.

.

domenica 25 dicembre 2011

Buon Di Natale

Per il Natale del blog lo chef propone due percorsi gastronomici diversi, uno più classico legato alla tradizione, e l'altro più Viola legato e imbavagliato alla passione. Cappelletti in brodo, o in alternativa cappellate in Broduc come piatto d'ingresso. Subito dopo un gran vassoio di bolliti misti, che invece accomuna entrambi, ma con salse diverse che accompagnano, separandolo, il gusto della scelta. La mostarda, che nel primo sarà di verdure, lascerà il posto a una gratin di finocchi nell'altro, finocchi, come gli avversari, che non è possibile che vincano tutti i rimpalli e poi non c'è mai uno al limite dell'aria di rigore a raccogliere la respinta mentre gli altri ci cannoneggiano ad ogni ribattuta. Alla mostarda di verdure si può sostituire quella di frutta, che è ottima come istantanea dei "nostri", che sembrerebbero persino andati oltre, fino al caffè. Un rapido viaggio tra i bolliti ci porterà a scoprire il cappone, che nel menù numero due si esalta fino a dentro lo spogliatoio, perché quello che comanda al suo interno, il boss insomma, è chiamato appunto Al Cappone per la sua personalità da leader indiscusso. Testina, scaramella, che la scarta Pasqual pensando a un Ferrero Rocher mentre l'avversario va in porta, tenerone, lingua e coda, perché più tenerone di Gamberini non c'è nessuno, ai voglia a farti crescere la barba, tanto Denis non ci crede e ti frega lo stesso. La coda è quella della classifica, e la lingua è quella di fuori di Kharja sempre più stressato a rincorrere treni. Il cotechino poi, non può essere che Vargas, che Fini ha scelto come testimonial per combattere lo strapotere di Giovanni Rana. Con Corvino che sprizza Salento da tutti i porri, Negramaro abbestia, come il boccone 2011. Tiramisù, lo so che è scontato, sennò venite a scrivere voi, e a desso passiamo agli auguri. Che Vargas abbandoni la forma a bottiglia d'Oro Pilla e che arrivi almeno Pinilla. Conoscendo i rischi di un dimagrimento troppo repentino, possiamo concedergli di assumere la forma della bottiglia del verdicchio Fazi Battaglia, che comunque mantiene sempre una certa spanciatura. Che Montolivo si porti via la Claudia, e che la Fiorentina per festeggiare si tolga la Mazda dalla maglia e ci metta la Magda. Che Babacar non se la prenda se non conosce la Magda come auto, tanto lui può vendere tutte le marche che vuole con quel cognome. Che Behrami pensi, a chi come me i capelli non ce l'ha più, prima di conciarsi a quella maniera. Che l'immobiliarista Cerci tra un acquisizione e l'altra non sposi Anna Falchi. Che qualcuno non pensi che il panettone che hanno sfilato a Malesani cinque minuti prima di aprirlo sia opera di Vargas, che questa volta non c'entra niente. E' stato Frey. Che, che,che e allora anche Che Guevara per ricordare il povero Socrates e l'eskimo di mille trasferte. E' Natale e non è il momento di farsi prendere troppo dalla nostalgia canaglia, anche perché c'è sempre un Chinaglia latitante che potrebbe venire a sedersi la dove Vittorione, tronfio, salutava il popolo. Latitante come il bel gioco, dal giorno in cui Ovrebo lo mise in fuorigioco. The show must go on. Buon Natale, anche da Rita e Tommaso.

53 commenti:

  1. Dopo una notte passata a lottare con un eccesso di tirami-su che mi ha invece tirato giù dal letto per andare all'Alka Seltzer, il parlar di cucina non è il massimo. Per questo passo agli auguri di corsa (prima di correre altrove). Li ricambiano anche Luciana e Giordano (quello del "Jordan") per tutti, di cuore.

    RispondiElimina
  2. Chiarificatore

    Ve li ho già fatti, ma oggi è il giorno giusto, auguri a tutti,senza alcuna esclusione, di cuore anche da parte mia.

    RispondiElimina
  3. SOPRAVVISSUTO, Padova
    Grande post Pollock e grazie di esistere! Su Vargas tocchi il sublime. Auguri da un quintetto che tornato da messa ha una fame che occorrerà arginare ancora due ore almeno.

