado di ricoprire più ruoli. Quello di cui un tifoso ha più bisogno è di una realtà a 4 lati, in modo da ruotarla fino a trovare il proprio punto di vista preferito.


131 commenti:

  1. La realtà stamane dice che Montella é a Firenze e da fuori lo ammirano, lo lodano...mentre moltissimi, tifosi viola, lo vorrebbero via.
    Solite dualità della vita.
    All'orizzonte papabili nessuno, pappabili si- da un pubblico affamato di ciò che non ha (e che quando lo ha, riparte alla ricerca di un qualcos'altro da avere.....).
    Dopo che "report" ci ha mostrato come viene fatta e quanto costa (fatta da artigiani) una borsa Gucci (massimo 35 euro!), direi che é meglio essere intelligenti e non farsi abbagliare da cose vere solo esteriormente, nella realtà false dentro.
    Chi sbandiera una Gucci- e magari la perde!- dovrebbe ricordare le parole di Marella Agnelli, prima top-player dell'alta società italiana, la quale fu la prima a sdoganare una Louis Vuitton falsa, dicendo che tanto per il suo uso valeva l'originale.
    Montella é più vero di tantissimi allenatori, non fosse altro perché solamente una volta (in due anni e mezzo) si lamentò per l'assenza di Gomez e Rossi, mentre i geni italici si lamentano anche perché manca un uomo in panchina o perché......."Poi ha iniziato a piovere..."...."Vedo che c'é qualcosa ma mancano i risultati...."...."Abbiamo un ottimo attacco ma manca un altro li davanti...."...."Italianizziamo, cedendo Petagna e prendendo Menez....."....."Vinceremo lo scudetto.....ah no! Obiettivo Europa League...", etc. etc. etc.
    Rubbish, direbbero gli inglesi.
    Ruminanti, dico io.

    RispondiElimina
  2. La Rai is uptodate......(in pre allarme Paulo Sergio o Pruzzo...)

    RispondiElimina
  3. Anch'io, o poeta, ieri sera mi divertivo a separare l'acqua dal nevischio nelle gocce di pioggia, meravigliato dei miracoli anche matematici che la natura ogni giorno ci presenta, solidarizzavo idealmente con il compagno camionista, che stava peggio di me perché da ore in attesa, e con il camerata caramba o sbirro piantato lì nella tormenta a dirigere un traffico che semplicemente traffico non era perché non si muoveva.
    Che importava se stavo trascorrendo più di un'ora della mia vita nel tratto autostradale fra Impruneta - "Già Firenze-Certosa" - e Scandicci.
    Che importava soprattutto se questo era già accaduto in passato, a me e a tanti altri, sempre nello stesso tratto per un numero di ore che in questo momento fatico a calcolare e sempre per gli stessi motivi.
    A noi importa l'asfalto drenante, l'ortografia sui "pannelli a messaggio variabile", la lucentezza dei guard rail e la trasparenza dei vetri delle barriere laterali nella bruma mattutina.

    Scommetto che anche tu, o poeta, hai provato le stesse sensazioni ieri percorrendo la stessa direzione pur se con verso opposto al mio.

    Vabbè lo so sono acido, per di più di prima mattina, è un mio problema ma è la sola via che conosco per non rilassarmi, per non dimenticare.

    RispondiElimina
  4. ...e mentre siamo in lotta per tutti e tre gli obiettivi, naturalmente in casa nostra si scrive per destabilizzare. Pensare più al campo no eh?

    http://www.firenzeviola.it/l-editoriale/montella-e-il-milan-cosa-c-e-dietro-e-gli-scenari-futuri-per-la-panchina-e-per-la-dirigenza-viola-172877

    RispondiElimina
  5. L'ultima volta i mezzi pesanti sono stati fatti entrare e poi è successo quello che è successo. Diciamo un passo avanti che tu hai percepito come un andare a passo d'uomo.

    RispondiElimina
  6. Ho invidiato chi si trovava sulla Porrettana..... tre mezzi spalaneve disponibili pare tutti e tre rotti.
    Deve essere stato come in paradiso.........

