.

.

sabato 1 giugno 2013

Un articolo senza articoli



Primo giugno piove, apre ufficialmente mercato e Conad che non è proprio come vecchia bottega ma che sazierà mia voglia di bottarga, previsioni meteo indicano mancanza di estate alle quali invece dell’indice mostriamo dito medio, per Marotta è prevista invece ennesima mancanza di top player, e anche a Marotta mostriamo dito medio. Cognigni indica formula distributiva cash and carry, formula scopiazzata a Lotito anche se senza presenza di cammelli sula scena della trattativa. Pizarro in tribuna a fare analisi PSA per prostata e non importa se protesta, e se proprio non sappiamo decidere arruoliamo Soldado Negredo alla faccia del razzismo, argomento trattato anche ieri a margine della partita con San Marino e della realtà, con Ministra intervistata dal giornalista Rai che parla di razzismo  pronunciandolo come se fosse pericoloso movimento di razzi. Solita ministra riscaldata di Prandelli che a caldo dichiara che non è stato facile. Già comprati tre giocatori, idee chiare mentre Totti rompe coglioni a Montella invece di pensare a esame PSA, intanto tutti vogliono scappare dal PSG malgrado sceicco ricco perché pensano che sia esame per prostata. Della Valle bacchetta anche giovane Siberian Huski della famiglia Agnelli. Marotta sembra prostrato, il primo Giuda senza neanche trenta denari per Jovetic, più facile rompere coglioni per Berbatov, più facile comprare Domenghini svincolato. Per amanti del tramezzino intanto ha aperto a Firenze, Amblé in Piazzetta dei Del Bene, delizioso locale dietro Lungarni dove è possibile comprare anche arredamento, si mangia e si porta via anche sedia, per Antoine anche cucina vegan e vegetariana, tramezzini assemblabili a piacere con ingredienti km zero, zero come disponibilità economica di Marotta lui si perseguitato da razzismo strisciante che non è razzo tracciante come crede giornalista Rai, Marotta è realmente vessato, fatto oggetto di discriminazioni non solo di mercato, con gente che non vuole dargli nessun top player da ormai tre anni, non solo, per lui usano metafore sarcastiche come “uomo mercato dalla visione panoramica”, oppure gli consigliano di fare festa, chiudere carriera e ritirarsi dentro Pio Albergo Trivulzio che fa anche pendant con occhio pio. Ma c’è cosa ancora più riprovevole, lo ha dichiarato Marotta alla Ministra di colore, che non è come pane o pasta integrale, e succede quando Marotta vuole fare sesso, perché viene applicato su di lui codice della strada, e così  tutte le donne appena lo vedono si mettono cintura.

76 commenti:

  1. colonel.blimp1 giugno 2013 08:14

    E' fatta per Théréau. Ma lo dice Ruttosport, ecco il problema. Sopra sarà contento, però se nell'affare ci va Seferovic io molto, molto meno.

    RispondiElimina
  2. Ieri sera nella finale di Coppa di Francia il Bordeaux ha battuto l'Evian (che è come se da noi la Coppa Italia l'avesse vinta il Barolo in finale contro il Fiuggi).

    RispondiElimina
  3. Ieri a quanto pare Della Valle (Diego immagino) ha dato legittimamente prova di forza. Speriamo tuttavia che un punto di accordo si trovi, anche se non è facile accontentare uno Jovetic che vuole restare in Italia, per la semplice ragione che il calcio italiano è in crisi e non ci sono squadre disposte a versare per lui il prezzo previsto nella clausola. Credo invece che per le stesse ragioni Ljajic potrebbe rimanere. Adem non è un automa nelle mani di Ramadami. Sarà amico di Jovetic, certo, ma non credo che lascerà che siano Ramadami e Jovetic a decidere della sua vita e a stabilire il luogo dove deve vivere e lavorare. Altrimenti sarebbe un idiota. Ritengo le due trattative separate e destinate ad andare in porto ognuna coi suoi tempi. Personalmente farei di tutto per tenere Adem, lo considererei sin d'ora un pilastro della futura squadra assieme a Rossi. E completerei il reparto con un centravanti giovane. Se Jovetic andasse al City un Guidetti in prestito con diritto di riscatto sarebbe l'ideale. Destinerei parte dell'ingaggio risparmiato del super-centravanti all'aumento degli ingaggi di Ljajic e Pizarro. E con i soldi di Jovetic comprerei prima di tutto la seconda metà di Cuadrado ed un ottimo portiere. Campagna ragionevole ed economica.

    RispondiElimina
  4. colonel.blimp1 giugno 2013 09:11

    Ma a Nutella, Lud, non c'è bisogno di dire che viene usato come esca per Jojo, basta il miraggio di guadagni superiori, come per qualunque altro calciatore, soprattutto se in squadra prestigiosa. Ecco perché i buoni offici del procuratore sono importanti, per la Fiorentina. Se arrivasse l'offerta dall'Inghilterra per Jojo non vi sarebbe niet da parte del giocatore, con un ingaggio quale i club inglesi garantirebbero. Il problema è che non sembra esservi passione, oltre Manica, per versare 30 milioni in cambio di uno che è reduce da stagione marroncina come quella scorsa.