    RispondiElimina
  4. Un buon Natale a questo artista culinar-sportivo che si nikka Pollok. E un Santo Natale a tutti i 'malati' di viola che si dilettano a discutere, arrabattarsi, cercare la quadra, quadrare i conti che nonn tornano. Ora vado a giocare a "salva le scimmie" con Maria Teresa in questa gioiosa giornata del Natale del Signore a.d. 2011. Orcio

    RispondiElimina
  5. Buon Natale a tutti i tifosi Viola.........
    Grande pollock.........

    RispondiElimina
  6. Un ex SDA
    Burp... Bravo Orcio provaci te a salvare il genovese ma per me non ce la fai nemmeno il giorno di Natale.

    RispondiElimina
  7. Marquinhos

    O Pollock i tuoi ex ti stanno rovinando il Natale. Hai rinnegato il grande Scacco te lo meriti.Buon Natale hi hi hi.

    RispondiElimina
  8. Il Dubbio

    Un buon veterinario che le visitasse queste S-cimmie D-a A-llevamento non c'era?

    RispondiElimina
  9. Post stratosferico. Si deve essere sparsa la voce che qui si mangia bene e si capisce di calcio, perchè se Papa David I apre le porte delle segrete e lascia tutti liberi, allora la Riblogghita fa tendenza.
    D'obbligo, in un consesso di appassionati di cucina e tifo, un saluto a Bocca, con cui si mangia, si canta allo stadio e si dice la verità.

    RispondiElimina
  10. Un ex SDA
    Sei patetico mangiapesto, Marquinhos non scriverebbe mai un post così e poi sei il solo a battere due spazi fra nick e testo. Fai ridere. Eppure Pippobaccello te l'ha spiegato cos'è un flamer ma ci ricadi sempre.

    RispondiElimina
  11. Marquinhos

    Leo, dai che sei ancora SDA e non ci provare io i piedi li ho puliti, continua pure con Barrybonds anche senza sciacquarti la bocca.Hi hi hi.

    RispondiElimina
  12. Torre & Costa
    Toh hai visto com'è finito quello che da piccolo aveva battuto il capo contro la Lanterna? A fare imitazioni sul blog di Pollock. Poraccio dategli l'obolo sul piattino della scimmietta, almeno la sera di Natale beve qualcosa di caldo.

    RispondiElimina
  13. Un ex CIV
    Lastrigiano dopo il servizio a Berry e Scacco sciacquatela la bocca però.

    RispondiElimina
  14. Vai, riborda! Pollock, auguri, torno quando si riparla di calcio e cucina

    RispondiElimina
  15. Nudo
    a sto punto vengo qui anch'io, ci sono i quattro sfigati col cameriere e anche a me su fi.it non ne passano più uno.Aaahhaahhahhhahh!!!

    RispondiElimina
  16. Un ex CIV
    T'han beccato ed hai cambiato nick Leo ex SDA. Inutile, l'acquolina in bocca quando parli dei due capi e la bava se t'incazzi ti si vedono anche in quello nuovo.

    RispondiElimina
  17. Veniva a suonare, è stato suonato.
    Il Filosofo

    RispondiElimina
  18. Il Pifferaio di Lastra.Ahahahahahahahah!!!!!!

    RispondiElimina
  19. Chiodo schiacciachiodo, ed ho buttato giù il tirami-su della vigilia, con altra mangiata pantagruelica in piacevolissimo consesso. Ora faccio come il coccodrillo. Piango. Spero che Vargas non mi imiti se no, altro che Fazi-Battaglia, lo dipingono a losanghe bianche e nere e lo prendono a calci, con grande soddisfazione del GAT. A domani, se passo la nottata.

    RispondiElimina
  20. Mancoalicani (quello dalle parti di Cocuzzo Calabro)
    Jordan, e un aggiornamento sulla consistenza delle feci verso le 23 e sul colore della lingua alle 24, no?

    RispondiElimina
  21. Se ti interessa posso provvedere. Vuoi anche una foto? Se si parla di cucina l'argomento digestione o indigestione è abbastanza di attualità, certo più in tema delle vicissitudini passate di CIV e SdA.