    RispondiElimina
  7. 6 febbraio '45 nasceva Bob Marley

    https://www.youtube.com/watch?v=MJHgMD1S0bg

    RispondiElimina
  8. Dopo 17 anni Axl Rose, dopo altri 15 il Vita! E siamo a 38 porcogiuda...

    RispondiElimina
  9. Gli autisti del mi' babbo bloccati con i loro camion una giornata intera...soldi persi, committenza per viaggio/carico successivi persa...
    Cosa obblighi le catene da neve? Servono a poco o nulla...tanto li fermi!

    RispondiElimina
  10. Nun c'hanno una picchio da scrive'!

    RispondiElimina
  11. ..non bastavano 13 anni di letame marchigiano sulla mia testa..no...ci volevano pure 2 metri di neve da spalare...e in città gente sorridente...ma che cazzo vi ridete lo sapete solo voi..che siete contenti per Mattarella?...quanto mi stanno sui coglioni i positivi!!

    RispondiElimina
  12. ..l'unico positivo che amo è Flachinho..

    RispondiElimina
  13. Pensarvi nella neve quando bollo dal caldo ed il primo pensiero quando entro in casa è la doccia fa pensare allla relatività delle cose.

    RispondiElimina
  14. ..vado a spalare..la vita è bella...un pettirosso ha fatto capolino sul mio terrazzo..un gattino miagola strusciandosi alla mia porta...due innamorati si accarezzano teneramente..lei ha i capelli lunghi e lui i riccioli..lei ha pure un filo di barba..vaffanculo va..almeno 16 anni fa di sti tempi spalavo da primo con cuffia Viola in capo...odio gli ottimisti!!!

    RispondiElimina
  15. ...affanculo pure te...e Neto...

    RispondiElimina
  16. E' sempre bello tirare fuori il meglio di te.

    RispondiElimina
  17. Non era mica per farti rabbia, a me il caldo rompe i coglioni. E lascia stare il nipote se no si letica!

    RispondiElimina
  18. e' il solito Conterio scassacazzo. Ci vole un bene....Comunque da un'altra parte scrivono che Galliani è incerto tra Prandelli e Montella. Oh, ma se un copia un ni sta bene, e dovea essere un rompicazzo di nulla alle elementari! Magari ci piglia anche Ilicic, quando sarà a parametro zero.

    RispondiElimina
  19. Axel Rose, anagramma di.....?

    RispondiElimina
  20. Aleandro Rosi

    RispondiElimina
  21. Oral sex....

    RispondiElimina
  22. Lucchese, te che tu sai tutto degli argentini, che è Mauricio Tevez?

    RispondiElimina
  23. ZEMANVIOLA, vincendo (eventualmente) la Coppa Italia, bisognerà attendere un'altra dozzina d'anni o ufficialmente si apre il "ciclo", come una adolescente che inizia ad essere fertile....eheheheheh....
    Io non ho mai provato "Hurrà", in 12 anni!(cfr. pubblicità Saiwa)

    RispondiElimina
  24. Staniamo con argomenti più consoni il lucchese...

    RispondiElimina
  25. Possibile che gira e rigira vu cascate sempre sulle pipe?

    RispondiElimina
  26. Sì ma tra una cazzata e l'altra auguri a me!

    RispondiElimina
  27. "Io non ho mai provato "Hurrà", in 12 anni!"
    La sintesi è semplicemente spettacolare che ancora sto ridendo.
    Il qui e ora è molto più triste per loro che per noi, però per 1/4 dei gagliardetti mi ci mettevo anch'io a gridare "Hurrà".
    Parigi val bene una messa......

    RispondiElimina
  28. Un n'aveo miha capito. La vecchiaia incombe. Auguri Vita, beato te, io l'è un po' che n'ho fatti 38!

    RispondiElimina
  29. A parte che si scriveva senza la "H" forse è per quello che non l'hai mai provato e poi, se non mordi non ci credi! Mordi, mordi e vedrai che tu ci credi anche te.

    RispondiElimina
  30. No, di Mattarella non sono contento. Qui non nevica, ma piove (governo ladro). Sono pure malaticcio: postumi di un'otite carogna, tosse e mal di gola.
    Restano solo "le pipe", Jordan. Vorrei solo essere al posto del Brasile (la scritta, qua sotto)... Come disse un mio collega ad una collega, più che discreta, ciclista: - Vorrei essere il tuo sellino, Maria.
    E noi qui, novelli Liga, a parlar di Mario.