    RispondiElimina
  5. sopravvissuto1 giugno 2013 09:16

    ANTO, quella di stamane l'avrei voluta digitare io! Bordeaux-Evian...Barolo-Fiuggi.....Chianti-Acqua Panna....Moscato-Levissima! Thereau: al di la delle due chiacchiere scambiate con lui, COLONNELLO, lo vorrei come 3a o 4a punta, sicuramente ha un piede educato, più di Larrondo ma....se lo scrive il giornale sportivo di Torino, altro che dubbi! Piuttosto se il Monaco prende Marchisio è ulteriore depauperamento del calcio italiano, così come se Cavani e Jovetic vanno all'estero; ma questi ultimi due...hanno veramente mercato ad alti livelli? Jovetic da un anno ha il cartello "vendesi" ma io immaginavo che una settimana dopo la fine del campionato fosse già nel salotto di un collezionista di assi, invece...nessuno tira fuori 'sti 25/30 meloni; Cavani: tutti lo vogliono e nessuno lo prende, il Monaco sceglie Falcao, il Bayern ha sistemato con l'ex Borussia, le inglesi non si sa eora il Napolo prova atrattenerlo con aumento dell'ingaggio? Mah...perplesso....oppure sono solo schermaglie. Vedremo. LUDWIGZALLER, ma avevi scritto di Liajic fuori dal progetto tattico, con problemi legati alla permanenza a Firenze sia per evoluzione della Maquina sia per contratto (innescando ottima discussione) e ora scrivi il contrario.....Domanda: cosa inventerà Prandelli per escludere Aquilani (6,5 e 7 dai giornali...ma era San Marino) dalla Confederation Cup?....Immagino "Eeehhh, scelte difficili...ho iniziato ad eliminare tutti quelli con errori grammaticali, sapete che eccetto Soqquadro e Taccuino, la Q deve essere sempre accompagnata dalla C e Aquilani non ha questa caratteristica...Spiace perchè si impegna ed è bravo ma il codice etico deve tenere conto anche della lingua italiana....chiaramente non riguarda chi ha la pelle scura. quello la Scampi...ooops....la scampa...!" (e il pescivendolo urlando "Non c'è più scampo....!" avendo finito tutto il pesce....ah ah ah ah ah ah ah ah...Prandelli facce' ride'...!!!

    RispondiElimina
  6. sopravvissuto1 giugno 2013 09:18

    errori ortografici causati da tazzina di caffè bollente, posizione lacoontica per scrivere.

    RispondiElimina
  7. sopravvissuto1 giugno 2013 09:20

    Stagione marroncina? Ecco perchè, per osmosi, offrono Marrone. Ma non ho ben capito: è la cantante Emma Marrone?

    RispondiElimina
  8. A quel che si legge esiste una offerta molto buona del City di Mourinho, che si avvicina ai 30 milioni chiesti da Della Valle ed è assolutamente migliore di quella della Juve. Se Della Valle non fa sconti nemmeno di un centesimo e chiede 30 in contanti, molti maledetti e subito, vuol dire che Jo resterà qui. Quanto ad Adem deciderà da solo, ne sono convinto. Ma per farlo rimanere dovranno essere stanziati parecchi soldi. Sarò passionale ma preferirei aumentare l'ingaggio ad un ventunenne cresciuto qui piuttosto che riempire di soldi il tedescone che viene a svernare.

    RispondiElimina
  9. sopravvissuto1 giugno 2013 09:43

    Wooow! LUD, magari rimanesse, io credo ancora in lui, che possa crescere, migliorare...Totti il meglio l'ha dato dopo i 27 anni, Pirlo dopo i 25 anni....MAGARA!!! Jojo-Rossi-Liajic-Cuadrado-La punta X....(che non verrebbe se non esce Jojo....Ah, ecco...)

    RispondiElimina
  10. Avevo scritto che Ljajic rischiava di trovarsi ai margini di un certo progetto tattico, quello che si fonda sull'acquisto di un Gomez o di un Negredo, Sopra. Non dico che quel progetto mi faccia schifo perchè la Fiorentina schiererebbe uno squadrone. In alternativa però mi piace ancor di più una ipotesi che mira a valorizzare il prodotto fatto in casa, Ljajic, a cui affiancherei Rossi ed un centravanti giovane ma con margini di ascesa come John Guidetti. Tutte e due le soluzioni hanno dei pro e dei contro. La prima è più costosa e garantisce risultati nell'immediato. La seconda più economica e destinata a dar frutti forse in tempi più lunghi. Alla base di tutto c'è una scommessa basata su Ljajic a cui aumenterei l'ingaggio e per il quale fisserei una fortissima causola rescissoria. Se Jovetic resta va benissimo ma deve essere convinto. Ad ogni modo preferirei lasciarlo andare e considerare Adem il top-player che aspettiamo.

    RispondiElimina
  11. sopravvissuto1 giugno 2013 09:58

    Concordo, anche se Guidetti andrebbe provato in contesti un po' più pugnaci rispetto all'Olanda. Il poderoso centavanti del City ha veramente margini enormi ma anche prezzo enorme (se vogliono più di 20.000.000 di euro...arrivederci; sarebbe ottimo averlo due anni in prestito, lo facciamo maturare per il City.