    RispondiElimina
  22. Vedo che su 20 post gli unici due registrati siamo io e Marco Berna, e se cominciaste a registrarvi tutti? è un po' più semplice della tessera del tifoso.

    RispondiElimina
  23. Mancoalicani (quello dalle parti di Cocuzzo Calabro)
    Il vate si è stizzito, il water si è riempito.

    RispondiElimina
  24. Magari, ma non essere impaziente, appena possibile ti mando la foto.

    RispondiElimina
  25. Dopo i cappelletti in brodo (da non confondersi con le cappellate dei nostri brodi) una gustosissima anatra all'arancia il cui eccesso di grasso, non avendo una fascia sinistra su cui far correre un inca o un viale dei mille su cui rincorrere inca-zzato, il cui eccesso di grasso dicevo, ho curato con un Vespa bianco di Bastianich.
    Per dessert panettone non classico del forno alle pere e cioccolato lievemente scaldato in forno insieme ad un ricciolo di crema gelato della suocera. Il tutto annaffiato da un abbondante presa di Marsala Riserva 10 anni di Marco de Bartoli.

    RispondiElimina
  26. ....partito il messaggio senza gli auguri a tutti.

    P.S. il bianco era un 2006

    RispondiElimina
  27. Bravo Jordan, ottima idea e si evita il Daspok

    RispondiElimina
  28. Mancoalicani (quello dalle parti di Cocuzzo Calabro)
    Ma il padrone di casa dov'è finito? Apre un blog, ci lascia scorrazzare una femminista beona poi scompare quando il Chiarificatore ha i suoi soliti scazzi col servo ributtante e infine ci espone alle cronache intestinali del Generalissimo. O Pollock, batti un colpo o temo che da un momento all'altro da Vicchio parte un rutto fantozziano che spazza via il blog!

    RispondiElimina
  29. Il finale è sempre in crescendo, finalmente,dopo la nuova preparazione di Delio, venite fuori alla distanza. Si, la merda tutta su Mihailovic e la materia prima non viene da Vicchio.

    RispondiElimina
  30. Chiarificatore

    Caro Mancoalicani se ti vai a leggere i miei primi post vedrai che sono entrato in questo blog, di uno che stimo e che leggo sempre con grandissimo godimento, con lo stesso tuo spirito: buona cucina fai da te e Fiorentina ( anche se di questi tempi meno buona),con passione, allegria e ironia tra cari e veri amici, anche se virtuali. Detto questo, cosa vuoi che ti dica, io la faccenda dell’altra guancia da porgere non l’ho mai capita, e vedo, qua sopra, che non sono il solo. Tornando alle cose importanti e pertinenti ,come dice lui, che dici, Jordan si sarà liberato? Ho una certa ansia al riguardo. Pollock cove sei ! Non ci tenere in ansia anche tu!

    RispondiElimina
  31. Chiarificatore

    Eccoti Pollock, come non detto, mi hai anticipato proprio quando stavo scrivendo.

    RispondiElimina
  32. Vedo che l'appello di Jordan alla registrazione di massa, da qualcuno è stato accolto, e così il Daspok è stato evitato proprio sul nastro. Ringrazio per le registrazioni, per la partecipazione natalizia, per i complimenti, ma oggi è già giorno di compiti. Giù dalle brande.

    RispondiElimina
  33. Chiari non ti preoccupare troppo, sono sopravvissuto alla "nigth after". Il mio era un tentativo, riuscito, direi, di metterla in "merda" ma almeno con un certo spirito visto che si stava scivolando su una china invece sdrucciolosa e soprattutto antipatica. Meglio l'inno del corpo sciolto che le litigate sul nulla.

    RispondiElimina
  34. Mancoalicani (quello dalle parti di Cocuzzo Calabro)
    Allleluia, dopo due giorni di doglie Jordan ha partorito un bel ciomboletto fumante di quattro chili e due! Ma non mettere ancora il fioco azzurro alla porta, Jordan, se ti sforzi bene magari oggi gli dai un fratellino!

    RispondiElimina
  35. Sai Jordan quando ti piove addosso devi pur ripulirti. Un giorno mi spiegherete cosa è questo benedetto Daspok perchè se è quello che immagino il lavoro da fare rimane.