    RispondiElimina
  31. Lascia perdere i'Sopra che oggi gli è tutto culi e pipe. Ti metto sulla strada: '96, ala destra, Newell's Old Boys. Ma più in là un vo, te l'hai visto giocare?

    RispondiElimina
  32. Tutti svegli...manco io avev capito! Auguri VITALOGY!! Auguri con della buona musica!

    RispondiElimina
  33. Importante non fosse Maria Canins!

    RispondiElimina
  34. E' un piccoletto rapido, buona tecnica, piuttosto concreto. Non mi pare però forte come dicono, ne ho visti a decine di giocatori così nascere in Argentina per poi fallire o cadere nella mediocrità altrove. Ha l'età dalla sua ['96], grossi margini di miglioramento, ma in Argentina pescherei altro. Quelli buoni negli ultimi anni se li son già presi altri [Dybala, Vietto, Ocampos, ora anche Correa...], spero in un'inversione di tendenza. Al momento mi sembra però che stiano uscendo talenti più interessanti a centrocampo, mi piace molto Kranevitter del River, non male anche Romero del Velez. A proposito, ti piace come sta giocando il mio vecchio pallino Canteros al Flamengo? L'avrei visto [e lo vedrei] molto bene a Firenze...

    RispondiElimina
  35. https://www.youtube.com/watch?v=M8E3-qEV7vA



    ...tiriamoci su va..è l'unica che mi mette allegria...

    RispondiElimina
  36. Parlano di Hurrà juventus, la rivista...

    RispondiElimina
  37. Auguri al Vita!

    https://www.youtube.com/watch?v=F_6IjeprfEs

    RispondiElimina
  38. https://www.youtube.com/watch?v=smzsIONNh0w





    ..AUGURI VITA.

    RispondiElimina
  39. ..ancora col trio..Cuadrado/Jovetic/Ljajic..se si tenevano..che errore...che hanno fatto...eravamo a posto...si è rotto tutto...non si doveva fare...rob de mat..se quelli dell'ISIS ci invadono le teste cominciano a incollarle.

    RispondiElimina
  40. Pure Morrisey solista pesca, anvedi...E io che credevo ascoltassi solo Lando Fiorini.

    RispondiElimina
  41. Azz... mi era sfuggito proprio, AUGURONI Vita.....

    RispondiElimina
  42. ..ogni riferimento a chi intendo io, per quanto riguarda il testo, NON è casuale..

    RispondiElimina
  43. C'è anche una certa somiglianza fisica...

    RispondiElimina
  44. Tanti auguri Vita

    https://www.youtube.com/watch?v=kw9tVnDOI54

    RispondiElimina
  45. La lingua di Menelik viene poi sostituita........Probabile bidè (o bidet??!) con lingua e poi via...........!

    RispondiElimina
  46. E poi io sarei quello che pensa ai culi? Voi li mettete pure che parlano, che si esprimono!

    RispondiElimina
  47. Tanti aguri al "quasi" coetaneo Vita...

    RispondiElimina
  48. Oh Jordan, lì da te il problema unn'è miha i' cardo...

    RispondiElimina
  49. Buon compleanno a Vita

    RispondiElimina
  50. E allora ripercorriamo, ma quante ne sa? ahahahahah...







    Luca Calamai sulla Gazzetta dello Sport ripercorre le scorse settimane di Mario Gomez
    e il suo momento in assoluto più difficile. Il giorno della Befana, la
    Fiorentina perde 1-0 in casa di un derelitto Parma. Al fischio finale,
    da solo, si avvicina alla curva che ospita duemila tifosi viola e chiede
    scusa per il rigore sbagliato e per un paio di clamorose occasioni
    gettate via. Nel viaggio di ritorno per la prima volta pensa che forse
    la «partita» è persa. Il Qpr è pronto a prenderlo in prestito. Una
    soluzione d’emergenza per rimettere in moto una macchina da gol che non
    poteva aver fuso così, senza ragione. La rinascita di Super Mario inizia
    il giorno dopo. Uscendo dalla splendida abitazione in piazza Strozzi
    incrocia due tifosi che lo rincuorano. E lo stesso clima trova dentro lo
    spogliatoio. Pizarro e Borja Valero, i capi storici, lo invitano a non
    voltarsi indietro. La squadra è con lui.