    RispondiElimina
  12. Allora vediamo se ti chiarisci dei punti base. 1) La Fiorentina vuol vendere Jovetic non meno di quanto lui voglia esser venduto, ma non lo vuole svendere e soprattutto a chi le sta anche un po' sui coglioni. Alla Juve non verranno fatti sconti, solo da ultimo e per forza, nel caso. 2) per fare un contratto di vendita bisogna mettersi d'accordo anche col giocatore, quindi è inutile dire lo manderei qui e lo manderei là, lo puoi mandare dove lui accetta di andare, tu lo puoi solo tenere in virtù di un contratto in vigore fino al 2016. Lo stesso contratto che permette a lui di dire. "là non ci vado, resto qui". Quindi le offerte inglesi, ammesso che ci siano, vanno viste in quest'ottica. 3) Per Ljajic non è questione di amicizia con Jovetic, non c'entra proprio nulla, c'entra solo lo sporco interesse, come per tutti del resto. Se uno si mette nelle mani di un procuratore deve anche seguirne le direttrici, salvo poi dire anche la propria dipendendo dalla personalità del soggetto. Ljajic è nella posizione fortunata di poter capitalizzare un eccezionale finale di stagione (l'opposto dell'"amico") e lo può capitalizzare tirando sull'ingaggio con l'arma letale in mano di una scadenza vicina che, in caso di non rinnovo, lo mette nella situazione di mettersi nelle sue tasche i soldi del cartellino. E' una via pericolosa, per un giovane che, in fondo, per ora ha fatto vedere solo tre mesi di gran calcio, e che risentirebbe quindi di ostracismi ed inattività prevedibili. Di questo deve ragionare col suo procuratore, il resto è poesia. Quanto ai tuoi programmi di campagna acquisti ne condivido pochi, per me il centravanti ci vuole e forte, se ha vent'anni e costa poco, meglio, ma ci vuole. L'investire in ingaggi quanto si prende dalle vendite è invece idea di poco senso e che indica scarsa dimestichezza con i bilanci societari, in cui le vendite vanno a capitale ed i salari nelle spese correnti. La gestione del monte salari è faccenda delicata e non può essere amministrata a rampazzo. Il portiere indubbiamente ci vuole visto che abbiam rovinato quello che avevamo fidandoci di un bollito tifoso di curva, il riscatto totale di Cuadrado dipende anche dalla volontà della controparte, l'Udinese, che non sembra molto interessata alla cessione della sua parte.

    RispondiElimina
  13. Guidetti è valutato intorno ai sette milioni. E non ha il prezzo gonfiato dei giovani juventini.

    RispondiElimina
  14. Tu leggi troppo. Se ci fossero davvero tutte queste offerte inglesi Ramadani non starebbe a perder tempo con il guercio. Forse verranno, chissà? Quanto a noi pensare di basare tutto su un giocatore che viene da due anni di inattività e da un incidente quasi senza precedenti (per essersi ripetuto) e su un giovane che ha finora giocato bene tre mesi, mi sembra da fantascienza. Guidetti mi solleticherebbe non poco ma anche lui è stato quasi un anno fermo ed è tutto da verificare ai livelli del campionato italiano, inoltre non ne conosco il prezzo ma credo non sia basso. Ci vogliono certezze non discorsi e se devo spendere, spendo sul sicuro.

    RispondiElimina
  15. Jovetic vuole andare dove da tempo gli hanno offerto un contratto faraonico che finora nessuno gli ha offerto, visibilità a livello mondiale che ancora (e forse mai) la Fiorentina non può offrirgli. Non credo proprio sia un problema di italia o Inghilterra, ma di sghei attuali o futuri. Gomez la Fiorentina non lo prenderà mai, ma Negredo o simili lo potrebbe anche prendere, gente che fa venti gol a campionato da anni, non discorsi. Poi può andar bene anche il giovane, Guidetti, Mitrovic, Zapata, Castillo, ma allora non si può pretendere la luna subito, gli obiettivi devono essere abbassati, perchè a noi ci vuole un titolare, e la coppia Pepito-Ljajic te la lascio tutta.

    RispondiElimina
  16. Quello è il dubbio che ho anch'io. Di certo hanno in mano una bella offerta contrattuale del guercio che, con la solita correttezza, ha prima alluzzato il giocatore e poi vorrebbe strozzare la società. Solo che non ha considerato che questo ha un contratto fino al 2016 ed i bracci di ferro sono più difficili. Se ci fosse davvero un'altra offerta alle cifre che dici la Fiorentina ce lo porterebbe in collo o, comunque, avrebbe tutto il diritto di dire.: "Non ci vuoi andare? allora resti e corri perchè mi costi 5 milioni l'anno". Il fatto è che non credo ci sia. Magari arriverà, forse.

    RispondiElimina
  17. colonel.blimp1 giugno 2013 11:16

    Ruttosport riporta le seguenti proposte juventine: metà Marrone, tutto Quagliarella e 5 milioni; oppure tutto Marrone e 12
    milioni; oppure Giaccherini in aggiunta in prestito con diritto di riscatto. La
    Fiorentina può scegliere anche tra Isla e Matri e però non si capisce quanti milioni. La canzone che mi passa per la testa, non so bene cosa sia dove e quando l'ho sentita, di sicuro so soltanto che fa prut prut prut prut prut prut prut prut prut.