    RispondiElimina
  36. Scusate l'ignoranza , ma ora che sono registrato che profilo devo cliccare?

    RispondiElimina
  37. Così ha raggiunto il tuo massimo estetico Chiari, prima apparivi come anonimo al qual aggiungevi il tuo nick, adesso appari direttamente in tutto il tuo splendore chiarificato, come puoi ben vedere.

    RispondiElimina
  38. Mancoalicani (quello dalle parti di Cocuzzo Calabro)
    Benedett'Iddio, Chiarificatore, devi solo sperare che il leccabarry non sia in linea perché ti sei prodotto in una delle tue performance più imbranate!

    RispondiElimina
  39. Saprai, Mancoalicani, che sapere di non sapere è la prima e più grande manifestazione di conoscenza.I miei post sono ricchi di domande.

    RispondiElimina
  40. Mancoalihani e si scatena quando e sente puzzo di cacca. Se tu gli mandi un indirizzo d'e-meile e te la manda la foto, un rompere. E ci aveo du' battutine facili ma e me l'ha censurae su i' nascere, qui' brodo di Jordanne, e gli è proprio un cahasotto. E un mi fa nemmen registrare, e dice che uno 'n famiglia e basta poi e voglio vede' se mi danno i' daspoc come fa a scrive' queste bischerate senza smettere di giohare a fare i'ganzone.
    firmato: nevrastenix

    RispondiElimina
  41. O Chiari ma perchè se tu se' registrato e un ti viene i' bollino arancione?

    RispondiElimina
  42. Appunto, amico mio, non ho capito come devo fare, tu su che minchia di profilo clicchi?

    RispondiElimina
  43. Mancoalicani (quello dalle parti di Cocuzzo Calabro)
    Fermati Charificatore finché sei in tempo, ti stanno tendendo una trappola! La B sul bollino arancione accanto sta per buhacci! Il profilo da cliccare, appunto con la minchia che dici, è quello posteriore! Sta per arrivare la buoncostume, tela che hai ancora qualche minuto prima della retata!

    RispondiElimina
  44. Io mi sono registrato a google. ti fanno perdere un po' di tempo, ma dopo è tutto automatico, per gli altri non so come si fa. Capo dagli le istruzioni tu e tira fori armeno un cartellino giallo pe' questo sopra che gli ha troppo ruzzo.

    RispondiElimina
  45. Ecco il motivo, io sono registrato su Yahoo.

    RispondiElimina
  46. Mancoalicani (quello dalle parti di Cocuzzo Calabro)
    Meno male, Chiarificatore, ditti fortunato! Stavo per perdere un amico!

    RispondiElimina
  47. Chiari, o di qua o di la, sei sempre il peggio.

    RispondiElimina
  48. Marquinhos
    Il tuo grosso problema Chiarificatore è che tu NON sei registrato pe' nnulla hi hi hi.

    RispondiElimina
  49. Marquinhos
    tu invece Leo lascia perdere che lo insulto meglio io, tu pensa a suonare i pifferi dei grandi Berry e Scacco.

    RispondiElimina
  50. Marquinhos
    ma perchè ve la prendete tanto con berry e scaccolo, poeretti, non fanno altro che ripetere quello che scrive i'piacentino, poeri replicanti.

    RispondiElimina
  51. Marquinhos
    Hai visto Leo,io invece di qua o di là ( l'accento Leo, l'accentooooooo!!!!, quante volte te lo devo dire?)sono il meglio, l'hai capito che sono io il meglio e non quei due pifferi che suoni tu, sono io il meglio,'sti stronzi non rispondono, ma sono io il megliooooooooo!!!!!!!

    RispondiElimina
  52. o Marquinhos qui la un ci si piglia con nessuno e son loro che son loro! e te? ma che sei te o un artro crone peicculprendente? o liberaevi schiavi, assumee le vostre identità fasulle, come me, e pigliaevi la grin carde!
    nevrastenix

    RispondiElimina
  53. ...eh eh eh facile il giochetto, basta mettere o non mettere un accento, mettere o non mettere una virgola e la colpa la si può far ricadere ora su questo, ora su quello, vero scribacchino di bologna? qua e là, trallallà.

    RispondiElimina