    Ma il guizzo vincente arriva da Montella che decide di insistere su
    Gomez. Servono più cross? Allora avanti con Pasqual, bloccando il suo
    trasferimento al Milan e fiducia totale a Joaquin, più adatto di
    Cuadrado sulla corsia di destra per mettere in azione il tedesco.
    L’importante è dare a Super Mario la certezza che nessuno in casa
    Fiorentina lo ha mollato e che la squadra è al suo servizio. Gomez resta
    ancora una volta stupito per tante attenzioni. Chiede al preparatore
    atletico una tabella di lavoro per aumentare la forza. Cerca di non
    pensare al gol che non arriva trovando conforto nei pochi ma fedeli
    amici che accompagnano la sua vita quotidiana. Fatta di qualche cena al
    ristorante, di qualche passeggiata guardando incantato i monumenti e di
    tante serate casalinghe. In allenamento Montella gli chiede ancora più
    cattiveria. Lo invita a rivedere i filmati delle vecchie reti per
    ricordarsi chi era. Un killer. Manca solo la «scossa giusta», il gol.
    Montella ha un’altra intuizione vincente. Lo schiera in Coppa contro
    l’Atalanta. Sulla carta poco più che un’amichevole. E Gomez fa centro
    realizzando una doppietta. L’urlo liberatorio dopo il primo gol racconta
    tante cose. La sofferenza per un digiuno di reti senza fine gli stava
    mangiando l’anima. Il resto è storia di oggi. I due gol contro la Roma
    lo rilanciano.

    RispondiElimina
  51. Bomber d'altri tempi...

    https://fbcdn-sphotos-d-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0-9/10624697_10203537980834477_7492389582223716475_n.jpg?oh=9830ff10713d26493a1495bffde78860&oe=55480C02&__gda__=1430939261_99ebcfe758159a9d7d0e8922eef5f925

    RispondiElimina
  52. Grazie a Ljuka che ha vinto la gara di "svegliezza" che avevo lanciato, grazie a Zeman e Deyna per i graditi brani, grazie a Jordan, Pollock, Sopra, Louis, ZaphodB e Anto!

    RispondiElimina
  53. Auguri Padawan. Tranquillo, a quaranta non cambia niente, a parte che non scopi più e senti dolorini pure nella cartilagine delle orecchie.

    RispondiElimina
  54. VITA, un augurio direttamente da quel magico 1977: https://www.youtube.com/watch?v=O52jAYa4Pm8

    RispondiElimina
  55. Io del '77 ti regalo questa

    www.youtube.com/watch?v=s3nEAmt5AZ8

    RispondiElimina
  56. Allora io ti regalo questa del '77.

    https://www.youtube.com/watch?v=hAlyWSAxNZ8

    RispondiElimina
  57. Basta che dal '77 non ritiriate fuori questa.

    RispondiElimina
  58. Ancora polemiche in sala stampa

    http://www.violanews.com/news-viola/video-vn-salah-nega-le-frasi-antisioniste-e-interviene-anche-guerini-20150206/

    RispondiElimina
  59. Del 1977 io metto questa:

    https://www.youtube.com/watch?v=zoJYM3krDWQ

    RispondiElimina
  60. Ahah, ma chi è, Vakouftsis?

    RispondiElimina
  61. Un regalo anche per Deyna

    https://twitter.com/edmundosouza7/status/563433510187597826?s=04

    RispondiElimina
  62. http://www.tifosifiorentina.it/wp-content/uploads/2011/11/1976-2.jpg

    RispondiElimina
  63. Marchi, Zuccheri, Restelli, Galdiolo, Pellegrini, Mattolini;
    Casarsa, Tendi, Bagnato, Antognoni, Desolati.


    Meno male non c'era Crepaldi, non so se l'avrei riconosciuto. Ma come giocava Bagnato, personaggio misterioso per me quand'ero bambino, qualcuno se ne ricorda?