    RispondiElimina
  18. colonel.blimp1 giugno 2013 11:20

    Un contratto del genere a Jojo, nel momento in cui mancano ancora di centravanti, mi sembra una sciocchezza. Per capitalizzare la Juve ha soltanto Vidal (e sarebbe perdita tecnicamente importante): a gennaio non sono stati capaci di portarsi a casa altro centravanti che Anelka e darebbero 4,5 milioni d'ingaggio a Jojo? Uno squilibrio, fra interventi sul mercato e fronte contrattuale, che porterebbe a nuove delusioni, europee, per i gobbi.

    RispondiElimina
  19. colonel.blimp1 giugno 2013 11:24

    E poi c'è il problema, per loro, di rivogare Matri e/o il Quaglia: se non a noi per l'affare Jojo, a chi? Chi glieli prende al prezzo che vorrebbero i gobbi e col contratto che hanno?

    RispondiElimina
  20. stefano vienna1 giugno 2013 11:30

    Grande Aquilani ieri sera, come sempre direte, ma per la prima volta l'ho seguito con dedicata attenzione. Se non avesse problemi fisici cronici (si vede che ormai ha imparato a conviverci), sarebbe uno dei più forti centrocampisti al mondo.

    RispondiElimina
  21. Quagliarella, 30 anni già compiuti a gennaio e Matri, 29 ad agosto, ronzano sui due milioni netti a stagione. Difficilissimo piazzarli in Italia, non hanno poi eccessivo mercato nemmeno all'estero e se li tengono gli costano 8-9 milioni l'anno in due. Per questo ce li vogliono rivogare, ma se pensano di valutarli dieci milioni l'uno o son briachi o pensano che lo siamo noi.

    RispondiElimina
  22. colonel.blimp1 giugno 2013 12:00

    Mi presento, sono Suma!
    Ho il cervello come piuma,
    l'idiozia che mi consuma
    e ci vuole il bagnoschiuma
    perché puzzo più di un puma.
    I coglioni mi frantuma
    e la fava mi bituma
    lo zio Fester se non fuma
    il mio blog e non s'aggruma
    di merdate in cui riassuma,
    dal mattino finché imbruma,
    l'odio ai Viola che al cor schiuma.

    RispondiElimina
  23. Ahah pure per Suma ne abbiamo! La Lazie sta dietro a questa forza della natura, che sta facendo progressi incredibili da quando era al Villareal:

    https://www.youtube.com/watch?v=1KCH-dpg0_s



    Oggi qui è tornato un po' di sole...rigore per il milan!

    RispondiElimina
  24. colonel.blimp1 giugno 2013 12:26

    Ieri l'Orbo e Ramadani,
    tra i più luridi marrani,
    hanno steso i loro piani,
    che non son nemmeno arcani:
    voglion metterci negli ani
    Quaglia, Matri o altri strani,
    brocchi, vecchi o tamburlani.
    Io mi dico: ma 'sti cani
    (dell'Infamia i ciambellani,
    della Frode i sagrestani!)
    credon forse che fagiani
    siamo noi e che d'oggi a domani
    Diego il Grande s'impantani
    in affari non cristiani?
    Vi mostriamo i tulipani
    da leccare tra le mani!
    E se tosto non lontani
    voi sarete coi pacchiani
    progettini vostri vani,
    userem modi texani!

    RispondiElimina
  25. Sarebbe bello però - se non fermasse il mercato del centravanti anche a noi - tenere Marty Feldman appeso alle sue cervellotiche proposte di qualche milioncino più paccottiglia varia per un mese, per poi lasciarlo a bocca asciutta [come sarà, ma confido nella lenta agonia].

    RispondiElimina
  26. Perchè Ramadami insiste con la Juve? Ci sono due possibilità: che Jovetic non abbia altre opportunità di mercato, oppure che voglia restare in Italia e che sia attratto dall'ipotesi juventina. Non scarterei, Jordan, questa seconda possibilità. E'perfettamente possibile che Jovetic non voglia trasferirsi in un altro paese, imparare una nuova lingua, e calarsi in un altro contesto calcistico. Secondo me le offerte straniere di cui si parla per Jovetic esistono e verranno sicuramente fuori. La trattativa poi si potrà sviluppare solo se ci sarà duttilità da entrambe le parti. Funziona così. Se una delle due parti si irrigidisce non si va da nessuna parte. Se tutte e due si irrigidiscono tante vale non iniziare. E mio fanno ridere quelli che ipotizzano una Fiorentina con Ljajic e Jovetic impalati, magari insieme a Pizarro, a vedere le partite dalla tribuna.

    RispondiElimina
  27. http://www.firenzeviola.it/?action=read&idnotizia=135782



    Un po' drastico, questo, su Jojo.

    RispondiElimina
  28. Le guerre portano feriti e morti a tutti, molto meglio la pace, ma, quando non è possibile, a la guerre comme a la guerre. Se l'alternativa a metterli tutti e tre in tribuna è calarsi sempre le brache, che vadano tutti e tre in tribuna, o, almeno, che abbiano paura di andarci. Jovetic non può decidere lui dove andare fregandosene degli interessi della società, se nessuno dà quanto pattuito, o tutti quelli che lo danno non gli vanno bene, o resta e gioca, bene, o va in tribuna. Se l'alternativa è darlo al guercio per pochi spiccioli ed i loro scarti non vedo via d'uscita. Ljajic non può pensare di fare il Montolivo secondo episodio, o si accorda per un allungamento del contratto con clausola rescissoria che può essere applicata anche il giorno dopo se ha l'acquirente che paga, o sta in tribuna perchè noi dobbiamo pensare a prendere o a lanciare altri nel suo ruolo. Pizarro non ho capito bene che contratto abbia, se è solo di un anno con l'opzione per il secondo che non so quanto obbligatoria o se è di due anni, comunque per lui il discorso è un po' più semplice perchè niente è stato pagato, ha 34 anni, da chi fosse interessato, anche in presenza di legame contrattuale con la Fiorentina non è che potresti pretendere la luna. Mi sembra sia semplice, le posizioni di partenza non possono essere che queste.

    RispondiElimina
  29. I media inglesi di oggi sono concordi nel sostenere che Jovetic ha un grande mercato in Inghilterra. Al primo posto di gran lunga si colloca l'Arsenal, che sembra la società più interessata. In seconda battuta si muove il Chelsea. Più tiepido l'interesse del City, forse per i cambiamenti intervenuti in panchina. Gli stessi giornali sottolineano che la Juventus sta perdendo posizioni dopo l'incontro di ieri.

    RispondiElimina
  30. Se la Juve non riesce a metter insieme più di una quindicina di milioni per Jovetic vuoi che ne trovi quaranta per Higuain? Mi sembrano i paragoni del cazzo. Provi il guercio ad andare al Real o al Liverpool ad offrire Marrone, Matri, Quagliarelle, Isla e Giaccherini per vedere che pernacchie che gli fanno! Comunque se è quello che cerca gli si fanno anche noi

    RispondiElimina
  31. Te tu leggi troppo. Comunque speriamo che sia vero.

    RispondiElimina
  32. Sopravvissuto1 giugno 2013 14:03

    Io ho scritto sul sitone, LUDWIGZALLER, di Liajic o Pizarro in tribuna ma ritengo tu abbia mia conoscenza Sitollockiana per cogliere il velo di provocazione che c'era in quello che ho digitato....BLIMP, la Juve può monetizzare bene anche Marchisio, se lo cede all'estero; la questione che nessun servo-giornalista pone é: Higuain (o Tevez o un similare) e Jivetic, la Juve, non li porta a casa per meno di 35 milioni di euro complessivi ma uno dei due brucerebbe i 3/4 della cifra...Hanno o no i dinderi a Torino? Anche perché poi devono acquistare per gli altri reparti, e se per un Ogbonna spendi altri 10 milioni....mah....L'unica strada è appioppare uno dei loro limoni spremuti ad una squadra straniera....con la clausola soddisfatti o rimborsati che pretenderebbero gli acquirenti...ah ah ah ah ah....calciatori non conformi all'ordine....ah ah ah ah ah ah ah a!

    RispondiElimina
  33. Sopravvissuto1 giugno 2013 14:19

    Riportiamo ciò che uno sfintere multinick ha scritto sul sitone, con dedica al COLONNELLO BLIMP...eh eh eh....: 01/06/2013 10:39:42 Cicerone Diladdarno
    Il laghetto dei ribolliti è diventato un verminaio dove sguazza uno stalker che vi indaga nel privato,se avete lo stomaco buono visitatelo.

    RispondiElimina
  34. colonel.blimp1 giugno 2013 14:54

    Sopra, non ho mai capito la logica dei messaggi in codice dei merSDAioli: fra loro tre gatti, tanto per usare locuzione delfinica, non hanno certo bisogno di avvisarsi dell'esistenza del sitollock (che è una spina nel loro fianco dalla nascita perché creazione del profugo ingrato), visto che lo leggono e lo soffrono golosamente e masochisticamente ogni giorno, con tanto di turni in garitta; in quanto a tutti gli altri utenti di cloaca estranei ai loro private jokes, come vuoi che capiscano se non danno loro le coordinate del sito in oggetto e se parlano fumosamente e oscuramente di laghetto? Delfino, il link si vole, i' linche!

    RispondiElimina
  35. Sopravvissuto1 giugno 2013 15:22

    Il link non lo mettono altrimenti tutti backupano da questa parte....

    RispondiElimina
  36. Logica? Qui qualcuno ha parlato di logica?

    RispondiElimina
  37. C'è qualche malato di mente che ci legge di continuo. Che onore se non fosse malato di mente!

    RispondiElimina
  38. colonel.blimp1 giugno 2013 16:26

    Però Lud ha dato una risposta dignitosa (mi è piaciuto soprattutto quel «per necessità»... ahahahahahah!): di quel suo post contesterei però il richiamo all'arte del compromesso per la vicenda di Jojo. Siamo all'inizio del mercato, non abbiamo da far le corse, noi, per vendere Jojo, ancora il mercato inglese non si è espresso (per quanto scettici si possa essere sul suo interesse per Jojo), bere il primo bluff sarebbe il contrario della prudenza cardinale che ispira quell'arte del comporre.