    RispondiElimina
  64. Il regalo è il nulla, o ci son problemi di visualizzazione?

    RispondiElimina
  65. è un tweet del 5 febbraio di Edmundo. Se clicchi sulla data ti leggi un po' di risposte alla sua saudade

    RispondiElimina
  66. ..oramai il mio DIO è fisso sul Blog del " potevamo trio"...solo adesso comprendo cosa può aver provato Jimmy vedendo ACE vestito da facchino...Bell Boy....basta scrivere che hai rispetto per due zero assoluto e lui ti eleva a Re...Marco l'ha capita e ora siede alla destra del Padre...non mi venissero conati di vomito lo farei anch'io...la speranza è che torni ad essere l'ACE di Brighton ma a sto punto non so più cosa pensare.JINGLE...RISORGI!!!

    RispondiElimina
  67. https://www.youtube.com/watch?v=GD4u4sIjHmY





    A JINGLE....

    RispondiElimina
  68. Eh ma sotto al tuo scritto a me appare solo un enorme spazio bianco

    RispondiElimina
  69. Se clicchi su ora e data del tweet 21:26 - 5 Feb 2015 ti si apre

    RispondiElimina
  70. Che tristezza che mi mise il finale quando lo vidi per la prima volta...
    PS: ma cos'è quell'immagine negli ultimi fotogrammi, la Vespa che vola da Mou?


    https://www.youtube.com/watch?v=9cDU-RTDgE0

    RispondiElimina
  71. Ma io non vedo proprio nessun tweet

    RispondiElimina
  72. Così?

    https://twitter.com/edmundosouza7/status/563433510187597826?s=04

    RispondiElimina
  73. Trova le differenze

    RispondiElimina
  74. Azz... confesso che io Marchi, Zuccheri e Bagnato non li avevo riconosciuti (e veramente di Bagnato apprendo adesso l'esistenza)

    RispondiElimina
  75. Bagnato proveniva dalla Ternana del Dannato Foco, se non ricordo male. Dopo Firenze fece una discreta carriera in B al Sud, tra Bari e Lecce...Ricordo poco lo stile di gioco, però, era un centrocampista

    RispondiElimina
  76. Nulla. Fai prima a darmi l'indirizzo del twitter di Edi, mi sa

    RispondiElimina
  77. Ricordo ora che in passato volevo mettere un post di Mutu con la foto del suo Dogo Argentino e quando la mettevo qui non si vedeva, dev'essere una cosa tra twitter e disqus...

    RispondiElimina
  78. Bobby Caponata6 febbraio 2015 18:04

    Posto anch'io qualcosa del 1977, un brivido di 50 minuti circa https://www.youtube.com/watch?v=dhfj5unLhas unito agli auguri a Vitalogy. Ora torno a leggervi volteggiando dall'alto alla Galliani...

    RispondiElimina
  79. El Hamdaoui si rivela utile:

    http://www.violanews.com/altre-news/foto-salah-cerca-casa-a-ponte-vecchio-con-el-hamdaoui-20150206/

    RispondiElimina
  80. ...col senno di poi fu una Vespa che volò contro il niente ( i DV di oggi)..mi sollevò il vedere Jimmy che non si era lanciato..indipendentemente da come uno sia, se crede sino alla fine ha tutto il mio rispetto...è proprio orribile accettare il niente...è un finale di A.Fortis.

    RispondiElimina
  81. Auguri Vita (letto i post solo ora)!!!!!!

    RispondiElimina
  82. https://www.youtube.com/watch?v=3SVpZfWsIqY





    ah ah ah ah...VITTORIO VATTENE ah ah ah ah ah

    RispondiElimina
  83. Walter P38, la pistola di Lupin III

    RispondiElimina
  84. Marchi giocava con me. Bagnato era una brutta copia di Bruni.