    RispondiElimina
  39. colonel.blimp1 giugno 2013 16:43

    Intanto Pedullà chiede un tavolo della pace, fra noi e i gobbi... C'è una sala parto affollatissima di amici, parenti, dipendenti, ma la mamma vostra, peraltro ben maiala, mi sa che partorirà un morticino, cari gobbi! Preziosi interessato a Cerci è una risaha... La Fiorentina cede l'altra metà a 6 milioni: vuole inserirsi? Con quali soldi? Non ce ne ha né per la metà né per l'intero e del resto noi o lo riscattiamo e lo rivendiamo tutto oppure ci facciamo quella mezza dozzina di milioni con la metà. E poi Cerci andrebbe a infognarsi in quella quasi serie B permanente? Una meta ambita, non c'è che dire! Buona per i nostri strabolliti, negli ultimi anni (e grazie per i dindi, giocattolaio!), non certo per un talento nazionale.

    RispondiElimina
  40. colonel.blimp1 giugno 2013 16:50

    Il Napoli molla Cigarini, Mister Quindici Milioni... ahahahahahahahahahahahahah! Pantaleo, Pantaleo, che bischerata a non prenderlo! Quasi come quella di farsi sgusciar dalle mani Morrone e Gasbarroni! Ahahahahahahahahahahahahah!

    RispondiElimina
  41. colonel.blimp1 giugno 2013 16:52

    Tu non ridacchiare, che siccome tieni famiglia devi arrotondare i fine mese col sitollock e io ti porto i delfini allo zoo... ahahahahahahahahahahahahahah!

    RispondiElimina
  42. colonel.blimp1 giugno 2013 16:55

    La maglia bianconera gli sta da schifo, ma a chi ha mai donato?

    RispondiElimina
  43. colonel.blimp1 giugno 2013 17:06

    Lo vedete Joveticce?
    Vestirà maglie meticce
    con le sue carni bianchicce?
    Eh, Diegon va per le spicce,
    se non hai trenta salsicce
    e nemmeno bruciaticce,
    credo bene che massicce
    le pernacchie avrai in sanduicce!

    RispondiElimina
  44. colonel.blimp1 giugno 2013 17:23

    Anche Violagol ottimista sul contratto di Nutella. E poi l'eccellente Fiorentinanews insiste sul fatto che ci sono soldarelli da raccattare coi nostri in giro e rientrati alla base, da De Silvestri a Lazzari, da Cassani a Olivera, da Babacar a Vargas. E via Llama, e via Migliaccio. E con Cerci caschiamo sempre in piedi. Monetizzare! Verso il meglio!

    RispondiElimina
  45. Faccio notare che Joaquin è identico a Cerci coi capelli rasati e qualche anno in più. Invito Pollock a mettere a confronto le immagini. A questo punto chiedo la prova del Dna e propongo di indagare su eventuali vacanze a Valmontone del padre di Joaquin nei tardi anni ottanta.

    RispondiElimina
  46. Jovetic a 30 non lo piglia nessuno, neppure quel fesso di Marotta, evidentemente non fesso fino a questo punto.

    RispondiElimina
  47. colonel.blimp1 giugno 2013 17:41

    Anche per collocazione tattica, Lud, somiglianti, almeno fino a quando, in perdita di velocità, lo spagnolo non è stato spostato all'interno in rifinitura: ma Joaquín più possente, Cerci più abile in area. Comunque, dopo l'angolo di immortale poesia, un po' di prosa d'arte, da un sito cult kitsch, che Deyna ha il torto di non apprezzare convenientemente e che spero trovi miglior accoglienza dal sommo AntoineRouge, appena sbarcato di nuovo fra noi. Immaginate il «pezzo» recitato dalla voce al giulebbe di Arnoldo Foà:

    «La Luna era apparsa presto, quasi trasparente nel cielo ancora chiaro, quasi invisibile dietro un velo di nuvole gonfie… sempre magnetica. E l’aspettavo per catturarne un’immagine da condividere. La Luna si era poi nascosta tutta tra le nuvole, ma il cielo riservava comunque una magia… un doppio arcobaleno acciuffato per un soffio».

    RispondiElimina
  48. Secondo la ricostruzione di Firenzeviola, avvalorata anche da Tuttomercato.com, il coro della Sagrada Familia cui apparteneva anche il padre di Joaquin si esibì nella chiesa diocesana di Valmontone durante Il Festival di Musica Sacra del 1986. Tra gli spettatori c'era anche la signora Cerci.

    RispondiElimina
  49. colonel.blimp1 giugno 2013 17:50

    Lud, dopo la fidanzata anche la mamma, manca solo la sorella e a questo ragazzo le avrete sconciate tutte.

    RispondiElimina
  50. Ovviamente mi riferisco alla mamma di Alessio, la fidanzata nel 1987 non doveva neppure essere nata, immagino.

    RispondiElimina
  51. colonel.blimp1 giugno 2013 17:56

    Lud, della fidanzata si è parlato, forse (non ricordo) anche da parte tua, per due anni e passa...

    RispondiElimina
  52. Stefano Vienna1 giugno 2013 17:57

    E su Pizarro aspetterei a scaricarlo, il fatto che non parli ai giornalisti cileni sembra indicare che la partita rimane aperta.