    RispondiElimina
  85. Il fanto co i' mi numero...





    https://www.youtube.com/watch?v=yoDZoGLt7ZI

    RispondiElimina
  86. ...mi piace leggere le opinioni di tutti...parto sempre dal presupposto che le mie siano minchiate e allora cerco, nella rete, qualcuno che sputtani le fesserie che produce il mio cervello malato...allora capito sull'altro...blog...e c'è uno che scrive toccandosi il pene (penso io), di società lungimirante..e si allunga...il meglio..e quasi ci siamo....ambiziosa....sto per raggiungere l'obiettivo ma...ma....ma secondo voi, è giusto definire chiunque TIFOSO VIOLA?...io indegnamente mi definisco Viola ma....questi chi sono? è giusto pensare che chiunque indossi una casacca Viola sia Viola? Questa è la teoria del Pollock..io davvero non lo penso e sono fiero di non pensarlo..puoi esserci un Viola in maglietta arancione e un coglione in maglia Viola?...di esempi ce ne sono.

    RispondiElimina
  87. Ovvia, oggi son regali per tutti...





    https://www.youtube.com/watch?v=ifdzWNRdk-o

    RispondiElimina
  88. rilassati, e riguarda sotto...

    RispondiElimina
  89. https://www.youtube.com/watch?v=EdIDLiW2dpA

    RispondiElimina
  90. Ringrazio anche Valto, Foco, Bobby Caponata (chi sei?? il trentaquattresimo trentino??) e Corto, per gli auguri e per tutte i graditissimi link.

    Questa invece non è del '77, però fu pubblicata un 6 febbraio

    https://www.youtube.com/watch?v=F3qvosHHcWc

    RispondiElimina
  91. Tra l'altro Fortis - o è Aquilani? - ha messo in guardia da Montella con ampio anticipo sulla storia...

    https://www.youtube.com/watch?v=-YptSsIg53A

    RispondiElimina
  92. Bafnato me lo ricordo nel Bari, davano le partite di B sulla Rai...per la categoria non era male. A Firenze non lo ricordo assolutamente, ero troppo piccolo. Marchi lo ricordo vagamente, come un marcatore tipico dell'epoca...Dove giocava, nella Cattolica?

    RispondiElimina
  93. ..bella da Dio...alla faccia di chi mi ha scritto che io vivo di caccia alle streghe..

    RispondiElimina
  94. ..mi spiace ma io ero già morto..non c'ero e basta...

    RispondiElimina
  95. Tanti auguri. Tu sei un ragazzino con l' acne.

    RispondiElimina
  96. ..l'ombra non voleva stare..sulla sedia di Lillà...

    RispondiElimina
  97. https://www.youtube.com/watch?v=9hv5kAOWKpY
    Anche da parte mia un regalo tardivo a VITA.
    Non far caso al titolo questo è l'album del 77 che me li ha fatti conoscere.....
    Sarò per sempre riconoscente all'amico che me li ha consigliati (un genio che è adesso professore di fisica alla Sapienza)....

    RispondiElimina
  98. https://www.youtube.com/watch?v=CnMt9TI-6j0

    RispondiElimina
  99. Chi cazzo é quel giornalista che insiste su Salah e le sue dichiarazioni??! E che cavolo!! Poteva fargli 3.900 domande più "attinenti" al suo lavoro, al calcio....tipo "Cosa conosci della Fiorentina?", "conosci personalmente un calciatore VIOLA?", "Eri mai stato a Firenze?", "Mou cosa ti ha detto?", "Hai condiviso l'esperienza CL con il Basilea, cosa le ha lasciato quel periodo, quelle belle partite?", "Differenze tra calcio e inglese, le ritiene grandi, etc.?".....boh.......
    E dopo Rialti pure quest'altro....e dai!!

    RispondiElimina
  100. Grazie Lele! Ma l'acne 'un l'ho avuta nemmeno a 15 anni!

    RispondiElimina
  101. https://www.youtube.com/watch?v=tcz7_ut5da4

    RispondiElimina
  102. ..godimento è vederli in tanti e non sentirli...godimento è esserci e vedere i loro visi a fine gara...godimento è vedere Baresi (un grande) con la paura negli occhi...godimento è vedere perdere Savicevic ( uno tra i più grandi, a mio parere)...godimento è aver battuto, a casa loro, la più forte squadra al mondo...questo vuol dire che eravamo più forti dei forti..io c'ero ed ero vivo..ho festeggiato e c'era Vittorio..non me ne vergogno...io tifo Viola, gli altri tante cose.