    RispondiElimina
  53. colonel.blimp1 giugno 2013 19:07

    Sono guercio, son Marmotta!
    Ho una faccia da caciotta
    (se non dormo, da ricotta),
    sembro ma non sono in botta
    e infilata alla calotta
    quando è freddo e fuori annotta
    mi ci metto una capotta.
    Piazza Juve ormai borbotta,
    temon altra bancarotta
    nella Coppa che ormai scotta.
    L'Agnellino mi rimbrotta:
    «Moggi almeno avea corrotta
    FIGC e banda bassotta!
    Anche tu furfanti adotta!
    Tu complotta, trotta, lotta...
    Ma ci vuol che Diego io fotta!».

    RispondiElimina
  54. colonel.blimp1 giugno 2013 19:14

    A commento delle deliranti dichiarazioni del demente gobbo, due righi di un genio:


    «MaxVinella scrive: 1 giugno 2013 alle 19:06 Se vuole Jovetic deve tirare fuori 30 mln cash oppure 35 mln più Iaquinta!!!!!!!».



    Ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah!

    RispondiElimina
  55. Perfetta l'analisi del l'agente di Gabbiadini: Silvio Pagliari, agente di Manolo Gabbiadini, ha parlato ai microfoni di Radio Blu del futuro del suo assistito e non solo: “Penso che Jovetic sia un obiettivo della Juve, ma finché non scendono in campo i presidenti la trattativa non si sblocca. 30 milioni cash in Italia non li può portare nessuno, forse qualche squadra russa o inglese”. 18 milioni più Marrone è un’offerta congrua? “Marrone vale 6/8 milioni, potrebbe essere un buon affare ed in più è un giocatore duttile. Gabbiadini? C’è una comproprietà da risolvere tra Juve e Atalanta e poi ci saranno nuove situazioni in divenire. Per ora non ci hanno proposto la Fiorentina, però a chi non piacerebbe giocare con Montella in una società seria come quella dei Della Valle”. Che idea si è fatta della resistenza della Fiorentina con la Juve? “Potrebbero avere offerte dall’Inghilterra molto importanti”.

    RispondiElimina
  56. colonel.blimp1 giugno 2013 19:19

    No, 6-8 milioni per Marrone non sono frutto di analisi «perfetta», Lud. Il resto è scoperta dell'acqua calda o lecca-lecca.

    RispondiElimina
  57. Assolutamente no, Jordan, ma i dati sono questi e non sono discutibili. Dunque l'analisi per me, te lo confermo, è interessante. Leggi meglio quello che scrivo. Sono stato anche l'unico ad ipotizzare un interesse concreto di Arsenal e Chelsea, anche sulla base di quanto scrivono i media inglesi. Tu neghi che ci sia questo interesse, alla Juve non lo vuoi dare, quindi immagino che la tua soluzione sia la permanenza a Firenze, spero non in tribuna.

    RispondiElimina
  58. La soluzione della permanenza a Firenze è plausibile e non la ritengo in linea di principio svantaggiosa. Va visto se il giocatore resta volentieri, perchè sennò si tratta di tempo e soldi sprecati, come altri casi precedenti hanno messo in evidenza.

    RispondiElimina
  59. Io non nego un bel niente perchè non nego quello che non so, alla Juve non lo voglio dare in assoluto e, comunque, non certo alle loro condizioni. La mia soluzione è che, se non ci sono offerte che arrivano a quanto previsto dalla clausola rescissoria rimane a Firenze sì. Non in tribuna perchè ha tre anni di contratto, a meno che non se lo meriti perchè gioca peggio degli altri. Quanto al leggere quello che scrivi non mi scambiare per te, io leggo e siccome non è che tu abbia svelato il terzo segreto di Fatima, capisco. Dati non dicsutibili? e quali dati? ho espresso le mie opinioni alle tue affermazioni, non ho visto dati di alcun genere.

    RispondiElimina
  60. Non hai letto quello che avevo scritto o non lo ricordavi, Jordan, in quanto mi hai accusato di volere la cessione alla Juve, ma proprio stamattina io ho segnalato che c'è un forte interesse da parte di squadre inglesi e non ho certo accompagnato questa osservazioni con rilievi critici. Ho anche scritto che secondo me un buon acquisto per l'attacco potrebbe essere Guidetti, che arriverebbe ovviamente a Firenze solo nell'ambito dell'affare Jovetic. Peraltro non sembra, purtroppo, che Mourinho sia molto interessato a Jo. Nell'insieme quindi l'accusa di volerlo dare per forza alla Juve perchè sarei amico di Ramadani te la rispedisco al mittente.

    RispondiElimina
  61. Lui ha tre anni di contratto e farà bene a farsela piacere, se dovesse succedere, se no è peggio anche per lui. E' una possibilità che deve apparire reale se vuoi che, se domani ci fosse davvero un'offerta di qualcun'altro migliore per la Fiorentina, non venga rifiutata per andare per forza in braccio al guercio. Son prove di forza e chi pecora si fa il lupo lo mangia. L'amicizia con Ramadani era ovviamente una battuta ma te la pigli troppo, non sarai mica amico davvero?

    RispondiElimina
  62. Mourinho col City non c'entra un cazzo. Oggi ho pensato ad un errore di battitura, ma ora insisti. Mourinho è andato al Chelsea. Il forte interesse delle squadre inglesi ho paura che sia, per adesso, più teorico che pratico, anche perchè Ramadani ha già raggiunto l'accordo col guercio e spinge forte per la Juve. E' comunque tutto un divenire, quando si sarà accorto (e per questo è bene che se ne accorga) che insistendo con i gobbi rischia di rimanere a Firenze, allora magari allarga gli orizzonti.

    RispondiElimina
  63. Stefano Vienna1 giugno 2013 20:18

    Sguardo divergente ancora parla dopo il blitz all'aeroporto di Monaco.

    RispondiElimina
  64. Colonnello, credo che il blog sognante [ahahah] ti sia diventato di culto per il nome della blogger, ma credo tu abbia sbagliato nuvola. Questa comunque, pur tutt'altro che bella, ha un sembiante da topastra che in un certo qual modo può attirare...ahahah

    RispondiElimina
  65. che cazzo è il blog sognante?

    RispondiElimina
  66. colonel.blimp1 giugno 2013 22:48

    Caro Deyna, è da molto tempo che so che non vi è identità (non ho sbagliato nulla, quindi, come pretendi invece) ma altro tipo di rapporto, che spiegava il link, nella vecchia homepage della caponatomane, col vecchio sito della sognatrice (che lo distrusse dall'oggi all'indomani: disse, inaugurando il nuovo, in preda a un'imprecisata crisi nervosa): me ne rese edotta la gola profonda che avevo in cloaca, come di tanti altri segreti dietro nick cloacali e di tante molteplicità in uno di nick cloacali.

    RispondiElimina
  67. colonel.blimp1 giugno 2013 22:49

    Cazzo! Un outing alla Cordelio (ahahahahahahahah!)! «Me ne rese edotto», qua sotto.

    RispondiElimina
  68. Ahahahahah no, non pretendevo, pensavo soltanto, non conoscendo io i turpi legami [ahahahah] tra le due nuvole. Ma anche questa è nell'harem virtuale, molto virtuale, dell'Eunuco? Darò un'occhiata più approfondita, allora, a questo blog tra[n]sognato e tra[n]sognante!...

    RispondiElimina
  69. colonel.blimp1 giugno 2013 23:06

    Il precedente sito era più rivelativo ma anche fatto meglio e meno sciropposo, è un peccato che tu non l'abbia conosciuto (è purtroppo irrecuperabile: vi sono sul web molti link ancora che vi rimandano, ma sono vicoli ciechi). Vedrai comunque, consultando gli arretrati, che affiora la comune passione per Dick the Dick. Lei comunque, dovresti saperlo, è utente storica di cloaca, come del resto la sua metà, che portava altro nick fino al 2006: su cloaca, nella posta della pagina personale, puoi leggere però vecchi duetti amorosi fra i due degni della «Traviata».

    RispondiElimina
  70. Su Fiorentinanews hanno pubblicato una lettere aperta di un tifoso mentecatto e frustrato che neanche una seduta di psicanalisi a 0 centesimi potrebbe curare. Una mente talmente malata che richiede attenzione e garbo nel diagnosticare una cura il meno possibile invasiva perché, lo sappiamo, certe ferite, psicosomatiche nel suo caso, meritano rispetto. Chi pensa alla fuga per lo stato in cui versa il nostro calcio malato rivaluta, in negativo, l'applicazione della legge Basaglia eh eh eh eh eh Mi meraviglia che quel sito pubblichi certe deliranti scemenze, che dia fiato ad esternazioni così vacue e stupide, che faccia la fine di cloaca ?! Ah ah ah ah ah

    RispondiElimina
  71. Sopravvissuto2 giugno 2013 00:05

    Ma....l'uscita del manager che maneggia gli affari di Manolo, giocatore dei mariuoli, ma sa di fuoco di Paglia......................................................................................................ri.Anzi di gioco da "magliari". (e chi è un po' pratico di commercio sa bene cosa facevano i magliari, made in Napoli......). Acca nisciun' è fess'......Pagliari!

    RispondiElimina
  72. Sopra tu mi fai venire il mal di testa, un c'ho capito 'na sega. Non che mi sorprenda eh ?! ah ah ah ah ah

    RispondiElimina
  73. Non so Colonnello, il vecchio blog forse lo vidi a suo tempo, ma nel sitone entrai nel 2007 se non erro, o forse nel 2006, boh. Non so nemmeno che nick abbia lei su sito, poi vedrò. Stasera impressionante partita tra Siviglia e Valencia, per quanto di fine stagione quindi più rilassata. Poker di Negredo, devastante, gol di Banega, e doppietta di Soldado, che replica l'andata, facendo così 4-4 con Negredo.

    RispondiElimina
  74. o vu ce lo dite anche a noi di che cazzo parlate o andate a scrivervi sugli e-mail privati, mi sembra d'esse' tornao 'n Giappone e un capisco una sega.

    RispondiElimina
  75. i magliari a quel che so vendevan roba di cattiva qualità (in genere vestiti ma poi non solo) giustificandone il basso prezzo con la losca provenienza (furti o simili) Così chi comprava se lo pigliava in tasca meritandoselo. Magliaro è comunque sinonimo di commerciante dsionesto e in questo senso la metafora ci sta anche per l'assonanza fonetica (Pagliari-magliari). Credo infatti voglia dire che c'è dietro la longa manus del guercio che cerca di alluzzarci con questo e con quello. Di Gabbiadini peraltro ne ha solo la metà che valuterà di certo una decina di milioni. A questo punto per Jovetic, solo a loro, gliene chiederei sessanta.

    RispondiElimina