    RispondiElimina
  103. Comunque casomai non vi fosse piaciuto il contributo musicale.......
    https://www.youtube.com/watch?v=94m1VpWFRRI

    RispondiElimina
  104. Grande Antonio...Ricordo quella partita, la guardai a casa dei miei nonni.

    RispondiElimina
  105. Per VITA (in ritardo). E' il Boss, nel 1977, quello del New Jersey, non quello di Diladdarno

    https://www.youtube.com/watch?v=a1HcZCrr4WM

    RispondiElimina
  106. Garlini, Stromberg, Fortunato, Piotti...
    Caniggia, Bonacina, Evair...

    RispondiElimina
  107. nooo, giuro che a lui non avevo pensato...

    RispondiElimina
  108. Quando c'è Zenga tra i pali, l'Italia è fuori ai mondiali, Caniggia gol di testa, tutta Firenze in festa!!!!!!!!


    https://www.youtube.com/watch?v=SnO6au8jv4s

    RispondiElimina
  109. Forse l'ho già raccontata... un mio carissimo amico tifoso davvero sfegatato interista (e in particolar modo di Zenga), ogni volta che gli chiedo di quella partita e della papera del suo pupillo mi fa: "Italia 90? Che roba è? Perchè, hanno fatto un mondiale in Italia?"

    RispondiElimina
  110. Questo era un gran 7...

    https://www.youtube.com/watch?v=jfw11kk0evQ

    RispondiElimina
  111. A me gli Emerson Lake & Palmer eran garbati!

    RispondiElimina
  112. e anche queste bocce mi garbano!

    RispondiElimina
  113. approvo anch'io, a dire il vero ho approvato tutti i contributi musicali che sono stati postati!

    RispondiElimina
  114. Non c'entra un cazzo con febbraio, ma c'entra con Vita

    www.youtube.com/watch?v=hbpUfWz-rlc

    RispondiElimina
  115. eheheheh hai svelato l'ispirazione del mio nick per chi non la sapesse...ma non dubitavo che tu la sapessi lunga!

    RispondiElimina
  116. Ma Bobby Caponata ha a che fare con le campane del sitone??

    RispondiElimina
  117. Extraterrestre...



    https://www.youtube.com/watch?v=FKZBxRX_1pw

    RispondiElimina
  118. Eeehhhh, anche a me è venuta questa idea, sembra un ex militare...

    RispondiElimina
  119. Bobby Caponata6 febbraio 2015 21:36

    Ex militare però mi infastidisce..!
    Il sitone, se a logica è quello che penso, no, non mi è mai piaciuto. Via vi saluto, di tanto in tanto verrò a cercare qualche spunto. Rinnovo i complimenti per il livello del blog, padrone di casa in testa.

    RispondiElimina
  120. Già, scusalo se ti ha sminuito: non un semplice militare ma un ufficiale... Ahahahah... se sei tu (come penso) mi fa doppiamente piacere che tu ti sia riaffacciato proprio oggi, se invece sei uno dei vari trentaquattresimi sei comunque il benvenuto!

    RispondiElimina
  121. Via vi saluto, che stanno per arrivarmi a casa un po' di amici per una bevuta, inoltre la mi'donna crede che io sia su facebook a chattare "con qualche troia di merda!" (... ma magari!!!), e domattina non voglio ritrovarmi evirato e gettato col corpo in Arno e l'uccello nel Bisenzio.
    Grazie ancora a tutti per la scaletta di ascolti altissimo livello!

    RispondiElimina
  122. stefano vienna7 febbraio 2015 01:26

    Commovente, il più grande, unico. Nel secondo gol, dopo lo stop a seguire, prima il difensore poi il portiere provano a buttarlo aggrappandosi e lui quasi li prende a pugni. Un altro giocatore si sarebbe buttato a terra per il rigore. Edmundo no, lui voleva incantare, non vincere. Un solo dubbio, atroce perchè non posso credere che sia possible: pure il quarto gol è suo?

    RispondiElimina
  123. stefano vienna7 febbraio 2015 01:29

    Meglio le bocce.

    RispondiElimina